User Tag List

Pagina 3 di 29 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 285
Like Tree120Likes

Discussione: La virilità, adesso, è un "male" da curare

  1. #21
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Località
    commemoratemi sto carso
    Messaggi
    17,878
    Mentioned
    1184 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    ne stampavano migliaia al mese di fumetti erotici.
    mi riferivo alla profezia della copertina
    O dio po con le piene e le alluvioni, fai morire i polentoni
    o dio polesine con i tuoi affluenti belli, fai morire solo quelli
    o dio bacchiglione dalle acque blu, fa che dopo le alluvioni non ne nascano più
    Grazie maresciallo Tito

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    22,793
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da acquazzurra Visualizza Messaggio
    Dopo i peni di gomma per i bambini ‘sta cacata!
    Scusate ma non posso trattenermi!
    infatti non trattenerti.
    perchè si sta parlando del nulla.
    mica l'articolo dice quello che afferma il titolo.

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    22,793
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    mi riferivo alla profezia della copertina
    c'erano migliaia di profezie al mese in quei fumetti.

  4. #24
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    68,404
    Mentioned
    2149 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da gameover71 Visualizza Messaggio
    Non so dove voglia davvero andare a parare quell'articolo, gli uomini oggi curano il loro aspetto più di 30 anni fa, molti vanno persino dall'estetista, sono meno attivi nel "rimorchio" (social a parte che in realtà hanno peggiorato le cose) molti non amano ballare e non vanno il discoteca il sabato notte, gli si dice che così perderanno occasioni (si vabbeh) per conoscere ragazze e questi se ne fregano e continuano a non andare a ballare, quindi delle due l'una o prendi come un dato di fatto che la "mascolinità" di una volta non andava bene e quindi meno male che "non ci sono più gli uomini di una volta" oppure assumi un atteggiamento "nostalgico" e critichi il comportamento degli uomini attuali in comparazione con quelli del passato, l'articolo in questione non fa nell'uno ne l'altro, io in realtà ci vedo sottinteso sempre il solito discorso, ossia che debbano essere le donne il metro di giudizio della mascolinità in ogni momento della storia della nostra società, e siccome le donne si lamentano sempre degli uomini, magari per 1000 motivi diversi, ecco che dal tunnel è impossibile uscire, e quindi non ci sarà mai un modello di mascolinità universalmente apprezzato dal genere femminile.

    Soluzioni? Non ce ne sono per me, posso solo pensare che oggi negli anni 2000 l'uomo felice sia quello che vive in pace con se stesso e se ne frega degli stereotipi che di volta in volta gli vogliono cucire addosso, inseguire la strada del benessere personale e non cercare a tutti costi l'approvazione altrui, in attesa di tempi migliori.
    una domanda....
    una persona adotta sempre lo stesso "schema di comportamenti (di genere)" in tutte le situazioni ?... cioè nell'approccio in discoteca, sul lavoro, in una relazione fissa, ecc. non si "modulano" le cose ?
    Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  5. #25
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    1,462
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    una domanda....
    una persona adotta sempre lo stesso "schema di comportamenti (di genere)" in tutte le situazioni ?... cioè nell'approccio in discoteca, sul lavoro, in una relazione fissa, ecc. non si "modulano" le cose ?
    Le cose si modulano, ma per esempio in discoteca se non ti piace ballare è tempo perso andarci, anche se ci andassi solo per conoscere ragazze, sai che palle ore ed ore incollati alla barra degli alcolici, musica sparata a tutto volume e la gente che deve gridare per farsi capire, nei paesi latini poi le ragazze vanno od in coppia o gruppettate, "voci di corridoio" narrano di fantomatiche discoteche in Russia o nell'Europa dell'est piene di strafighe single che surclassano sempre gli uomini in numero, io però non ci sono mai stato, manco quando ero single, in poche parole le discoteche odierne io le vedo come luoghi di massificazione, non fanno per me, la mia compagna balla quasi tutti gli stili conosciuti, liberissima di andarci con le amiche quando vuole.

  6. #26
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    68,404
    Mentioned
    2149 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da gameover71 Visualizza Messaggio
    Le cose si modulano, ma per esempio in discoteca se non ti piace ballare è tempo perso andarci, anche se ci andassi solo per conoscere ragazze, sai che palle ore ed ore incollati alla barra degli alcolici, musica sparata a tutto volume e la gente che deve gridare per farsi capire, nei paesi latini poi le ragazze vanno od in coppia o gruppettate, "voci di corridoio" narrano di fantomatiche discoteche in Russia o nell'Europa dell'est piene di strafighe single che surclassano sempre gli uomini in numero, io però non ci sono mai stato, manco quando ero single, in poche parole le discoteche odierne io le vedo come luoghi di massificazione, non fanno per me, la mia compagna balla quasi tutti gli stili conosciuti, liberissima di andarci con le amiche quando vuole.
    La mia domanda era un po' diversa...
    come ti comporti, che ne so, in camera da letto, è diverso da come ti comporti sul lavoro, no ?
    Nel senso.. esiste un solo modello di maschilità ? io non credo... anche la stessa persona può essere più "paritaria" in un certo contesto e adottare dei comportamenti più marcatamente differenziali in altri, no?
    Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  7. #27
    La mia Juventus
    Data Registrazione
    23 Oct 2012
    Messaggi
    6,594
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da gameover71 Visualizza Messaggio
    ...posso solo pensare che oggi negli anni 2000 l'uomo felice sia quello che vive in pace con se stesso e se ne frega degli stereotipi che di volta in volta gli vogliono cucire addosso, inseguire la strada del benessere personale e non cercare a tutti costi l'approvazione altrui, in attesa di tempi migliori.
    Esatto. Ne ho fatto la mia filosofia di vita.
    Jerome likes this.
    Tessera nr. 5 del club Ma il PD ?

