User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Demiurgo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,651
    Mentioned
    413 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito I farmaci usati per arrestare la pubertà nei bambini possono causare problemi

    Per anni, Sharissa Derricott, 30 anni, non aveva idea del perché il suo corpo stesse cedendo. A 21 anni, un chirurgo ha sostituito la sua articolazione mascellare deteriorata. Le è stata diagnosticata una malattia degenerativa del disco e la fibromialgia, una condizione di dolore cronico. I suoi denti stanno perdendo lo smalto e si stanno spezzando.


    Niente di tutto ciò aveva senso per lei fino a quando non ha scoperto online una comunità di donne che descrivono sintomi simili e hanno una cosa in comune: tutte avevano preso un farmaco chiamato Lupron.


    Migliaia di genitori hanno scelto di iniettare nelle loro figlie questo farmaco, che è stato approvato per bloccare la pubertà nelle bambine, ma è anche comunemente usato off-label per aiutare i bambini bassi a diventare più alti.


    La versione pediatrica del farmaco contiene alcuni avvertimenti sugli effetti collaterali a lungo termine. Viene anche usato negli adulti per combattere il cancro alla prostata o alleviare il dolore uterino. La Food and Drug Administration ha avvertenze sull’etichetta del farmaco per adulti riguardo ad una varietà di effetti collaterali.


    Più di 10.000 segnalazioni di eventi avversi depositate presso la FDA riflettono le esperienze delle donne che hanno assunto il Lupron. I rapporti descrivono di tutto, dalle ossa fragili alle articolazioni irregolari.


    Nelle interviste e nei forum online, le donne che hanno assunto il farmaco da bambine o hanno una figlia che ha iniziato il trattamento hanno descritto effetti collaterali gravi che sono stati ben documentati negli adulti.


    Le donne che hanno usato il Lupron dieci o più anni fa per ritardare la pubertà o diventare più alte hanno descritto gli effetti collaterali a breve termine elencati sull’etichetta pediatrica: dolore nel punto in cui è stata fatta l’iniezione, sbalzi d’umore e mal di testa. Eppure hanno anche descritto condizioni che di solito colpiscono le persone molto più tardi nella vita. A una ventenne della Carolina del Sud è stata diagnosticata l’osteopenia, un assottigliamento delle ossa, mentre una venticinquenne della Pennsylvania ha l’osteoporosi e la spina dorsale incrinata. Una 26enne del Massachusetts aveva bisogno di una sostituzione totale dell’anca. Una 25enne del Wisconsin, come Derricott, ha dolore cronico e malattie degenerative del disco.


    Durante le interviste con donne che hanno preso il Lupron per ritardare la pubertà o diventare più alte, la maggior parte ha descritto depressione e ansia. Molte hanno raccontato di aver avuto istinti suicidi. La madre di un paziente che assumeva il Lupron ha parlato di convulsioni.


    Reclami di questo tipo sono stati recentemente esaminati dalla FDA, che regola la sicurezza dei farmaci.


    “Attualmente stiamo conducendo un controllo specifico del sistema nervoso e degli eventi psichiatrici associati all’uso di agonisti del GnRH, [una classe di farmaci] incluso il Lupron, in pazienti pediatrici”, ha affermato la FDA in una dichiarazione in risposta alle domande di Kaiser Health News and Reveal from the Center for Investigative Reporting.


    La FDA sta inoltre esaminando convulsioni mortali derivanti dall’uso pediatrico del Lupron e di altri farmaci della sua classe. Mentre ci sono altri farmaci simili al Lupron, esso è un leader di mercato e migliaia di donne hanno aderito a gruppi di Facebook o forum su Internet negli ultimi anni sostenendo che il Lupron ha rovinato la loro vita o le ha lasciate invalide.


    Ma la FDA non ha ancora emesso ulteriori avvertenze sull’uso pediatrico e quindi persistono usi non approvati dei farmaci.


    Nel frattempo, pediatri e ricercatori del settore stanno criticando i medici per aver usato il Lupron per aiutare i bambini a diventare più alti, una pratica “off-label” di cui sono stati dimostrati i danni più di un decennio fa. La prescrizione off-label è legale e comune, ma significa che i medici usano farmaci nei modi che la FDA non ha ritenuto sicuri ed efficaci.


    Nel 2009, un consorzio internazionale di pediatri aveva messo in guardia da tale uso. Tra questi c’era un’endocrinologa pediatrica, la dott.ssa Erica Eugster, la cui ricerca ha scoperto che i farmaci che ritardano la pubertà sono ampiamente usati off-label, anche se la sicurezza di tale prescrizione non è dimostrata.


    I problemi di salute descritti da più di una dozzina di donne nelle interviste potrebbero illustrare gli effetti a lungo termine dell’uso pediatrico e giustificare ulteriori indagini.


