User Tag List

Pagina 58 di 119 PrimaPrima ... 84857585968108 ... UltimaUltima
Risultati da 571 a 580 di 1183
Like Tree662Likes

Discussione: L' imperialismo sovietico

  1. #571
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    56,552
    Mentioned
    629 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Oddio questo tizio nega addirittura che la strage di katyn sia stata perpetrata dai russi. Questo è un autentico Carlo Mattogno dei comunisti. Mi sembra di essere tornato ai bei tempi con @Triangolo nero
    mentre tu invece sulla conta dei morti mai interrotta del capitalismo non dici niente (salvo ululare quando ti si mette davanti a situazioni molto precise, dato che il liberalismo umanitario ti prescrive di opporti)
    Lord Attilio likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #572
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,499
    Mentioned
    646 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    mentre tu invece sulla conta dei morti mai interrotta del capitalismo non dici niente (salvo ululare quando ti si mette davanti a situazioni molto precise, dato che il liberalismo umanitario ti prescrive di opporti)
    L'unico liberalismo che mi interessa è quello che regola i rapporti fra i cittadini a casa mia.
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  3. #573
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,272
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    ma che cosa credi, che a quei tempi in italia e nei paesi capitalisti, vivessero tutti in case bellissime e superaccessoriate, in italia quando sono state fatte le foto che hai postato, c'erano milioni di italiani che vivevano in case come quelle e moltissimi vivevano nelle baracche o nei rifugi antiaerei, poiché la casa gli era stata distrutta dai bombardamenti durante la guerra e soltanto alla fine degli anni sessanta riono riusciti ad affitarne o a comprarne una












    queste foto sono state fatte a metà anni sessanta, e sono le baracche vicine al ponte della maddalena, a Napoli, dove abitavano i cittadini che prima della guerra abitavano nella zona del Carmine, piazza mercato e vicino al porto, quartieri che hanno finito di ricostruire solo all'inizio degli anni settanta, che avevano perso la casa a causa dei bombardamenti, e che solo alla fine degli anni sessanta sono riusciti a tornare ad abitare in una casa vera, e non erano tutti disoccupati, la maggioranza di loro lavorava, negli stessi anni moltissimi abitanti dei decumani e del centro storico, che avevano perso la casa a causa dei bombardamenti vivevano dentri i rifigi antiaerei dell'ex acquedotto greco.romano, dove oggi si trova il museo di napoli sotteranea, addirittura nel parco di capodimonte, nel campo per i profughi istriani, all'inizio degli anni settanta ci vivevano ancora molte famiglie, e fu chiuso solo all'inizio degli anni novanta, quando morì di vecchiaia, l'ultima profuca che ci abitava.
    E non credere che questa situazione ci fosse solo a Napoli, in tute le grandi città italiane, c'erano baraccati, dove vivevano tante famiglie italiane che avevano perso la casa durante la guerra, per non parlare di case simili a quelle delle foto che hai postato, di cui tutta l'italia era piena, ed in cui ci vivevano milioni di italiani. In Italia ancora oggi in Abruzzo e nelle marche, a distanza di anni dal terremoto, ci sono molte famiglie italiane che vivono nei prefabricati
    Per la decima volta.

    L’Italia è un paese capitalista e, a tuo dire, la gente ( lavoratori ) erano poveri e stavano male.

    Nell’URSS socialista i poveri non avrebbero dovuto esistere, così come le case fatiscenti, lo capisci o no? Ce lo dicevano i politici dalle tribune, ci raccontavano quanto bene sto io...Io non ci ho mai creduto a loro, perché mente loro lo dicevano, io vivevo in una casa fatiscente senza bagno e acqua.


    Ah, non mi hai risposto, in che modo il partito comunista italiano ha aiutato agli operai licenziati dalla Fiat su ordine degli americani?
    Robert Lee likes this.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  4. #574
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,499
    Mentioned
    646 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico


    @mary ann...ti scoccia tradurre questo documento ?
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  5. #575
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,499
    Mentioned
    646 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Adesso metto su un altro bel 3D sul negazionismo dello stalinismo come quello sull'olocausto @King Z.
    Il negazionismo dello stalinismo non è reato vero ?
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  6. #576
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,272
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio

    @mary ann

    Tu sei mai stata in uno di questi bagni pubblici ?
    Ma certo, avrei preferito avere la doccia o vasca a casa, ma non erano tanto male, basta abituarsi.


    Quando eravamo piccoli mia mamma ci lavava ogni sabato nella vasca di zinco, prima me, poi mio fratello. Ci si preparava per tempo, lei ci portava l’acqua con i secchi, la metteva in un’enorme pentolone e li scaldava sulla stufa.

    Questi sono i bagni pubblici moderni.

    http://vorontsovskie-bani.ru/obshche...i/jenskie-bani

    Wow. Ho visto che hanno conservato le tradizioni, ci sono anche veniki e ghiaccio!


