User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Fettuccine Alfredo

  1. #1
    Demiurgo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,651
    Mentioned
    413 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Fettuccine Alfredo

    Le Fettuccine Alfredo sono uno dei piatti di pasta più diffusi negli Stati Uniti e hanno rappresentato un vero e proprio simbolo della cucina italiana per diverse generazioni di americani. Ancora oggi si possono trovare nei ristoranti oltreoceano – sempre meno – e tra gli scaffali dei supermercati, come sugo pronto oppure in confezione con la pasta precotta. Eppure sono praticamente sconosciute nel nostro Paese (o almeno al di fuori di Roma). Il nome dato a questo piatto non è affatto posticcio, come alcuni potrebbero pensare, ma ne rivela le origini tutte italiane. Le famose Fettuccine Alfredo sono infatti nate a Roma per opera di Alfredo Di Lelio nel 1908 nella trattoria di sua madre Angelina in Piazza Rosa, in cui oggi sorge la Galleria Alberto Sordi. Fino a qui nulla di straordinario: la pasta condita con burro e parmigiano esisteva in Italia almeno da cinque secoli, anzi per moltissimo tempo era stato l’unico modo di mangiare la pastasciutta. L’unica “invenzione” di Alfredo di Lelio fu di proporre un piatto con connotazioni ospedaliere (la moglie Ines diede alla luce il loro primogenito e prostrata dal parto il marito le propose questo piatto nutriente) nella carta del proprio ristorante.

    La fortuna del piatto arrivò alcuni anni più tardi grazie all’incontro con Douglas Fairbanks e Mary Pickford, due divi di Hollywood, che gustarono questa specialità nel locale di Via della Scrofa. Questi due nomi possono dire poco oggi, ma all’epoca del cinema muto erano celebri almeno quanto Charlie Chaplin. Douglas Fairbanks, conosciuto come “Il re di Hollywood”, fu anche uno dei fondatori dell’Academy (quella degli Oscar, per intenderci) e della Universal Artist. Mary Pickford era invece conosciuta come “La fidanzatina d’America” ed è considerata una delle attrici più importanti e influenti del cinema americano.

    Le fettuccine di Alfredo inebriarono a tal punto i due attori che ne portarono il ricordo a Hollywood e, in occasione di una successiva visita al locale nel 1927, fecero dono ad Alfredo di due posate in oro massiccio con incisa una dedica: “To Alfredo the King of the noodles”. La fama dei Fairbanks bastò da sola ad assicurare il successo negli States di questo semplicissimo piatto della tradizione italiana. Da allora numerose personalità del mondo del cinema, dello sport e della politica di passaggio nella Capitale gustarono la specialità di Alfredo, accrescendone la notorietà. Insomma, un piatto comune come la pasta burro e parmigiano, che di fatto non rappresentava una novità e non era legato a nessun territorio particolare, ha dovuto attendere la consacrazione di due celebrità per ottenere un riconoscimento oltreoceano. Cosa ancora più strana se si considera che negli stessi anni in Italia si stava affermando il panorama dei piatti tipici regionali, con la miriade di condimenti da associare alla pasta.

    La stessa preparazione, una volta approdata sulle coste statunitensi subì un sostanziale cambiamento perché le fettuccine Alfredo sono un piatto semplice, ma nient’affatto banale se si vuole ottenere la giusta cremosità mantecando unicamente burro e formaggio. Gli americani per riprodurre lo stesso effetto (per così dire) aggiunsero la panna come terzo ingrediente, che conferì una consistenza vellutata, grassa e coprente, ma assicurò la riuscita del piatto.
    Quando Garibaldi è giunto nel Regno borbonico, questi era già finito. Se Garibaldi non fosse arrivato, Franceschiello invece di scappare da Gaeta rischiava di finire al patibolo, e nessuno l'avrebbe salvato. (Marc Monnier)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    35,030
    Mentioned
    353 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Fettuccine Alfredo

    Penso che le Alfredo fossero il classico cacio e pepe con l'aggiunta del burro, quindi un incrocio tra pasta in bianco classica e cacio&pepe.

    Gli americani tipicamente mettono la panna perchè non hanno la tecnica per fare l'emulsione del formaggio con l'acqua di cottura.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

 

 

Discussioni Simili

  1. Idv aspetta Alfredo Milioni con un panino
    Di Noir nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-03-10, 14:16
  2. Alfredo Milioni, idolo del web
    Di brunik nel forum Fondoscala
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 03-03-10, 00:21
  3. Vasco Rossi - Colpa d'Alfredo
    Di tauro nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-08-09, 02:48
  4. Alfredo Catabiani; culture del mito
    Di sideros nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-09, 22:16
  5. Ritratto di un Conservatore: ALFREDO MANTOVANO
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-04-09, 13:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226