User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31
Like Tree6Likes

Discussione: Archeologia pagana

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Archeologia pagana

    https://www.romanoimpero.com/2019/…/bulla-regia-tunisia.html
    Bulla Regia è un importante sito archeologico nella parte nord-occidentale della Tunisia ed aveva una prestigiosa posizione trovandosi sulla via che da Cartagine portava a Hippo Regius. Divenne città romana nel 203 a.c. ad opera di Scipione l'Africano. Sotto il dominio romano Bulla prosperò fornendo prodotti agricoli come grano, cereali, uva e olive al resto dell'Impero.





    romanoimpero.com


    BULLA REGIA (Tunisia) | romanoimpero.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Probabilmente una divinità!

    Fori Imperiali, dagli scavi di via Alessandrina riaffiora la testa di una grande statua


    Roma > News
    Venerdì 24 Maggio 2019 di Laura Larcan https://www.ilmessaggero.it




  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Il popolo dimenticato dei Cimbri: la storia degli ultimi “Barbari” d’Italia
    di
    Riccardo Dal Monte L’Altopiano dei Sette Comuni, tra Veneto e Trentino, è un’area dove Natura e Storia si intrecciano in modo indissolubile. Tra le cose che maggiormente affascinano è che gli storici abitatori sono genti germaniche, chiamate Cimbri, che ancor oggi riescono a mantener viva una lingua, una cultura e tradizioni proprie. Quando nel lontano 2001, nel paesino di Luserna di 269 anime, sentii parlare cimbro-alemannico…beh provai il brivido dell’esploratore. Avevo raggiunto quel luogo in poche ore di auto eppure mi sembrava di essere all’estero, o meglio, in un’isola tra marziani dimenticati tra i boschi (Luserna, soprattutto, è una comunità letteralmente nascosta da alte foreste).
    Mappa della distribuzione storica (in giallo) e attuale (in arancio) della minoranza cimbra. Immagine via Wikipedia:




    https://www.vanillamagazine.it/il-po...VokMNVnFy2uz1g






  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Uno dei posti più belli che abbia mai visto. Non credo sia più antico delle piramidi. Ricordiamo che è stato costruito con quarzi e granito due veicoli energetici potentissimi. In antichità quando il sole entrava era abbacinante agli occhi. Ancora oggi conserva una elevata energia.





    Informazioni su questo sito web



    vanillamagazine.it|Di Annalisa Lo Monaco


    Newgrange: in Irlanda l'immenso Sepolcro più antico delle Piramidi d'Egitto

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Meraviglie nascoste d'Italia....Ocriculum al confine tra Lazio e Umbria. La città portuale sul Tevere da dove partiva l'olio per arrivare via nave al Foro Boario di Roma.






    +5






    15

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Figura in alto:
    “Velo di Lykosura”, scultura in pietra che costituiva parte di una statua di divinità femminile, ritrovata nel 1889 durante gli scavi del tempio di Despoina a Lykosura, in Arcadia. Il reperto databile al II secolo a.C. è attualmente conservato presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene. La dea Despoina (il cui nome significa “la Signora”) era una divinità del mondo sotterraneo, considerata figlia di Demetra e di Poseidone e più tardi identificata con Persefone. Il suo vero nome tuttavia veniva rivelato ai soli iniziati ai suoi misteri e rimane a tutt’oggi sconosciuto. Pausania, nel II secolo d.C., descrive il santuario e riporta come questo fosse stato fondato da Licaone, il mitico re di Arcadia a cui si deve anche la fondazione del culto di Zeus Lykaios e che venne trasformato in lupo dallo stesso Zeus. Secondo alcune tradizioni, egli era il padre di Kallisto, la fanciulla trasformata in orsa da Artemide. Questi miti di trasformazioni in animali erano probabilmente connessi con rituali che prevedevano una “trasformazione” in animale attraverso mascheramenti e forse cerimonie di tipo estatico.

    Figura in basso:
    Il particolare del fregio illustra una serie di personaggi femminili in atteggiamento di danza e con teste animali, forse rappresentazione di mascherate rituali.










