User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree4Likes

Discussione: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    13 Jul 2013
    Messaggi
    9,679
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    " Questa crisi, questo disastro (europeo) e' artificiale ed in sostanza ha quattro lettere: l' euro." (Joseph Stiglitz , Premio Nobel Economia )

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Populista Illiberale ☠
    Data Registrazione
    05 Sep 2015
    Messaggi
    15,651
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    gli euro 6 diesel inquinano meno di quelli a benzina, lo scopo però e togliere il diesel ai cittadini per impoverirli ulteriormente, ed a far alzare il costo di tutti i prodotti

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    13 Jul 2013
    Messaggi
    9,679
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    Generale gothic likes this.
    " Questa crisi, questo disastro (europeo) e' artificiale ed in sostanza ha quattro lettere: l' euro." (Joseph Stiglitz , Premio Nobel Economia )

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Mar 2011
    Messaggi
    4,578
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    È una cosa scandalosa, contro qualsiasi evidenza tecnologica e normativa, ma non mi stupisco, proprio ieri leggevo un articolo demenziale del Fatto Quotidiano contro i Diesel Euro6, hanno trovato il nuovo feticcio da abbattere...
    Quand'è che ci libereremo dei grullini?

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    32,887
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    558 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    il parco macchine che giura abitualmente in città sporca l'aria per il 27% , oltre il 60% della quale percentuale viene da mezzi di trasporto tipo camion camioncini tir bus ecc. il resto è dato principalmente dal riscaldamento di case uffici dove, per esempio, l'uso dei pellet nelle stufe ha molta parte nell'inquinamento. Se uno poi va a fare un giro sull'autostra del Sole o sulla Milano Trieste si può rendere conto che Tir e camion vari sono una enorme massa viaggiante che per forza butta inquinanti nell'aria Capisco che ci sono centinaia di migliaia di persone che lavorano nel trasporto su gomma ma cazzo, le ferrovie perchè le abbiamo? E sopratutto quella famosa Autostrada del mare di prodiana memoria, che fine ha fatto? Si parlava di trasporti sud nord sui due lati del Paese.....
    E poi si continua cementificare l'Italia, spiega un thred aperto in questo Nazionale: cosa cazzo si mette cemento se continua a diminuire la popolazione? Anche qui, cosa ci vuole a far diventare le città dei boschi cittadini, piante in ogni parte? Le piante mangiano ossido di carbonio e quindi puliscono l'aria. Ma perchè gli amminiustratori pubblici sono così poco intelligenti? Fanno forse concorsi dove vincono i più stupidi?
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

  6. #6
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    37,610
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    Bene.

    Solo ibridi o auto a gpl/metano dovrebbero poter girare in città
    Dario likes this.

  7. #7
    Apolide della politica
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    4,546
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    Citazione Originariamente Scritto da Noumeno Visualizza Messaggio
    A Roma prosegue il conto alla rovescia per mandare a casa la peggiore giunta del dopoguerra, da far rimpiangere i comunisti di Petroselli e Vetere ed ho detto tutto.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    50,347
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    670 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Bene.

    Solo ibridi o auto a gpl/metano dovrebbero poter girare in città
    Le ibride soprattutto, magari un 3000 a benzina con aggiunto un motorino elettrico che serve giusto a partire.
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  9. #9
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    37,610
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    La Ong “Transport & Environment” ha effettuato test su due auto: quando il filtro anti-paticolato si rigenera scarica grandi quantità di polveri nocive

    Anche i nuovi diesel, cosiddetti “puliti”, rischiano di avvelenare l’aria più del dovuto. Col permesso delle autorità. Lo svela un nuovo studio, ottenuto in esclusiva dal Fatto, pubblicato oggi dell’Ong europea “Transport & Environment” (T&E). Da test indipendenti risulta che il filtro anti-particolato, preposto all’eliminazione degli inquinanti, ne riversa a sua volta quantità talmente elevate che i veicoli si ritroverebbero a sforare le soglie legali di emissione. Le prove sono state effettuate con due popolarissime utilitarie sportive di nuova generazione: la Nissan Qashqai e la Opel/Vauxhall Astra, rispettivamente la seconda e la quarta più venduta in Europa nel 2018. La Nissan è in cima alla classifica italiana dei SUV con oltre 24.000 esemplari in circolazione solo l’anno scorso, stando all’Agenzia ambientale europea. Entrambe le vetture sono state omologate secondo l’ultimo standard Euro 6d-temp che, secondo i produttori automobilistici, garantisce emissioni a norma.


    Tuttavia, fatta la legge, scoperto l’inganno. I nuovi test di omologazione su strada, resi obbligatori dall’Ue per tutti i nuovi modelli omologati dal settembre 2018, prevedono una deroga che permette ai costruttori di pubblicizzare come pulite auto che potrebbero non esserlo realmente. Infatti, dalle emissioni complessive misurate durante i test sono escluse quelle che vengono sprigionate durante la pulizia del filtro collocato negli impianti di scarico. Il filtro, introdotto obbligatoriamente dall’Ue a partire dagli Euro 5 nel 2011, è la migliore tecnologia disponibile per trattenere gli inquinanti più nocivi: le poveri sottili, anche dette particolato. Tuttavia, per funzionare, deve essere periodicamente ripulito attraverso un processo automatico su strada, tecnicamente definito “rigenerazione”. Tale processo riversa nell’atmosfera, in una sola volta, grandi quantità di polvere. Normalmente si verifica durante una guida ad alta velocità, dunque più spesso sulle superstrade fuori città. Ma, secondo l’autorevole istituto di consulenza britannico Emissions Analytics, la rigenerazione può accidentalmente verificarsi anche nelle aree urbane. Potrebbe darsi che su 10 rigenerazioni, 9 avvengano sulla tangenziale e 1 in coda nel centro cittadino. Il rischio è quindi che gli sfortunati passanti che si trovano nelle vicinanze di un’auto al momento della pulizia del filtro respirino massicce dosi di particolato.


