User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
Like Tree6Likes

Discussione: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

  1. #1
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,886
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    si riporta un semplice versetto, tanto semplice quanto infinito e risplendente nella sua distesa di significato

    è tratto dal capitolo 12 del Vangelo di Marco

    Marco cap. 12 vers. 24
    Ma Gesù, rispondendo, disse loro: Non errate voi per ciò che ignorate le scritture, e la potenza di Dio?


    il caso narrato e riportato dall'evangelista Marco evidenzia la risposta di Gesù ad una ipotesi portata in discussione dai tali Sadducei, rappresentanti di una corrente del Giudaismo che negava la resurrezione: una donna che si era sposata più volte con sette fratelli che via via erano morti, potendolo fare in base alla Legge di Mosè in materia, di chi sarebbe poi stata moglie nell'Eterno Regno?

    di qui la risposta di Gesù che, nei fatti, dichiara l'ignoranza dei tali riguardo alle cose sante di Dio ed alla Sua potenza, pienamente manifestata nella Resurrezione e nella Creazione di ogni cosa ed ogni essere vivente

    Marco cap. 12 vers. 25
    Perciocchè, quando gli uomini saranno risuscitati da' morti, non prenderanno, nè daranno mogli; ma saranno come gli angeli che son ne' cieli.


    il passo riportato è a nostro parere molto significativo

    uno dei risvolti più diretti riguarda proprio la condizione delle anime, condotte dopo il trapasso della morte nella dimensione della Vita Eterna

    ebbene in quella dimensione non ci saranno maschi o femmine, vecchi o bambini, padri e figli, mogli e mariti, parenti ed amici......


    1 Corinzi cap. 15 vers. 50
    Or questo dico, fratelli, che la carne e il sangue, non possono eredare il Regno di Dio; parimente, la corruzione non ereda l'incorruttibilità.
    Ultima modifica di nomeutente; 22-02-19 alle 14:48
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    823
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    - 1 Corinzi cap. 15 vers. 50
    Or questo dico, fratelli, che la carne e il sangue, non possono eredare il Regno di Dio; parimente, la corruzione non ereda l'incorruttibilità -

    Il fatto è che NESSUNO sa, con assoluta certezza, su quel tanto enfatizzato "Dopo" !


    Gli stessi gestori del culto pontificano favolosi scenari.. quando proprio loro stessi NON sanno !

    La stessa cosa valeva per l' eccelso dottrinario di Tarso _ lui stesso Non sapeva.. purtuttavia non rinunciava a favoleggiare su questo argomento del tutto inconoscibile prospettando un aldila' fantastico..ecc..eccc...

    Del resto ad Atene l' autobeatificatosi apostolo allorquando accenno' (o meglio: provo') ad incantare la folla ateniese proprio su questo delicatissimo argomento.. ricevette una bordate di fischi e assordanti pernacchie ( almeno cosi' riporta lo stesso redattore del passo di Atti)...

  3. #3
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,886
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Immagino che i tuoi studi biblici e teologici, i tuoi concetti non siano eccessivamente cristallizzati, appunto, a rappresentare una qualche collezione di cocci di cristallo la cui sinfonia è scandita da leggerissimi colpi di martello più o meno intonati, autoreferenziali, a nasconderne tutta la loro fragilità, ad impedirti di poter ascoltare altro suono, altra melodia, altra voce.....

    Orbene, se nei tuoi riferimenti di insegnamento ed apprendimento ci sono anche le Scritture, così come condivise dalla cristianità, dovresti ben sapere che, sia il Maestro, il Cristo, sia i Suoi apostoli, profeti, mandati e servitori di ogni tempo altro non hanno raccontato o detto se non ciò di cui sono stati pienamente accertati per lo Spirito Santo, da Colui che è stato, che è e che sarà, Eterno, Unico e solo e vero Iddio.

    Giovanni 3:11
    In verità, in verità, io ti dico, che noi parliamo ciò che sappiamo, e testimoniamo ciò che abbiamo veduto; ma voi non ricevete la nostra testimonianza.

    Giovanni 16:12
    Io ho ancora cose assai a dirvi, ma voi non le potete ora portare.

