A partire dagli anni '30 del XX secolo nasce, negli Stati Uniti, una potente lobby cristiana che ha lo scopo di manipolare la politica nazionale e mondiale nel nome di Cristo rimanendo nell'ombra. La miniserie si incentra soprattutto sulla figura del più noto e potente esponente della storia del gruppo, Douglas Coe, e sull'istituzione del National Prayer Breakfast (evento organizzato dal gruppo in cui, dal 1953, partecipano tutti i presidenti degli Stati Uniti d'America e i politici più in vista). Secondariamente tratta anche le relazioni che i membri del gruppo intrattengono e hanno intrattenuto con diversi dittatori, come Muʿammar Gheddafi e Robert Mugabe, e delle ingerenze sulle politiche di altri paesi, come il referendum del 2018 in Romania per introdurre nella costituzione del Paese il divieto dei matrimoni omosessuali.

https://it.wikipedia.org/wiki/The_Fa...ie_televisiva)

Ma è vero ciò che racconta sta miniserie tv di genere docu-drama?