User Tag List

Pagina 65 di 130 PrimaPrima ... 155564656675115 ... UltimaUltima
Risultati da 641 a 650 di 1294
Like Tree715Likes

Discussione: L' imperialismo sovietico

  1. #641
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,616
    Mentioned
    650 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Che quello che dici tu mi da ampiamente fastidio ma non ti blocco
    Eh ma io non sono russo e non ho vissuto in Russia. Quindi non sono un testimone scomodo per la vostra coscienza che non vuol ricevere certe informazioni.
    Qusndo scrive mary ann nella mente non può non scaturire una vicine che dice "cazzo, ma questa in Russia c'hs vissuto davvero. Ma allora non sarà per caso che mi hanno raccontato un sacco di balle?? No! Impossibile cazzo! Questa deve essere per forza un impostore. È un italiano che ci prende in giro! Anzi non voglio leggere più nulla! Ora la blocco è il gioco è fatto"
    Io invece posso essere tranquiilamente etichettato come il solito reazionario borghese che crede alle favole dei padroni americani. Quindi un po do fastidio perché modestia a parte con la dialettica ci so fare e un paio di libri li ho anche letti, ma poi finisce lì.


    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #642
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,616
    Mentioned
    650 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Il problema è che voi decontestualizzate i momenti storici a vostro piacimento. In URSS si stava facendo la RIVOLUZIONE, costruendo il SOCIALISMO, in un'epoca fra l'altro molto brutta e con tutto l'Occidente capitalista contro. Un simile stravolgimento rivoluzionario ha certamente delle vittime, vittime di classe però (borghesi, kulaki, ex-zaristi, tutti gli avvantaggiati dal vecchio sistema) che resistono alla rivoluzione. Ora a voi può fare schifo l'idea di rivoluzione e ha senso che la mettiate in discussione, ma non potete mettere in discussione l'URSS basandovi su un'astratta idea di legalità che tra l'altro applicate solo quando vi va bene a voi, e non la applicate minimamente agli stati occidentali dove c'erano dittatute fasciste o agli stati "democratici" occidentali come Francia e UK che avevano colonie dove massacravano e trattavano come monnezza i colonizzati. I vostri stati sedicenti liberali hanno troppi scheletri nell'armadio, numericamente moooolto più consistenti di qualsiasi cosa abbia fatto l'URSS. Se volete mettere in discussione il fatto che si faccia la rivoluzione violenta per distruggere la proprietà privata e instaurare il socialismo va bene, non va bene invece che ci fracassiate le palle col moralismo dal vostro pulpito inesistente.
    Si ma se parli con qualsiasi comunista il comunismo è sempre in una perenne fase di transizione. Sono settant'anni che il comunismo è in "transizione" e in uno stato continuo di rivoluzione. Non penserete di poter continuare a propinarci questa storiella ancora per molto, vero?

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  3. #643
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    29,608
    Mentioned
    445 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Si ma se parli con qualsiasi comunista il comunismo è sempre in una perenne fase di transizione. Sono settant'anni che il comunismo è in "transizione" e in uno stato continuo di rivoluzione. Non penserete di poter continuare a propinarci questa storiella ancora per molto, vero?
    Ehi, gliel'avete insegnato (((voi))) il trucchetto...
    Giò likes this.

  4. #644
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    46,616
    Mentioned
    650 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Bansai Visualizza Messaggio
    Se veramente in URSS c'erano veramente un numero cosi elevato di terroristi prima del 1939, a sto punto il paese stava peggio della Cina dello stesso momento storico.
    In URSS vi erano leggi precise contro la libertà di opinione che prevedevano pene detentive anche di anni per il reato di "propaganda anti sovietica allo scopo di sovvertire il sistema socialista." Certamente, vi saranno stati anche molti sovversivi e reali terroristi perché hanno ragione quando affermano che in quel periodo l'Europa era attraversata da un clima di instabilità politica, ma la stragrande maggioranza degli arresti avveniva per reati di opinione. Quindi in un certo senso erano davvero terroristi, ma lo erano secondo la cultura giuridica sovietica secondo la quale le critiche al sistema erano sempre sovversive e quindi terroristiche!