    I test condotti presso il laboratorio Ricardo a Bruxelles, su richiesta di T&E, dimostrano che la rigenerazione moltiplica le polveri fino a oltre 1.000 volte. Risultato: le due auto testate hanno sforato i limiti legali dal 32% al 115% in tutti i test in cui si è verificata una rigenerazione completa. Non avrebbero quindi superato i test di omologazione, se le emissioni dovute alla rigenerazione non fossero ignorate dalla nuova normativa europea adottata nel 2016. Inoltre, durante la pulizia del filtro sono stati riscontrati valori al rialzo anche per tutti gli altri inquinanti regolamentati, come il biossido di azoto.

    Il fatto che le eccedenze di polveri dovute alla rigenerazione non vengano calcolate in fase di omologazione è considerata dagli ambientalisti l’ennesima vittoria delle lobby automobilistiche a danno della salute pubblica. Le loro pressioni hanno sventato una regolamentazione più rigida sulla rigenerazione del filtro, ventilata sin dal 2007. E non è neanche sicuro che regole più stringenti saranno incluse nel futuro standard Euro 7, attualmente in discussione a Bruxelles. “Le case automobilistiche si sono opposte fin dall’inizio al benché minimo limite per le polveri nelle prove su strada, è quindi probabile che l’esenzione sulla rigenerazione sia una concessione fatta loro in fase di approvazione dell’attuale regolamento sull’omologazione – commenta Anna Krajinska, responsabile emissioni di T&E – Tale regolamento è progettato ad arte per facilitare il rispetto dei limiti di emissione da parte dei costruttori: se durante una prova su strada si verifica una rigenerazione, il test viene annullato, se ne rifà un altro e le polveri in eccesso non vengono considerate, se non nel caso improbabile in cui si verifichi una rigenerazione per due test consecutivi”.


    Alcuni esperti esprimono cautela. Secondo loro, sarebbe tecnicamente difficile ed economicamente oneroso contabilizzare le emissioni causate dalla rigenerazione del filtro, visto che tale processo avviene a frequenze diverse a seconda del modello di auto. Un rapporto pubblicato nel 2018 dal Centro Comune di Ricerca, agenzia specializzata della Commissione europea, afferma che lo scarto tra un veicolo e l’altro nel chilometraggio tra due rigenerazioni può giungere fino a 700 km. Alcune vetture potranno totalizzare 800 rigenerazioni, mentre altre solo 180, nell’arco della loro vita utile (160.000 km). Quindi, le polveri emesse dalla pulizia del filtro potrebbero essere uniformemente quantificate solo allungando a dismisura l’attuale durata del ciclo di omologazione (2 ore), oppure ripetendo le prove innumerevoli volte, spalmando poi le emissioni in eccesso su ciascuna prova. Esami realizzati nell’ambito del progetto Sureal-23, finanziato dall’Ue, indicano che la rigenerazione innalzerebbe del 10% le emissioni totali registrate su un intero ciclo di omologazione, pur non spingendole oltre le soglie legali.

    Nuovi test saranno necessari per confermare l’allarme lanciato da T&E. L’Ong stima che in Europa sono più di 45 milioni le automobilidotate di filtro. Dato che i veicoli diesel percorrono una distanza media annua tra 13.600 e i 23.200 km e che il filtro si auto-pulisce mediamente ogni 480 km, si verificherebbe all’incirca una rigenerazione ogni due settimane per la maggior parte delle auto. Ovvero 1,3 miliardi di rigenerazioni all’anno nell’intera Ue.

    https://www.ilfattoquotidiano.it/in-...sione/5666649/


    IL DIESEL PULITO NON ESISTE E MAI ESISTERA!!!
    Halfshadow likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

    IL TANCREDI, OSSIA IL NUOVO NAZISMO SQUADRISTA EUROPEO!!

  10. #10
    Eurofobo
    Data Registrazione
    08 Sep 2017
    Messaggi
    11,184
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito re: Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6

    Diesel pulito. Ma fatemi il piacere. L'unione europea certifica solo schifezze come pulite, soprattutto se nuove per obbligare dei poveracci a cambiarle.

    Resta il fatto che quei poveri cristi che hanno comprato i motori diesel spacciati dalla gérminia come il futuro, l'invenzione del secolo, adesso saranno costretti a cambiare auto o a non circolare. Maledetta europa.
    Leviathan likes this.
    L'unione europea, il pd ed i 5s devono schiantare!

    Agli euradical snob antifà che danno del lei per sottolineare la loro distanza dal ceto del popolino rispondo con un voi (come si usava quando c'era LVI) così imparano.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Domani a Roma stop diesel fino a Euro 6
    Di Noumeno nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-01-20, 13:30
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-01-20, 01:45
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-01-20, 01:45
  4. Smog, da domani il blocco dei diesel Euro 3 al Nord italia
    Di blobb nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 185
    Ultimo Messaggio: 04-10-18, 23:51
  5. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 17-02-15, 17:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226