    1 Giovanni 4:6
    Noi siamo da Dio; chi conosce Iddio ci ascolta; chi non è da Dio non ci ascolta; da questo conosciamo lo spirito della verità, e lo spirito dell'errore.
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    823
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    - il Cristo, sia i Suoi apostoli, profeti, mandati e servitori di ogni tempo altro..
    --


    Comprendo il tuo disappunto, in quanto credente, del mio post.. per nulla "filtrato".

    E comunque quel passo che hai postato (come i suoi "gemelli _ Mt. cap. 22 e/o Lc. cap. 20) smentiscono - e clamorosamente - quelle stesse parole che avrebbe espresso il Gesu' storico (inteso quindi il personaggio somatico, il pio giudeo vissuto in quel determinato contesto).

    Che dire di quell' incredibile, unico ed irripetibile RI-torno in vita.. (seppur avente un' entita' Pneumatica) di colui che verra' esaltato come il divinfiglio ? Nulla.

    Rimangono semmai "solo" quelle celeberrime apparizioni.

    E chi è il primo - in assoluto - che riporta per iscritto il tutto ?
    Quel curioso personaggio proveniente da Tarso _ intriso di paganesimo, l' artefice della costituenda dottrina ..
    ..ecc...eccc...

    Orbene il RI-tornato vivente seppur trasformato in Pneumatico (smentendo i capitoli citati degli altrettanto anonimi autori sinottici).. "avrebbe" posseduto un' entita' ibrida.. tanto da parlare, farsi toccare, consumare frugali merende a suon di pagnotte e pesciolini, fare passeggiate, trapassare muri e/o porte sbarrate..ecc...eccc.
    - Altro che entita' "angelica"..

    Che poi tutti questi "poetici" racconti altro non sono che eventi "storicizzati" perchè, quello che vorrebbero semmai rimarcare gli autori, sarebbe la fermissima convinzione circa la loro granitica testimonianza (per fede!) di quelle miracolose apparizioni.

    Questi infatti sarebbero i (sedicenti) beneficiari-privilegiati di quelle "visioni".. riportato dallo stesso SauloTarso /colui che mai conobbe personalmente il Gesu' terreno..ecc..eccc...

    E poi tutto quello che è seguito proprio DA colui che si è imposto come il postulatore della causa di divinizzazione di colui che "sarebbe" RI-tornato in vita (ma "angelicamente") !

    Talmente convinto di essere un "eletto-chiamato-scelto/sin da quando era nel grembo materno" - piaceva assai nell' auto-beatificarsi come esperto architetto dottrinario _ da qui tutto il seguito che.. anche i sassi sanno.

    E dunque, ritornando al tema.. come intendeva, l' eccelso dottrinario, quel suo celeberrimo passo della 1 Corini cap. 15 ?

    Lo si deve intendere come vuole la santa ekklesia ed espresso negli articoli del Credo:
    - la resurrezione della CARNE (ultimo articolo del Symbolum)
    oppure
    - aspetto la resurrezione dei morti ..eccc...ecc.. (niceno-costantinopolitano) ?

    Gia' queste stravaganze dei successivi specialisti edificatori del dogma - contrasta non solo con quei passi dei sinottici espressi dal Gesu' della storia - ma anche dal costruttore dottrinario, secondo il quale egli, in modo assoluto (pur Non sapendo !) e perentorio, riportava:

    - Sangue e carne NON possono ereditare il famoso regno.. eccc..eccc. - e dunque con quale "corpo" ??

    .... (occulti) misteri del cristianesimo - - -

  5. #5
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,886
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Non vi è nulla di occulto, né tanto meno di poco chiaro o incomprensibile, e ciò nella misura e nel tempo che ognuno possa portare, quando ad armonizzare suoni e melodie è lo Spirito di Colui che ha in mano le chiavi della morte e dell'inferno (Apocalisse 1:18), Colui che ha la chiave di Davide, che apre e nessuno chiude, chiude e nessuno apre (Apocalisse 3:7).

    Orbene, quelle che tu indichi come contraddizioni altro non sono che la chiara evidenza dei tuoi limiti intellettivi e di comprensione.

