User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Leviathan

Discussione: A14, “la frana ha spostato i piloni e le cerniere temporanee non sono adatte”:

  1. #1
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    37,631
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito A14, “la frana ha spostato i piloni e le cerniere temporanee non sono adatte”:

    CRONACA
    A14, “la frana ha spostato i piloni e le cerniere temporanee non sono adatte”: ecco perché il giudice ha proibito il viadotto Cerrano ai tir
    A14, “la frana ha spostato i piloni e le cerniere temporanee non sono adatte”: ecco perché il giudice ha proibito il viadotto Cerrano ai tir
    È il contenuto del provvedimento con cui il gip di Avellino ha disposto il "divieto assoluto di transito" dei mezzi pesanti. Da un lato, lo scivolamento del terreno avrebbe provocato lo spostamento delle fondamenta, dall'altro le cerniere temporanee che tengono insieme le campate non darebbero garanzie sotto il profilo antisismico. Oggi la decisione del ministero sulla riapertura, dopo nuovi documenti della concessionaria

    di F. Q. | 13 GENNAIO 2020
    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro
    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro

    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata
    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata

    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”
    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”

    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro
    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro

    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata
    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata

    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”
    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”

    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro
    Autostrade, dalle stazioni di emergenza alle vie di fuga: tutte le “non conformità” delle 105 gallerie. Le sanzioni? Al massimo 150mila euro

    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata
    Il Pd si è convinto: trattativa impossibile, Aspi va revocata

    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”
    Conte: “Autostrade? Gravissime inadempienze, presto la decisione. Sicurezza al primo posto. Confronto nel governo, poi riforma Irpef”




    Il provvedimento è assai tecnico, ma gli effetti sono stati chiari a chiunque abbia percorso la A14 all’altezza di Pescara dal 18 dicembre scorso ad oggi, giorno in cui il ministero delle Infrastrutture potrebbe accettare le proposte di Autostrade e riaprire il viadotto Cerrano, alto quasi 90 metri, alla circolazione dei mezzi pesanti decongestionando la Statale Adriatica, impazzita per il passaggio dei tir nel piccolo borgo di Silvi Marina. Sono due le “criticità” in materia di sicurezza accertate negli ultimi 18 mesi dagli ispettori del Mit guidati da Placido Migliorino, il “mastino” che i dirigenti della concessionaria volevano “tenere a bada” con i report sui ponti che la procura di Genova considera ‘addolciti’ e ‘addomesticati’: lo spostamento dei piloni a causa dello scivolamento del terreno e la tenuta antisismica delle cerniere temporanee che tengono insieme le campate.

    È tutto contenuto nel provvedimento con cui il gip di Avellino, Fabrizio Ciccone, ha disposto il “divieto assoluto di transito” dei mezzi pesanti nell’ultimo mese e che è seguito a quello di sequestro delle barriere dei viadotti, disposto dopo una perizia legata alla strage di Acqualonga, quando un bus pieno di pellegrini e con i freni rotti sfondò un new jersey sulla Napoli-Canosa precipitando nel vuoto e provocando 40 morti.

    Quali sono quindi, a giudizio del giudice per le indagini preliminari del Tribunale irpino, le criticità del viadotto Cerrano, tra i caselli di Pescara Nord e Pineto? “‘Le stampelle con cui è stato costruito il viadotto hanno subito spostamenti tali da rendere le superfici contrapposte, in corrispondenza della mezzeria, schiacciate l’una sull’altra…’, mentre in ‘corrispondenza delle pile… sono presenti degli spostamenti in profondità dell’ordine di 7 centimetri’“, si legge in uno dei passaggi del provvedimento pubblicati dall’Ansa.


    Nel provvedimento viene citata, tra l’altro, una nota che l’Ufficio ispettivo territoriale di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti aveva inviato alla Direzione VII Tronco di Autostrade per l’Italia. Nel documento dell’Ufficio ispettivo, spiega il giudice, “si segnala ‘la presenza di un fenomeno di gravitazione che interessa i pendii in cui è ubicato il viadotto’, il quale sta creando ‘all’interno delle strutture e delle fondazioni uno stato di coazione per il quale sono state prodotte adeguate e circostanziate verifiche globali che dimostrino la capacità del sistema strutturale di resistere'”. Tradotto: il pendio sta lentamente scivolando verso valle e fa pressione sulla parte interrata dei piloni, che avrebbero subito uno spostamento di 7 centimetri.

