User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
Like Tree2Likes

Discussione: Perché esistiamo?

  1. #11
    National Party
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Socialismo Nazionalista Anticom
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Florian Visualizza Messaggio
    LO GNOSTICISMO NEL TERZO MILLENNIO

    Pubblicato il 20/12/2014 di giuseppemerlino


    Sappiamo tante cose in più dei maestri e dei dottori gnostici dei primi secoli dopo Cristo, eppure il loro mirabile insegnamento ci sembra sempre più attuale.
    Guardiamo il nostro Universo. Esso è governato da forze cieche e brutali: galassie che a folle velocità si allontanano, stelle che nascono, stelle che muoiono esplodendo (magari distruggendo in un istante tutte le civiltà che vi ruotano intorno), buchi neri che inghiottiscono stelle o intere galassie, quasars che emettono quantità di energia inimmaginabile, pulsar che ruotano come trottole, galassie che si scontrano, pianeti ingoiati dagli strati esterni della loro stella, asteroidi che bombardano impietosamente i pianeti etc….

    Ed ora guardiamo il nostro pianeta. Sperduto in questo Caos, esso è dominato da leggi feroci e spietate: tutto il “fenomeno vita” è caratterizzato da violenza e crudeltà: Animali che uccidono e mangiano altri animali, atrocità di ogni genere, terremoti ed eruzioni vulcaniche che uccidono a caso uomini ed animali, sofferenze, malattie e, per tutti, la morte. Il singolo individuo non conta niente: impera incontrastata la legge del caso.
    E l’uomo, il mammifero più evoluto del nostro pianeta, non fa eccezione. Nella sua storia nulla è cambiato. Oggi come ieri assistiamo alle crudeltà più impensabili: uomini e donne bruciati vivi, sepolti vivi, lapidati, decapitati, crocifissi etc …
    Dilagano gli stupri sulle donne, gli omicidi e le violenze sessuali sui bambini.
    Il mammifero uomo uccide gli animali nei modi più crudeli, li fa vivere in condizioni caratterizzate da crudeltà inenarrabili e li mangia.
    Ma tutta la vita dell’essere umano è caratterizzata dalla sofferenza, anche se non tutti ne hanno piena coscienza.

    Sofferenza è la nascita, sofferenza è la malattia, sofferenza è la morte, sofferenza è il desiderio di ciò che non si possiede e così via.
    Dunque questo mondo è il Regno del Male e, solo la presa di coscienza di questa semplice verità, ci fa comprendere questo che è uno dei punti fondamentali della Dottrina Gnostica.
    Il primo atteggiamento dello Gnostico, sia esso un uomo di due millenni fa, sia esso un uomo attuale, è di avere la piena coscienza che questo mondo è il Regno del Male.
    Abbiamo brevemente descritto il mondo materiale, quello che appare ai nostri sensi, ma, secondo lo Gnosticismo, questo è dominato e retto da Potenze cosmiche superiori estremamente negative, dalla natura ferina, quasi animalesca, ma immensamente più potenti dell’uomo: gli Arconti.
    A questo punto dobbiamo precisare che la Dottrina Gnostica si presenta sotto forma di Mito, quasi di favola, con la personificazione di tutte le Forze e Potenze superiori all’uomo, anche quelle superiori agli Arconti, di cui parleremo successivamente.

    L’uomo moderno può cogliere il vero senso di questo antico insegnamento solo considerando che i personaggi del mito rappresentano Entità immateriali in un piano di esistenza di gran lunga superiore a lui.
    Lo Gnosticismo identifica gli Arconti con gli Elohim del Vecchio Testamento, gli Angeli creatori e reggitori di questo mondo, Regno del Male.
    Nel libro della Genesi del Vecchio Testamento, sono riportati per iscritto racconti e conoscenze derivanti da una tradizione orale molto più antica e, tra questi, i due racconti della creazione.
    Ed è proprio sul termine “creazione” che dobbiamo ora incentrare la nostra attenzione.
    Oggi sappiamo che l’Universo è nato 13,82 miliardi di anni fa da un “Evento Singolare”, che alcuni paragonano ad una immane esplosione (Big Bang). In quel momento sono nati il Tempo, lo Spazio e la Materia ed è iniziata la sua espansione.

    Lo Gnosticismo sembra dare una spiegazione a questo evento.
    Secondo la Dottrina Gnostica, in accordo con le più antiche Tradizioni umane, come l’Induismo, l’unica Realtà è l’Uno Inconoscibile, in termini induisti diremmo il Brahman.
    Tutto ciò che non è l’Uno Inconoscibile è soltanto apparenza valida solo dal punto di vista umano, perchè non vi è, e non vi può essere, nulla al di fuori dell’Uno che, tra l’altro, è anche al di sopra dei concetti di esistenza e non esistenza, in quanto non può avere attributi.
    Per questo motivo, tutto ciò che diremo, è valido solo dal punto di vista umano.

