User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree9Likes
  • 5 Post By Capitano
  • 2 Post By vituperiopisa
  • 2 Post By Brian

Discussione: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    12,792
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    l caso di un migrante arrivato dal Bangladesh finisce in Cassazione. La Procura generale: «Gli va riconosciuta la protezione umanitaria»

    IL CASO

    Arriva dalla Procura generale della Cassazione il primo colpo giudiziario al decreto sicurezza, fiore all’occhiello del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Secondo i magistrati le nuove e restrittive regole sulla concessione dei permessi umanitari ai migranti non sono applicabili alle domande presentate prima dell’entrata in vigore del decreto e non ancora decise con sentenze definitive. Questo orientamento emerge da una requisitoria appena depositata, di cui La Stampa è in grado di rivelare il contenuto. Se consolidato, ridurrebbe la portata del decreto Salvini ai migranti arrivati non prima della fine del 2018. E quindi ai 359 sbarcati nel dicembre 2018 ma non ai 2327 del dicembre 2017 e agli 8428 del dicembre 2016. Insomma a una minoranza di casi, dato il crollo di sbarchi registrato l’anno scorso.

    Il caso riguarda il migrante R. M, arrivato dal Bangladesh. Dice che il suo Paese, come certificato da un rapporto di Amnesty International del 2013, «è altamente insicuro» e «non sono garantiti i diritti fondamentali dell’individuo», per cui se rimpatriato «si troverebbe in condizioni di particolare vulnerabilità». La Corte di Appello di Firenze gli concede il permesso di soggiorno per motivi umanitari, valorizzando il fatto che R. M. ha trovato un lavoro durante il processo e pertanto «è inserito nel contesto sociale». Il ministero dell’Interno fa ricorso contestando la motivazione.

    La Procura generale ricostruisce la materia alla luce del decreto Salvini, che «ha eliminato la clausola generale contenente i presupposti per il rilascio della protezione umanitaria» riducendola a casi tassativi e limitati: sfruttamento sul lavoro, motivi sanitari particolarmente gravi, eccezionali calamità, atti di speciale valore civile. Dunque la questione è se al migrante R. M. - e a tutti quelli nelle sue condizioni, arrivati in Italia prima del decreto Salvini - si applichino le vecchie o le nuove regole. Secondo la Procura generale, il diritto alla protezione umanitaria ha una base costituzionale nell’articolo 10 terzo comma, che lo colloca tra i «diritti umani inviolabili»: preesiste alla legge, che può solo riconoscerlo in capo a una persona, ma non crearlo o distruggerlo.

    Questa ricostruzione porta la Procura generale a concludere per la «non applicabilità della nuova disciplina alle vicende umane sorte nel vigore della legge antecedente» e ancora pendenti. In quei casi, il migrante «può e deve contare sul corredo normativo esistente al momento della presentazione della domanda». Nel senso della irretroattività del decreto Salvini militano anche diverse sentenze della Corte dei diritti dell’uomo di Strasburgo e della Corte costituzionale. Tanto più, scrive la Procura generale, di fronte a «dolorose vicende umane». Diversamente argomentando, si discriminerebbero i migranti in base alla lungaggine e all’imprevedibilità della giustizia italiana, un fattore «puramente casuale e legato a fattori imponderabili». Il che contrasterebbe con la Costituzione.

    Il documento della Procura generale si muove nella direzione di confermare una posizione decisamente garantista sul diritto d’asilo, maturata dalla Suprema Corte negli ultimi anni. Ma la questione è controversa, anche tra i magistrati. Finora i tribunali si sono divisi: una maggioranza per l’irretroattività del decreto Salvini; alcuni per la generalizzata applicabilità, che comporta anche il diniego del beneficio del gratuito patrocinio legale.

    Oltre alle intrinseche ragioni giuridiche, vanno considerate le inevitabili conseguenze politiche della decisione. L’arrivo di Salvini al Viminale ha già comportato una svolta nell’orientamento delle commissioni amministrative che a livello provinciale decidono sulle domande dei migranti, grazie a una direttiva del 4 luglio 2018 che ha anticipato il decreto sicurezza. L’effetto è stato un crollo dei permessi concessi: dal 42% al 18%. In particolare quelli per ragioni umanitarie, su cui si deve pronunciare ora la Cassazione, sono calati dal 25% al 3%. Se la prima sezione della Suprema Corte condividerà la tesi della Procura generale, oltre a R. M. restituirà la possibilità di ottenere un permesso umanitario ad almeno 150 mila migranti secondo una stima dell’Asgi, l’associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione.
    https://www.lastampa.it/2019/01/23/i...J/premium.html
    Matsudaira Izu no Kami disse al Maestro Mizuno Kenmotsu: "Voi siete un uomo di grande valore, peccato siate così basso".

