User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree4Likes
  • 2 Post By Robert
  • 1 Post By GNU-GPL
  • 1 Post By Robert

Discussione: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

  1. #1
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,696
    Mentioned
    249 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Thumbs down La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Manovra: tassa d’imbarco sale a 5 euro per fondo Alitalia. Onlit: scelta iniqua

    L’articolo 25 del decreto sulla previdenza, approvato dal Governo ieri sera, prevede di portare da 3 euro a 5 euro per passeggero la tassa d’imbarco.

    Per Dario Balotta, presidente dell’Osservatorio nazionale Liberalizzazioni Infrastrutture e Trasporti, la tassa servirà “per rifinanziare il fondo volo del trasporto aereo (FSTA) e permettere a piloti e assistenti, di Alitalia in particolare, che già possono andare in pensione sette anni prima delle altre categorie di avere una cospicua integrazione delle indennità di disoccupazione o di CIG fino alla maturazione del diritto a pensione”. Il fondo era stato istituito provvisoriamente nel 2004 per finanziare gli ammortizzatori sociali del settore aereo, tra cui anche la cassa integrazione d’oro dei naviganti.

    “Si tratta di una scelta priva di equità – sottolinea Balotta – perché nessun settore può disporre di simili ammortizzatori sociali, ma anche corporativa perché il fondo viene alimentato da una tassa sui passeggeri (unica al mondo) e dai contribuenti. Quel che sorprende è che dal 2004 il settore si è sviluppato passando da 126 milioni di passeggeri anno a 176milioni del 2018: è paradossale che un comparto in crescita debba ricorrere ad un simile dispiegamento di ammortizzatori sociali visto che la tassa porterà 450 milioni di incassi per il fondo. La spiegazione dell’inefficienza del settore e degli alti costi gestionali va ricercata nella mai risolta crisi di Alitalia e nella proliferazione di inutili scali aeroportuali che ne riducono la massa critica. Un sistema clientelare, consociativo e corporativo si è incuneato in un comparto che anziché creare ricchezza la distrugge”.

    http://www.travelnostop.com/news/cro...-iniqua_443062

    voi poveracci disoccupati FORSE con due lire di merda di reddito di cittadinanza
    la corporazione di Alitalia in pensione 7 anni prima e con super cassa integrazione
    monorazziale and Conte Oliver like this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Rosicrucian Imperator
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    22,790
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Quando lavoravo a Roma ricordo che per poter lavorare in Alitalia bisognava essere iper-raccomandati dai soliti politici ladri e mafiosi.

    Infatti in molti sono entrati in Alitalia ma non hanno mai lavorato, incassando senza fare nulla anche diversi milioni di euro. Altro che "reddito di cittadinanza".
    monorazziale likes this.
    "Discussion is an exchange of knowledge; argument an exchange of ignorance." ― Robert Quillen

  3. #3
    Iperuranico
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    5,905
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Spero che la gente boicotti alitalia, sto schifo deve chiudere.
    Veritas filia temporis

  4. #4
    Populista ☠
    Data Registrazione
    05 Sep 2015
    Messaggi
    11,902
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    piloti fancazzisti

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    81,913
    Mentioned
    146 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    non È uno scivolo, È un'atterraggio di emergenza! i dipendenti alitalia in pensione con 7 anni di an - Dagospia

    TASSA DI IMBARCO – L’anticipo del pensionamento avrebbe un costo. Mandare in pensione di vecchiaia i lavoratori del trasporto aereo, infatti, andrebbe a pesare sulla tassa di imbarco, il balzello da tre euro che si paga sui biglietti, che scade il prossimo 31 dicembre e che quindi diventerebbe strutturale. Oggi la tassa di tre euro finanzia il Fondo di solidarietà del trasporto aereo, che si occupa di prestazioni di natura assistenziale e che, per esempio, garantisce soltanto a 1.500 dipendenti di Alitalia l’integrazione al reddito. Senza questi soldi il Fondo, la cui dotazione è di circa 300 milioni di euro, rischierebbe di saltare.