    Dall’Uno derivano per emanazione gli Eoni, entità divine splendenti e meravigliose, inconcepibili per la mente umana.
    Tra gli Eoni esiste una gerarchia ed il loro insieme viene spesso definito Pleroma.
    Per comprendere quello che diremo adesso, bisogna considerare che nel Pleroma non esiste il Tempo che è una caratteristica peculiare del nostro Universo, nato, come abbiamo detto, col Big Bang.
    Nel Pleroma, e qundi di certo non nell’Uno Inconoscibile, avviene un turbamento causato dall’ultimo Eone, Sophia, la Sapienza. Tra le correnti gnostiche vi sono diverse spiegazioni sulla causa della “caduta” di Sophia, tutte descritte sotto forma di mito. In questa sede ne descriveremo solo le sue conseguenze.
    Sophia viene precipitata nel mondo inferiore e genera un aborto: il primo degli Arconti, Yaldabaoth (il Dio della Bibbia), arrogante, geloso, crudele, vendicativo, ignorante di tutto ciò che è al di sopra di Lui. Da lui discendono gli altri Arconti.

    Ed ecco che avviene un cataclisma immane: il Big Bang, la “creazione”.
    Tutto il “creato” è dunque sotto il Potere di queste Entità malefiche e della loro Legge spietata.
    L’aspetto inferiore della Sophia resta imprigionato nell’Universo materiale e, quando l’evoluzione della vita sul nostro pianeta, giunge fino all’uomo, una minoranza di esseri umani possiede in se la scintilla divina di Sophia.
    Questi esseri sono gli Gnostici, stranieri in questo mondo di tenebre, diversi dalla maggioranza dell’umanità fatta ad “immagine e somiglianza” dei malefici Elohim, i creatori del Vecchio Testamento, gli Arconti.
    Lo Gnostico ha dunque in se una particella del mondo divino e possiede l’impulso a farvi ritorno.
    A lui, e solo a lui, sono rivolte le dottrine che portano alla “salvezza”, come il messaggio di Cristo, l’insegnamento del Buddha, l’Advaita Vedanta Induista, l’Ermetismo della Tradizione Occidentale e tutte le altre vie tradizionali che indicano il sentiero per il ricongiungimento col divino.

    Diceva san Paolo, rivolgendosi agli eletti:
    “La nostra lotta non è contro la carne ed il sangue, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebre” (Lettera agli Efesini 6,12).
    L’uomo gnostico nel mondo attuale disprezza il Cosmo, tutta la Creazione, le Potenze che la dominano e la loro Legge. Egli è un esule, straniero in questo mondo. E’ cosciente che solo la Gnosi, la Conoscenza, può liberarlo da questo regno di tenebre e fargli riscoprire la sua vera natura.
    La sua ascesi (risalita) sarà lunga e difficile. Egli dovrà prima risalire, una per una, le sette sfere, sconfiggendo i terribili Arconti che le presiedono, poi si dovrà identificare con i singoli Eoni, risalendo i Cieli uno alla volta. Esistono dunque vari gradi di Gnosi, ma il più alto, è il ricongiungimento con l’Uno e veramente pochi esseri umani hanno raggiunto questo traguardo nella ormai lunga storia dell’umanità.


    https://giuseppemerlino.wordpress.co...rzo-millennio/
    https://it..wikipedia.org/wiki/Gnosticismo_moderno

    Potrebbe interessare la lettura di G.Ceronetti, uno di questi neo-gnostici

    https://forum.termometropolitico.it/...27-2018-a.html
    Florian likes this.
    Is it not our role to stand for the one thing which means our own salvation here but...save the world, and with which Europe will be able to save itself, namely the preservation of the white man and his state? H.F. Verwoerd

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista senior
    Data Registrazione
    09 Jun 2010
    Messaggi
    4,103
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Per contrastare l’immigrazione cattiva e creare difendere libertà giustizia benessere.

    Questo è anche quello che vuole Dio.
    PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE.

    Capitalismo Ariano: meritocrazia, libertà, difesa, democrazia, giustizia.

  3. #13
    National Party
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Socialismo Nazionalista Anticom
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Uno può aderire al buddhismo, allo gnosticismo, a tutto, all'ateismo. la sostanza non cambia, l'importante è che la spiegazione che noi cerchiamo ci soddisfi, vera o no.
    Kavalerists likes this.
    Is it not our role to stand for the one thing which means our own salvation here but...save the world, and with which Europe will be able to save itself, namely the preservation of the white man and his state? H.F. Verwoerd

  4. #14
    BORIS-SMIRNOV LIBERO!!!
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια / Socialnazionalismo bolscevizzante
    Messaggi
    26,863
    Mentioned
    375 Post(s)
    Tagged
    94 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Lee Visualizza Messaggio
    Uno può aderire al buddhismo, allo gnosticismo, a tutto, all'ateismo. la sostanza non cambia, l'importante è che la spiegazione che noi cerchiamo ci soddisfi, vera o no.
    Infatti, la prima volta che mi trovai a studiare dottrine gnostiche dualiste radicali, tipo il Manicheismo o il Catarismo, ne rimasi affascinato, le sentii subito mie, aderenti al mio modo di vedere le cose... come leggere per iscritto qualcosa che sentivi da sempre ma non avevi mai provato a mettere in luce in maniera razionale ed ordinata.
    Poi, certo, è rimasta un' adesione a livello ideale, non ho mai preteso da me stesso di riuscire a mettere in pratica una vita totalmente ascetica e di distacco dalla materia.
    "L'odio per la propria nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    Israele è il Male Assoluto
    IGNORE LIST : li ammazza stecchiti!
      

