User Tag List

Pagina 3 di 12 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 111
Like Tree66Likes

Discussione: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

  1. #21
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    22,793
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    a me il caffè lungo all'americana piace.
    triggered likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    1,462
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da standing bull Visualizza Messaggio
    Enzo Lunari, tanti anni fa, pubblicò su Linus "la guerra della cocca cocca": per quanto riguarda Starbucks mi sembra di essere ritornato a quei tempi e mi viene voglia di chiamare i fratelli alle barricate, con una parola d'ordine, una sola: GIAMMAI!
    viva l'Italia, viva il grignolino e viva la tazzina di caffé!
    non passa lo straniero!
    Io credo che si abbiano troppe certezze in merito, anche fra noi italiani, in primis la cucina italiana vive di luce riflessa grazie all'apporto consistente della cucina campana e napoletana in primis, non parliamo poi della pasticceria, anche l¡ vince Napoli a mani basse, al nord per esempio resta solo il pandoro perchè anche sul panettone sono stati battuti, infatti il miglior panettone italiano adesso si fa in Sicilia, è il panettone Fiasconaro, fra l'altro posso confermare personalmente.

    Kavalerists likes this.

  3. #23
    Forumista senior
    Data Registrazione
    15 Oct 2018
    Messaggi
    1,644
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da So' greche! Visualizza Messaggio
    'Ciofeca' di che?? il cappuccino di Starbucks è ottimo, e il caffè americano molto superiore all'espresso (quest'ultimo sì, in gran parte dei bar e ristoranti italici, una ciofeca imbevibile).

    L'unico problema di Starbucks sono i prezzi.
    blobb, Simbe, Kaouthia and 1 others like this.

  4. #24
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    11 Mar 2012
    Messaggi
    11,450
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da So' greche! Visualizza Messaggio
    'Ciofeca' di che?? il cappuccino di Starbucks è ottimo, e il caffè americano molto superiore all'espresso (quest'ultimo sì, in gran parte dei bar e ristoranti italici, una ciofeca imbevibile).

    L'unico problema di Starbucks sono i prezzi.
    Vedi che stai rivoltando il discorso?

    Il problema di Starbucks non sono i prezzi. Quello è un problema dei suoi clienti.

    E le ciofeche che propone contano poco, finché c'è gente che li prende.

  5. #25
    Forumista
    Data Registrazione
    04 Jun 2018
    Località
    Mailand
    Messaggi
    679
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da Galletto Visualizza Messaggio
    C'è un nazismo gastronomico in Italia,roba da da matti.. perchè non lasciare giudicare i clienti?
    Per quanto riguarda il caffe' sono d'accordo.

    Per quanto riguarda la pizza no. Il livello negli ultimi anni mi sembra sceso, nonostante la gente si inventi pizze "gourmet" ovunque, intanto le ridicole catene americane della pizza hanno messo piede nel nord con successo.
    Quelle si sono vere porcherie che in nessun modo hanno qualcosa superiore ad una mediocre pizza italiana qualsiasi.
    Orange Man Bad!!!

  6. #26
    Tardo
    Data Registrazione
    27 Oct 2015
    Messaggi
    2,294
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da gameover71 Visualizza Messaggio
    non parliamo poi della pasticceria, anche l¡ vince Napoli a mani basse, al nord per esempio resta solo il pandoro
    sempre parlando in maniera pacata, io non sono d'accordo - certe torte altoatesine, lo studel di mele come lo fanno loro, o le bavaresi ai frutti di bosco freschi a mio parere battono alla grande la pasticceria del sud, che trovo più grassa. Poi certo che sono ricette un po' mitteleuropee ma insomma ci sono proprio delle varianti locali. Poi la gubana del Friuli, la Crema di Cogne valdostana...insomma, direi che anche in quel campo tutta l'Italia è ben messa.

    Credo poi sia anche una questione più profonda - noi tendenzialmente cerchiamo di coltivare l'eccellenza nella tradizione, e prediligiamo l'alta qualità dei prodotti di base combinati in piccolo numero.
    Altri invece preferiscono l'opulenza e non hanno la stessa cura del dettaglio.

    Si vede proprio che sono a dieta porcamiseria
    mary ann likes this.

  7. #27
    socialdemocratico di m
    Data Registrazione
    21 Aug 2013
    Località
    tra la Ghisolfa e il West
    Messaggi
    31,836
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da So' greche! Visualizza Messaggio
    'Ciofeca' di che?? il cappuccino di Starbucks è ottimo, e il caffè americano molto superiore all'espresso (quest'ultimo sì, in gran parte dei bar e ristoranti italici, una ciofeca imbevibile).