    Voglio però immaginare che la tua scarsa e limitata attitudine al confronto oltre che conseguenza e sbocco naturale dei tuoi concetti, non sia ulteriormente viziata da un certo piacere a chiacchierare, a contrariare e criticare, sfogare argomenti senza bussola, senza alcun fine salvifico.

    Pertanto, si ribadisce che non vi è, né si vede alcuna contraddizione nei passi biblici da te parzialmente indicati e citati.
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    823
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    -- Orbene, quelle che tu indichi come contraddizioni altro non sono che la chiara evidenza dei tuoi limiti intellettivi e di comprensione. --



    Hai proprio ragione.
    Del resto.. sin da quando ero in collegio dai (tuoi) preti ero abituato a trangugiare _ senza fiatare, quelle (pseudo) assolute verita' come fossero piovute dal cielo.

    E comunque quanto avevo postato erano passi di studiosi che partecipano (o hanno partecipato) a quel mitico Jesu-Forschung (ricerca Critica del Gesu' terreno) e che non sono succubi del dogma.

    In particolare gli studiosi correligionari del Rabbi storico (il circonciso di Nazaret) sono i piu' idonei a spiegare la loro religione "devastata", in primis, da quel curioso personaggio proveniente da Tarso.. il gran Picconatore del giudaismo del II Tempio.
    Quello stesso che ha screditato gli antichi ispirati redattori ebraici.

    I vari D.Flusser, Leo Baeck, G, Vermes, R. Calimani, P. Lapide..eccc. spiegano molto bene come, quell' auto-beatificatosi apostolo si sia inventato (forse.. per via di quella botta alla testa per andare a Damasco??) quei pilastri fondanti sui quali verra' costituita quell' imponente impalcatura che conosciamo.

    Orbene ritornando al tema..(e come gia' postato) confermo come quell' autore della 1 Corinzi prospettava ai nuovi devoti quello che egli stesso NON conosceva ! Tutto frutto della sua mente disturbata per via di quelle visioni .. per lo piu' notturne (alla Dracula) -

    E proprio quel dopo post-mortem che Nessuno (!) conosce _ tanto meno lui (Atene e relativi fischi + pernacchioni è eloquente).

    Cosi' come - oggi - i gestori del culto (per comprensibili interessi _ altro che farisei.. peggio) persistono nell' illudere i credenti per quell' eventuale Dopo radioso, felice, senza tempo.... pur NON sapendo !!

  7. #7
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,886
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Non ci è noto quale sia stato il tuo percorso fino ad oggi, ma ciò che si evidenzia dal tuo modo di interloquire è la classica confusione teologica di chi aprendo libri, studiando autori, apprendendo da vari maestri è rimasto come stordito da "celeste" apparizione.

    Seppure vuoi dimostrare di essere capace di discutere in tema dovresti in prima saper frenare i tuoi istinti fratricidi (siamo tutti figli di Adamo), quelli che ti inducono, ad esempio, a lanciare "pietre" contro il tale Saulo da Tarso, personaggio della storia cristiana che nella presente discussione è stato da noi appena citato.

    Infatti, i riferimenti biblico scritturali sui quali si è messo per prima l'accento sono quelli presenti nei cosiddetti Vangeli.

    Orbene, cos'hai da dire od obiettare in merito alle parole di Gesù, detto Cristo, così come da noi precedentemente riportate? Così come scritte e tradotte nei Vangeli?
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    823
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    -- ciò che si evidenzia dal tuo modo di interloquire è la classica confusione teologica di chi aprendo libri, studiando autori, apprendendo da vari maestri è rimasto come stordito da "celeste" apparizione. --



    ah ah ah … che goduria !!!!

    E comunque come puoi affrontare un tema / e proprio questo / SENZA approfondire colui che invece è stato l' artefice dottrinario della costituenda religione ??

    Come GIA' riportato _ i passi dei (nuovi) sacri testi che hai evidenziato sono comparsi Dopo le sue celeberrime lettere-pistole.
    Infatti quanto hai postato sono solo LA conseguenza di quanto scrisse quel bizzarro paganfariseo proveniente da Tarso.

    Hai iniziato con la prospettiva di un dopo-morte _ citando proprio coloro che hanno copiato-incollato il pensiero altrui !
    Ma non ti sei mai chiesto DA dove hanno attinto quella la loro "sapienza" _ omettendo proprio la loro fonte !

