User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Federalismo: Napolitano, stop a penose dispute contabili tra nord e sud

    Federalismo: Napolitano, stop a penose dispute contabili tra nord e sud - Libero-news.it

    Salerno, 14 set. - (Adnkronos) - ''Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere tra il Nord e il Sud''. E' l'esortazione e al tempo stesso il monito che il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano indirizza alle istituzioni nazionali e locali in tema di federalismo, intervenendo da Salerno e ricordando anche che ''davvero conta e' andare verso una stagione di piu' lungimirante e produttivo confronto sulle grandi questioni sociali e di sviluppo futuro del Paese''.

    Dopo aver ricordato le analisi della Banca d'Italia, le elaborazioni dello Svimez e il rapporto sugli interventi nelle aree sottosviluppate presentato dal ministero per gli affari regionali, il capo dello Stato indica l'esigenza di ''partire da questi dati per una discussione non viziata in partenza da contrapposizioni polemiche e non condizionata da accuse perentorie e da invettive come quelle che di recente sono risuonate''.

    ''Quello che e' mancato e ancora manca -lamenta Napolitano- e' un esame attento, nelle sedi istituzionali a cominciare dal Parlamento e nelle sedi politiche, delle elaborazioni provenienti da fonti tecniche, anche governative. Mi auguro che almeno le Camere se ne occupino'', cogliendo l'esigenza di ''sgombrare il campo da polemiche e da schermaglie spesso fantasiose sui dati''.
    Ultima modifica di Bèrghem; 14-09-10 alle 17:26
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Napolitano, ok impegno governo a proseguire - Politica - ANSA.it

    BLOCCARE PENOSE DISPUTE SU CONTI NORD-SUD - Giorgio Napolitano ha chiesto un confronto produttivo "per bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e l'avere tra Nord e Sud". In un discorso a Salerno ha chiesto di tenere conto di tutti i dati disponibili "che danno un quadro di flussi tra regioni del Nord e del Sud ben più ampio di quelli dei soli trasferimenti pubblici e assai più favorevole al Centro-Nord"
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    i cog***ni! bisogna vedere fino all' ultimo centesimo, caro presidente della repubblica centrafricana!

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    ''Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere tra il Nord e il Sud''.
    La verità ti fa male, lo so...

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    []ha chiesto di tenere conto di tutti i dati disponibili "che danno un quadro di flussi tra regioni del Nord e del Sud ben più ampio di quelli dei soli trasferimenti pubblici e assai più favorevole al Centro-Nord"[/B]
    e quali sarebbero questi " flussi non pubblici " dal sud al nord ? ..

    ma certo ! i 100 milardi annui di " utili" di mafie&indrangheta SPA ! ...

    che portano tutti nelle banche " nordiste " perche' tra di loro ....non si fidano ..

    e anche perche' se li investissero a casa loro non frutterebbero .... :giagia:

    laggiu' nessuno fa un cazzo .... e poi ci dovrebbero pagare pure il pizzo ..repapelle:
    vulgus vult decipi

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,697
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Napolitano, ok impegno governo a proseguire - Politica - ANSA.it

    BLOCCARE PENOSE DISPUTE SU CONTI NORD-SUD - Giorgio Napolitano ha chiesto un confronto produttivo "per bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e l'avere tra Nord e Sud". In un discorso a Salerno ha chiesto di tenere conto di tutti i dati disponibili "che danno un quadro di flussi tra regioni del Nord e del Sud ben più ampio di quelli dei soli trasferimenti pubblici e assai più favorevole al Centro-Nord"
    ostridicolo: ostridicolo:ostridicolo:

    blocchiamo i pagamenti di TUTTE le ridicole e insulse tasse itagliote, altro che balle

  7. #7
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Eh, il presidente dei meridionali.



  8. #8
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Cazzo, sempre e solo tasse!

    Ecco i numeri del federalismo fiscale. I governatori potranno elevare l'Irpef fino al 3% e azzerare l'Irap


    OMA - Con il federalismo crescerà la leva fiscale in mano ai governatori. Oltre alla possibilità di azzerare l'Irap i presidenti di regione potranno manovrare a loro piacimento l'addizionale Irpef. Sia in basso che in alto. Nei limiti di un "tetto" che dall'odierno 0,9% (elevabile all'1,4%) potrebbe passare al 3 per cento. A prevederlo è una bozza del decreto legislativo sull'autonomia di entrata degli enti territoriali elaborata dai tecnici della Semplificazione e su cui è cominciato il confronto informale con i rappresentanti delle autonomie.