    L'unico problema di Starbucks sono i prezzi.
    chiedo scusa, ma l'espresso e il caffé americano sono prodotti molto diversi: assolutamente imparagonabili.
    tra l'altro in Europa esistono molti tipi di caffé, per esempio quello tedesco, ottimo con una fetta di Sacher, provare per credere.
    poi se uno vuole spendere una cifra per sentirsi fighetto e alla moda, sono cavoli suoi. permettimi però di essere visceralmente contrario.
    le cose si trasformano l'una nell'altra secondo necessità
    e si rendono giustizia secondo l'ordine del tempo

  8. #28
    socialdemocratico di m
    Data Registrazione
    21 Aug 2013
    Località
    tra la Ghisolfa e il West
    Messaggi
    31,836
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da Onofrio Visualizza Messaggio
    sempre parlando in maniera pacata, io non sono d'accordo - certe torte altoatesine, lo studel di mele come lo fanno loro, o le bavaresi ai frutti di bosco freschi a mio parere battono alla grande la pasticceria del sud, che trovo più grassa. Poi certo che sono ricette un po' mitteleuropee ma insomma ci sono proprio delle varianti locali. Poi la gubana del Friuli, la Crema di Cogne valdostana...insomma, direi che anche in quel campo tutta l'Italia è ben messa.

    Credo poi sia anche una questione più profonda - noi tendenzialmente cerchiamo di coltivare l'eccellenza nella tradizione, e prediligiamo l'alta qualità dei prodotti di base combinati in piccolo numero.
    Altri invece preferiscono l'opulenza e non hanno la stessa cura del dettaglio.

    Si vede proprio che sono a dieta porcamiseria
    tra l'altro non si può considerare né il nord né il sud come entità omogenee. assaggerò senz'altro il panettone siciliano, ma ho dei grossi dubbi, non sulla capacità del pasticciere, ma sulla natura delle materie prime.
    la pasticceria altoatesina, che hai citato tu, è profondamente diversa da quella lombarda o da quella piemontese, solo per fare due esempi. proprio come la pasticceria siciliana è diversa da quella pugliese o campana.
    mangiamoci le cose buone, senza stare a sindacare sulla loro provenienza. viva la sbrisolona, viva la pastiera! e così sia.
    Kavalerists and Onofrio like this.
    le cose si trasformano l'una nell'altra secondo necessità
    e si rendono giustizia secondo l'ordine del tempo

  9. #29
    duca di rivoli
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    LOMBARDIA - Alpi
    Messaggi
    13,895
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    se starbucks si rivelasse una schifezza chiuderà. a nessuno piace perdere i propri investimenti.

    devo dire che con la concorrenza il servizio degli altri migliora.
    ad esempio adesso i bar "nostrani" non ti trattano da pezzente se stai seduto 5 minuti di più.

    quindi va bene questa catena, la libertà di impresa non si tocca, anche perché non ci vedo questa gran differenza con migliaia di pizzerie tutte uguali o con catene di venditori di vestiti cinesi o comunque asiatici uguali in tutto il mondo spacciati con nomi da gran moda internazionale.

  10. #30
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    01 Sep 2011
    Messaggi
    6,647
    Mentioned
    89 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Starbucks: la ciofeca sbarca a Roma, ai Musei Vaticani

    Citazione Originariamente Scritto da Corrado Visualizza Messaggio
    Vedi che stai rivoltando il discorso?

    Il problema di Starbucks non sono i prezzi. Quello è un problema dei suoi clienti.

    E le ciofeche che propone contano poco, finché c'è gente che li prende.
    ??

    Non rivolto nulla. La qualità media di Starbucks USA è nettamente superiore a quella del bar medio italico. Questo è un fatto incontestabile, solo chi non ci è mai andato e chi concepisce la cucina in chiave beceramente nazionalistica può sostenere seriamente il contrario.

    Detto questo, il problema che non ha permesso a Starbucks di affermarsi in Italia, e che secondo me ne determinerà un'espansione limitata (centri turistici, zone universitarie, forse qualche mall e outlet di alto livello), è che a tale alta qualità del prodotto e al contorno di servizi offerti (anche in questo caso nettamente superiori a quelli del bar medio italico), corrispondono per forza di cose prezzi più alti di quelli che l'italiano è disposto a pagare per caffè e cappuccino.

 

 
Pagina 3 di 12 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 14-11-16, 13:11
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-09-06, 00:15
  3. Domenica 24 settembre accesso gratuito ai musei vaticani
    Di Colombo da Priverno nel forum Roma e Lazio
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-09-06, 13:48
  4. Domenica 24 settembre accesso gratuito ai musei vaticani
    Di Colombo da Priverno nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-06, 13:36
  5. I musei Vaticani sul web
    Di Nebbia nel forum Arte
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-03, 14:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225