    Evidentemente non hai letto autori ebrei (come alcuni precedentemente elencati), incorruttibili e molto piu' coerenti monoteisti _ correligionari sia del circonciso di Nazaret (colui che - poi - verra' dichiarato dogmaticamente nientemeno consustanziale all' iddioAbba') che di quel bizzarro Tarso !

    Allora per tua conoscenza riporto l' autorevole commento dello studioso ebreo Pinchas Lapide (non scandalizzarti Se cito sempre i correligionari del Gesu' terreno) - ovvero il biblista e personaggio politico che collaboro' con il dissidente catto-cristiano H. Kung nella redazione del corposo Ebraismo / Rizzoli


    Capitolo: nascita del cristianesimo _ il controverso Paolo

    Cosi' per Pinchas: Di questo personaggio (ovvero lo stravagante e malaticcio SauloTarso) si è detto di tutto:

    - "egli" cita la Torah circa 80 volte _ MA unicamente per distruggerla,

    - si è "Inventato" una malattia NON ebraica (il sedicente peccato originale) e per curare la quale si è altrettanto Inventato (!) una medicina Anti-ebraica -

    - questa medicina sarebbe "quel" sacrificio espiatorio ( addirittura valente per l' intero genere umano),

    - ha "Falsificato" la fede _ Del _ Rabbi storico con la fede " IN " quel Messia/Cristo Pneumatico !

    - ha inoculato il virus Anti-ebraico (1 Tess. 2.15/16) le cui terribili conseguenze dureranno quasi 2000 anni (!!!) …… eccc..eccc…

    Questo in estrema sintesi la valutazione di un qualsiasi (odierno) incorruttibile monoteista - ebreo (e ovviamente anche islamico) -

    Ora dovresti per quanto riguarda il (futuro) corpo _ semmai Prima bene discutere di questo Tarso, della sua dottrina.. dei suoi pilastri fondanti… i vangeli semmai dopo !


    E comunque quanto postato di Pinchas lo si riscontra ANCHE in altri autori ebrei (come il gia' citato Leo Baeck - e/o Shalom ben Chorin ( che forse non conosci..) in quanto infatuato dal catechismo della santa ekklesia.. che ottenebra la mente...eccc...

    Per non scordare Pepe Rodriguez _ che oltre essere uno studioso delle scritture e' anche direttore di una clinica di malattie mentali di Madrid.

    E proprio lui curando i malatti affetti di gravi epilessia cosi' grazie alla sua lunga esperienza medica da' una sua valutazione di quello che sarebbe successo al paganfariseo _ su quella celeberrima via verso Damasco, con quel devastante sole..eccc....ecccc...




    - Hans Kueng / ebraismo _ passato, presente e futuro - editor Rizzoli (pag. 404/405)

    - Pepe Rodriguez / Saulo Tarso, l' ebreo avventizio che fondo' un cristianesimo a misura dei suoi deliri mistici e delle sue frustrazioni (edit. Riuniti - pag. 64/71 )

  9. #9
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,886
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Forse non ti è chiaro che questo tuo anti-cristianesimo altro non ha prodotto, altro non produce ed altro non produrrà alla tua anima se non un arroventamento ed una dispersione tra i tanti mari di parole fintanto che arriverà anche la tua fine..... fintanto che ancora tu dovrai rendere ragione a Colui che è il Padre degli spiriti, l'Iddio vivente.

    Ecclesiaste 12: 1, 8-9
    Rallegrati pure, o giovane, nella tua fanciullezza; e tengati lieto il cuor tuo a' dì della tua giovanezza, e cammina nelle vie del cuor tuo, e secondo lo sguardo degli occhi tuoi; ma sappi che per tutte queste cose Iddio ti farà venire in giudicio...... Avanti che la fune d'argento si rompa, e la secchia d'oro si spezzi, e il vaso si fiacchi in su la fonte, e la ruota vada in pezzi sopra la cisterna; e la polvere ritorni in terra, come era prima; e lo spirito ritorni a Dio, che l'ha dato.



    Orbene, ti pongo qualche domanda, semmai dalle "tenebre" dei tuoi ragionamenti venisse fuori qualche barlume di luce.

