User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Catalonia perduta

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Catalonia perduta

    Premesso, che lo scopo da loro malamente dichiarato (e che non e’ necessariamente veritiero) e’ di inserirsi nel sistema dei cosidetti stati-nazione, a rigore del Diritto internazionale …visto che non venne mai dichiarata o perseguita la prassi del Diritto delle Genti (o dei Popoli) in cui lo stesso Diritto internazionale e’ inserito,

    voglio dire “nulla dichiarazione” presso le poche conferenze riunite per esempio dalla CEE oppure la NATO o il Patto di Varsavia o la CSCE o anche le Nazioni Unite (una qualsiasi delle agenzie) oppure la Corte di Giustizia internazionale, o quassicosa in cui potevano far dichiarazioni “ad hoc” davanti ai terzi, negli ultimi venti anni…

    se guardiamo alle cose da fare, vedremo che non erano preparati per farle.

    Ne’ le facettero… nel momento (1) in cui il primo tizio era scappato all’estero, se l’ha capito lui era evidente che bisognava organizzare la fuga di tutti gli altri,

    quando (2) gli altri vanno sotto processo, dovevano essere catturati dalla Resistenza e alla fine portati all’estero,

    se (3) i transfughi riuniti all’estero conservano il contatto con la popolazione in Patria, possono costituire un governo in esilio,

    col governo in esilio (4) la trattativa con la controparte diventa quasi necessaria (per la controparte) sotto gli occhi degli Stati terzi,

    e sarebbe quasi obbligata (5) nel caso fossero gia’ predisposte o eseguite (prima della fuga) le formalita’ prevedibili dagli strumenti del Diritto internazionale… ne bastano un paio.

    Naturalmente, tutto questo se il “governo locale catalano” avesse preso per sul serio la sua missione a seguito del suo stesso referendum (anno 2017) per il quale invece viene poi condannato dal “governo centrale ispanico” due anni piu’ tardi: cosa caspita avete fatto in due anni…

    non avete fatto altro che aspettare la sentenza di condanna.
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    Dall’inchiesta del “Fatto quotidiano” pubblicata ieri 25 nowenber la forza parlamentare dei partiti Catalani ha trovato la formula per inchiodare il governo di Madrid…

    cioè il “negoziamo tra pari” che da noi sembra assurdo, ma se guardiamo alle loro statistiche (poi le vedremo) hanno azzardato bene e Madrid non sa più cosa o come rispondere…

    https://www.ilfattoquotidiano.it/201...denza/5570413/

    Noi abbiamo qualcuno sul posto, tanto per conoscere di persona la situazione…

    https://laprovinciadibiella.it/polit...-vediamo-in-tv

    Catalogna: al via processo contro Torra - Europa - ANSA

    Naturalmente quaggiù si spara contro Salvini, ma direi sol-tanto-gli nelle chiappe, cioè una sparatoria di retroguardia... passato dalla barricata “catalana” a quella dei partiti spagnoli nazionalisti…

    https://www.nextquotidiano.it/salvin...-a-fan-di-vox/

    bella sparatoria, ma se non gli mettete il sale sulla coda… nisba.

    Vedo il cambio di “casacca” e anche di slogan, opportunista salvinista, ma un interesse “comune” nel senso di “denominatore comune” fra soggetti che “trattano da pari a pari” non distruggerà mai le nostre antiche provincie regioni nazioni Città nazionalità, casomai le rinvigorisce: e trattano (esse si trattano) da pari a pari.

    O altrimenti… guarda caso, la “rivolta” filosofica addirittura governativa contro Milano (che noi abbiamo “abbandonato” come dite voi) appare da più parti proprio pochi giorni orsono: chi ve l’ha fatto fare?

    Non eravamo noi i secessionisti (?) checcosa caspita vi prendete i nostri vituperati argomenti, si può sapere di cosa state cianciando del Milano che non vi ridà salcazzo cosa volete?

    https://www.ilfoglio.it/societa/2019...milano-287340/

    https://www.ilfoglio.it/societa/2019...otenza-286956/

    Allora non vi và proprio bene che “nel mucchio” ci stiamo anche noi?

