User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree2Likes
  • 1 Post By Mikhail
  • 1 Post By Indra88

Discussione: Financial times: «ha ragione la mmt»

  1. #1
    Luddista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    ארץ ישראל השלמה
    Messaggi
    11,778
    Mentioned
    78 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Financial times: «ha ragione la mmt»

    DI THOMAS FAZI

    facebook.com

    Un articolo uscito ieri sul blog Alphaville del Financial Times sdogana definitivamente e senza mezzi termini la teoria monetaria moderna (#MMT). Anche su questo, insomma, avevamo ragione noi:

    «Non c’è nulla di intrinsecamente socialista per ciò che riguarda il debito pubblico. Un governo può emettere debito per pagare qualunque cosa gli piaccia: per combattere una guerra, per abbassare le tasse, per attutire gli effetti di una recessione. Gli Stati Uniti, per esempio, hanno sempre emesso debito per pagare per queste cose. I politici dicono che il debito pubblico spiazza gli investimenti privati, che è insostenibile e trasformerà il paese che ne fa uso nell’Argentina, nella Grecia o nel Venezuela. Ma indipendentemente da ciò che dicono, i politici americani finiscono sempre per fare ricorso al debito.

    I sostenitori della teoria monetaria moderna sostengono che, per un paese sovrano che dispone della propria valuta, non esiste un livello intrinsecamente insostenibile di debito pubblico, sarebbe a dire che non esiste un livello oltre il quale il paese inizia crollare, che sia il 90 per cento o il 200 per cento del PIL. In qualunque momento il governo può appropriarsi delle risorse che ritiene necessarie per finanziare le sue politiche domestiche, indipendentemente dalle entrate.

    Un tradizionalista considererebbe tale politica intrinsecamente inflazionistica, sostenendo che, come per qualunque altra merce, aumentare l’offerta di denaro ne riduce il valore. I sostenitori della teoria monetaria moderna sostengono invece che l’inflazione si verifica solo quando l’economia reale – gli impianti, le macchine, i lavoratori – non sono più in grado di assorbire la spesa del governo. Di conseguenza, la spesa va disaccoppiata dalla tassazione. Un governo può spendere finché non sono impiegate tutte le risorse reali di una economia e ricorrere alle tasse solo per raffreddare l’inflazione, una volta che l’economia raggiunge il suo massimo potenziale.

    Noi di FT Alphavile riteniamo che [la teoria monetaria moderna] non sia né marxista, né bislacca. È semplicemente un modo diverso di guardare alla politica fiscale, un modo per descrivere i vincoli reali alla spesa pubblica. A ben vedere, il modo in cui la MMT guarda alla spesa pubblica è molto vicino a come i politici di Washington guardano alla spesa pubblica. Attenzione: non stiamo parlando di ciò che dicono, ma di quello che fanno.

    Il Congresso degli Stati Uniti spende regolarmente in deficit per le cose che ritiene importanti. Negli ultimi quarant’anni, ha coperto la propria spesa con le tasse solo per un breve periodo, alla fine degli anni Novanta. … Esattamente come sostiene la teoria monetaria moderna, il Congresso spende finché le risorse reali non scarseggiano [cioè finché non viene raggiunto il limite oltre il quale si genererebbe inflazione]. Quel limite non è mai stato raggiunto negli ultimi due decenni.

    Quando Washington vuole qualcosa – combattere una guerra, tagliare le tasse – autorizza la spesa necessaria e basta, senza preoccuparsi delle entrate. Dunque le discussioni sulla necessità di pareggiare il bilancio non riguardano i vincoli finanziari ma le priorità. I programmi ritenuti importanti vengono finanziati, sempre e comunque. I programmi che non sono ritenuti importanti devono essere finanziati con le tasse. Quando qualcuno a Washington dice: «Non possiamo permettercelo» in realtà intende «Non penso che sia importante».

    In altre parole, [i politici americani] già seguono le prescrizioni della teoria monetaria moderna, anche se non lo ammettono».

    Definitivo direi.



    Thomas Fazi

    https://comedonchisciotte.org/financ...agione-la-mmt/
    ''Carlo, if you cannot accelerate world trade growth, reversing the spread will help modestly, at best'' (Ashoka Mody)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    02 Dec 2017
    Messaggi
    331
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Financial times: «ha ragione la mmt»

    Sì ma stiamo parlando degli Stati Uniti e del dollaro, una moneta che è pressoché insvalutabile. I paragoni con gli altri paesi hanno poco senso, forse solo una BCE all'interno di un'Europa veramente unita potrebbe fare altrettanto. È un po' come dire che la mia Panda può reggere i 300 km/h in prima perché anche una Ferrari lo fa
    Frapa likes this.
    "Brexit: the undefined being negotiated by the unprepared in order to get the unspecified for the uninformed."

  3. #3
    Luddista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    ארץ ישראל השלמה
    Messaggi
    11,778
    Mentioned
    78 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Financial times: «ha ragione la mmt»

    Citazione Originariamente Scritto da Mikhail Visualizza Messaggio
    Sì ma stiamo parlando degli Stati Uniti e del dollaro, una moneta che è pressoché insvalutabile. I paragoni con gli altri paesi hanno poco senso, forse solo una BCE all'interno di un'Europa veramente unita potrebbe fare altrettanto. È un po' come dire che la mia Panda può reggere i 300 km/h in prima perché anche una Ferrari lo fa
    e allora facciamolo, perchè inseguire le teorie masochiste dei tedeschi?
    Sinistra Anti-PD likes this.
    ''Carlo, if you cannot accelerate world trade growth, reversing the spread will help modestly, at best'' (Ashoka Mody)

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-11-14, 22:32
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-06-09, 10:19
  3. Anche i komunisti del Financial Times contro Silvio.
    Di Crack! nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 27-05-09, 16:07
  4. Financial Times:Berlusconi ha ragione a tenere a freno i magistrati
    Di Dragonball (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 114
    Ultimo Messaggio: 23-06-08, 19:08
  5. Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 19-04-04, 20:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225