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Bansai likes this.
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  5. #645
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    116,846
    Mentioned
    481 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Bansai Visualizza Messaggio
    Franco ne fece fuori un bel po'. Pure Hitler prima del 1939, e ci potremmo aggiungere pure Mussolini con la "pacificazione" della Libia.

    Se poi mi racconti che quei crimini furono niente in confronti a quelli di Stalin e Mao, su quello sono d'accordo.
    Citare la "pacificazione" della Libia ti fa smentire da solo: Sparviero ti ha chiesto di dire quanti civili furono fucilati dai fascisti in tempo di pace, non durante un'operazione di repressione della guerriglia anti-coloniale in Libia.
    Sparviero and Kavalerists like this.
    Credere - Pregare - Obbedire - Vincere

    "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" (Ger 17, 5).

  6. #646
    Forumista
    Data Registrazione
    05 May 2019
    Messaggi
    356
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Il problema è che voi decontestualizzate i momenti storici a vostro piacimento. In URSS si stava facendo la RIVOLUZIONE, costruendo il SOCIALISMO, in un'epoca fra l'altro molto brutta e con tutto l'Occidente capitalista contro. Un simile stravolgimento rivoluzionario ha certamente delle vittime, vittime di classe però (borghesi, kulaki, ex-zaristi, tutti gli avvantaggiati dal vecchio sistema) che resistono alla rivoluzione. Ora a voi può fare schifo l'idea di rivoluzione e ha senso che la mettiate in discussione, ma non potete mettere in discussione l'URSS basandovi su un'astratta idea di legalità che tra l'altro applicate solo quando vi va bene a voi, e non la applicate minimamente agli stati occidentali dove c'erano dittatute fasciste
    Che la facciano i comunisti, gli islamisti, i fascisti, gli antimonarchici ecc... io ripudio la rivoluzione che uccide i contro-rivoluzionari per le loro posizioni, visto che uno dev'essere libero di pensare come la vuole, per quanto le sue posizioni possono essere opinabili o perfino ripugnanti.

    E in ogni caso io ripudio le dittature fasciste dell'Europa degli anni '30 visto che le dittature sono un male che, se non strettamente necessario (tipo dittatura o guerra), va ripudiato per il principio di autodeterminazione dei vari popoli.

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    I vostri stati sedicenti liberali hanno troppi scheletri nell'armadio, numericamente moooolto più consistenti di qualsiasi cosa abbia fatto l'URSS.
    Sul colonialismo, sua convenienza e crimini annessi si potrebbe anche aprire una discussione a parte. Come ci sarebbe da valutare se il colonialismo effettivamente è stato più sanguinoso del comunismo.

    Fattostà che oggi è il 13 giugno 2019 e tutti gli stati europei hanno colonie che sono circoscritte a isole e arcipelaghi ad eccezione della Groenlandia e della Guyana francese che comunque sono irrilevanti per via di un ambiente piuttosto ostile alla vita umana. Una evoluzione, considerando che 70 anni fa gli stati occidentali avevano colonie che occupavano tutta l'Africa.

    Ci sarebbe da chiedere quando si evolvono gli stati socialisti, visto che Cuba e Cina le cattive maniere repressive le abbiamo mantenute da più di 60 anni.

  7. #647
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    25 Mar 2015
    Località
    Manicomio Italia
    Messaggi
    9,896
    Mentioned
    65 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da Sparviero Visualizza Messaggio
    Nessuno potrà mai accusarmi di filocomunismo, ma le purghe tra i militari furono una scelta giusta.
    Avremmo dovuto fare lo stesso noi, quantomeno con gli ufficiali di marina.
    Madonna santa, pochissimi buoni, il resto tutti venduti, al servizio degli albionici.

  8. #648
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    25 Mar 2015
    Località
    Manicomio Italia
    Messaggi
    9,896
    Mentioned
    65 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da mary ann Visualizza Messaggio
    Ma se poco fa mi hai risposto. Ti ho fatto pure la stessa domanda scomoda.

    Ormai tutti gli utenti hanno capito che hai inventato di sana pianta il mio mantenimento. Avevi un sacco di tempo per dimostrarlo.

    Però, cavolo. Questi comunisti...