    L'obiettivo dichiarato del ministro Roberto Calderoli è quello di riuscire a portare il testo in Consiglio dei ministri già la prossima settimana insieme con il dlgs sui costi standard sanitari (su cui si veda l'articolo qui sotto). Così da chiudere la partita sull'attuazione della riforma entro quattro mesi. Per farlo dovrà però superare le perplessità già manifestate dalle regioni. Il provvedimento è ancora un semi-lavorato. Lo conferma il fatto che l'unica cifra indicata è quella sul tetto massimo della futura addizionale Irpef. Che per ora è stabilito al 3% ma che è ancora suscettibile di variazioni. Nell'attribuire ai presidenti di regione la facoltà di «aumentare o diminuire l'aliquota», il dlgs fissa un paletto anche in basso: dovrà assicurare un gettito equivalente all'ammontare dei trasferimenti regionali ai comuni che lo stesso provvedimento punta a cancellare dal 2014 in poi. Più o meno 6 miliardi di euro, stando ai dati raccolti dalla commissione tecnica paritetica guidata da Luca Antonini e contenuti nella relazione depositata in parlamento il 30 giugno scorso dal responsabile dell'Economia, Giulio Tremonti.

    Mani più ampie, almeno in teoria, le avranno nella gestione dell'Irap. Al posto della deducibilità dall'Ires del costo del lavoro e degli interessi passivi relativi alla quota Irap, prevista in una bozza precedente, il testo contempla ora la possibilità di ridurre fino ad azzerare, con legge regionale, l'aliquota dell'imposta sulle attività produttive (che oggi è del 3,9% variabile in su o in giù dello 0,92%).

    Completa il paniere a disposizione dei governatori per finanziare i livelli essenziali delle prestazioni (a costi standard) nelle loro funzioni fondamentali una compartecipazione Iva, che dal 44,7% attuale dovrebbe scendere al 25-30%, e una quota fissa del gettito Irpef per ognuno dei cinque scaglioni d'imposta, su cui potranno essere introdotte delle detrazioni a favore dei nuclei familiari. Anche in questo caso la bozza non indica il quantum. Ma specifica che la parte destinata allo stato andrà ridotta «in modo corrispondente» alla quota destinata alle regioni. Se, per ipotesi, la scelta cadesse sul 10%, la quota statale sullo scaglione più basso (23%) passerebbe al 13 per cento.

    l decreto interviene poi sulla finanza provinciale. In primis trasformando la tassa di circolazione sui veicoli diversi dalle autovetture in un tributo proprio degli enti di area vasta, modificabile con proprio regolamento. Magari da affiancare all'imposta sulla Rcauto. Per i mezzi diversi dalle auto la bozza prevede anche la possibilità di versare contestualmente le imposte all'agenzia assicurativa. Inoltre, per compensare i circa 4 miliardi di trasferimenti provenienti dalle regioni che dal 1° gennaio 2014 verranno cancellati, le amministrazioni provinciali potrebbero avere diritto a una compartecipazione del gettito regionale del bollo auto nel suo complesso. In una quota da pattuire sul territorio. A partire dalla stessa data verrebbe cancellata la compartecipazione delle province all'Irpef e passerebbero allo Stato gli introiti dell'addizionale sull'energia elettrica.


    I TESTIDecreti pronti
    Come annunciato nell'intervista concessa ieri al Sole 24 Ore dal ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli, sono quasi pronti i testi del decreto legislativo sull'autonomia di entrata degli enti locali e quello per la determinazione dei costi standard e dei fabbisogni standard nel settore sanitario (qui sopra si possono vedere due stralci). Obiettivo del governo, se l'esame dei testi procederà come auspicato dal ministro nonostante la difficile crisi politica, la partita per l'attuazione della riforma-bandiera del Carroccio potrebbe chiudersi entro l'anno

    Ecco i numeri del federalismo fiscale. I governatori potranno elevare l'Irpef fino al 3% e azzerare l'Irap - Il Sole 24 ORE

  9. #9
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,697
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    non ci siamo

    questo NON E' federalismo, dategli un altro nome, please

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Jun 2010
    Località
    Venetia
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: «Bloccare penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere»

    Ma lo sa il nostro "caro" presidente che la gente è incazzata, qui in Veneto in modo particolare. Molto incazzata, e quello che lui chiama "penose dispute contabili e recriminazioni sul dare e sull'avere" si tratta "solo" del nostro futuro e quello dei nostri figli?
    Con queste battute non fa che esacerbare gli animi.
    Tzimbar-earde

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-14, 19:56
  2. Bloccare le intercettazioni per bloccare gli scandali
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-06-09, 20:27
  3. Scontro in aula ad personam sull'amnistia dei reati contabili.
    Di NIHIL (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 17-12-06, 23:46
  4. Risposte: 101
    Ultimo Messaggio: 16-09-05, 19:09
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-04, 12:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226