    Questi sono molto famosi.

    https://msk.sanduny.ru/ru
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  7. #577
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,272
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio


    Questa invece era la Dacia si Stalin a Sochi sul mar nero. Una bella villa con 12 stanze e piscina colma di acqua di mare
    L’avevo già postata anni fa questa casetta microscopica.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  8. #578
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,272
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    @Grifo purtroppo lo scribacchino anticomunista, ex agente del mi5 britannico e collaboratore dei servizi segreti americani, nonché delatore di comunisti ed attivisti policici, george orwell
    pur non essendo mai stato in Unione Sovietica in vita sua, con le sue minchiate di libri, basati solo sulla sua fantasia, in cui attribuisce agli stati comunisti, i difetti e le perversioni tipici degli stati capitalisti, ha combinato un sacco di guai, facendo credere che in unione Sovietica e nei paesi comunisti, i politici godessero di privilegi straordinari e vivessero nel lusso più sfrenato, mentre il popolo vivesse in miseria, in realtà i dirigenti dei paesi comunisti, conducevano una vita molto più frugale dei politici dei paesi capitalisti

    questa era la casa di Breshnev, quando abitava a Zaporizhzhia, un appartamento ad un solo piano, di proprietà statale di 57 metri quadrati nel famosissimo viale "Kutuzovsky Prospekt, 26





    questo invece è il palazzo di Kutuzovsky Prospekt N 26, dove si trovava l'appartamento dove ha vissuto breshnev e dopo di lui Andropov, quando erano presidenti dell'Unione Sovietica, una bella zona con alto valore immobiliare, ma niente di paragonabile alle ville e case di lusso, dove vivono i politici dei paesi capitalisti

    https://zaporizhzhia.city/en/places/...tRIgEjPorWNYBk


    About the place
    Once in this house lived Leonid Brezhnev. That same Soviet state and party figure, who held senior leadership positions in the USSR for 18 years.

    Being still the first secretary of the Zaporizhzhia regional party committee – in 1946-47 – Brezhnev lived in a rather modest one-story house. From the details of Brezhnev's Zaporizhzhia way of life, one can distinguish what our fellow countrymen of those years could see when passing by his house: in the courtyard stood a dovecote and a billiard room under a wooden canopy. To some residents of the city this house is known as the nursery school «Svitlofor».
    L’appartamento di Brezhnev.



    Brutto, no? Senza cesso e acqua, giusto?

    Era di 54 metri, ovviamente rifinito con cura, poi Brezhnev lo ingrandì, attaccando un altro appartamento della stessa metratura. Dopo la sua morte gli appartamenti vennero di nuovo divisi.

    Nel 2011 è stato messo in vendita per 18 milioni di rubli.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  9. #579
    Juché o Barbarie
    Data Registrazione
    06 Mar 2017
    Località
    Pyongyang
    Messaggi
    15,196
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    34 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Con le purghe Staliniane in realtà l'URSS ha azzerato praticamente i vertici delle forze armate trovandosi poi in seria difficoltà su molti fronti compreso quello con la Finlandia che sulla carta doveva essere un facile avversario.
    In realtà durante la fase del terrore secondo lo storico Viktor Zemskov uno dei più grandi esperti sull'argomento sono stati imprigionati nei gulag circa 1.9 milioni di persone nel 1940

    "Nel 1990 Vladimir Kriuchkov, direttore del Kgb, ha dichiarato che tra il 1930 e il 1953 vennero incarcerati 3,8 milioni di persone, di cui 786.000 condannate a morte. Cifre che non vengono messe in dubbio dagli storici."

    "Visto che le autorità sovietiche firmarono più di 600.000 sentenze di morte in soli due anni, tra il 1937 e il 1939, i numeri presentati dall’ufficiale del Kgb sembrano plausibili. Ma perché la gente preferiva credere a cifre esagerate, negando la realtà dei fatti? "
    https://it.rbth.com/societa/2017/08/...terrore_814650

    Articolo assai interessante e per niente incline a gonfiare le cifre
    Per quanto riguarda i vertici delle forze armate, la scelta era quello o tenersi generali tutti ex zaristi, come il maresciallo Tugacevskij, che appena arrivavano i nazisti erano pronti a passare dalla loro parte.

  10. #580
    Juché o Barbarie
    Data Registrazione
    06 Mar 2017
    Località
    Pyongyang
    Messaggi
    15,196
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    34 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Stiamo parlando di 600.000 sentenze di morte solo fra il 1937 e il 1939. Altri 190.000 fra il 39 e il 53. Possibile che in URSS vi fosse un numero cosi esorbitante di pericolosi terroristi. Talmente pericolosi da meritare l'escecuzione capitale? Francamente non lo reputo proprio verosimile.
    Stiamo parlando dell'unico stato socialista al Mondo in un periodo della storia molto duro e conflittuale. Mica l'Italia di adesso insomma.

 

 
Pagina 58 di 119 PrimaPrima ... 84857585968108 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 02:20
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-07-06, 10:14
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-07-06, 10:12
  4. 60 anni dopo: "Imperialismo" USA e Imperialismo Sovietico
    Di Mr. Hyde nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-05-05, 09:08
  5. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-02-05, 09:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226