  5. #15
    National Party
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Socialismo Nazionalista Anticom
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Infatti, la prima volta che mi trovai a studiare dottrine gnostiche dualiste radicali, tipo il Manicheismo o il Catarismo, ne rimasi affascinato, le sentii subito mie, aderenti al mio modo di vedere le cose... come leggere per iscritto qualcosa che sentivi da sempre ma non avevi mai provato a mettere in luce in maniera razionale ed ordinata.
    Poi, certo, è rimasta un' adesione a livello ideale, non ho mai preteso da me stesso di riuscire a mettere in pratica una vita totalmente ascetica e di distacco dalla materia.
    Beh le dottrine gnostiche hanno diverse correnti etiche dagli austeri catari fino ai carpocraziani libertini
    https://it.wikipedia.org/wiki/Carpocrate
    Is it not our role to stand for the one thing which means our own salvation here but...save the world, and with which Europe will be able to save itself, namely the preservation of the white man and his state? H.F. Verwoerd

  6. #16
    BORIS-SMIRNOV LIBERO!!!
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια / Socialnazionalismo bolscevizzante
    Messaggi
    26,863
    Mentioned
    375 Post(s)
    Tagged
    94 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Lee Visualizza Messaggio
    Beh le dottrine gnostiche hanno diverse correnti etiche dagli austeri catari fino ai carpocraziani libertini
    https://it.wikipedia.org/wiki/Carpocrate
    Due estremi che non fanno per me.
    E infatti nel Manicheismo la chiesa era formata dal clero, i Perfetti, quelli che abbracciavano in toto le regole di rifiuto ed astinenza da tutto ciò che è riconducibile alla materia, ed i semplici Credenti, che sostenevano la chiesa ed il clero ( un pò come coi monaci buddisti ) e seguivano le rigide regole e i princìpi fin dove potevano, diciamo così.
    "L'odio per la propria nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    Israele è il Male Assoluto
    IGNORE LIST : li ammazza stecchiti!
      

  7. #17
    Rosicrucian Imperator
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    23,596
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Florian Visualizza Messaggio
    Di sogno in sogno, di illusione in illusione... di prigione in prigione...
    E' il nostro ego che ci illude facendoci credere che siamo una coscienza separata da tutto il resto. Il famigerato "velo di Maya".

    Ma caduto il velo diventa tutto chiaro. Non esiste nessuna morte e rinascita. Ma solo un'unica coscienza.
    "La vera guida dei popoli sono le sue tradizioni. Senza tradizioni, vale a dire senza anima nazionale, non è possibile nessuna civiltà". Gustave Le Bon, Psicologia delle Folle [PDF GRATUITO]

  8. #18
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da GNU-GPL Visualizza Messaggio
    E' il nostro ego che ci illude facendoci credere che siamo una coscienza separata da tutto il resto. Il famigerato "velo di Maya".

    Ma caduto il velo diventa tutto chiaro. Non esiste nessuna morte e rinascita. Ma solo un'unica coscienza.
    Tu vedi tutto chiaro?
    SADNESS IS REBELLION

  9. #19
    National Party
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Socialismo Nazionalista Anticom
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da Florian Visualizza Messaggio
    Tu vedi tutto chiaro?
    Quando mi ero avvicinato al buddhismo giapponese, taiwanese-hongkonghese e a quello originale, sentivo che in teoria era quella la verità (come i cattolici sentono che la loro è l'unica vera), che si accordava ANCHE con la scienza, ma la pratica è diversa, e molto molto difficile... per fortuna in quella religione hai tante vite infinite a disposizione
    Is it not our role to stand for the one thing which means our own salvation here but...save the world, and with which Europe will be able to save itself, namely the preservation of the white man and his state? H.F. Verwoerd

  10. #20
    National Party
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Socialismo Nazionalista Anticom
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché esistiamo?

    Che poi il buddhismo non è inconciliabile con la teoria gnostica, come non lo era con la cultura ellenistica (si veda il cosiddetto buddhismo greco).
    Is it not our role to stand for the one thing which means our own salvation here but...save the world, and with which Europe will be able to save itself, namely the preservation of the white man and his state? H.F. Verwoerd

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Perchè esistiamo? Dio esiste?
    Di cireno nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 382
    Ultimo Messaggio: 21-07-15, 23:18
  2. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 06-09-14, 19:27
  3. Caro presidente, noi esistiamo e te lo dimostro
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 03-10-11, 17:51
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-01-10, 01:39
  5. i non cattolici esistiamo anche noi
    Di benfy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-02-07, 01:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226