  8. #28
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    1,462
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    La mia domanda era un po' diversa...
    come ti comporti, che ne so, in camera da letto, è diverso da come ti comporti sul lavoro, no ?
    Nel senso.. esiste un solo modello di maschilità ? io non credo... anche la stessa persona può essere più "paritaria" in un certo contesto e adottare dei comportamenti più marcatamente differenziali in altri, no?
    In camera da letto? Boh, "normale" direi, l'unica cosa è che non mi piace la donna passiva, ci si può persino divertire a "giocare" a fare il "maschio dominante", ma deve essere un gioco per l'appunto, io poi non ho visto cosa fanno gli altri maschi a letto, ho visto il porno come il 99% degli uomini e ti posso dire che con buona pace del luogo comune che "il sesso vero è altra cosa rispetto al porno" quello che accade in camera da letto è abbastanza uguale al famigerato "porno", cambia il "contorno", le circostanze, ma gli atti sessuali sono quelli, non è che se io faccio sesso anale il mio atto è qualcosa di "poetico" e "romantico" perchè non lo sto facendo sotto una telecamera che mi riprende, stiamo sempre lì.

    Facevi una domanda sul mio modello di "mascolinità", in realtà ti risponderei che non ne ho uno di riferimento, se ti dicessi che procuro sempre di uscire di casa ben pettinato e che due volte al mese mi faccio le sopracciglia dall'estetista tu cosa penseresti? Molti direbbero "un uomo non si fa le sopracciglia", io però me ne frego, sono un uomo che si fa le sopracciglia e che quando incrocia un culo femminile attraente per strada lo guarda come tutti gli altri uomini, anzi direi che esistono gay sciatti, calvi e grassi o gay palstrati con un fisico che invidierei eppure io potrei sembrare meno "mascolino" di loro, perchè mascolinità ed orientamento sessuale non coincidono necessariamente, insomma non ho un modello maschile di riferimento, ed ho avuto una educazione piuttosto tradizionale dai miei genitori.

  9. #29
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    68,404
    Mentioned
    2149 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da gameover71 Visualizza Messaggio
    insomma non ho un modello maschile di riferimento, ed ho avuto una educazione piuttosto tradizionale dai miei genitori.
    appunto...
    quindi non capisco tutti questi uomini preoccupati che "un certo modello" venga criticato...
    forse semplicemente non si sentono liberi di essere come sono...
    se è così, mi chiedo perchè.....
    Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  10. #30
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    1,462
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La virilità, adesso, è un "male" da curare

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    appunto...
    quindi non capisco tutti questi uomini preoccupati che "un certo modello" venga criticato...
    forse semplicemente non si sentono liberi di essere come sono...
    se è così, mi chiedo perchè.....
    La butto lì, c'è la sgradevole sensazione che ci si preoccupi del benessere degli uomini non perchè in realtà interessi di per se stesso, ma per le ricadute che ci potrebbero essere sulle donne, come un effetto rimbalzo, come dire non mi importa cosa provi un uomo nell'essere "apatico" e/o privo di ideali o voglia di vivere, mi preoccupano le conseguenze di questo sulle donne in generale, tipo questo link che ho già postato:

    https://www.cnsnews.com/news/article...re-not-married

    ...quindil se il 70% degli attuali uomini statunitensi fra i 20 ed i 34 anni non sono ancora sposati mi lamento perchè poi sarebbero le donne a pagare il prezzo di tutto ciò, lo si intuisce palesemente dal discorso che fa l'autrice dell'artcolo...

 

 
Pagina 3 di 29 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 175
    Ultimo Messaggio: 24-12-12, 20:13
  2. Achtung!Virilità in pericolo
    Di gspad nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-12-10, 15:07
  3. Le Madri e la virilità olimpica
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 419
    Ultimo Messaggio: 14-05-10, 00:37
  4. Consigli librari: "Le madri e la virilità olimpica"
    Di codino nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-06-09, 01:53
  5. Quando avete notato una diminuzione nella "virilità"?
    Di Oli nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 14-08-02, 02:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225