User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
Like Tree9Likes

Discussione: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

  1. #1
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Indoeuropeo nel KALI YUGA / Arya filonipponico
    Messaggi
    47,896
    Mentioned
    798 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    https://it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_fascista

    Con le fonti sul socialismo dell'ultimo Mussolini, aprile 1945, un Mussolini disilluso per sé ma anche sognatore di una rivoluzione socializzante MONDIALE
    @Avanguardia mi pare che tu ti interessi di eventuali altermondialismi fascisti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Indoeuropeo nel KALI YUGA / Arya filonipponico
    Messaggi
    47,896
    Mentioned
    798 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    «La gente del lavoro è infinitamente superiore a tutti i falsi profeti che pretendono di rappresentarla. I quali falsi profeti hanno buon gioco per l'insensibilità di chi avrebbe il sacrosanto dovere di provvedere. Per questo sono stato e sono socialista. L'accusa di incoerenza non ha fondamento. La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx. il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile. L'unico socialismo attuabile socialisticamente è il corporativismo, punto di confluenza, di equilibrio e di giustizia degli interessi rispetto all'interesse collettivo.»

    (Testamento politico di Benito Mussolini)

    «Lasciate passare questi anni di bufera. Un giovane sorgerà. Un puro. Un capo che dovrà immancabilmente agitare le idee del Fascismo. (...) Non so se Churchill è, come me, tranquillo e sereno. Ricordatevi bene: abbiamo spaventato il mondo dei grandi affaristi e degli speculatori. Essi non hanno voluto che ci fosse data la possibilità di vivere. Se le vicende di questa guerra fossero state favorevoli all'Asse, io avrei proposto al Führer, a vittoria ottenuta, la socializzazione mondiale. La socializzazione mondiale, e cioè: frontiere esclusivamente a carattere storico; abolizione di ogni dogana; libero commercio fra paese e paese, regolato da una convenzione mondiale; moneta unica e, conseguentemente, l'oro di tutto il mondo di proprietà comune e così tutte le materie prime, suddivise secondo i bisogni dei diversi paesi; abolizione reale e radicale di ogni armamento.»

    (Intervista del 20 aprile 1945 a Gian Gaetano Cabella)

    «Compagni! Guardatemi in faccia, compagni! Voi ora vi chiederete se io sia lo stesso agitatore socialista, il fondatore del Partito comunista, l'amico di Lenin che sono stato un tempo. Sissignori, sono sempre lo stesso! Io non ho mai rinnegato gli ideali per i quali ho lottato e per i quali lotterò sempre. Ero accanto a Lenin nei giorni radiosi della rivoluzione, credevo che il bolscevismo fosse all'avanguardia del trionfo operaio, ma poi mi sono accorto dell'inganno.»

    (Nicola Bombacci, il 15 marzo 1945 a Genova, discorso rivolto alle camicie nere)

    «Il socialismo non lo realizzerà Stalin, ma Mussolini che è socialista anche se per vent'anni è stato ostacolato dalla borghesia che poi lo ha tradito... ma ora Mussolini si è liberato di tutti i traditori e ha bisogno di voi lavoratori per creare il nuovo Stato proletario.»

    (Nicola Bombacci)


    @Kavalerists storicamente che ne pensi di 'ste cose?

    Secondo te M. era rimasto sinceramente socialista?
    Sparviero and Robert Lee like this.

  3. #3
    MRA-Socialist
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια, il cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    25,451
    Mentioned
    354 Post(s)
    Tagged
    83 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Citazione Originariamente Scritto da Jerome Visualizza Messaggio
    «La gente del lavoro è infinitamente superiore a tutti i falsi profeti che pretendono di rappresentarla. I quali falsi profeti hanno buon gioco per l'insensibilità di chi avrebbe il sacrosanto dovere di provvedere. Per questo sono stato e sono socialista. L'accusa di incoerenza non ha fondamento. La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx. il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile. L'unico socialismo attuabile socialisticamente è il corporativismo, punto di confluenza, di equilibrio e di giustizia degli interessi rispetto all'interesse collettivo.»

