User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree2Likes

Discussione: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

  1. #1
    ConsProg
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    42,903
    Mentioned
    645 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Scientists search for truth. Philosophers search for morality. A criminal trial searches for only one result: proof beyond a reasonable doubt. - A. Dershowitz

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    ConsProg
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    42,903
    Mentioned
    645 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Vittorio Feltri: “Se sono comunisti i terroristi la fanno franca”

    1 anno ago
    (Vittorio Feltri per Libero Quotidiano) – Il mio amico Renato Farina si illudeva, ma non troppo, che l’assassino Cesare Battisti (nome e cognome francamente eccessivi) dopo l’arresto in Sudamerica venisse rispedito in Italia per scontare tre ergastoli.

    Figuriamoci.

    Questo pessimo individuo è già stato scarcerato e ciò non mi stupisce affatto. Egli continuerà a essere un latitante protetto dal Brasile, il quale stima i criminali purché di sinistra, cioè delinquenti efferati al servizio di rivoluzioni immaginarie.

    Battisti rimarrà dov’ è ora e nessuno gli torcerà un capello.

    Motivo? Semplice: è un comunista di merda, come tanti in questo mondo, quindi meritevole di farla franca anche se ha sulla coscienza un numero esagerato di omicidi compiuti per sovvertire l’ ordine democratico. Sono trascorsi decenni dal tempo in cui lo spregevole individuo uccise, cosicché di lui nessuno, tranne i familiari delle sue vittime, si ricorda. Se chiedi a una persona comune chi sia il Battisti, ti risponderà che è un santo, un cristiano cui rivolgere preghiere. Invece quello di cui parliamo è un bastardo che premeva il grilletto per stecchire poveri cristi inclini a non sventolare bandiere rosse.

    Non c’ è e non ci sarà verso di fargli scontare le pene che si è meritato. D’ altronde non mi risulta che siano ancora in galera i brigatisti e i fetenti di Prima linea cui sono stati attribuiti centinaia di delitti infami.

    Tutti liberi, la maggioranza perché si è dichiarata pentita, altri perché in fondo erano ragazzi che sparavano per un ideale, schifoso, ma pur sempre ideale.

    I criminali comunisti sono sempre stati perdonati dalla giustizia, dalla politica e perfino dal popolo.

    Essi sono stati autori di stragi dalla fine della Seconda guerra mondiale e hanno continuato a sopprimere presunti nemici negli anni Settanta, ma non hanno mai pagato adeguatamente.

    Coloro, una massa, che si dichiaravano dissociati dalla lotta armata, venivano graziati, quindi scarcerati e immessi di nuovo nella società, come se nulla avessero combinato. Alcuni hanno pure fatto carriera, tengono lezioni all’ università o addirittura sono o sono stati in Parlamento.

    Predicano, concionano, si danno un sacco di arie.

    Se questa è la realtà, e lo è, ovvio che il pirla furbissimo riparatosi in Brasile, Cesare Battisti, non sarà estradato e seguiterà a fare la bella vita nel Paese che lo ha ospitato con ogni onore. Il famigerato Lula gli concesse lo stato di rifugiato politico in eterno. Nulla di eccezionale, visto che i fessi italiani hanno regalato la libertà ai porci protagonisti del terrorismo patrio di cui solo noi vecchi abbiamo memoria, avendolo vissuto e combattuto. Siamo rassegnati a convivere gomito a gomito con coloro che ci volevano morti e sepolti e che hanno sterminato giornalisti e magistrati colpevoli di essere seri e senza macchia.

    Oggi a Milano sfilano numerosi antifascisti da diporto, che non hanno visto una camicia nera. Non si è mai assistito a una manifestazione contro i comunisti che hanno tenuto in scacco mezza Europa, chiudendola nella Cortina di ferro. Già, siamo europeisti del menga.