    Parlerò con te da ebreo.

    E' vero o non è vero, in tua fede e conoscenza, che ogni uomo dovrà rendere conto del suo operare qui in terra a Colui che è Giudice di tutti?

    E' vero o non è vero, in tua fede e conoscenza, che l'uomo è stato formato dalla polvere?

    E' vero o non è vero che i nostri corpi mortali sono destinati a ritornare in polvere? Mentre l'anima nostra tornerà a Dio?
    emv likes this.
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    823
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Carne e sangue non erediteranno il Regno di Dio

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    -- fintanto che ancora tu dovrai rendere ragione a Colui che è il Padre degli spiriti, l'Iddio vivente. -

    Della mia certissima fine ne sono pienamente consapevole / tuttavia Non mi turba assolutamente !

    e vengo alla risposta riguardo proprio all' autore da me preferito (Qoelet) _ poichè molto affine a Siddarta Gautama _ il Risvegliato, il Budda.

    Ma andiamo con ordine.
    I passi del suo cap. 12 _ trova nel versetto 7 _ l' Estrema sintesi del destino di qualsiasi essere vivente (sia esso vegetale che animale.
    - la Polvere RI-tornera' Alla terra come lo era Prima + l' alito vitale All' iddio/il divinVasaio)-

    Questo passo del Predicatore è un deciso "ridimensionamento" per l' altezzoso peloso bipede - messo sullo stesso identico piano di qualsiasi animale (cimice, scarafaggio, maiale, topo..eccc..) -

    Ma Gia' nel 3.19/20 detto Predicatore (cosi' infatti è stato tradotto anche da Martin Luther _ ovvero: der Prediger) scardinava la superbia dell' animale umanoide.. inorgoglito per quegli illusori passi della "fantasiosa" Genesi _ ove il divinVasaio "avrebbe" espresso quella poetica affermazione:
    - Molto Buono (Gn. 1.31) - cosi' come quell' altrettanto
    - egli "Domini" su tutti gli animale (Gn. 1.26).

    Altresi' poetico e fantastico è quel secondo racconto _ ove l' autore riporta quella pittoresca scena del divinVasaio che esorta il bipede _ gioello della sua creazione _ a dare un "Nome" ad ogni animale - Gn. 2.20 ( ovviamente sai il significato biblico di "dare" un nome..)-

    Ebbene quella stolta baldanza dell' animale umano vien drasticamente Annullata dal Prediger. Il verbo biblico Ritornare (12.7) vuol proprio significare: RI-diventare quello che si era !

    Ed eccoci all' altrettanto fantasioso "alito di vita / ovvero la celeberrima Ruah _ che nell' ebraismo antico (NON contaminato ancora dalla sapienza greca) aveva una valenza ben diversa dall' attuale. Che è poi quello che tu fai riferimento.


    Come ben si sa nell' originale ebraismo la Ruah (femminile) NON corrispondeva all' attuale ns. "anima" _ concezione questa prettamente greca ! Gli autori del Pentateuco (o se preferisci della Torah) parlavano - sempre e solo - di "alito vitale" / ovvero quello che il divinVasaio avrebbe immesso NON solo nel poetico fantoccio di fango _ Er Macho peloso _ MA anche agli altri organismi viventi (come del resto riportava der Prediger).. - questi alcuni passi relativi quanto citato:
    - Gn. 2.7 - 1.30 - 2.19 --- Zacc. 12.1 ...(non ti voglio stordire con l' elenco dei vari versetti _ perché è gia' una lenzuolata questo post..


    Per questo motivo Qoelet cita l' insuperabile 3.19/21 _ ovvero in TUTTI c'è un Unico alito di vita _ tanto nel discendente del Pitecantropo che nella cimice, formica, libellula..ecc.....ecc....

    Da qui la sua distruttiva considerazione _ atta ad annientare la boria umana: la "superiorita'" dell' uomo sull' animale è Nulla !

