User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree5Likes
  • 1 Post By Max72
  • 3 Post By Max72
  • 1 Post By jethrotull

Discussione: Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omicidio

  1. #1
    Edge of a straight razor.
    Data Registrazione
    12 Sep 2004
    Località
    Unknown Pleasures by Joy Division
    Messaggi
    20,340
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omicidio

    Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omicidio colposo

    L'accusa riguardava la morte di due lavoratori di Cavagnolo, nel Torinese. L'ex proprietario ribatte: "Usato come capro espiatorio dello Stato italiano"


    di SARAH MARTINENGHI


    23 maggio 2019



    Quattro anni di carcere è la condanna inflitta a Stephan Schmidheiney nel processo Eternit bis per i due operai morti nello stabilimento di Cavagnolo dopo essere stati esposti all’amianto, e l’interruzione per cinque anni dai pubblici uffici.
    La sentenza è stata emessa questa mattina dal giudice Cristiano Trevisan. “Faremo appello, ora aspettiamo di leggere le motivazioni che arriveranno tra 90 giorni” commenta l’avvocato difensore Astolfo Di Amato che insieme a Carlo Alleva difende il magnate svizzero.

    Il giudice ha riconosciuto un risarcimento per le numerose associazioni e parti civili, tra cui la Regione Piemonte, da liquidarsi in separata sede civile.

    Sette anni di carcere era stata la richiesta del pm Gianfranco Colace che insieme al pm Raffaele Guariniello, ora in pensione, ha sempre condotto la battaglia per dare giustizia alle oltre duemila vittime dell’amianto. La sua requisitoria anche in questo processo si era incentrata sulla logica economica portata avanti dal manager a dispetto della tutela della salute degli operai.

    Ma anche della stessa popolazione che viveva intorno alle fabbriche, che è rimasta esposta per decenni alla polvere di amianto.

    Erano 258 inizialmente i decessi per i quali si era aperto il secondo filone dell’inchiesta denominata “Eternit bis”, ma nel corso del l’udienza preliminare il procedimento era stato frastagliato dato che l’accusa di omicidio volontario era stata derubricata dal giudice in omicidio colposo.

    Gli atti erano stati dunque inviato per competenza territoriale a Vercelli, Reggio Emilia e Napoli, mentre a Torino erano rimasti solamente due casi.

    A Vercelli invece c’è la tranche più importante che riguarda la morte di 243 lavoratori dell’ex stabilimento di Casale Monferrato: qui il pm Gianfranco Colace, che ha chiesto e ottenuto di essere applicato, ha chiuso l’inchiesta nelle scorse settimane e ha contestato nuovamente a Schmidheiny l’accusa di omicidio volontario. Stessa accusa contestata anche a Napoli dove è iniziato il processo per le vittime dello stabilimento di Bagnoli davanti ai giudici della corte d’Assise.

    La condanna "è un primo tassello", dice il pubblico ministero Gianfranco Colace. "Ora - ha affermato - spero che questa sentenza segni il ritorno a una giurisprudenza più attenta alle vittime". Colace ha anche ribadito che a Vercelli, dove è stato applicato per occuparsi nel filone locale del processo, si procederà per omicidio volontario.

    Stephan Schmidheiny è "il capro espiatorio dell'inerzia dello Stato italiano", che "per decenni" non regolamentò il trattamento e l'uso dell'amianto. Lo afferma una nota dei collaboratori dell'imprenditore svizzero. Il comunicato ribadisce che nella multinazionale si impiegavano standard di sicurezza "nettamente superiori rispetto a quelle in vigore in Italia e nelle aziende concorrenti".

    "Finalmente un po' di giustizia per i poveri morti di amianto. Esprimiamo grande soddisfazione per la condanna a 4 anni di Stephan Ernest Schmidheiny, accusato di omicidio colposo per la morte di due persone all'Eternit di Cavagnolo, una sentenza che ci dà forza per proseguire la battaglia in tutti gli altri processi in corso per l'Eternit, in cui lo stesso "padrone" è imputato per la morte di 258 lavoratori e cittadini", è il commento di Fulvio Aurora, responsabile vertenze giudiziarie di Medicina Democratica con l'avvocata di parte civile Laura Mara.

