User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 54
Like Tree33Likes

Discussione: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre peggio

  1. #1
    Iperuranico
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    5,912
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre peggio


    Giù investimenti, consumi e fiducia nonostante il consenso stellare per il governo. Su le esportazioni, a salvare un po’ la crescita, nonostante l’aperto sostegno alle politiche protezioniste di Donald Trump, ma meno del previsto, a causa del rallentamento di quella Germania di cui combattevamo il surplus commerciale. Giù, ancora di più, l’occupazione e il prodotto interno lordo - sia per il 2018, sia per gli anni che verranno - nonostante le politiche “espansive” messe in campo dall’esecutivo nella sua legge di bilancio. E su il debito pubblico, che nel 2019 tornerà a crescere, dopo due anni stabili.

    Sembra il mondo all’incontrario, il bollettino di gennaio dell’ufficio studi della Banca d’Italia, nel descrivere un presente e un futuro diametralmente opposti a quelli della retorica gialloverde, proiettati a un triennio di crescita sull’onda di una manovra a debito. E invece, sorpresa, le previsioni atterrano allo 0,6% per il 2019, 0,4 punti in meno rispetto a quelle del governo, un punto in meno rispetto a quanto diceva la versione originale della manovra del cambiamento. Sopratutto siamo al secondo trimestre in territorio negativo: nel gergo degli economisti, questa fattispecie risponde al nome di recessione tecnica.

    Frenano gli investimenti, dice Banca d’Italia, e frena la spesa delle famiglie. Frena la fiducia delle imprese e quella dei consumatori. Frenano gli acquisti - poco al di sotto del valore che indica un espansione, ai minimi degli ultimi cinque anni, dice Bankitalia - e frena la produzione industriale. Ed è curioso che a non aver fiducia siano quegli stessi consumatori e imprenditori che hanno premiato nelle urne la Lega, i Cinque Stelle e le loro politiche. Gialloverdi nelle urne e oppositori in fabbrica o al supermercato? Mistero.

    Così come rimane un mistero del resto l’amore di Salvini per i dazi: «Se gli italiani mi sceglieranno come presidente farò come Trump: pur di difendere i lavoratori e gli imprenditori italiani, sono pronto a mettere dei dazi a protezione del Made in Italy», aveva detto più o meno un anno fa intervistato da Giovanni Minoli su La7. Ecco, premier non lo è diventato, Salvini, ma forse qualcuno dovrebbe spiegargli che è grazie all’export - e quindi al mercato aperto e libero da dazi - che l’Italia cresce ancora un po’. Che questo - è sempre Bankitalia a dirlo - accade soprattutto all’interno dell’Europa brutta e cattiva, grazie a quel trattato di Schengen che sempre Salvini e i suoi amici di Visegrad vorrebbero abolire per non far passare i migranti. E che le nostre esportazioni potrebbero crescere ancora di più se la lo locomotiva tedesca non si fosse fermata. Motivo di esultanza per i sovranisti di casa nostra, sebbene fosse proprio il surplus tedesco extra-Ue il principale veicolo di crescita del nostro export.

    Ma la cosa più buffa, di questo mondo all’incontrario, è che chi più spende meno cresce. Noi, ancora una volta, fanalino di coda europeo anche nel 2019, stando alle previsioni. Incapaci di comprendere che ciò che spinge la crescita non sono né il debito pubblico, né la spesa corrente, ma gli investimenti (al palo), la produttività (pure), la capacità di creare, far crescere e attrarre aziende competitive (quelle spinte via da Di Maio col decreto digniità) una pressione fiscale non vessatoria (aumentata), un diritto che non disincentivi l’attività economica (fine della prescrizione), una burocrazia che non blocchi ogni cosa (fattura elettronica). Questo non lo dice Bankitalia, nel suo bollettino, ma lo sanno tutti gli italiani. Peccato che nel Paese all’incontrario votino chiunque prometta altro.
    https://www.linkiesta.it/it/article/...-andra-/40801/
    Veritas filia temporis

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    7,827
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    fuffa. la recessione ci sarà e non dipenderà da noi ma e semplicemente un rallentamento dell economia mondiale. poi la politica deflazionistica tedesca fa si che in momenti di crisi esterna il mercato europea rimanga asfittico
    Halfshadow likes this.

  3. #3
    Eurofobo
    Data Registrazione
    08 Sep 2017
    Messaggi
    5,479
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    Linkiesta...
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...c8&oe=5B7AFE48

    Fortunatamente si sono drasticamente ridotti al 20%.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2013
    Messaggi
    1,873
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    Basta con sto Linkiesta avete rotto le balle.
    Halfshadow likes this.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    23,881
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    e certo, non siamo in recessione perchè linkinkiesta lo afferma.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2013
    Messaggi
    1,873
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    e certo, non siamo in recessione perchè linkinkiesta lo afferma.
    il Linkiesta è pura merda, postate altro.
    Halfshadow likes this.

  7. #7
    Piddino Intransigente
    Data Registrazione
    10 Nov 2013
    Messaggi
    9,578
    Mentioned
    183 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    e certo, non siamo in recessione perchè linkinkiesta lo afferma.
    Esattamente.
    Lo siamo perchè lo dice il Beneamato Partito Democratico.
    Come dice il mio amico Dav: "La narrazione sul Pd di questi anni è opera di quelle 2 bande di falsari, cialtroni ed incapaci che stanno sfasciando il nostro paese. Ne stiamo avendo conferma ogni giorno che passa."

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    44,610
    Mentioned
    291 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    .... il problema mi pare malposto, effettivamente abbiamo invertito la rotta, prima dei grullo banani crescevamo.
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  9. #9
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,715
    Mentioned
    249 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    "chi più spende meno cresce"
    basta sta frase FALSA per sputtanare tutto l'articolo, la verità storica dice l'esatto contrario
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2013
    Messaggi
    1,873
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sveglia, Italia! Siamo in recessione e se non invertiamo la rotta andrà sempre pe

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    "chi più spende meno cresce"
    basta sta frase FALSA per sputtanare tutto l'articolo, la verità storica dice l'esatto contrario
    ma perché lo hai letto pure?
    Halfshadow likes this.

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1656
    Ultimo Messaggio: 20-09-16, 22:09
  2. ZANDA....sveglia....SVEGLIA!!!!
    Di Azael nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 17-05-13, 09:47
  3. Se la manifestazione andrà bene o se andrà male
    Di Oli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 02-12-06, 15:18
  4. Berlusconi ha ragione! La recessione non esiste! Sveglia!
    Di Henry nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-05-05, 22:30
  5. sveglia! sveglia movete il culo (pardom) il mouse
    Di w il '68 nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-03-03, 19:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225