User Tag List

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 47
Like Tree20Likes

Discussione: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

  1. #11
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 May 2009
    Messaggi
    11,472
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da il_gufo Visualizza Messaggio
    Ci sarà un motivo se le grandi multinazionali aprono di solito al nord..... a Milano.
    Poi magari a furia di incentivi a pioggia e a fondo perduto aprono pure una filiale al sud... per poi chiuderla non appena finiti i soldini pubblici.
    E grazie al cazzo, solo un pazzo a parità di tasse e salari aprirebbe in Calabria invece che a Milano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Agnostico
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    26,202
    Mentioned
    61 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da il_gufo Visualizza Messaggio
    Ci sarà un motivo se le grandi multinazionali aprono di solito al nord..... a Milano.
    Poi magari a furia di incentivi a pioggia e a fondo perduto aprono pure una filiale al sud... per poi chiuderla non appena finiti i soldini pubblici.
    Per colpa del RdC?
    "Voi non avete fermato il vento gli fate solo perdere tempo"
    www.forumviola.it

  3. #13
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    51,957
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    aprono a milano perchè il mercato è ricco e ha tutta l'auropa in mano.,,,uno che ha soldi mica se ne viene a vivere pirri... dove non c'è neppure un cinema..
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  4. #14
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    39,834
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    371 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da il_gufo Visualizza Messaggio
    Questo è il risultato del RDC!!! chi aveva mezza intenzione di lavorare, la ha persa.!!
    Ma sei minorato mentale o lo fai solo?
    Semmai il rdc ha leggermente ridotto le disuguaglianze ma non basta ancora, serve patrimoniale e vera redistribuzione.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  5. #15
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    39,834
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    371 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da Maximilian Visualizza Messaggio
    E grazie al cazzo, solo un pazzo a parità di tasse e salari aprirebbe in Calabria invece che a Milano
    Adesso che vince salvini apriranno un sacco di multinazionali ahaha
    don Peppe likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  6. #16
    Anticristiano militante ⊕
    Data Registrazione
    02 Jun 2014
    Località
    Landa anti-democratica.
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da il_gufo Visualizza Messaggio
    Questo è il risultato del RDC!!! chi aveva mezza intenzione di lavorare, la ha persa.!!
    Non sai leggere?
    " I dati dell’Eurostat non arrivano al 2019 e quindi non valutano ancora il possibile impatto del reddito di cittadinanza.".

    Citazione Originariamente Scritto da Sinistra Anti-PD Visualizza Messaggio
    Un fascista che si interessa della disuguaglianza economica? Sei ridicolo @Pestis nigra
    Pensa ai negri, io penso agli italiani.
    Sparviero likes this.
    "L'odio, il piacere della perversità, la brama di rapina e di dominio, e tutto quello che solitamente è chiamato malvagio, (...) ha(n) finora conservato, in una misura comprovata, la nostra razza." [La Gaia Scienza, I, 1]

  7. #17
    Socialista Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    22,465
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    79 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da Pestis nigra Visualizza Messaggio
    Non sai leggere?
    " I dati dell’Eurostat non arrivano al 2019 e quindi non valutano ancora il possibile impatto del reddito di cittadinanza.".


    Pensa ai negri, io penso agli italiani.
    Parlami degli italiani poveri durante il Fascismo, avanti.
    nuovorizzonte likes this.