    Volete farci credere (cioè avete deciso) che l’interesse “comune” distruggerà le nostre antiche provincie regioni nazioni Città nazionalità, più che rinvigorirle?
    Ultima modifica di mailander; 26-11-19 alle 07:49 Motivo: linkagiones
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    Nel loro “negoziamo tra pari” si vede bene il tentativo di uscire dal medioevo, perché coinvolgono le forze della Galizia e della Baschia ovvero ridimensionano l’intero sistema hispanico: dal medioevo si esce “quando sono i grandi sistemi ad esser sostenuti dai piccoli e non quando i piccoli sono oppressi dai grandi” che poi è l’attuale dilemma europeo …ci si chiede difatti se devono comandare i produttori (da sotto) piuttosto che i nessuni (funzionari) da sopra. Poco importa se poi il “da pari a pari” sia un po’ spaiato: troppo spaiato non lo è …se Madrid non ha la risposta pronta.

    Chi sono questi signori? La statistica CEE ha recentemente inserito nelle sue tabelle anche le provincie o distretti Turki e Svizzerotti per puro confronto: qui ho ricopiato dai sei millioni di abitanti in su, ma i dati che contano si trovano nella prima dozzina di righe, perchè non si dovrebbe scendere al di sotto degli otto o nove milioni (anzi venti o trenta) nelle dimensioni tipiche di una Società che sia in grado di mantenersi da sè ma sopratutto in grado di progredire e difendersi dall’aggressività delle altre, senza di che non esiste indipendenza.

    Prendo i numeri dal “european population last update 18-10-2019 by NUTS data” che sono differenti da quei del ISTAT o di altri enti (ognuno fà i conti per conto proprio) ma la sostanza non cambia, questi sono al indirizzo elettronico…

    https://ec.europa.eu/eurostat/web/re...ta/main-tables
    https://ec.europa.eu/eurostat/databr.../table?lang=en
    https://ec.europa.eu/eurostat/databr.../table?lang=en
    https://ec.europa.eu/eurostat/databr.../table?lang=en

    dove le Aree statistiche Nuts-1 son quelle costituite dagli Stati (mkp) colle Nuts-2 e Nuts-3 che sono aree provinciali come indicate dagli Stati all’ufficio statistico europeo, che le chiama “regions” e sono il livello intermedio indipendentemente da come sian poi chiamate dagli interessati: la Catalonia è venticinquesima e Madrid ventinovesima nella lista delle popolazioni, mentre in quella del Pil abbiamo la Catalonia al tredicesimo posto e Madrid al quattordicesimo.

    Appare proprio, che il “da pari a pari” non sia così campato per aria, senza ancora volerci aggiungere Galizia e Baschia numericamente di molto inferiori.

    (qui sotto la populescion è tale e quale) + (il Pil in millioni di euri anche arrotondati)

    83,019,213 Germany – 3.996,8 mkp
    82,003,882 Turkey – 766,5 mkp
    ------------
    67,028,048 France – 2.777,5 mkp
    66,647,112 United Kingdom – 2.825,2 mkp
    60,359,546 Italy – 2.073,9 mkp
    ------------
    46,934,632 Spain – 1.426,2 mkp
    42,153,201 Ukraine – 130,8 mkp
    ------------
    37,972,812 Poland – 585,8 mkp
    ------------
    19,401,658 Romania – 239,6 mkp
    17,282,163 Netherlands – 913,7 mkp
    15,029,231 Costantinopoli (Stambul) 235.448,47
    12,183,893 Ile de France (Paris) 709.196,69
    11,467,923 Belgium – 531,8 mkp
    ------------
    10,722,287 Greece – 218,0 mkp
    10,649,800 Czechia – 245,2 mkp
    10,276,617 Portugal – 238,0 mkp
    10,230,185 Sweden – 551,0 mkp
    10,036,258 Lombardy 380.955,24
    ------------
    9,772,756 Hungary – 155,7 mkp
    9,475,174 Belarus – 59,7 mkp
    ------------
    8,858,775 Austria – 455,7 mkp
    8,542,323 Switzerland – 705,5 mkp
    8,410,095 Andalucia 155.934,71
    ------------
    7,729,823 London (complete) 553.946,62
    7,488,718 Catalonia 223.987,88
    7,000,039 Bulgaria – 65,1 mkp
    ------------
    6,963,764 Serbia – 50,5 mkp
    6,630,738 Rhone-Alpes 227.320,39
    6,549,520 Madrid 220.024,92
    ------------
    5,896,693 Lazio 193.101,37
    5,826,860 Campania 106.430,6
    5,806,081 Denmark – 352,1 mkp
    5,517,919 Finland – 274,0 mkp
    ------------
    Ultima modifica di mailander; 26-11-19 alle 20:09 Motivo: a capos
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    Nei dati CEE di popolazione e prodotto interno lordo, la Catalonia spagnola è un’area Nuts-2 vale a dire un’area intermedia, coi numeri importanti che abbiamo visto qua di sopra, ma se tenessimo conto anche delle aree Nuts-1 che riguardano l’hinterland spagnolo di cui la Catalonia fa parte …le dimensioni cambiano.