    Don Peppe legge solo articoli che cantano gloria a Stalin e compagnia bella.
    Spirdu, anti - occidentale - sta benissimo in Occidente e non pensa minimamente dì emigrare.
    Lord Attilio, gay dichiarato e salvatore dei senzatetto pensa di sposare una coreana ( donna) ed emigrare in Corea del Nord.. Un comunista che si fa chiamare lord fa parecchio ridere.

    Se fosse nato in URSS lord sarebbe o in galera o in un ospedale psichiatrico a curarsi..

    «Третья антигомосексуальная кампания в России началась в ходе сталинских репрессий. В 1933 году вступающие в однополые контакты мужчины были объявлены «шпионами» и «контрреволюционерами», разрушающими советское общество, а в уголовный кодекс были внесены соответствующие изменения. После смерти Сталина антигомосексуальные законы не были отменены, а преследования даже усилились. По разным оценкам, за 60 лет действия советских уголовных статей было осуждено от 25 до 250 тысяч человек. Кроме того, в позднесоветский период лесбиянки были подвергнуты репрессивной психиатрии.

    После распада СССР советские антигомосексуальные законы просуществовали в России до 1993 года, когда были отменены в ходе подготовки новой Конституции и вступления в Совет Европы.»

    Attilio non può essere una checca, l'altra volta nella sezione Erotismo disse che gli piacciono le tette piccole. Essere anti-occidentali (non l'utente di questo forum) e quasi un dovere, questo non significa essere antiItaliani, ma schifare totalmente il modo in cui questo continente si e ridotto. In questo forum l'unico vero Stalinista e Don Peppe, gli altri che si dichiarano sotto quell'egida, tipo Attilio, sono delle imitazioni. Lo stalinista non e filomigranti, e nazionalista e pensa alla grandezza della sua Nazione, certo puoi beccare uno alla Togliatti che si sarebbe venduto l'intera Italia all'Urss, quelli sono i peggiori. Ma ritengo non sia il caso di Don Peppe. Spesso non si emigra per svariati motivi, tipo mancanza di soldi con cui affrontare la nuova avventura, l'amore per la propria terra, e sono entrambi anche i miei casi.

  9. #649
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,391
    Mentioned
    712 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    in Corea del nord c'è una discreta comunità russa



    Però i tuoi amici nostalgici hanno scelto di vivere qui. Che ridere. Hanno scelto il covo del nemico, dove non hanno alcuna garanzia per il futuro, possono essere licenziati da un momento all’altro, dove devono pagare le cure in case di bisogno ecc.

    Sono ancora in tempo di scappare nel paesi fantastici...in Corea del Nord o a Cuba!
    Ma qualcosa mi dice sì schiodano da qui. Mica c’hanno tutta questa voglia di andare a vivere in Corea ...
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  10. #650
    Sognatrice
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    30,391
    Mentioned
    712 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: L' imperialismo sovietico

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    [CUT]
    [CUT]

    Citazione Originariamente Scritto da don Peppe Visualizza Messaggio
    io ho letto tutto il libro nero del comunismo, buona parte delle cacate di solgenitsin, i deliri di viktor suvurov ed altre puttanate anticomuniste, esempi di propaganda politica, spacciata per ricerca storica, semmai sei tu che non hai mai letto qualche testo anticonformista, che non demonizza Stalin
    Tu hai letto i libri, ma io in URSS ci ho vissuto, certe cose le conosco moooooooolto meglio di te e ho anche parlato con mia mamma e con altri miei parenti che conoscevano bene la vita negli anni ‘40-50, in tutti sensi.
    Ora mi dirai che mia mamma mi ha mentito.

    Il testo in russo non l’hai letto?

    Dice che gli omosessuali andavano in galera. Per scoprirlo basta aprire il codice penale dell’URSS.
    Cosa ne pensi, don Peppe? Sei d’accordo che gli omosessuali dovevano marcire in galera solo perché sono omosessuali?
    Ultima modifica di TheMeroving; 13-06-19 alle 08:04
    Robert Lee and TheMeroving like this.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

 

 
Pagina 65 di 130 PrimaPrima ... 155564656675115 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 02:20
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-07-06, 10:14
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-07-06, 10:12
  4. 60 anni dopo: "Imperialismo" USA e Imperialismo Sovietico
    Di Mr. Hyde nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-05-05, 09:08
  5. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-02-05, 09:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226