    (Testamento politico di Benito Mussolini)

    «Lasciate passare questi anni di bufera. Un giovane sorgerà. Un puro. Un capo che dovrà immancabilmente agitare le idee del Fascismo. (...) Non so se Churchill è, come me, tranquillo e sereno. Ricordatevi bene: abbiamo spaventato il mondo dei grandi affaristi e degli speculatori. Essi non hanno voluto che ci fosse data la possibilità di vivere. Se le vicende di questa guerra fossero state favorevoli all'Asse, io avrei proposto al Führer, a vittoria ottenuta, la socializzazione mondiale. La socializzazione mondiale, e cioè: frontiere esclusivamente a carattere storico; abolizione di ogni dogana; libero commercio fra paese e paese, regolato da una convenzione mondiale; moneta unica e, conseguentemente, l'oro di tutto il mondo di proprietà comune e così tutte le materie prime, suddivise secondo i bisogni dei diversi paesi; abolizione reale e radicale di ogni armamento.»

    (Intervista del 20 aprile 1945 a Gian Gaetano Cabella)

    «Compagni! Guardatemi in faccia, compagni! Voi ora vi chiederete se io sia lo stesso agitatore socialista, il fondatore del Partito comunista, l'amico di Lenin che sono stato un tempo. Sissignori, sono sempre lo stesso! Io non ho mai rinnegato gli ideali per i quali ho lottato e per i quali lotterò sempre. Ero accanto a Lenin nei giorni radiosi della rivoluzione, credevo che il bolscevismo fosse all'avanguardia del trionfo operaio, ma poi mi sono accorto dell'inganno.»

    (Nicola Bombacci, il 15 marzo 1945 a Genova, discorso rivolto alle camicie nere)

    «Il socialismo non lo realizzerà Stalin, ma Mussolini che è socialista anche se per vent'anni è stato ostacolato dalla borghesia che poi lo ha tradito... ma ora Mussolini si è liberato di tutti i traditori e ha bisogno di voi lavoratori per creare il nuovo Stato proletario.»

    (Nicola Bombacci)


    @Kavalerists storicamente che ne pensi di 'ste cose?

    Secondo te M. era rimasto sinceramente socialista?
    Ti risponde lui:

    "La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx. il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile."

    Bisogna intendersi sul significato di socialismo, è sempre lì il discorso, se lo è solo il marxismo puro, "scientifico", o il m-l, oppure lo sono anche altre possibili opzioni.

    Quello che ho messo in grassetto lo sottoscriverei senza problemi, ma proprio come concetto in se stesso, chiunque fosse stato ad affermarlo, cambierei solo l'ultima frase: "il vero socialismo ripiegava dall' ideale/ipotetico al possibile/realizzabile", tenendo appunto socialisticamente conto della realtà, delle condizioni oggettive, materiali e culturali.
    Sparviero likes this.
    I finti sinistri che occupano abusivamente l'area socialcomunista sono umanamente degli infami scarti culturali del tardo capitalismo yankee.
    Israele è il Male Assoluto
    IGNORE LIST Troll&Stalker : li ammazza stecchiti!
    don peppe libero!

  4. #4
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Indoeuropeo nel KALI YUGA / Arya filonipponico
    Messaggi
    47,896
    Mentioned
    798 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Ti risponde lui:

    "La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx. il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile."

    Bisogna intendersi sul significato di socialismo, è sempre lì il discorso, se lo è solo il marxismo puro, "scientifico", o il m-l, oppure lo sono anche altre possibili opzioni.

    Quello che ho messo in grassetto lo sottoscriverei senza problemi, ma proprio come concetto in se stesso, chiunque fosse stato ad affermarlo, cambierei solo l'ultima frase: "il vero socialismo ripiegava dall' ideale/ipotetico al possibile/realizzabile".
    Quindi giudichi Muss un discreto socialista?
    Se non si fosse perso in leggi razziali e guerre?