    Dicevo “spagnola” perché l’attuale governo catalano (la fazione secessionista) non prende in considerazione i catalani che si trovano oltre il confine francese ma soltanto quelli al di qua del confine, secondo me sbagliando a sottovalutare la dimensione etnica degli stessi catalani: volete fare da soli ma poi abbandonate ai franzosi i vostri stessi figli, ditemi un po’ voi di cosa caspita vi state occupando.

    L’europa (oppure la Bice fa lo stesso) sta comunque ridisegnando i poteri sul terreno, sfasciando gli Stati per ridurli servi del capitale finanziario, anche se han fatto male i loro conti. Tanto valeva giocare d’anticipo (citando nuovi confini) e poi aspettarli al varco, chè quando sarà il momento sareste già sul posto. Senza contare che se non ne tenete conto, la vostra opzione secessionista vale molto ma molto meno in diplomazia: tutti gli Stati vi diranno che lo fate per i soldi e non per la vostra stessa gente …e agiranno (pochi a pro e molti a contro) di conseguenza, fando interessi che non saran certo i vostri.

    A parte le Canarie, la Spagna misura sei diversi hinterland statistici e socioeconomici, tra i quali la Catalonia si trova associata alla comunità Valenciana e alle isole Baleari, per un totale di 13.601.874 abitanti (di contro ai 7.488.718 cataloni) e un Pil di 347.252,51 milioni di euri di contro ai 213.930,54 milioni di euri del Pil catalano, apparendo quindi poco più della metà del loro intero presunto hinterland …ed appare pochino.

    popolazioni aree Nuts-1 e Nuts-2 Cee-eurostat
    https://ec.europa.eu/eurostat/tgm/ta...00096&plugin=1

    prodotto interno lordo aree Nuts-1 e Nuts-2 Cee-eurostat
    https://ec.europa.eu/eurostat/tgm/ta...00003&plugin=1

    -------------------------------------------------------

    il Prodotto interno lordo per 17 aree Nuts-2 l’anno 2016 in millioni e 7 Nuts-1 in corsivo:

    ES. Spain España 1,118,743.00
    1. Noroeste (ES) 92,127.72
    11. Galicia 57,958.87
    12. Principado de Asturias 21,597.59
    13. Cantabria 12,571.26
    2. Noreste (ES) 130,091.32
    21. País Vasco 68,391.95
    22. Comunidad Foral de Navarra 19,055.93
    23. La Rioja 7,944.56
    24. Aragón 34,698.77
    3. Comunidad de Madrid 211,781.88
    30. Comunidad de Madrid 211,781.88
    4. Centro (ES) 112,094.45
    41. Castilla y León 55,211.84
    42. Castilla-la Mancha 38,748.60
    43. Extremadura 18,134.01
    5. Este (ES) 347,252.51
    51. Cataluña 213,930.54
    52. Comunidad Valenciana 104,187.81
    53. Illes Balears 29,134.15
    6. Sur (ES) 181,950.14
    61. Andalucía 149,691.50
    62. Región de Murcia 29,115.52
    63. Ciudad de Ceuta (ES) 1,641.45
    64. Ciudad de Melilla (ES) 1,501.67
    7. Canarias (ES) 42,665.71
    70. Canarias (ES) 42,665.71
    Extra-Regio NUTS 1 779.39
    Extra-Regio NUTS 2 779.39
    -------------------------------------------------------

    la Popolazione per 17 aree Nuts-2 l’anno 2017 con le sette Nuts-1 in corsivo:

    ES. Spain España 46,658,447
    1. Noroeste (ES) 4,312,067
    11. Galicia 2,703,149
    12. Principado de Asturias 1,027,624
    13. Cantabria 581,294
    2. Noreste (ES) 4,440,753
    21. País Vasco 2,170,868
    22. Comunidad Foral de Navarra 643,866
    23. La Rioja 312,884
    24. Aragón 1,313,135
    3. Comunidad de Madrid 6,549,520
    30. Comunidad de Madrid 6,549,520
    4. Centro (ES) 5,521,604
    41. Castilla y León 2,418,556
    42. Castilla-la Mancha 2,032,595
    43. Extremadura 1,070,453
    5. Este (ES) 13,601,874
    51. Cataluña 7,488,718
    52. Comunidad Valenciana 4,946,233
    53. Illes Balears 1,166,923
    6. Sur (ES) 10,055,581
    61. Andalucía 8,410,095
    62. Región de Murcia 1,475,569
    63. Ciudad de Ceuta (ES) 85,209
    64. Ciudad de Melilla (ES) 84,708
    7. Canarias (ES) 2,177,048
    70. Canarias (ES) 2,177,048
    -------------------------------------------------------

    La forza economica dei cataloni non è comunque superata dal Pil di Madrid (211.781,88 milioni) né dalla popolazione dell’hinterland madrileno (6.549.520 abitanti) mentre Madrid si sovrappone a una delle sei aree Nuts-1 spagnole, ovvero non deve spartire nulla con nessuno, a differenza della Catalogna che in un’area Nuts-2 deve sempre spartire tutto con gli altri del medesimo hinterland ovvero coi Valenciani e le Baleari, altra palla al piede.

    Probabilmente il “da pari a pari” è proprio lo scontro con Madrid …ovvero uno scontro fra due Città: la più debole non può pretendere di governare l’intera penisola, ovvero nessuno governa la penisola da una debole posizione o comunque da una posizione indebolita o che indebolisce.

    Giusto. Diversamente, non esiste alcun altro “da pari a pari” tra Spagna e Catalogna, anzi.

    Perchè un “da pari a pari” non non può essere verticale, ma orizzontale. Di conseguenza si capisce anche la potenziale collaborazione coi partiti di Galizia e Baschia giustamente interessati a ridisegnare (paritariamente) tutto il sistema. E nemmeno si capirebbe il perché si possa far parte del “mucchio” senza avere alcun rispetto per quel che la Catalonia conferisce a quel mucchio: hanno un Pil maggiore della capitale eppoi gli mettete in prigione i governatori, un miracolo che non vi affrontino col lanciafiamme.

    A Milano si dice: pago, pretendo.
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    Separatisti catalani, il Tribunale Ue revoca l'immunità parlamentare
    Di Euronews ultimo aggiornamento: 30/07/2021 h 17:00

    https://it.euronews.com/2021/07/30/s...a-parlamentare

    https://it.euronews.com/video/2021/0...a-parlamentare

    Come volevasi dimostrare... dimostrazione che il “separatismo” dei Catalani sia un affare limitato alla disputa con la Spagna: difatti il governo dei Catalani (quello presumibilmente di Puidgemont) non si è mai espresso per una “nazionalità” Catalana, vale a dire una giurisdizione di tutti i cataloni frantumando gli attuali confini degli Stati alieni, e di conseguenza la CEE non ha alcuna preoccupazione che venga costituito uno Stato Catalano o catalone, per cui si fotte la loro immunità fondamentale.

    La presunta “catalonia” dei cataloni è in realtà quella “spagnola” e nei fatti non si è mai minimamente preoccupata della sua propria dimensione etnica complessa, che chiaramente travalica i confini delle amministrazioni aliene spagnole e francesi, ma se ne son fregati altamente: chè quando parlano per i cataloni o per la Catalonia parlan sempre della frazione spagnola e niente più.

    Furbacchioni, mi ricordano la Padunia bossiana: non il confine massimo o naturale ma il confine minimo, per non far imbizzarrire Arcore Roma Berlino Londra Pechino.
    Ultima modifica di mailander; 31-07-21 alle 03:42 Motivo: virgola
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  6. #6
    真 善 忍
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Villa Wanda
    Messaggi
    33,991
     Likes dati
    24,552
     Like avuti
    26,549
    Mentioned
    463 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    riuscire a staccarsi dalla spagna sarebbe già un primo passo, con quasi inevitabile effetto domino

    si illude però chi crede di trovare un possibile interlocutore nella comunità europea, che è un cartello di stati e null' altro
    Let's go Brandon

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    Difatti per trattare con la CEE ci vuole un determinato Prodotto interno lordo, per poi finire incastonati in un sistema spigoloso. A parte che non ce l’ha il Pil necessario per la trattativa, ma la Catalonia, nella sua complessità civica, si sta comportando come un sistema burocratico parallelo a quello di Madrid e a quello di Brussel: dovrebbe invece comportarsi come un antagonista.

