User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Demiurgo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,555
    Mentioned
    404 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito «Dopo la riassegnazione di genere, ho deciso di fare la detransizione»

    Sta facendo molto discutere un’intervista rilasciata a SkyNews dall’attivista transgender Charlie Evans, in cui ha affermato – senza alcun supporto statistico – che centinaia di persone transessuali nel Regno Unito si siano pentite di aver cambiato sesso.

    Lo scorso anno, Charlie ha annunciato in un discorso pubblico la decisione di voler intraprendere una detransizione, vale a dire il percorso che le ha consentito di riappropriarsi del proprio sesso biologico dopo che aveva effettuato una transizione FtM. L’attivista afferma che, da quel momento, molte persone l’hanno contattata perché si sono riconosciute nella sua situazione, per lo più persone omosessuali che avevano effettuato la transizione dal sesso femminile a quello maschile, a volte affette da autismo.

    Charlie racconta di essere stata avvicinata da una persona transgender che definisce «una donna con la barba», la quale le ha confidato di essere evitata dalla comunità LGBT perché «è considerata una traditrice». Sicuramente questo non riflette lo spirito dell’intera comunità, l’attivista sbaglia a generalizzare, ma il fatto che qualcuno possa aver discriminato una persona che abbia capito che la transizione non faceva al caso suo, ci porta a una più profonda riflessione.

    Senza azzardare a un paragone tra quello che avviene nel Regno Unito e in Italia, la questione che Charlie mette al centro del dibattito della transessualità è molto complessa: «La transizione è sempre il rimedio giusto alla disforia di genere?». Questione ancora più delicata se si tratta di bambini o di adolescenti: da una parte c’è la necessità di effettuare la transizione prima che si sviluppino i tratti che caratterizzano il genere che la persona non sente suo, dall’altra ci possono essere degli errori di valutazione del caso specifico, che potrebbero portare la persona a pentirsi di aver realizzato quel percorso.
    «Per tutti coloro che hanno disforia di genere – spiega un’altra persona nella stessa situazione di Charlie – siano essi trans o no, voglio che ci siano più opzioni, perché penso che attualmente ci sia un sistema che ti dice: “OK, ecco i tuoi ormoni, ecco il tuo intervento chirurgico, vai via”. Questo non è utile per nessuno».



    «Dopo la riassegnazione di genere, ho deciso di fare la detransizione»
    Quando Garibaldi è giunto nel Regno borbonico, questi era già finito. Se Garibaldi non fosse arrivato, Franceschiello invece di scappare da Gaeta rischiava di finire al patibolo, e nessuno l'avrebbe salvato. (Marc Monnier)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    08 Oct 2019
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: «Dopo la riassegnazione di genere, ho deciso di fare la detransizione»

    Salve,

    sono l'autore dell'articolo che è stato copiato e incollato da qui: https://www.nonegrindr.it/2019/10/08/detransizione/

    Trovo al quanto scorretto riportare l'intero articolo, ancora di più se non si riporta la fonte.

    Chiedo pertanto che ci vengano riconosciuti i credits o che venga rimossa la discussione.

    Grazie.

  3. #3
    Demiurgo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,555
    Mentioned
    404 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: «Dopo la riassegnazione di genere, ho deciso di fare la detransizione»

    Citazione Originariamente Scritto da nonegrindr.it Visualizza Messaggio
    Salve,

    sono l'autore dell'articolo che è stato copiato e incollato da qui: https://www.nonegrindr.it/2019/10/08/detransizione/

    Trovo al quanto scorretto riportare l'intero articolo, ancora di più se non si riporta la fonte.

    Chiedo pertanto che ci vengano riconosciuti i credits o che venga rimossa la discussione.

    Grazie.
    Veramente l'ho riportata col link.
    Quando Garibaldi è giunto nel Regno borbonico, questi era già finito. Se Garibaldi non fosse arrivato, Franceschiello invece di scappare da Gaeta rischiava di finire al patibolo, e nessuno l'avrebbe salvato. (Marc Monnier)

 

 

Discussioni Simili

  1. Ma si può fare uno scherzo del genere?
    Di Fenris nel forum Fondoscala
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-04-12, 16:25
  2. Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 18-07-09, 17:51
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-11-07, 12:55
  4. Ddl Gentiloni, verso la riassegnazione delle frequenze a Europa7
    Di Lollo87Lp nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 08-08-07, 14:57
  5. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 10-04-07, 11:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226