    La FDA, nella sua dichiarazione, ha affermato di star continuando a riesaminare i rapporti post-marketing del Lupron e di altri farmaci della sua categoria, monitora i rapporti e informa il pubblico delle preoccupazioni in materia di sicurezza.


    Se la FDA raggiunge delle conclusioni, Derricott vorrebbe sapere. Dice di aver preso il Lupron dai 5 ai 12 anni per l’insorgenza della pubertà precoce. A 30 anni, è tra i primi pazienti che hanno assunto il farmaco, anche prima che fosse approvato per l’uso pediatrico. Ora dice che ha subito più interventi chirurgici di suo padre di 79 anni e soffre di un disturbo del sangue e problemi alle ossa e alle articolazioni.


    Gli esperti stimano che i maschi rappresentino circa il 10% dei bambini che assumono il Lupron, molti a causa di tumori o altre condizioni che innescano la pubertà precoce.


    Negli anni dalla prima approvazione del farmaco per i bambini, l’uso di Lupron è stato oggetto di un’ampia revisione.


    Inizialmente approvato nel 1989 per il trattamento del carcinoma prostatico, il Lupron agisce sopprimendo gli ormoni che aggravano condizioni come il carcinoma prostatico e l’eccessiva crescita uterina. Il suo effetto di castrare chimicamente gli uomini rappresentava un progresso rispetto all’opzione che gli uomini avevano affrontato in precedenza: la castrazione chirurgica. Ostetrici e urologi hanno fatto affidamento sul farmaco per decenni.


    Un’associazione no profit che rappresenta il 90% delle cliniche di fertilità della nazione afferma che molti medici usano il farmaco off-label per preparare le donne alla fecondazione in vitro. Tuttavia, l’etichetta del Lupron avverte di difetti alla nascita nei roditori e sconsiglia di usare il farmaco quando si considera la gravidanza.


    Come con molti farmaci, gli effetti collaterali sono stati a lungo un problema. Più di 20.000 segnalazioni di eventi avversi sono state presentate alla FDA nell’ultimo decennio. Le donne hanno riferito alla FDA centinaia di casi di insonnia, depressione, dolori articolari e oltre 100 casi di vista offuscata. Circa 900 segnalazioni citano effetti collaterali che i bambini di età inferiore ai 13 anni hanno sofferto, per lo più entro mesi dall’assunzione del Lupron. Quelle segnalazioni riportano spesso dolore nel punto in cui è stata fatta l’iniezione ma includono anche dozzine di casi di problemi alle ossa, come dolore o disturbi, e l’incapacità di camminare.


    Tra gli uomini che assumono il Lupron, la sua etichetta avverte di un aumentato rischio di infarti, ictus e morte improvvisa.


    I rapporti sugli eventi avversi sono efficaci nel segnalare semplici condizioni che i medici riconoscono come conseguenza immediata dell’assunzione di un farmaco, come vomito o nausea. Sono meno efficaci però nell’identificare problemi a lungo termine, secondo i critici della supervisione della FDA sui farmaci approvati.


    “Come genitore, mi prenderei a calci”, dice Jeanne Walsh, che ha presentato un rapporto sugli eventi avversi anni fa, così come diverse altre madri intervistate di recente per questa storia perché i loro figli hanno preso il Lupron. La figlia di Walsh ha preso il Lupron per la pubertà precoce e ora lotta contro la fibromialgia e ha subito un intervento chirurgico all’articolazione della mascella.


    Nel 1999, la FDA ha esaminato 6.000 segnalazioni di eventi avversi causati dal Lupron presentate da medici, pazienti e ricercatori. Sebbene la FDA non sia stata in grado di ritrovare il suo rapporto del 1999 sulla questione, un documento del tribunale che sintetizzava i risultati del rapporto affermava di aver trovato “alti tassi di gravi effetti collaterali” tra cui depressione, dolori articolari e debolezza e ha osservato effetti simili in uomini e donne con disturbi molto diversi.


    La FDA non ha apportato grandi cambiamenti, ma ha rivisto le etichette dei farmaci per determinare se gli effetti collaterali fossero compresi.


    Il farmaco ha fatto notizia due anni dopo. I funzionari del dipartimento di giustizia hanno annunciato un accordo civile e penale con l’allora creatore del Lupron. I pubblici ministeri hanno affermato che il team di vendita del Lupron ha premiato i medici che prescrivevano il farmaco per il cancro alla prostata con gite sugli sci, partite di golf e tangenti. In un documento giudiziario, un ginecologo ha affermato che un venditore gli ha detto che “avrebbe potuto guadagnare $ 100.000 all’anno” trattando le sue pazienti con il Lupron.


    L’accordo ha portato ad una sentenza di colpevolezza per aver violato le leggi prescrittive, che prevedeva il pagamento di una delle più grandi multe del momento – $ 875 milioni.