    Dovrebbe pretendere una giurisdizione “difficile da contestare e da gestire sopratutto per i suoi antagonisti” a Madrid a Brussel e a Parigi. Appunto pretendendo di rappresentare tutti i cataloni (etnicamente) beffandosi dei confini degli Stati, che van considerati alieni.

    Altrimenti saranno sempre trattati alla stregua di un problemino “interno” alla Spagna, cui devono il massimo oppure minimo rispetto, una cagatina. Non ne escono più.

    Chiaramente, i Masai non fanno differenza tra quei che sono amministrati dal Chenia e quei amministrati dal Tanganika: il loro Territorio Ancestrale, qualsiasi Territorio Ancestrale, ignora i confini dei politicastri o della modernità. Chè son quei moderni a dover duplicare quelli antichi.

    Lo stesso per i Navajo tra Kansas e Colorado, tanto per fare un esempio incomprensibile per i bossiani. Se c’è qualcuno al mondo che considera “naturali” i confini più recenti piuttosto che i più antichi (l’idiozia) è l’europa.

    Lo teorizza Gilberto Oneto nel suo articolo sui confini paduni, dove dice “originariamente inventati dall’uomo (dall’uomo, non dagli uomini o dai popoli) finiscono, se dotati di grande consistenza nel tempo per costituire dei confini naturali fra i popoli” a pag.11 seconda colonna nel suo quaderno n.3 anno II° del 1996 gennaio-febbraio, encroyable.

    Tutto all’incontrario. Per lui non sono naturali quelli inventati nella infinita preistoria ma quelli che raggiungono i 300 anni consecutivi l’altro ieri, oppure (molto peggio) complessivi 300 anni anche se non consecutivi nell’ultimo millennio, te lo dice a pag.13 prima colonna. Sta ovviamente farneticando et certificando i confini italiani, franzosi, spanioli, tudeschi e sclavi e quei della costa dei barbari: questa è l’oribbile europa.

    La Catalonia (quella spagnola) non è da meno, se ne fotte dei cataloni sotto i francesi. Per forza che poi la CEE ti toglie l’immunità: non la usi, non ti serve.

    Appare evidente come ad Oneto, e alle confraternite neoceltiche padaniche, sfugga che se esiste un “popolo” è perchè esiste in primis il suo Territorio Ancestrale, coi suoi confini antichi quanto lo stesso popolo: il Popolo, gli Aborigeni sono appunto “quei che stan sul posto fin dall’origine del posto” e nessun altro può vantare alcun diritto sullo stesso posto.

    Non ce ne fotte degli alieni che arrivano l’altro ieri peccazzisua, tra l’altro colle armi in pugno. Tanto meno gli immigranti barbari celtichi o slavi e germani che fossero comparsi quaggiù, poniamo 3000/6000 oppure inopinatamente 9000 anni orsono. Vale per i Masai ed anche per i Catalani.

    Se la Lega fallita giurava altrimenti, se n’è dovuta ormai pentire.
    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  8. #8

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Jul 2012
    Località
    Milano/Mailand
    Messaggi
    494
     Likes dati
    895
     Like avuti
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    è già fuori...

    la mia email funziona: emventundin @ yahoo.it

  10. #10
    ___La Causa del Popolo___
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    34,631
     Likes dati
    41,801
     Like avuti
    24,873
    Mentioned
    642 Post(s)
    Tagged
    139 Thread(s)

    Predefinito Re: Catalonia perduta

    ¡¡¡Cataluña


    es



    España!!!
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Free Catalonia - Catalunya Lliure
    Di catalanet nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 09-01-06, 16:46
  2. catalonia y el dott
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-11-04, 19:30
  3. Catalonia vergogna!!!!
    Di Nebbia nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 05-10-04, 05:46
  4. Free Catalonia - Catalunya Lliure
    Di catalanet nel forum Hdemia
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 21-08-04, 17:52
  5. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-03-03, 19:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •