User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    La politica autoreferenziale è fatta di interminabili discussioni sulle alleanze .

    Dopodichè il momento democratico del voto viene degradato a offerta di un pacchetto preconfezionato che si chiama lista … in concorrenza con altri pacchetti-lista offerti sugli scaffali del supermarket-seggio elettorale .

    I sistemi che offrono pacchetti-lista presuppongono collegi plurinominali

    Nei collegi plurinominali il candidato che risulterà eletto potrebbe in teoria anche essere un perfetto sconosciuto (x gli elettori) : egli è semplicemente ficcato DENTRO al contenitore-lista in una posizione di testa dalla commissione elettorale del partito di riferimento ! E’ democrazia questa ?

    E una volta eventualmente eletto .. a chi credete che rivolgerà la propria gratitudine ? Ai cittadini o alla commissione elettorale del SUO partito ? ..

    Io dico al partito che lo possiede politicamente … lui è COSA del partito (se vuole continuare a fare politica) ! I cittadini mica lo hanno eletto a lui .. loro hanno votato un BRAND cioè una lista .. e chi è dentro è dentro e chi è fuori è fuori , come si suol dire

    No , a me non va affatto bene così .

    Io voglio votare una faccia e un nome . Che poi questa faccia e nome sia sponsorizzato e da chi … mi interessa fino a un certo punto (cioè mi interessa perché mi dà una sorta di indicazione e di “garanzia” per così dire …)

    E poi voglio un’altra cosa : voglio essere comunque rappresentato , cioè anche dal candidato eletto che io NON ho votato . Esattamente come un sindaco deve rappresentare TUTTI i cittadini del Comune che presiede

    E poi voglio sapere un’altra cosa ancora : voglio sapere come delibera il Territorio dove io risiedo e voto : e questo è praticamente possibile se le vicende politiche da seguire (votazioni , interpellanze , proposte) sono quelle di una persona sola

    Come succede in Inghilterra : a Londra, quando un deputato si alza a parlare in Parlamento , si presenta formalmente a nome della Contea che lo ha eletto e non dice "il mio partito vota contro o a favore" - ma : "la mia Contea è favorevole o contraria"

    Ecco , sostanzialmente io voglio queste tre cose .

    Per questo aderisco e sostengo l’associazione Appello per l'Uninominale | Sostieni l'iniziativa per dare agli elettori il potere di scegliere gli eletti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Citazione Originariamente Scritto da cantone_nordovest Visualizza Messaggio


    Come succede in Inghilterra : a Londra, quando un deputato
    si alza a parlare in Parlamento , si presenta formalmente a nome
    della Contea che lo ha eletto e non dice "il mio partito vota contro
    o a favore" - ma : "la mia Contea è favorevole o contraria"

    succedono tante cose in quel paese, come quella di un
    primo ministro, che per esportare democrazia insieme al cugino,
    d'oltre atlantico, suggerisce ai servizi di "irrobustire" la lista delle
    pericolosissime armi letali detenute da un satrapo medio orientale.

    un paese che si è sempre distinto nella difesa della
    libertà e indipendenza dei popoli.

  3. #3
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Cantone, ecco un esempio di come si possa partire dalle premesse più sacrosante per arrivare a conclusioni tragicamente sbagliate.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Se si desidera scegliere il candidato alle votazioni politiche, occorre il sistema attuale proporzionale, si deve dare la possibilità di dare le preferenze e i candidati devono essere posti in lista mediante estrazione.

    Allora si che si sceglie nell'ambito del proprio partito la persona giudicata migliore. .

    Visto che questo preoccupa la partitocrazia si propone la vecchia fregatura del 1994-1996-2001

    Collegio uninominale, che in qualunque modo faccia uscire il nome del singolo candidato. Per cui se si desidera cambiare il candidato si deve votare un altro partito.

    I cittadini non devono decidere gli uomini.

    Questo dimostra che i partiti saranno pieni di ladri, ma hanno pochi ladri di cui possono fidarsi e li devono scegliere.
    Se poi come riempitivo della lista mettono una persona onesta, vi possono essere dei problemi.
    I partiti hanno ragione diventa sempre più difficile rubare, anche perché i denari sono di meno ed il numero dei ladri in politica aumenta.

    Non bisogna che i partiti abbiano la grana di avere una persona onesta o quasi in mezzo ai piedi.

    I partiti vogliono rubare in santa pace,
    Ultima modifica di jotsecondo; 10-09-10 alle 14:35
    O si taglia o il caos

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    star qui a disquisire quale sia il migliore sistema elettorale,
    non ha senso, perché non ne esiste uno veramente
    rappresentativo, chiamando all'adunata 60 milioni di elettori
    o 600 come per l'europa.

    io credo che tutta la faccenda sia di numeri; il piccolo comune
    nel quale TUTTI i cittadini si conoscono l'un l'altro, qui i cittadini
    possono veramente esprimere una scelta.
    ecco lo stato ideale che coniuga, democrazia e rappresentanza.
    purtroppo si va nella direzione opposta, con la voglia matta di
    fare un unico governo mondiale.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    star qui a disquisire quale sia il migliore sistema elettorale,
    non ha senso, perché non ne esiste uno veramente
    rappresentativo, chiamando all'adunata 60 milioni di elettori
    o 600 come per l'europa.

    io credo che tutta la faccenda sia di numeri; il piccolo comune
    nel quale TUTTI i cittadini si conoscono l'un l'altro, qui i cittadini
    possono veramente esprimere una scelta.
    ecco lo stato ideale che coniuga, democrazia e rappresentanza.
    purtroppo si va nella direzione opposta, con la voglia matta di
    fare un unico governo mondiale.

