User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Pannella: Berlusconi ormai fa paura, ma, non solo lui, tutto il Regime

    Pannella: Berlusconi ormai fa paura, ma, non solo lui, tutto il Regime dovrà assolutamente pagare i suoi debiti di illegalità e i suoi “profitti” ai danni del Paese; come per il Ventennio precedente
    Berlusconi spara, Putin guarda

    INOLTRE, PER ‘IL FATTO’ SAREMMO DI UN’ALTRA EPOCA? VERO. CULTURA E MONDO RADICALE SONO D’ALTRI TEMPI. CERTO, MA DI QUELLI FUTURI!
    Comunicato dell’Ufficio Stampa del Partito Radicale su intervento a Radio Radicale di stamane
    “Per Simon Weil amicizia e amore sono costituiti dalla costanza dell’attenzione che si dedica all’altro, e quindi non nascondo che Silvio Berlusconi, per l’attenzione che gli ho sempre dedicato dal 1993 a oggi, il premier adesso fa letteralmente paura”, ha detto Marco Pannella questa mattina in diretta ai microfoni di Radio Radicale. “Fa paura vedere la logica delle cose che lo possiede”, prosegue il leader storico dei Radicali, che definisce “simbolo splendido e terrorizzante di tutto ciò” il fatto che il premier si sia precipitato, “in mezzo a tutti i problemi che ha l’Italia, nel grande convegno putiniano sulla democrazia”. “Naturalmente anche Massimo D’Alema”, ha aggiunto Pannella, per il quale il problema non è soltanto che “Berlusconi ostenta amicizia e fiducia con i vari Gheddafi, Putin, etc., con il loro modo di essere democratici – e io direi molto spesso assassini -”: “E’ infatti anche l’ora di dire: Silvio, tu hai tradito il nostro Parlamento e l’hai tradito quando invece di difendere l’obiettivo dell’esilio per Saddam Hussein, che lo stesso dittatore aveva notoriamente ormai deciso di accettare, hai scientemente collaborato alla criminale decisione di Bush e Blair di far scoppiare la guerra in Iraq. Per impedire la ormai sicura pace, con la liberazione dell’Iraq.
    A maggior ragione “il voltare la pagina di questo infame sessantennio partitocratico dovrà essere formalmente chiaro, motivato – spiega il leader radicale – e indicandone il come. Per esempio è chiaro che per chiudere questa fase non soltanto si dovrà interrompere la violazione costante della legalità, anche per impedire nuovi Piazzali Loreto, ma pure che i responsabili non dovranno restare senza pagare gli immensi ‘profitti di regime’. Dovremo studiarli, valutarli sin da subito”. Tra questi profitti indebiti, Pannella inserisce “la truffa dei rimborsi ai partiti, dieci volte più onerosi dei finanziamenti aboliti con referendum”.
    Infine l’esponente radicale dedica un “ringraziamento” al Fatto Quotidiano che lo ha inserito tra i sei leader tra i quali i lettori possono scegliere ‘chi potrà fermare Berlusconi’. “Ringrazio il Fatto ma voglio notare che tra i ‘perché no’ della redazione a mio carico c’è il fatto che io appartengo ‘a un’altra epoca’, ‘a un’altra cultura, vecchia’. Ma se è incontestabile che rivendico come titolo, del quale vado fiero, il fatto di essere un nato nel 1930, se guardiamo alle culture che in Italia e nel mondo si sono manifestate, e che sono caratterizzate dalla durata della loro influenza o della loro forza civile, politica, umana, allora la nostra cultura Radicale ha vinto. Quindi, è vero Travaglio, è vero amici del Fatto, noi rappresentiamo una cultura di altri tempi. Ma se solo si riflettesse un minuto su che cosa ci consente da 60 anni di essere presenti, attivi, e oggetto di ostracismi di ogni sorta da parte di questa seconda maledetta incarnazione partitocratica della nostra storia, allora la mia risposta è urgente: “noi siamo, la nostra cultura è, d’altri tempi! ma questi altri tempi sono quelli futuri”.

    Pannella: Berlusconi ormai fa paura, ma, non solo lui, tutto il Regime dovrà assolutamente pagare i suoi debiti di illegalità e i suoi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Pannella: Berlusconi ormai fa paura, ma, non solo lui, tutto il Regime

    io mi chiedo: ma solo Pannella ha il coraggio e la coerenza di denunciare la deriva peggiore del Berlusconismo? dov'è il Partito Democratico? perché non si sentono i suoi esponenti denunciare lo stato spaventevole della nostra democrazia, perfettamente incarnato dall'attuale presidente del Consiglio?
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 145
    Ultimo Messaggio: 15-10-11, 16:14
  2. Pannella: Berlusconi ormai fa paura, ma, non solo lui, tutto il Regime
    Di Burton Morris nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 17-09-10, 20:20
  3. Pannella: Berlusconi oggi è l'anello debole del Regime
    Di Burton Morris nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-12-09, 08:47
  4. Prodi: Berlusconi ormai può solo FALSIFICARE
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-03-06, 13:54
  5. Ormai siamo al regime.
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-05-03, 00:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226