User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
Like Tree3Likes

Discussione: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2010
    Messaggi
    29,246
    Mentioned
    83 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Giorgetti dice anche che Salvini ha deciso da solo.

    “Sono le decisioni di un capo, e un capo sempre decide lui da solo e alla fine sono responsabilità personali”. Risponde così Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e soprattutto numero due della Lega, alla domanda sui tempi della crisi decisi da Salvini. Sarebbe stato più facile andare a votare se la crisi di governo si fosse fatta prima? “Sì secondo me sì” ammette Giorgetti, al termine della giornata in cui il Carroccio è uscito sconfitto in Senato sulla calendarizzazione della mozione di sfiducia a Giuseppe Conte. Ora il nuovo terreno di scontro, tra M5S e Lega, è sul taglio dei parlamentari. Si potrebbe votare alla Camera la quarta e ultima lettura della riforma costituzionale, tanto cara al M5s, dopo le comunicazioni in Parlamento di Conte? No, secondo Luigi di Maio. “Non sono un costituzionalista, questo bisognerebbe chiederlo al Presidente della Camera dei Deputati – afferma Giorgetti – noi siamo disposti a votare anche per la quarta volta, come abbiamo già fatto per tre volte questa riforma”. Ma poi si potrà andare subito al voto? “L’interpretazioni non tocca farla a noi”. Su tutto la Lega pare spiazzata dalle decisioni del presidente del Consiglio Conte. “Noi pensavamo che Conte si dimettesse l’altro ieri, però vuol aspettare il venti (agosto, giorno delle comunicazioni in Senato, ndr) e allora aspettiamo il venti”
    Lega e 5 Stelle sono solo teatrino e propaganda.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2013
    Messaggi
    3,410
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    non sanno più cosa dire.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Nov 2013
    Messaggi
    18,109
    Mentioned
    418 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Meglio che sia andata così,d'estate, e che molta gente fosse al mare, almeno ci sono meno testimoni del fatto che siamo andati dai maleodiati grullini col cappello in mano.
    Come dice il mio amico Dav: Sono con il Pd ed ero con il Pd. E nel Pd si può stare in maggioranza ed in minoranza a prescindere dai leader. Adesso io sono in minoranza.
    Ma il Pd è sempre il Pd.
    I AM PD

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2010
    Messaggi
    29,246
    Mentioned
    83 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Salvini: quello che voglio è un governo con Giorgetti come ministro Economia (Corriere)
    14/08/2019 09:41 di Valeria Panigada
    NEW
    “Quello a cui penso io? È un governo con Giancarlo Giorgetti ministro dell’Economia. Questo è quello che voglio e per cui lavoro”. Così inizia l’intervista del Corriere della Sera a Matteo Salvini, leader della Lega e ministro dell’Interno, che settimana scorsa ha innescato la crisi di governo.

    Salvini illustra le sue posizioni in merito ad alcune riforme e questioni. In particolare, il leader leghista assicura che Quota 100 “non è in discussione”, così come gli 80 euro, mentre ha intenzione di verificare e nel caso modificare il reddito di cittadinanza, perché “ci arrivano centinaia di segnalazioni da parte di imprenditori che quest’anno non riescono ad assumere i lavoratori che avevano l’anno scorso”.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Nov 2013
    Messaggi
    18,109
    Mentioned
    418 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Citazione Originariamente Scritto da Dav. c. G. Visualizza Messaggio
    Salvini: quello che voglio è un governo con Giorgetti come ministro Economia (Corriere)
    14/08/2019 09:41 di Valeria Panigada
    NEW
    “Quello a cui penso io? È un governo con Giancarlo Giorgetti ministro dell’Economia. Questo è quello che voglio e per cui lavoro”. Così inizia l’intervista del Corriere della Sera a Matteo Salvini, leader della Lega e ministro dell’Interno, che settimana scorsa ha innescato la crisi di governo.

    Salvini illustra le sue posizioni in merito ad alcune riforme e questioni. In particolare, il leader leghista assicura che Quota 100 “non è in discussione”, così come gli 80 euro, mentre ha intenzione di verificare e nel caso modificare il reddito di cittadinanza, perché “ci arrivano centinaia di segnalazioni da parte di imprenditori che quest’anno non riescono ad assumere i lavoratori che avevano l’anno scorso”.
    Eh eh, non tocca gli 80 euro, alla fin fine noi del Beneamato Partito Democratico siamo i vincitori morali assoluti di questa crisi di governo.
    Come dice il mio amico Dav: Sono con il Pd ed ero con il Pd. E nel Pd si può stare in maggioranza ed in minoranza a prescindere dai leader. Adesso io sono in minoranza.
    Ma il Pd è sempre il Pd.
    I AM PD

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Apr 2017
    Messaggi
    2,001
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Citazione Originariamente Scritto da Dav. c. G. Visualizza Messaggio
    Giorgetti dice anche che Salvini ha deciso da solo.

