User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Orgogliosamente bianco
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Europa ariana)
    Messaggi
    23,866
    Mentioned
    732 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito La manipolazione informativa della Cia sulle affermazioni di Fidel

    Nelle ultime settimane il Comandante della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, ha deciso di ritornare a far sentire la sua presenza ai mezzi di informazione per lanciare forti messaggi sui pericoli che stanno mettendo a rischio la sopravvivenza della vita sul nostro pianeta (dalla possibile imminente guerra nucleare alla distruzione dell'ecosistema terrestre da parte dei mezzi di produzione del sistema capitalista).
    I mezzi di Disinformazione come al solito hanno plasmato a loro piacimento le sue dichiarazioni, estrapolando alcune parti dei suoi discorsi e manipolando le sue parole. Bastava una dfrase detta con ironia, un doppio senso, una parola decontestualizzata per creare una "NON-NOTIZIA".
    Ora, per chi non conosce a fondo la realtà cubana, il suo sistema sociale, politico ed economico può essere difficile comprendere tanti aspetti di una società totalmente diversa dalla nostra, fatta di partecipazione, difficoltà quotidiane e critiche costruttive, società unica e complessa in ogni aspetto e totalmente differente dalla nostra, che solo chi la vive da dentro può davvero capire. E' la storia a plasmare i popoli e i cubani la loro storia se la sono costruiti da soli, pur tra tante difficoltà, critiche e anche tanta ironia nei confronti dei problemi.
    Non è facile portare avanti una Rivoluzione da oltre 50 anni, ed è ancora più difficile quando quel sistema in cui agivi, il sistema Socialista guidato dall'Unione Sovietica, viene a crollare. Ma, nonostante le difficoltà e le normali critiche (necessarie in una società realmente partecipata), ciò che si sente di dire di più al popolo cubano è che il sistema Socialista va difeso e portato avanti.
    Ma, come è sempre più evidente, per qualcuno Cuba è scomoda per quello che rappresenta, per quello che ha realizzato negli ultimi 50 anni, quindi va distrutta, annientata con tutti i mezzi a disposizione.
    E' bastata una singola frase, decontestualizzata e strumentalizzata, di questa intervista di due giornalisti statunitensi, per creare servizi televisivi e articoli di giornale che mettono in risalto questa presunta "ammissione di fallimento" da parte di Fidel Castro... Della serie: Ogni occasione è buona per attaccare Cuba e la sua Rivoluzione...
    Comunque sono prontamente arrivati i chiarimenti da parte del Comandante, anche in forma ironica, con quel sorriso di chi sa che le sue parole vengono sempre manipolate dagli organi di chi detiene il controllo del sistema informativo mondiale.
    Ecco le sue parole di smentita: "Mi diverto ora nel vedere come il giornalista abbia interpretato 'alla lettera' le mie dichiarazioni... La mia risposta significava l'esatto opposto di ciò che i due giornalisti americani hanno interpretato sul modello cubano. La mia idea, come tutti sanno, è che il sistema capitalistico non funziona più, nè per gli Stati uniti nè per il mondo, portando di crisi in crisi, che sono sempre più serie, globali e ripetute, irreversibili. Come potrebbe funzionare un simile sistema per un paese socialista come Cuba?"
    Quindi la sua critica, fatta con un sarcasmo che nasconde tante verità, era proprio alle interferenze capitaliste nel sistema cubano che, nonostante siano state necessarie per poter agire nel sistema economico mondiale dopo la caduta dell'Unione Sovietica, hanno minato la società cubana e continuano a metterla in pericolo. E comunque, nonostante ciò, in tutti questi anni nessun ospedale o nessuna scuola è stata chiusa, né un lavoratore è stato licenziato.
    E' il capitalismo il veleno, non il sistema socialista. La società cubana è in continua evoluzione, ma è un'evoluzione plasmata dal suo popolo: ne discutono tutti da 50 anni, tutti, così come è normale in una società realmente partecipata, e tutti stanno cercando soluzioni per far funzionare l'economia senza però abbandonare la strada Socialista. La Rivoluzione, con i suoi enormi successi, non si discute: Va migliorata, sviluppata e portata avanti. Ma continua ad essere il faro mondiale per un altro mondo possibile.


    Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PIANIFICAZIONE TOTALE
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Messaggi
    3,787
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La manipolazione informativa della Cia sulle affermazioni di Fidel

    E però, questo articolo rielabora a modo suo. Vorrei sentire le parole reali di Fidel.

 

 

Discussioni Simili

  1. Il potere della manipolazione
    Di sitoaurora nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-07-11, 23:16
  2. Riflessioni di Fidel sulle olimpiadi
    Di Soso nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-08-08, 12:09
  3. Richiesta di informativa al Ministro della Giustizia
    Di ywc08 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-06-08, 12:40
  4. sulle affermazioni del premier su importanti istituzioni
    Di Emoned nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 10-03-07, 13:20
  5. Comunicato dei Disobbedienti sulle terroristiche affermazioni di Pisanu
    Di Paddy Garcia (POL) nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-01-03, 20:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226