    Il Lupron era tornato in aula nel 2008, quando la paziente Karin Klein fece causa al suo farmacista, dopo aver preso il farmaco da adolescente per trattare l’endometriosi. Klein ha affermato di non essere stata adeguatamente avvertita degli effetti del farmaco e dopo aver assunto il farmaco da adolescente per una condizione uterina, ha sviluppato una malattia degenerativa del disco, una disfunzione dell’articolazione della mascella e un assottigliamento delle ossa, come mostrano i documenti del tribunale.


    Secondo un verbale del tribunale nel suo caso, un rapporto del Dr. John Gueriguian, un ex ufficiale medico della FDA che funge da testimone esperto per Klein, afferma che il farmaco provoca “effetti collaterali irreversibili e gravi problemi di salute permanentemente invalidanti”.


    “Quando i rischi di un farmaco superano i benefici del farmaco, un farmaco dovrebbe essere bandito e ritirato dal mercato”, ha scritto Gueriguian.


    Brooklyn Harbin ha detto di aver assunto il Lupron dopo aver iniziato il suo ciclo mestruale all’età di 10 anni. Sperava di diventare più alta prima che il suo corpo maturasse ulteriormente.


    Secondo la ricerca medica, i medici prescrivono il farmaco ai bambini bassi per dare loro essenzialmente più tempo per diventare più alti, poiché la pubertà culmina con la fine della crescita ossea del corpo.


    Ricercatori medici hanno ripetutamente messo in guardia contro tale uso off-label. Uno studio del 2003 sul New England Journal of Medicine ha concluso che alcuni bambini che assumono farmaci come il Lupron hanno sviluppato osteopenia e hanno perso troppa densità ossea. In altre parole, il rischio di rompere un osso ha superato la ricompensa di diventare un po’ più alto.


    A 10 anni, Harbin dopo aver assunto il Lupron per dieci volte, ha detto di essere crollata durante un’uscita con la famiglia. Non sentiva nulla dal ginocchio in giù. Harbin ha detto che ha trascorso sei mesi in sedia a rotelle prima di ritrovare le forze e di poter camminare di nuovo. Ha dovuto rinunciare al basket, ginnastica e karate a causa della sua bassa densità ossea.


    Quando era in seconda media ha dichiarato di aver trascorso un mese presso la Mayo Clinic in Minnesota, imparando ad affrontare il dolore cronico.


    Harbin ha detto che le è stata diagnosticata l’osteopenia a 11 anni, un assottigliamento delle ossa più lieve dell’osteoporosi. Sebbene la sua densità ossea sia tornata a un livello normale a 16 anni, il dolore cronico l’ha costretta a conciliare i suoi sogni con i suoi limiti fisici.


    “Mi sentivo come se piccoli pezzi della mia vita fossero stati portati via da me”, ha detto Harbin, che ora ha 20 anni e vive nella Carolina del Sud. “Il suicidio è diventato molto, molto reale per me.”


    Valerie Ward, 25 anni, che vive fuori Pittsburgh, ha dichiarato di aver preso il Lupron per la pubertà precoce dai 9 ai 12 anni. Aveva una debolezza muscolare così grave che riusciva a malapena a sollevare le braccia per lavarsi i capelli. È stata ricoverata in ospedale dopo essere stata sul punto di suicidarsi.


    L’anno scorso, a 25 anni, ha avuto un attacco che ha provocato la frattura di una vertebra.


    “È stato il dolore più intenso che ho provato in tutta la mia vita”, ha detto Ward.


    Poi è arrivata un’altra diagnosi: l’osteoporosi.

    https://www.statnews.com/2017/02/02/...dWvaewGrW51Kko
    Quando Garibaldi è giunto nel Regno borbonico, questi era già finito. Se Garibaldi non fosse arrivato, Franceschiello invece di scappare da Gaeta rischiava di finire al patibolo, e nessuno l'avrebbe salvato. (Marc Monnier)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    La Bestia©
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    32,991
    Mentioned
    512 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: I farmaci usati per arrestare la pubertà nei bambini possono causare problemi

    "I farmaci usati per arrestare la pubertà nei bambini possono causare problemi"

    "Gettarsi dal quinto piano di un palazzo non fa bene alla salute"

    "Ingerire plutonio ha effetti negativi sull'aspettativa di vita"
    Hitler or Hell.
    #FreeBreivik

 

 

Discussioni Simili

  1. Quando la Taverna ha detto che i vaccini possono causare l'autismo.
    Di Dav. c. G. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 07-05-17, 12:11
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-05-16, 17:32
  3. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 05-11-09, 16:05
  4. La melamina può causare problemi di salute a lungo termine
    Di :Esther: nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-04-09, 13:22
  5. Berlusconi, gli "sprechi di farmaci" e il caro farmaci
    Di un bolscevico nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-01-05, 13:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226