    “Sono le decisioni di un capo, e un capo sempre decide lui da solo e alla fine sono responsabilità personali”. Risponde così Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e soprattutto numero due della Lega, alla domanda sui tempi della crisi decisi da Salvini. Sarebbe stato più facile andare a votare se la crisi di governo si fosse fatta prima? “Sì secondo me sì” ammette Giorgetti, al termine della giornata in cui il Carroccio è uscito sconfitto in Senato sulla calendarizzazione della mozione di sfiducia a Giuseppe Conte. Ora il nuovo terreno di scontro, tra M5S e Lega, è sul taglio dei parlamentari. Si potrebbe votare alla Camera la quarta e ultima lettura della riforma costituzionale, tanto cara al M5s, dopo le comunicazioni in Parlamento di Conte? No, secondo Luigi di Maio. “Non sono un costituzionalista, questo bisognerebbe chiederlo al Presidente della Camera dei Deputati – afferma Giorgetti – noi siamo disposti a votare anche per la quarta volta, come abbiamo già fatto per tre volte questa riforma”. Ma poi si potrà andare subito al voto? “L’interpretazioni non tocca farla a noi”. Su tutto la Lega pare spiazzata dalle decisioni del presidente del Consiglio Conte. “Noi pensavamo che Conte si dimettesse l’altro ieri, però vuol aspettare il venti (agosto, giorno delle comunicazioni in Senato, ndr) e allora aspettiamo il venti”
    Secondo me sbaglia pure Giorgetti, per un motivo generale ed uno particolare. L'esito all'urna delle ultime politiche ha consegnato uno spettro parlamentare capace di esprimere due (o più) coalizioni di governo. In quei giorni si chiamavano "forni".
    Appare evidente che, allo sciogliersi dell'una, si sarebbe riproposta l'altra. In più, ci sarebbe la solita domanda: ma se è la Lega ad avvantaggiarsi delle politiche anticipate, in modo spropositato, possiamo mai aspettarci che gli altri ci spianino la strada?

    Il particolare è il seguente: non può andarsi al voto immediatamente dopo il SI' alla potatura dei parlamentari. Ciò, oltre che per motivi strettamente politici, è dovuto a meccanismi funzionali: vogliamo dare modo ai singoli parlamentari - quelli che lo ritengano opportuno - muoversi per proporre il referendum? A Camere sciolte non sarebbe possibile.

    Dunque, l'abbuffata di grafici in continua ascesa per Salvini ha ottenuto lo sperato effetto: l'ha fatto deragliare. Per me la ricomposizione più semplice è un Conte bis o, meglio, lasciare le cose così e lavorare alla finanziaria. Ma suppongo che i 5S siano ormai partiti verso l'altra sponda. Si concretizza, così, la loro insostenibile "leggerezza dell'essere".
    FrancoAntonio and acquazzurra like this.

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    49,683
    Mentioned
    1012 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Salvini non vuole tornare a votare per la semplice ragione che Mattarella non concederà mai le elezioni anticipate e ieri ha mostrato ai suoi che un'altra maggioranza che sbatterebbe all'opposizione la Lega per 4 anni è reale
    non piu' interessato a questo forum

  8. #8
    ... sempre più nera...
    Data Registrazione
    09 Mar 2010
    Messaggi
    35,127
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Citazione Originariamente Scritto da seneca Visualizza Messaggio
    Secondo me sbaglia pure Giorgetti, per un motivo generale ed uno particolare. L'esito all'urna delle ultime politiche ha consegnato uno spettro parlamentare capace di esprimere due (o più) coalizioni di governo. In quei giorni si chiamavano "forni".
    Appare evidente che, allo sciogliersi dell'una, si sarebbe riproposta l'altra. In più, ci sarebbe la solita domanda: ma se è la Lega ad avvantaggiarsi delle politiche anticipate, in modo spropositato, possiamo mai aspettarci che gli altri ci spianino la strada?

    Il particolare è il seguente: non può andarsi al voto immediatamente dopo il SI' alla potatura dei parlamentari. Ciò, oltre che per motivi strettamente politici, è dovuto a meccanismi funzionali: vogliamo dare modo ai singoli parlamentari - quelli che lo ritengano opportuno - muoversi per proporre il referendum? A Camere sciolte non sarebbe possibile.

    Dunque, l'abbuffata di grafici in continua ascesa per Salvini ha ottenuto lo sperato effetto: l'ha fatto deragliare. Per me la ricomposizione più semplice è un Conte bis o, meglio, lasciare le cose così e lavorare alla finanziaria. Ma suppongo che i 5S siano ormai partiti verso l'altra sponda. Si concretizza, così, la loro insostenibile "leggerezza dell'essere".
    Io direi di farlo nascere questo governo PD-M5S.
    Il m5s non è coeso.
    L'alleanza durerebbe poco. Pochissimo.
    L'inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Apr 2017
    Messaggi
    2,001
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Citazione Originariamente Scritto da acquazzurra Visualizza Messaggio
    Io direi di farlo nascere questo governo PD-M5S.
    Il m5s non è coeso.
    L'alleanza durerebbe poco. Pochissimo.
    In sub-ordine sì. Non prima d'aver cercato di ricomporre, ben sapendo che i 5S sono femmina...

  10. #10
    ... sempre più nera...
    Data Registrazione
    09 Mar 2010
    Messaggi
    35,127
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Giorgetti: sarebbe stato piü facile votare se si fosse agito prima.

    Citazione Originariamente Scritto da seneca Visualizza Messaggio
    In sub-ordine sì. Non prima d'aver cercato di ricomporre, ben sapendo che i 5S sono femmina...
    Secondo me Salvini, che non è uno stupido, ha messo in conto anche il governocchio.
    Quanti del m5s riuscirebbero a sostenere le posizioni del PD?
    L'inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Domandina facile facile a SANDRO BONDI
    Di DUKE nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-08-13, 21:08
  2. Domanda facile facile
    Di Malik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 06-06-09, 12:18
  3. secondo voi... (domanda facile facile)
    Di bluemax (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-05-03, 21:06
  4. Per gli amici di sinistra.domanda facile facile.
    Di audiofilofine nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 29-04-03, 15:09
  5. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 31-12-02, 18:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226