    La versione catto-cristiana Pasquero-Castoldi (editor Paoline) invece è piu' radicale _ perchè cosi' riporta: la superiorita'.. è ZERO (pag. 708) -

    E cio' proprio per quanto citato prima / Come tutti ricevettero un Unico alito _ cosi' Tutti piomberanno nell' Unica fossa ( e che nel giudaismo era il celeberrimo Shehol _( per Tutti siano essi giusti e/o malvagi ) -

    Detta fossa è la misera meta ultima - l'unica ed incontestabile certezza !
    Del resto altri autori del Tanak lo riportavano ben prima del Predicatore.. ( Gen. 3.19 + Salmo 146.4 + Sir. 40.11..)

    (seppur il Libro Siracide è del tutto assente nelle bibbie dei Riformati / mentre è presente nella catto-cristiane _ poichè fedele alla versione dei mitici '70..)

    Dunque quell' alito di vita è come se fosse "in prestito" (Sap. 15.16) e verra' restituito quando sara' emanato l' ultimo respiro _ dando inizio alla DIS-gregazione, alla DIS-soluzione, all' IN-voluzione, alla Putrefazione della "tenda" corporea...eccc..eccc...

    Ma da sottolineare altresi' che la Ruah NON era un principio Personale (la sedicente Anima dei greci) quanto una radice "impersonale" che dipendeva dall' azione creatrice del poetico divin-Modellatore, colui che plasmava i suoi burattini di fango..

    Il RI-torno a "lui" di quanto prestato significava - sempre e solo - il fantasioso Sheol - immaginato dai sapientoni (e che dello stesso NON sapevano di tale esistenza !) -


    Prammatico era l' impavido Qoelet _ che esorta il lettore a fare tutto quanto gli è possibile _ fin quando egli è quaggiu' / perchè nella certissima sua dimora (l' immaginario Sheol) NON si potra' fare piu' nulla, non si progettera' piu', Non si accumulera' piu' e...ceccc... (Q. 9.10) -


    E pertanto proprio nel tempo della redazione di questo superbo e unico Libro (che si differenzia dagli altri autori _ tutti adulanti il divinAbba', il terribile e vendicativo GranGeloso pronto a scatenare la sua furia verso quell' auto-beatificatosi popolo Primogenito..).. ebbene nel suo tempo Ancora non si contemplava il concetto di "anima personale" !!

    Da qui il suo sarcastico passo (3.22) ove si domanda:
    - CHI mai sa SE il soffio vitale dell' umanoide sale _ oppure scende come quello degli animali - Ma ancora piu' "spiritoso" quando Qoelet domanda:

    - quello che fu.. CHI potra' condurlo a vedere a vedere cio' che avviene quaggiu' - dopo la sua definitiva partenza ??


    Concludo con quella sublime firma di Qoelet (12.8): il vuoto !

    Tale è la vita del supponente bipede.. tutto intento all' accumulo, ad inseguire il miraggio della (pseudo)felicita' _ E' solo uno stolto che corre dietro il vento.. perchè come universalmente si sa.. NULLA si portera' con se' !!

    Sempre attuale è il suo Insuperabile versetto (1.3):
    - CHE resta all' uomo di tutti gli affanni per cui fatica sotto il sole ??


    -------------------------------------------------


    Tu domandi: fintanto che ancora tu dovrai rendere ragione a Colui che è il Padre degli spiriti, l'Iddio vivente.


    Ma di quell' ente "Pensato".. TU hai la certezza assoluta della sua esistenza ??

    Non ti sei mai chiesto piuttosto:

    Quando è nata questa fantastica "idea" _ DA chi è stata prospettata ?

    Da qui bisognerebbe iniziare ! "tutto il resto" è solo una conseguenza..

    Infatti significativo è l' atteggiamento di Siddarta Gautama/il Budda _ allorquando un certo Vachegotta gli pose proprio queste specifiche domande. Ed egli gli rispose... con quello che vien definito il "Nobile Silenzio" !!

    Conosci "questo" significato ???

    Ecco l' esistenza o meno di "quella ipotetica" entita' .............



    PS. non sono "circonciso" -

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-03-16, 23:00
  2. Macellazione, sangue, carne.
    Di amerigodumini nel forum Destra Radicale
    Risposte: 124
    Ultimo Messaggio: 25-05-15, 22:09
  3. carne della nostra carne
    Di cireno nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-01-14, 10:24
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-10-04, 16:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226