.

La giunta Raggi perde i pezzi.
L'assessore all'ambiente pinuccia montanari si dimette a seguito della bocciatura del bilancio AMA
(l'azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti a Roma)

è stata approvato la delibera di indirizzo con il "no" al progetto di bilancio della partecipata dei rifiuti, quello varato dal cda dell'azienda prima a marzo 2018, e poi corretto a dicembre con l'istituzione di un fondo rischi per 18 milioni di crediti cimiteriali relativi al periodo compreso tra il 2008 e il 2016.

Proprio la mossa del fondo dove sono stati spostati questi 18 milioni, iscritti inizialmente da Ama come credito verso il Comune e oggetto di un contenzioso che ha tenuto il bilancio congelato per due mesi, non avrebbe convinto l'assessore al bilancio Gianni Lemmetti. Che insieme alla sindaca Virginia Raggi avrebbe spinto per la bocciatura. Una scelta non unanime però.

A votare contro l'assessore all'Ambiente Pinuccia Montanari, fedelissima di Beppe Grillo...

[continua su: https://www.romatoday.it/politica/di...ontanari.html]
.