    Qui non si tratta di stabilire quale è il sistema elettorale migliore, ma di considerare di come vengono spiegate e propinate le leggi elettorali in modo che il cittadino creda di essere sempre protagonista nella politica.

    Le leggi elettorali hanno la loro importanza.

    La lega esiste appunto grazie alle leggi elettorali.

    Attraverso due passaggi:
    nel 1987 grazie a una lista patacca creata dal maggior esperto vivente di liste patacca degli ultimi 30 anni, la cui capacità è riconosciuta ufficialmente.
    Nel 1993 con la legge maggioritaria che non permise che sorgesse un altro movimento quando vi erano i presupposti (in quanto la lega aveva dimostrato dopo il 1992 che con 50 parlamentari non si comportava come un movimento di lotta ma come un comune altro partito).
    Ultima modifica di jotsecondo; 11-09-10 alle 10:15
    O si taglia o il caos

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio

    Qui non si tratta di stabilire quale è il sistema elettorale migliore, ma di considerare di come vengono spiegate e propinate le leggi elettorali in modo che il cittadino creda di essere sempre protagonista nella politica.

    Le leggi elettorali hanno la loro importanza.

    La lega esiste appunto grazie alle leggi elettorali.

    Attraverso due passaggi:
    nel 1987 grazie a una lista patacca creata dal maggior esperto vivente di liste patacca degli ultimi 30 anni, la cui capacità è riconosciuta ufficialmente.
    Nel 1993 con la legge maggioritaria che non permise che sorgesse un altro movimento quando vi erano i presupposti (in quanto la lega aveva dimostrato dopo il 1992 che con 50 parlamentari non si comportava come un movimento di lotta ma come un comune altro partito).
    in questo momento storico, le leggi elettorali e le stesse elezioni
    non sono altro che sceneggiate, dove le leggi sono modificate
    per far vincere (o perdere), questa o quella fazione, che tuttavia
    non modifica la natura dei vincitori o dei perdenti, accomunati
    come sono dalla loro vocazione al servilismo verso i poteri
    che davvero contano.

  8. #8
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    accomunati anche dal fatto di proteggersi a vicenda nella carriera a spese di quegli elettori che litigano nei bar sostenendo gli uni o gli altri.

    Insomma chi vince sindaco o parlamentare, chi perde presidente della municipalizzata o garante della privacy. A buon rendere, tanto paga Pantalone.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  9. #9
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale

    Tra parentesi, si chiama Spoils system.
    Si chiama stato moderno, ed è l'opposto dello stato federale.
    Si chiama delega in bianco al leviatano insaziabile, cancro inarrestabile che morirà solo dopo averci dissanguati.

    Cantone, tu lo sai che in Svizzera c'è un modello consociativo con un sistema elettorale proporzionale puro? Tanto le briglie le tiene il Sovrano, e al Sovrano piace tenere la briglia corta.

    SOVRANITÀ POPOLARE!
    Ultima modifica di semipadano; 11-09-10 alle 23:13
    L'occasione fa l'uomo italiano

  10. #10
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Don't get fooled again!



    We'll be fighting in the streets
    With our children at our feet
    And the morals that they worship will be gone
    And the men who spurred us on
    Sit in judgment of all wrong
    They decide and the shotgun sings the song

    I'll tip my hat to the new constitution
    Take a bow for the new revolution
    Smile and grin at the change all around me
    Pick up my guitar and play
    Just like yesterday
    And I'll get on my knees and pray
    We don't get fooled again
    Don't get fooled again

    Change it had to come
    We knew it all along
    We were liberated from the fall that's all
    But the world looks just the same
    And history ain't changed
    'Cause the banners, they all flown in the last war


    I'll tip my hat to the new constitution
    Take a bow for the new revolution
    Smile and grin at the change all around me
    Pick up my guitar and play
    Just like yesterday
    And I'll get on my knees and pray
    We don't get fooled again
    Don't get fooled again
    No, no!

    I'll move myself and my family aside
    If we happen to be left half alive
    I'll get all my papers and smile at the sky
    For I know that the hypnotized never lie

    Do ya?


    There's nothing in the street
    Looks any different to me
    And the slogans are replaced, by-the-bye
    And the parting on the left
    Is now the parting on the right
    And the beards have all grown longer overnight


    I'll tip my hat to the new constitution
    Take a bow for the new revolution
    Smile and grin at the change all around me
    Pick up my guitar and play
    Just like yesterday
    Then I'll get on my knees and pray
    We don't get fooled again
    Don't get fooled again
    No, no!

    YAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH!

    Meet the new boss
    Same as the old boss
    Ultima modifica di semipadano; 11-09-10 alle 23:20
    L'occasione fa l'uomo italiano

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale =
    Di cantone_nordovest nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 17:39
  2. Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale
    Di cantone_nordovest nel forum Lista Bonino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 15:20
  3. Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale
    Di cantone_nordovest nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 14:39
  4. Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale
    Di cantone_nordovest nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 13:06
  5. Autoreferenzialità dei partiti e rappresentanza uninominale
    Di cantone_nordovest nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 13:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226