    Kenmotsu gli rispose: "E' vero. A volte in questo mondo non tutto va come si desidera. Ora, se io vi tagliassi la testa e l'attaccassi sotto i miei piedi, sarei più alto. Ma è qualcosa che non si potrebbe fare".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Nov 2013
    Messaggi
    28,723
    Inserzioni Blog
    64
    Mentioned
    841 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Purtroppo è solo il testo della requisitoria della Procura Generale presso la Corte di Cassazione e non la sentenza emessa dalla stessa.
    Ma incrociamo le dita, di tutti i colori!
    Sparviero, Child44, Brian and 2 others like this.
    Come dice il mio amico Dav: Sono con il Pd ed ero con il Pd. E nel Pd si può stare in maggioranza ed in minoranza a prescindere dai leader. Adesso io sono in minoranza.
    Ma il Pd è sempre il Pd.
    I AM PD

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Mar 2016
    Messaggi
    14,219
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Che sia retroattivo ok va bene lo stesso. Sara operativo per il futuro.-

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Mar 2016
    Messaggi
    14,219
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da Capitano Visualizza Messaggio
    Purtroppo è solo la requisitoria del Procuratore presso la Corte di Cassazione e non la sentenza della stessa.
    Speriamo bene, ho finito il formaggio per la pasta e senza migranti chi fabbricherà più il parmigiano?
    Ieri ho sentito dire da sconosciuti ......
    Speriamo speriamo..... senno chi ci rifornisce le strade di prostitute?
    Jerome and scomunista like this.

  5. #5
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,997
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da vituperiopisa Visualizza Messaggio
    Ieri ho sentito dire da sconosciuti ......
    Speriamo speriamo..... senno chi ci rifornisce le strade di prostitute?
    Avresti risponder loro: gli italiani come succede da sempre.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    28 May 2018
    Messaggi
    13,967
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    poveri sinistri, attaccati ad 1 (dicasi uno) bangladeshiano che intasa le corti di tutti i livelli di mezza europa

    sarà dura...
    MIGA MakeItalyGreatAgain (Fai l'Italia Grande Ancora)
    Ciufetti Conte is unfit
    Gabbanella mostra in tv le bandiere naziste col simbolo del Partito Debosciati al posto della svastica.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Nov 2013
    Messaggi
    28,723
    Inserzioni Blog
    64
    Mentioned
    841 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    Avresti risponder loro: gli italiani come succede da sempre.
    Lo fanno anche le italiane
    Come dice il mio amico Dav: Sono con il Pd ed ero con il Pd. E nel Pd si può stare in maggioranza ed in minoranza a prescindere dai leader. Adesso io sono in minoranza.
    Ma il Pd è sempre il Pd.
    I AM PD

  8. #8
    Ad Hominem
    Data Registrazione
    29 Apr 2011
    Messaggi
    9,702
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    102 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da Capitano Visualizza Messaggio
    Purtroppo è solo il testo della requisitoria della Procura Generale presso la Corte di Cassazione e non la sentenza emessa dalla stessa.
    Ma incrociamo le dita, di tutti i colori!
    E questo è pure supermod
    scomunista and Sparviero like this.

  9. #9
    Forumista storico
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    40,482
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    148 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da Brian Visualizza Messaggio
    E questo è pure supermod
    Caligola ha nominato Senatore il proprio cavallo, figurati questo favadoro può fare il supermod
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    40,482
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    148 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Primo colpo giudiziario al decreto Salvini: “Non sia retroattivo”

    Citazione Originariamente Scritto da Capitano Visualizza Messaggio
    Purtroppo è solo il testo della requisitoria della Procura Generale presso la Corte di Cassazione e non la sentenza emessa dalla stessa.
    Ma incrociamo le dita, di tutti i colori!
    ahhhhhhh che figura di merda...!!!
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-06-14, 11:20
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-07-13, 19:59
  3. Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 20-10-10, 20:46
  4. Il reato di clandestinità? Non sarà retroattivo.
    Di Alex il Rosso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 24-05-08, 19:05
  5. Colpo Di Stato Giudiziario
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-04, 16:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226