    (8 ottobre 2017)
    Scientists search for truth. Philosophers search for morality. A criminal trial searches for only one result: proof beyond a reasonable doubt. - A. Dershowitz

  3. #3
    ConsProg
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    42,903
    Mentioned
    645 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    TERRORISTA ROSSO ALL'ERGASTOLO
    Vittorio Feltri: "Perché la condanna di Cesare Battisti non mi convince", ribaltone clamoroso



    Caro giovane e brillante Alessandro Cantoni, conosco da anni Piero Sansonetti, con il quale spesso ho polemizzato, e ti posso garantire che è persona onesta e di certo in buona fede. Concordo con lui circa i dubbi su Cesare Battisti. Non sono sicuro che i processi contro il combattente filosovietico si siano svolti correttamente. Le prove della sua colpevolezza non mi convincono appieno.
    D' altronde a quasi quaranta anni dai fatti criminosi è difficile fare accertamenti, senza contare che le sentenze in giudicato, quindi inappellabili, non si possono contestare. Ma il punto a mio avviso è un altro. Che senso ha tanto can-can per la cattura d' un condannato a quattro ergastoli e latitante cronico, per lungo tempo beffatosi dello Stato Italiano? Fanno più scandalo una giustizia e gli apparati di sicurezza incapaci di riportarlo subito in patria. Viene voglia di dire che è stato più abile il "ladro" delle guardie impegnate a ricercarlo. Il fatto che costui sia stato preso soltanto ora dimostra la nostra tragica pistolaggine.
    Hai ragione tu quando ricostruisci il clima dell' epoca durante la quale la sinistra, in fondo, faceva il tifo per gli assassini comunisti, ritenendoli amici di famiglia. Anche Sansonetti in quel periodo frequentava i tinelli rossi. Ma da qui a trasformare Battisti nel simbolo dello scempio compiuto dai terroristi ce ne corre.
    Negli anni Settanta lavoravo al Corriere della Sera e ti garantisco che la redazione era a maggioranza marxista e simpatizzava per i pistoleros alla moda. Chi non indossava l' eskimo, ce lo aveva intorno al cervello. Non c' era verso di far ragionare certa gente che, quando il mio collega Walter Tobagi fu assassinato dai banditi leninisti, sorrisero compiaciuti. Ne fui testimone oculare.
    Certi sentimenti non erano in voga solo nel giornalone di via Solferino, bensì nell' intero Paese. Coloro che sparavano a presunti nemici borghesi erano talmente invasati da essere persuasi di interpretare la giustizia del proletariato. Imbecilli.
    Se è vero che Battisti è un criminale ovvio che debba scontare la pena inflittagli, però organizzare una specie di sagra a Ciampino per festeggiare il suo rientro in Italia in veste di detenuto mi sembra di cattivo gusto.
    Ora poi mi pare prevalga una sorta di spirito di vendetta in coloro che sono riusciti ad acchiappare il reo.
    Tant' è che costui, trasferito nella galera di Oristano, dovrà subire un supplemento assurdo di castigo dal sapore medievale: l' isolamento diurno.
    Il che significa che Cesare non avrà facoltà di parlare con nessuno durante il giorno, chiuso in una cella nella più totale solitudine. Di notte invece, quando la comunità carceraria presumibilmente dorme, il divieto di colloquio non ci sarà. Ma che razza di punizione è? Una variazione delle classiche torture? Manca solo, per completare l' opera, che ogni mattina a Battisti siano rifilati due calci in bocca. Una barbarie. Qualcosa di ripugnante che andrebbe immediatamente abolita.
    Invece nessun giurista, avvocato, giudice o politico, muove un ciglio davanti alla descritta violenza. Protestiamo noi e basta. È incivile trattare chi sta dietro le sbarre, a prescindere dai suoi peccati, quale essere da emarginare sia dalla società sia dalla popolazione prigioniera. Nessun uomo o donna va considerato come immondizia e mortificato. Ma i nostri governanti e coloro che li ispirano ignorano le più elementari regole della convivenza. Meriterebbero di provare la gattabuia.

    di Vittorio Feltri
    (16 gennaio 2019)
    Scientists search for truth. Philosophers search for morality. A criminal trial searches for only one result: proof beyond a reasonable doubt. - A. Dershowitz

  4. #4
    Trotz und Hass
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,222
    Mentioned
    1000 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    L'isolamento diurno è davvero una misura vergognosa.... alla fine ti metti a parlare con le posate o con la branda e finisce che - se non hai le palle - ti butti nella "terapia" per far passare il tempo.... e in carcere sono ben felici di farti diventare una larva a furia di Xanax, Tavor e altre benzodiazepine.
    "Ich habš gewagt mit sinnen und trag deš noch kein rew, mag ich nicht dran gewinnen, noch mûß man spüren trew" (Ulrich von Hutten)

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2010
    Messaggi
    924
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    che ridicolaggine,,, muto e solo di giorno,,, loquace e in compagnia di notte… chi lo ha inventato???

    persino feltri trova da dire??? mi compiaccio… forse non siamo tutti stronzi
    Jerome likes this.