    Per il giudice, Autostrade non ha fornito “valutazioni documentate e rassicuranti sul raggiungimento di adeguati standard di sicurezza” e quindi “si impone necessariamente, ad avviso dell’Uit di Roma, l’applicazione di una restrizione della transitabilità dell’opera, consistente nel divieto di transito per i veicoli con massa superiore a 35 quintali in entrambe le carreggiate, intervento di contenimento dei rischi connessi alla circolazione stradale, da attuarsi fino a quando non sarà dimostrata l’ottemperanza al raggiungimento degli standard normativi”.


    Nel provvedimento si legge ancora che “alla luce delle allarmanti preoccupazioni espresse dall’Uit di Roma circa le precarie condizioni di sicurezza del viadotto Cerrano” è ritenuto “assolutamente necessario, per mitigare i rischi connessi al diffuso ammaloramento dell’opera, intervenire con un intervento di limitazione del carico verticale massimo che potrà transitare sul viadotto in questione”.

    “Ciò – aggiunge il gip di Avellino – avuto riguardo, da un lato, alle imponenti dimensioni del viadotto, alto ben 89,7 metri e con l’interferenza della sottostante presenza di una strada, dall’altro, al mancato rilascio dell’autorizzazione sismica al progetto di risanamento presentato da Autostrade per l’Italia, che non consente di ritenere adeguati ai fini della sicurezza gli interventi provvisionali di messa in sicurezza ipotizzati da Autostrade in assenza della prescritta autorizzazione sismica”.


    Tutto nasce da tre visite ispettive del ministero delle Infrastrutture eseguite il 19 settembre 2018, il 5 luglio e il 25 novembre scorsi. Nel provvedimento il giudice, citando una nota dell’Ufficio ispettivo territoriale di Roma del Mit, sottolinea che “non è ancora pervenuta all’Uit, ‘sebbene già richiesta nel 2018, la necessaria documentazione che dimostri il raggiungimento di adeguati standard di sicurezza in relazione alle criticità segnalate nel corso delle visite eseguite”. Oggi Autostrade deve consegnare al Mit una nuova relazione sulla struttura, ai fini dell’eventuale riapertura ai mezzi pesanti su sollecitazione dei territori e della Regione Abruzzo, visto il caos che si è creato sulla viabilità ordinaria.

    Oltre alle fondamenta, infatti, il Cerrano, a parere degli ispettori ministeriali, presenta un altro problema: “In particolare – scrive il gip – erano stati ‘riscontrati ammaloramenti avanzati, costituiti da ossidazione delle parti metalliche e deformazione di singoli componenti delle cerniere di taglio’, mentre il progetto di risanamento presentato da Autostrade per l’Italia al competente Ufficio del Genio civile per la prescritta autorizzazione sismica, era stato ‘oggetto di osservazioni e richiesta di chiarimenti che di fatto hanno sospeso l’iter autorizzativo”. Di conseguenza, scrive ancora il gip, “anche gli interventi provvisionali ipotizzati dalla società concessionaria ‘per il tempo strettamente necessario alla disinstallazione e conseguente manutenzione delle cerniere presenti, non possono ritenersi adeguati almeno sino a quando non sarà acquisito il richiamato parere antisismico’”.


    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...i-tir/5667899/

    no, ma hanno ragione renzi @Capitano e @Dav. c. G.
    Sparviero likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

    IL TANCREDI, OSSIA IL NUOVO NAZISMO SQUADRISTA EUROPEO!!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    88,505
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    2589 Post(s)
    Tagged
    85 Thread(s)

    Predefinito Re: A14, “la frana ha spostato i piloni e le cerniere temporanee non sono adatte”:

    Spostato dal nazionale, il titolo è coerente.
    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Se vi interessa un mio intervento prego taggatemi (con @) spesso mi disiscrivo dai 3d.

 

 

Discussioni Simili

  1. "Segnalammo ad Autostrade ​i rischi per i piloni del ponte"
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-08-18, 00:47
  2. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 03-06-15, 10:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226