    RIDUZIONE DEL PERSONALE – Secondo fonti sindacali, potrebbero avrebbero i requisiti per uscire un centinaio di comandanti e circa il triplo tra assistenti di volo e quelli di terra, mentre la compagnia diventerebbe più appetibile sul mercato. La riduzione del personale consentirebbe di abbattere costi del lavoro che per l’ex compagnia sono particolarmente alti. È noto, infatti, che i piloti di 55 anni costano molto all’azienda con stipendi che vanno dai 15mila euro in su al mese.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Dec 2012
    Messaggi
    8,319
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    Manovra: tassa d’imbarco sale a 5 euro per fondo Alitalia. Onlit: scelta iniqua

    L’articolo 25 del decreto sulla previdenza, approvato dal Governo ieri sera, prevede di portare da 3 euro a 5 euro per passeggero la tassa d’imbarco.

    Per Dario Balotta, presidente dell’Osservatorio nazionale Liberalizzazioni Infrastrutture e Trasporti, la tassa servirà “per rifinanziare il fondo volo del trasporto aereo (FSTA) e permettere a piloti e assistenti, di Alitalia in particolare, che già possono andare in pensione sette anni prima delle altre categorie di avere una cospicua integrazione delle indennità di disoccupazione o di CIG fino alla maturazione del diritto a pensione”. Il fondo era stato istituito provvisoriamente nel 2004 per finanziare gli ammortizzatori sociali del settore aereo, tra cui anche la cassa integrazione d’oro dei naviganti.

    “Si tratta di una scelta priva di equità – sottolinea Balotta – perché nessun settore può disporre di simili ammortizzatori sociali, ma anche corporativa perché il fondo viene alimentato da una tassa sui passeggeri (unica al mondo) e dai contribuenti. Quel che sorprende è che dal 2004 il settore si è sviluppato passando da 126 milioni di passeggeri anno a 176milioni del 2018: è paradossale che un comparto in crescita debba ricorrere ad un simile dispiegamento di ammortizzatori sociali visto che la tassa porterà 450 milioni di incassi per il fondo. La spiegazione dell’inefficienza del settore e degli alti costi gestionali va ricercata nella mai risolta crisi di Alitalia e nella proliferazione di inutili scali aeroportuali che ne riducono la massa critica. Un sistema clientelare, consociativo e corporativo si è incuneato in un comparto che anziché creare ricchezza la distrugge”.

    Manovra: tassa d?imbarco sale a 5 euro per fondo Alitalia. Onlit: scelta iniqua - Travelnostop

    voi poveracci disoccupati FORSE con due lire di merda di reddito di cittadinanza
    la corporazione di Alitalia in pensione 7 anni prima e con super cassa integrazione
    La vera soluzione l'ha trovata il M5S: nazionalizzare Alitalia, metodo sicuro per eliminare i privilegi di questo tipo!!
    Urlano "onestà" in piazza e poi fanno i condoni fiscali ed edilizi.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Aug 2011
    Località
    mid-west liguria
    Messaggi
    2,990
    Mentioned
    186 Post(s)
    Tagged
    82 Thread(s)

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    È noto, infatti, che i piloti di 55 anni costano molto all’azienda con stipendi che vanno dai 15mila euro in su al mese.
    A chi è noto? Ai siti web dove si scrivono stupidaggini in serie?

  8. #8
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,696
    Mentioned
    249 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: La casta di Alitalia festeggia, noi un pò meno...

    Se costano molto che li licenzino , tanto coi soldi guadagnati in decenni di alti stipendi possono campare coi risparmi fino all'età di pensionamento, non son mica degli operai con due lire sul conto corrente...

    questa è l'ennesima socializzazione delle perdite, li mortacci loro
    monorazziale likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 14-02-15, 15:56
  2. meno tasse significa meno servizi o meno sprechi?
    Di dedelind nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-11, 17:29
  3. Meno tre... meno due... meno uno...
    Di Kobra nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-06-10, 13:17
  4. La Casta..la Casta..la Casta Politica
    Di scurpiddu nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-09-07, 10:08
  5. Noi si festeggia
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-02-07, 22:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225