  6. #6
    Trotz und Hass
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,222
    Mentioned
    1000 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Citazione Originariamente Scritto da Sonja Visualizza Messaggio
    che ridicolaggine,,, muto e solo di giorno,,, loquace e in compagnia di notte… chi lo ha inventato???

    persino feltri trova da dire??? mi compiaccio… forse non siamo tutti stronzi
    Di notte resta nella sua cella nel reparto di isolamento.... da solo, come durante il giorno.... l'isolamento diurno (Articolo 72 Codice Penale) prevede che l'ora d'aria non sia socializzante, in pratica esce dalla cella in orari differenti dai detenuti e resta sempre solo, solitamente in angusti cortiletti interni con la rete in alto.... chi ha provato un tale trattamento non se lo dimentica mai.

    P.S. tale trattamento viene solitamente utilizzato nei confronti degli ergastolani... può durare fino a tre anni.... ma viene applicato anche ad alcuni detenuti in attesa di giudizio per reati politici.... per non fargli mancare nulla della "giustizia democratica", sembra che i magistrati provino un malcelato piacere nel tentativo di piegare il "non conforme" con ogni mezzo.
    Jerome likes this.
    "Ich habš gewagt mit sinnen und trag deš noch kein rew, mag ich nicht dran gewinnen, noch mûß man spüren trew" (Ulrich von Hutten)

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2010
    Messaggi
    924
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    Di notte resta nella sua cella nel reparto di isolamento.... da solo, come durante il giorno.... l'isolamento diurno (Articolo 72 Codice Penale) prevede che l'ora d'aria non sia socializzante, in pratica esce dalla cella in orari differenti dai detenuti e resta sempre da solo, solitamente in angusti cortiletti interni con la rete in alto.... chi ha provato un tale trattamento non se lo dimentica mai.

    P.S. tale trattamento viene solitamente utilizzato nei confronti degli ergastolani... può durare fino a tre anni.... ma alcuni detenuti in attesa di giudizio per reati politici lo hanno provato.... per non farsi mancare nulla.
    libri e radio ne hanno ?? o neppure quello?? giornali???

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    45,142
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Citazione Originariamente Scritto da Sonja Visualizza Messaggio
    libri e radio ne hanno ?? o neppure quello?? giornali???
    Povera bestia, in fin dei conti è solo un pluriassassino.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2010
    Messaggi
    924
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Povera bestia, in fin dei conti è solo un pluriassassino.
    quindi secondo te,,, non lo uccidi ma è giusto farlo impazzire??? in modo che quando esce ricominci a uccidere???

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    24,595
    Mentioned
    334 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: Battisti, Vittorio Feltri cambia idea

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    Di notte resta nella sua cella nel reparto di isolamento.... da solo, come durante il giorno.... l'isolamento diurno (Articolo 72 Codice Penale) prevede che l'ora d'aria non sia socializzante, in pratica esce dalla cella in orari differenti dai detenuti e resta sempre solo, solitamente in angusti cortiletti interni con la rete in alto.... chi ha provato un tale trattamento non se lo dimentica mai.

    P.S. tale trattamento viene solitamente utilizzato nei confronti degli ergastolani... può durare fino a tre anni.... ma viene applicato anche ad alcuni detenuti in attesa di giudizio per reati politici.... per non fargli mancare nulla della "giustizia democratica", sembra che i magistrati provino un malcelato piacere nel tentativo di piegare il "non conforme" con ogni mezzo.
    Fra l'ergastolo, come pena, magari accompagnato da isolamento diurno, come è questo e la pena di morte credo che la punizione minore sia la seconda, la pena di morte.
    La storia di ogni società esistita fino ad oggi è storia di lotte di classi(Marx Engels-Manifesto del Partito Comunista)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L’idea che ha delle donne Vittorio Feltri
    Di 22gradi nel forum Cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-18, 23:51
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-04-16, 16:59
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-11-15, 18:55
  4. [ot] prima cambia sesso e poi cambia idea
    Di Shambler nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-11-05, 10:17
  5. JAT Airways cambia idea e cambia livrea...
    Di venexiano nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-12-04, 17:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225