  5. #5
    MRA-Socialist
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια, il cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    25,451
    Mentioned
    354 Post(s)
    Tagged
    83 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Citazione Originariamente Scritto da Jerome Visualizza Messaggio
    Quindi giudichi Muss un discreto socialista?
    Se non si fosse perso in leggi razziali e guerre?
    Sarebbe morto nel suo letto, di sicuro.
    E senza guerra l'Italia voluta da lui, socialista e nazionale, tradizionale/romana e allo stesso tempo modernista/futurista, sono sicuro sarebbe stata assai più viva e frizzante di quel piattume clericale*, borghese, e reazionario, che invece è stata la Spagna di Franco.

    *senza offesa, @Sparviero...
    Jerome likes this.
    I finti sinistri che occupano abusivamente l'area socialcomunista sono umanamente degli infami scarti culturali del tardo capitalismo yankee.
    Israele è il Male Assoluto
    IGNORE LIST Troll&Stalker : li ammazza stecchiti!
    don peppe libero!

  6. #6
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    29,608
    Mentioned
    445 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    In ginocchio sui ceci, tu.

  7. #7
    YOGA
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Equatoria
    Messaggi
    10,026
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Sarebbe morto nel suo letto, di sicuro.
    E senza guerra l'Italia voluta da lui, socialista e nazionale, tradizionale/romana e allo stesso tempo modernista/futurista, sono sicuro sarebbe stata assai più viva e frizzante di quel piattume clericale*, borghese, e reazionario, che invece è stata la Spagna di Franco.

    *senza offesa, @Sparviero...

    La battuta di Sparv deve far riflettere: c'erano veramentre le suore e i preti che ti bacchettavano.
    E menomale che si parlava di eredità laica e risorgimentale oltre che socialismo(che non furono capaci di realizzare neanche il corporativismo - che non era certamente socialista, ma sbilanciato più verso i lavoratori)
    Jerome likes this.
    I nostri tempi hanno perso la vocazione all'eroismo, il senso tragico e comico della vita, che non è altro che una farsa romantica dalle conseguenze obbligate.

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,182
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Ciao Jerome, scusa il ritardo ma dopo anni di quasi inattività del forum non ero più preparato ad un ritorno di un seppur minimo livello di attività. Diciamo che in questo tempo ho approfondito i miei orizzonti lasciando il fascismo e concentrandomi su altre tematiche ad esempio l' archeologia della mia regione, la Sardegna.
    Se per altermondialismi fascisti intendi i movimenti fascisti poco conosciuti che dilagarono nel mondo fino a 70 anni fa, erano la mia passione. C'è una sezione in questo forum, in alto, che contiene i links alle discussioni di storia inerente ai fascismi, sia quelli più noti che quelli meno conosciuti, un bel materiale per farsi una cultura.
    Jerome likes this.
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,182
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Ah, ho ripescato le discussioni sul Legionarismo Romeno e sulle Croci Frecciate Ungheresi e le ho segnalate in quel contenitore. Grazie Jerome, mi hai fatto venire in mente una cosa che dovevo fare.
    Jerome likes this.
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  10. #10
    Forumista junior
    Data Registrazione
    23 Mar 2019
    Messaggi
    93
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rivoluzione fascista - Mussolini rivoluzionario

    Io consiglio di leggervi La rivoluzione in camicia nera di Buchignani, dove Mussolini viene massacrato senza pietà e viene rivelato il suo tradimento.

    Egli ha distrutto il fascismo movimento e ha istituito il fascismo regime, con tutte le conseguenze che tutti ben conosciamo.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Licio Gelli: Sono Fascista e morirò Fascista
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 28-02-10, 16:17
  2. Documenti:Mussolini, leader del socialimo rivoluzionario
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-07, 00:36
  3. Mussolini, il leader del socialismo rivoluzionario
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-07, 18:51
  4. Il fascista rivoluzionario.
    Di Flexo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-01-07, 21:11
  5. mussolini il rivoluzionario...
    Di Legionnaire nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-06, 19:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226