    https://torino.repubblica.it/cronaca...xfzlG9ezXZc1ME
    « Il popolo non crede ai cultori delle cedole bancarie. Crede all'azione, a chi gli indica le vie del destino. Crede soprattutto a chi gli aprirà le strade vere della giustizia sociale. » Filippo Corridoni.
    « Nec spe nec metu »

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Edge of a straight razor.
    Data Registrazione
    12 Sep 2004
    Località
    Unknown Pleasures by Joy Division
    Messaggi
    20,340
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omic

    La cosa più "divertente", è che a questi PEZZI di MERDA schifosi (mi riferisco ovviamente ai "baroni dell'amianto"), ne va ancora a loro......non sono il tipo, ma auguro a loro un mesotelioma bifasico (epiteliomorfo e sarcomatoide) con metastasi peritoneali, di quelli RESISTENTI a qualsiasi terapia atta ad alleviare le sofferenze....e gli auguro, oltretutto e sempre più di cuore, di durare oltre i 3 anni ; troppo comodo patire l'inferno in terra solo per 6 mesi.

    Queste MERDE, sono in paratica (per chi Crede ovviamente) degli autentici demoni inviati sulla terra, per far soffrire la peggior malebolgia infernale a dei poveracci che hanno avuto l'unica colpa di LAVORARE onestamente ; sono l'apoteosi del MALE puro essenziale, dato che oltre al fatto che chi lavorava (mio Papà ed io oltre a mezza Famiglia) l'amianto, sapeva di rischiare la salute (naturalmente NON si era informati come lo si è adesso, anzi tutt'altro), NON sapeva che firmando il contratto di assunzione, firmava oltre alla propria CONDANNA a MORTE con TORTURE indicibili, anche la Vita della Moglie e dei Familiari conviventi.
    krasotkin likes this.
    « Il popolo non crede ai cultori delle cedole bancarie. Crede all'azione, a chi gli indica le vie del destino. Crede soprattutto a chi gli aprirà le strade vere della giustizia sociale. » Filippo Corridoni.
    « Nec spe nec metu »

  3. #3
    Edge of a straight razor.
    Data Registrazione
    12 Sep 2004
    Località
    Unknown Pleasures by Joy Division
    Messaggi
    20,340
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omic

    Per i moderatori ed amministratori ; Mi assumo TUTTE le responsabilità legali, in caso qualcuno decidesse di procedere a querela di parte, per gli insulti e le maledizioni che mando a questi schifosi bastardi assassini tramite POL....se volete, posso lasciarvi a seguito di MP, le mie generalità con tanto di copia di documenti.

    Tanto mi hanno già portato via Padre, Madre, Cugini ed Amici d'infanzia e la mia salute è peggiorata, anche e soprattutto, grazie al fatto che sono stato talmente coglione da lavorare alla Fibronit (la loro "concorrenza" per capirci) e di respirare l'amianto anche in modo ambientale (distavamo circa 200 metri in linea d'aria dallo stabilimento, quindi sono nato, cresciuto in mezzo all'amianto)....quindi non resta molto da portarmi via.

    Non hanno semplicemente contro "uno incazzato", ma "uno che NON ha più nulla da perdere", cosa assolutamente peggiore.

    In Fede :

    Massimo.G - Vittima dell'amianto, Figlio di Genitori Vittime dell'amianto.
    jethrotull, animal and krasotkin like this.
    « Il popolo non crede ai cultori delle cedole bancarie. Crede all'azione, a chi gli indica le vie del destino. Crede soprattutto a chi gli aprirà le strade vere della giustizia sociale. » Filippo Corridoni.
    « Nec spe nec metu »

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 May 2016
    Messaggi
    9,997
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omic

    Solidarietà Massimo non so dirti altro
    e ti son vicino (non solo geograficamente)
    Max72 likes this.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    27,569
    Mentioned
    259 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Eternit, l'imprenditore Schmidheiny condannato a quattro anni di carcere per omic

    dio mio che angoscia......che dire.....verrebbe voglia.....di farsi crescere la barba e......
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites comuniste ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

 

 

Discussioni Simili

  1. Eternit bis, il magnate Schmidheiny condannato a 4 anni per omicidio colposo
    Di LupoSciolto° nel forum Anticapitalismo, Sovranità, Socialismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-05-19, 17:47
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-03-19, 20:26
  3. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 16-10-18, 16:39
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-06-13, 21:31
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-06-13, 21:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226