User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree14Likes
  • 3 Post By Indra88
  • 5 Post By Indra88
  • 2 Post By Indra88
  • 3 Post By Indra88
  • 1 Post By amaryllide

Discussione: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

  1. #1
    Mistica leghista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    15,770
    Mentioned
    133 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    Stati Uniti, i democratici perdono la causa contro Trump e Wikileaks per le email rubate

    L'accusa era quella di aver cospirato e diffuso materiale dannoso per la campagna elettorale di Hillary Clinton nel 2016. Il giudice Koeltl ha stabilito che la pubblicazione di documenti veri e nel pubblico interesse, anche nel caso in cui siano stati rubati, è protetta dal Primo emendamento

    Assolti. Dopo tre anni di accuse e un'incessante campagna di attacchi politici e mediatici, Julian Assange e la sua organizzazione WikiLeaks sono stati assolti dal giudice federale di New York, John G. Koeltl, per la pubblicazione delle email dei Democratici americani durante la campagna elettorale del 2016.

    Il giudice Koeltl, che secondo quanto riporta la stampa americana è stato nominato proprio dai Democratici, ha stabilito che la pubblicazione di documenti veri e nel pubblico interesse, anche nel caso in cui siano stati rubati, è protetta dal Primo emendamento della Costituzione americana e pertanto non può essere punita.


    Si tratta di un verdetto che riconferma un principio che negli ultimi decenni ha sempre garantito al giornalismo Usa di pubblicare documenti estremamente scottanti, anche quando la loro provenienza fosse discutibile, perché magari erano stati rubati o comunque prelevati illegalmente.

    La sentenza arriva pochi giorni dopo la testimonianza di Robert S. Mueller davanti al Congresso sullo scandalo Russiagate. La pubblicazione delle email dei Democratici da parte di WikiLeaks che, durante la campagna elettorale del 2016, pubblicò centinaia di migliaia di email interne sia del Comitato Nazionale dei Democratici (DNC) sia del capo della campagna elettorale di Hillary Clinton, John Podesta, è da sempre l'episodio cruciale al centro del Russiagate.

    A citare in Tribunale Julian Assange e WikiLeaks era stato proprio il Comitato Nazionale dei Democratici Usa che un anno fa aveva presentato una denuncia penale contro quella che i Dem sostenevano fosse una cospirazione tra la Russia, la campagna elettorale di Donald Trump e WikiLeaks per interferire sulle elezioni a danno della Clinton.

    A parte Donald Trump stesso, i Democratici avevano denunciato tutti: la campagna di The Donald, il figlio Donald Trump Jr, il misterioso professore Joseph Mifsud - avvistato per l'ultima volta a Roma e poi sparito nel nulla - il controverso consigliere di Trump, Roger Stone, e altri personaggi finiti al centro del Russiagate. L'accusa, secondo l'azione legale dei Democratici, era quella di aver cospirato e diffuso materiale particolarmente dannoso per la campagna elettorale di Hillary Clinton.

    La sentenza di oggi, però, assolve WikiLeaks per la pubblicazione delle email, che rivelarono indubbiamente storie importanti, come il fatto che il Comitato dei Democratici non agì affatto in modo neutrale durante le primarie e boicottò Bernie Sanders a favore della Clinton, una rivelazione questa che portò alle drammatiche dimissioni del capo della campagna dei Dem, Debbie Wasserman Schultz, proprio alla vigilia della Convention democratica.

    E le email di Podesta rivelarono anche per la prima volta i discorsi a porte chiuse della Clinton ai giganti della finanza americana. Pochi mesi prima delle elezioni, il New York Times aveva chiesto invano a Hillary Clinton di rendere pubblici "i discorsi lautamente pagati tenuti di fronte alle grandi banche, che molti americani della classe media ancora incolpano per i loro problemi economici".

    L'assoluzione di WikiLeaks è indubbiamente dovuta anche al fatto che organizzazioni con una grande reputazione in tema di libertà di stampa si sono costituite in tribunale a difesa del diritto di Julian Assange e di WikiLeaks di pubblicare documenti, anche quando la loro provenienza sia dubbia, purché siano veri e nel pubblico interesse. L'American Civil Liberties Union (Aclu), il Reporters Committee for Freedom of the Press (RCFP) e il Knight First Amendment Institute della Columbia University, infatti, hanno supportato sia Assange che WikiLeaks in tribunale, difendendo il loro diritto alla pubblicazione, "nonostante i vizi con cui i materiali siano stati ottenuti, purché chi li divulga non abbia partecipato ad alcun illecito nell'ottenerli", ha chiarito il giudice.

    https://www.repubblica.it/esteri/201...232479862/?rss
    Dopo aver metabolizzato fascismo e nazismo, questi postnazisti hanno capito che occorreva utilizzare un veicolo nuovo

    Ηθος Ανθρωπῳ Δαιμων

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mistica leghista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    15,770
    Mentioned
    133 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    dannati dem censuratori vi è andata male, gli usa non sono la cina!
    Dopo aver metabolizzato fascismo e nazismo, questi postnazisti hanno capito che occorreva utilizzare un veicolo nuovo

    Ηθος Ανθρωπῳ Δαιμων

  3. #3
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    25,565
    Mentioned
    400 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    va male anche a Trump, se le pubblicazioni di WL sono legali, Assange va liberato...
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  4. #4
    Mistica leghista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    15,770
    Mentioned
    133 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    va male anche a Trump, se le pubblicazioni di WL sono legali, Assange va liberato...
    ma come fino a ieri eri qui a dirci gli usa fassistih povero assange

    adesso lo liberano e inneggiate alla cina che condanna i blogger a 12 anni

    ma guarda che state messi male mentalmente
    Halfshadow and Leviathan like this.
    Dopo aver metabolizzato fascismo e nazismo, questi postnazisti hanno capito che occorreva utilizzare un veicolo nuovo

    Ηθος Ανθρωπῳ Δαιμων

  5. #5
    Mistica leghista
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    15,770
    Mentioned
    133 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    notizia tra l' altro che non è minimamente passata sui tg e ho dovuto googolare coompulsivamente per trovare, evidentemente non vi vuole che si sappia troppo in giro
    vostok, Leviathan and Sparviero like this.
    Dopo aver metabolizzato fascismo e nazismo, questi postnazisti hanno capito che occorreva utilizzare un veicolo nuovo

    Ηθος Ανθρωπῳ Δαιμων

  6. #6
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,984
    Mentioned
    68 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    altra vittoria per Donald!!
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  7. #7
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    25,565
    Mentioned
    400 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Dem perdono la causa contro Trump e Wikileaks

    Citazione Originariamente Scritto da Indra88 Visualizza Messaggio
    ma come fino a ieri eri qui a dirci gli usa fassistih povero assange

    adesso lo liberano
    Non l'hanno mica liberato. L'estradizione sta andando avanti...
    vostok likes this.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23-04-18, 14:57
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-11-16, 05:46
  3. Marino vuole fare causa al Pd e guida la fronda dem del No
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 15-10-16, 15:02
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-16, 15:15
  5. WIKILEAKS: WIKILEAKS: UNA BUFALA MEDIATICA FRA IPOTESI E GOSSIP
    Di msdfli nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-11-10, 17:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226