User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Il concetto di Messia.

  1. #1
    Forumista junior
    Data Registrazione
    30 Sep 2019
    Messaggi
    34
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il concetto di Messia.

    Il Messia cioè un Cristo,un Unto deputato a svolgere una missione importante presso un popolo o per l'umanità ha avuto molte interpretazioni a seconda delle idee politiche e religiose dei popoli.Presso alcuni si trattava di un sovrano giusto e potente che avrebbe governato con saggezza ma soprattutto avrebbe fatto grande la propria Nazione.Questo è nettamente evidente nel testo biblico per il popolo ebraico.Per gli Ebrei il Messia non poteva essere il Cristo dei Cristiani perché non si era imposto,non aveva combattuto per la liberazione dai Romani,aveva criticato e non esaltato la classe dirigente,aveva dato retta alla "feccia "del popolo ma soprattutto dimostrava il suo fallimento con una morte ignomignosa.Gesù,infatti era il Cristo di un nuovo popolo e quel popolo lo riconosceva come tale.Secondo me l'interpretazione corretta di Messia è il contrario di come viene intesa solitamente:non è un popolo che cerca e attende un Messia secondo le sue aspirazioni ma è un Messia,un Cristo che cerca un popolo presso cui incarnarsi e a cui rivelarsi a cui insegnare e proporre un progetto di salvezza secondo una prospettiva divina più lungimirante di quella umana.Non c'è quindi un Messia che deve venire a realizzare l'Ideale dell'uomo ma c'è l'Ideale dell'uomo (Il giusto,l'onesto il pacifico,il soccorritore dei poveri e dei maltrattati)che attende un Essere che lo incarni e lo realizzi.Per i Cristiani quell'Essere è stato Gesù(quando Lui ha detto"Tutto è compiuto"non intendeva soltanto dire che le scritture si erano realizzate ma che Lui ha realizzato in pieno e completamente l'Ideale dell'uomo atteso da secoli secondo un volere divino di cui era consapevole per la sua unione eterna con Dio.Purtroppo il suo popolo aveva la mente immersa in altri ideali e non è riuscito a riconoscerlo.Chi riconosce l'ideale di Gesù può farlo suo,adeguarsi ,camminare nelle orme di questo Messia,nutrirsi giornalmente della sostanza del suo esempio,dissetarsi del suo conforto e delle sue speranze.Chi segue questo Messia è consapevole che solo nella sua direzione esce dalla palude di un mondo corrotto da millenni e ritrova la strada della salvezza in un Mondo futuro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    nativo italico
    Data Registrazione
    04 Oct 2018
    Località
    identitario egualitario
    Messaggi
    617
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Il concetto di Messia.

    Citazione Originariamente Scritto da rachele.giacobi Visualizza Messaggio
    Il Messia cioè un Cristo,un Unto deputato a svolgere una missione importante presso un popolo o per l'umanità ha avuto molte interpretazioni a seconda delle idee politiche e religiose dei popoli.Presso alcuni si trattava di un sovrano giusto e potente che avrebbe governato con saggezza ma soprattutto avrebbe fatto grande la propria Nazione.Questo è nettamente evidente nel testo biblico per il popolo ebraico.Per gli Ebrei il Messia non poteva essere il Cristo dei Cristiani perché non si era imposto,non aveva combattuto per la liberazione dai Romani,aveva criticato e non esaltato la classe dirigente,aveva dato retta alla "feccia "del popolo ma soprattutto dimostrava il suo fallimento con una morte ignomignosa.Gesù,infatti era il Cristo di un nuovo popolo e quel popolo lo riconosceva come tale.Secondo me l'interpretazione corretta di Messia è il contrario di come viene intesa solitamente:non è un popolo che cerca e attende un Messia secondo le sue aspirazioni ma è un Messia,un Cristo che cerca un popolo presso cui incarnarsi e a cui rivelarsi a cui insegnare e proporre un progetto di salvezza secondo una prospettiva divina più lungimirante di quella umana.Non c'è quindi un Messia che deve venire a realizzare l'Ideale dell'uomo ma c'è l'Ideale dell'uomo (Il giusto,l'onesto il pacifico,il soccorritore dei poveri e dei maltrattati)che attende un Essere che lo incarni e lo realizzi.Per i Cristiani quell'Essere è stato Gesù(quando Lui ha detto"Tutto è compiuto"non intendeva soltanto dire che le scritture si erano realizzate ma che Lui ha realizzato in pieno e completamente l'Ideale dell'uomo atteso da secoli secondo un volere divino di cui era consapevole per la sua unione eterna con Dio.Purtroppo il suo popolo aveva la mente immersa in altri ideali e non è riuscito a riconoscerlo.Chi riconosce l'ideale di Gesù può farlo suo,adeguarsi ,camminare nelle orme di questo Messia,nutrirsi giornalmente della sostanza del suo esempio,dissetarsi del suo conforto e delle sue speranze.Chi segue questo Messia è consapevole che solo nella sua direzione esce dalla palude di un mondo corrotto da millenni e ritrova la strada della salvezza in un Mondo futuro.
    Il Cristo dell'apocalisse ( ormai imminente ) sarà riconosciuto anche da Israele perchè incarnerà il ruolo di potente leader politico.

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    51
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il concetto di Messia.

    Vi rifate soltanto alla sporca e adulterata versione Cristiana, che fu destinata in origine agli ignoranti pagani!
    Stando alle originarie aspettative ebraiche, per prima cosa il Messia dovrà ricostruire il Tempio ebraico e poi seguirà tutto il resto: la venuta di Elia per annunciarlo, la pace ecc...ecc.

    https://youtu.be/MkjRpSKmY
    Ultima modifica di Baphomet; 16-12-19 alle 20:09

  4. #4
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,520
    Mentioned
    78 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Il concetto di Messia.

    Citazione Originariamente Scritto da Baphomet Visualizza Messaggio
    Vi rifate soltanto alla sporca e adulterata versione Cristiana, che fu destinata in origine agli ignoranti pagani!
    https://youtu.be/MkjRpSKmY
    Guarda che la versione più in uso presso gli ebrei, il Testo masoretico, trovò probabilmente forma definitiva quasi quattrocento anni dopo la versione dei Settanta.


    Questo solo per sfatare la leggenda dei testi adulterati. La realtà è che è molto probabile che siano più genuini i testi della versione dei Settanta che non quelli del Masoretico, elaborati ancora nel I sec. D.C. quando forte era l'esigenza dell'ebraismo che non si era convertito, di distinguersi dalla nuova religione, correggendo i testi suscettibili di interpretazioni favorevoli al cristianesimo.
    Ultima modifica di emv; 17-12-19 alle 21:07
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


 

 

Discussioni Simili

  1. Il Messia che pacificherà napoletani e sardi
    Di ಠ_ಠ nel forum Fondoscala
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 18-01-13, 17:40
  2. Risposte: 130
    Ultimo Messaggio: 10-07-12, 18:39
  3. Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 15:42
  4. Messia Massone.
    Di amerigodumini nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-09, 15:36
  5. Il Messia Buono.
    Di amerigodumini nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-04-09, 22:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226