    1

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Veduta del sito archeologico di Banias, Siria nordoccidentale, ove sorgeva un grande luogo sacro dedicato a Pan. Il temenos (recinto sacro) comprendeva un tempio, vari cortili e santuari e una grotta e venne costruito durante il periodo tolemaico (III secolo a. C.). Il luogo era chiamato dai Greci Paneas, nome derivato dalla sorgente che sgorgava abbondante nei pressi della grotta e che a sua volta traeva il nome dal dio Pan, che si pensava dimorasse in questi luoghi….







    1

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    meraviglie..
    ~ Cinerery urn of Cornelius Eutichius.
    Culture: Roman
    Date: End of A.D. 1st century
    Medium: Carrara marble
    Provenance: Saint Petersburg, The State Hermitage Museum




  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    Sepolcro dei Valerii
    Si trova sul lato destro della via Latina tra il III e il IV miglio, quasi al termine del tratto compreso nel parco archeologico, e può essere datato al 160-170 grazie al rinvenimento su frammenti di mattoni della volta della camera ipogea di bolli consolari. È caratterizzato da una pianta rettangolare e da un portico frontale a due colonne (solo quella di sinistra in marmo cipollino è originale) con una finestra rettangolare sul piano superiore e una copertura a tetto spiovente. Alla camera ipogea si accede per mezzo di due scale simmetriche. Tra il 1859 e il 1861 l'elevato fu in buona parte ricostruito sui resti della muratura originaria al fine di salvaguardare gli intonaci e gli stucchi della camera sotterranea.La camera funeraria ipogea principale conserva l’originaria decorazione in stucco bianco, articolata in 35 medaglioni e riquadri di dimensioni variabili, che orna le lunette e la volta a botte con rappresentazioni di creature fantastiche, eroti, figure femminili.
    Tra gli stucchi si nota - al centro della volta – quello raffigurante l'anima della defunta (avvolta nel velo mortuario) trasportata in cielo sulle ali di un grifone. Sulle pareti rimangono visibili le impronte delle lastre di marmo di rivestimento e i relativi fori delle grappe di ferro che le sostenevano, mentre il pavimento della camera risulta ancora in parte rivestito in marmo. Per quanto non sia certa l'attribuizione della tomba alla famiglia dei Valerii, è invece certo che si tratti di una tomba di famiglia per la presenza all'interno della camera funeraria di un'altana destinata ad accogliere il sarcofago del capofamiglia.....









    1

  10. #10
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,418
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Archeologia pagana

    La tomba delle Cinque Sedie



    Necropoli della banditaccia, Cerveteri, Italia
    VII secolo aC
    etrusco



    La tomba consiste in una serie di mobili scolpiti nella roccia. L'accesso era attraverso un passaggio a gradoni chiamato Dromos che portava nella tomba che ha tre parti. Lungo le pareti posteriori e scavate nella roccia tufaceo, ci sono cinque sedie. le sedie avevano schienali, poggiapiedi e fianchi laterali. Erano lì per ospitare cinque figurine in terracotta, alte circa 50 cm, interpretate come gli antenati che accolgono nell'aldilà i proprietari delle tombe in declino. Due di queste piccole statue sono conservate nel British Museum di Londra, mentre una è nei Musei Capitolini a Roma; gli altri due sono stati irreparabilmente danneggiati al momento della scoperta. Sedili e statuette hanno affrontato una volta due "mense" (piattaforme) che non sono più visibili. Altri due pezzi ornamentali di questa stanza sono andati perduti, ma sono stati documentati nel diciannovesimo secolo: due troni con schienali, progettati per ospitare il proprietario della coppia del monumento. Di fronte a questo, sul muro d'ingresso sul lato della porta, c'è un altare per libagioni e un tavolino. La camera di sepoltura si apre lungo il corridoio: più grande delle stanze laterali, lo scopo di questa stanza era di accogliere la coppia che possedeva la tomba ....

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L’archeologia cristiana
    Di Cuordy nel forum Cattolici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-08-16, 21:09
  2. Archeologia sacra: i primi ritratti degli Apostoli
    Di Luca nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-10, 15:22
  3. Archeologia biblica
    Di Andrea nel forum Cattolici
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-06-10, 14:36
  4. Archeologia: tombaroli sorpresi nel Sassarese
    Di senhor soares nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-10-09, 18:52
  5. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 09-10-04, 22:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226