  8. #18
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 May 2019
    Messaggi
    3,204
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da anton Visualizza Messaggio
    lasciando cadere i ponti e le gallerie??? e vendendo l'anima ai paradisi fiscali??
    Ma hai capito fondamentalmente come funziona? Ti sei reso conto che l'Italia si è parecchio deindustrializzata? L'Italia è condannata al non lavoro. Quanto ai paradisi fiscali fammi dire che mettere i propri soldi al sicuro è il minimo di fronte ad una orda di comunisti invasati. Vi siete dimenticati di quando nei 50-60 gridavate "Borghesi borghesi ancora pochi mesi!", ve lo siete scordato?
    Non esistono gli italiani, l'Italia è morta negli scioperi proletari della grande guerra, ai tempi del biennio rosso, ai tempi degli scioperi di massa della seconda guerra mondiale, ai tempi delle proteste per la riforma agraria, ai tempi dell'esodo dalle campagne ed ai tempi della contestazione proletaria degli anni 60-70.
    Noi difendiamo la nostra proprietà, siete voi che per un secolo e mezzo (da fine ottocento fino agli anni 70) avete venduto l'anima al marxismo. E dagli anni 80 in poi avete preteso di fare finta che nulla sia accaduto. Appunto, "riflusso nel privato", ma non funziona così, si torna come prima altrimenti potete pure emigrare per cercare lavoro altrove.
    Gaudente likes this.
    Io sono eterissimo, ma con un trans ci andrei se il suddetto fosse molto femminile ed ovviamente passivo.
    Quindi dipende uno cosa deve farci col trans
    Pestis nigra

  9. #19
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 May 2019
    Messaggi
    3,204
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    Ma sei minorato mentale o lo fai solo?
    Semmai il rdc ha leggermente ridotto le disuguaglianze ma non basta ancora, serve patrimoniale e vera redistribuzione.
    Ma te chi vuoi tassare pirla? I falsi borghesi recentissimi fattisi dai tempi dell'esodo dalle campagne in poi? Quando qualcuno si voi venuto dalle campagne in 70 anni si è fatto ricco perché tutte le cose che avevate da contadini autosufficienti in campagna avete inzoato ad ottenerle acquistando. Un esempio, in campagna si vestiva l'abito tradizionale regionale cucito dalla nonna e si metteva in casa il mobile fatto dallo zio carpentiere o dal falegname di villaggio, oggi comprate i vestiti al negozio, i mobili pure e la pasta non la fanno più le contadine in casa ma la comprate.
    Una volta i contadini sapevano farsi le case e comunque vivevano da tempo sulle terre coltivate dai loro antenati, voi vi siete spostati di botto ed in massa dalle campagne verso le città e tutto questo ha comportato un boom edilizio (nuove case, infrastrutture, negozi etc...), insomma le città sono state allargate. Oggi non si può più fare e questa è una delle ragioni della denatalità.
    Ma andiamo avanti dicendo che tassa do tassereste solo i cafoni arricchitisi rendendo poveri loro e non meno poveri voi stessi (anzi vi renderete ancora più poveri), chi veramente ha i soldi e cioè chi ce li aveva da prima degli anni 50 fondamentalmente la vecchia aristocrazia (all'origine del sistema bancario, specie quella italiana) li ha già all'estero, non prendete niente.
    Io sono eterissimo, ma con un trans ci andrei se il suddetto fosse molto femminile ed ovviamente passivo.
    Quindi dipende uno cosa deve farci col trans
    Pestis nigra

  10. #20
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Feb 2017
    Messaggi
    3,750
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Italia: enorme divario tra ricchi e poveri, soprattutto al Sud.

    in un paese di delinquenti dove non c'è manco il salario minimo. La gente per meno di 8 euro l'ora netti non dovrebbe manco alzarsi dal divano.
    monorazziale and AlleModena89 like this.
    Federalismo , Socialismo , Multiculturalismo , Giustizia intransigente e manganellate. Semplice ricetta per un' Italia migliore.

 

 
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 12-05-19, 13:56
  2. Italia 2017: i ricchi sempre più ricchi, i poveri sempre più poveri
    Di Josef Scveik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-07-17, 13:08
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-12-14, 16:46
  4. Ocse: in Italia aumenta divario tra ricchi e poveri
    Di Ludis nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 03-05-11, 22:39
  5. E' di 130 volte il divario tra ricchi e poveri
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-08-07, 15:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226