User Tag List

Pagina 1142 di 1208 PrimaPrima ... 64210421092113211411142114311521192 ... UltimaUltima
Risultati da 11,411 a 11,420 di 12073
  1. #11411
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 Jun 2012
    Messaggi
    4,481
     Likes dati
    2,557
     Like avuti
    3,153
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo12 Visualizza Messaggio
    perdonatemi ma non ho letto tutta la discussione , mi interessava il parere di hirotome e di paulhowe sul vaccino, se lo ritengono pericoloso
    Io, ma non solo io chiaramente, sono in grado di calcolare, in base alle tabelle ufficiali, quante persone ha salvato il vaccino, e posso calcolare il punto di pareggio sulla convenienza: posso calcolare quanti giovani morti di vaccino sono tollerabili per rendere la vaccinazione non controproducente.
    Non l'ho fatto perché appare palese che NON sia conveniente.

    Ti posso dire che io NON sono vaccinato con QUESTI vaccini, NON sono no-vax, forse ho fatto più vaccinazioni io di alcuni che si definiscono sì-vax.

  2. #11412
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 Jun 2012
    Messaggi
    4,481
     Likes dati
    2,557
     Like avuti
    3,153
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Percentuale dei morituri che hanno trovato un posto libero in terapia intensiva, non lo dimenticare.
    Se una persona con insufficienza respiratoria in peggioramento trova posto in ospedale ha buone probabilità di uscirne sulle le sue gambe. Se non lo trova è bella che morta, a prescindere dalle patologie pregresse o dall'età. Semplicemente, senza ossigeno non si sopravvive.

    Nessuna esagesi; semplicemente ho letto quanto c'era scritto, e da nessuna parte sta scritto che il vaccino crea varianti.
    Ma dimmi, se ne sei convinto; come fa un vaccino a creare varianti? Quali sono i meccanismi che portano il virus a riconoscere un ospite vaccinato e a mutare per contromisura?
    Sulla prima parte ho già risposto.

    Credo che sia stato wu wei a pubblicare il testo di medicina dove era scritto che NON si vaccina ad epidemia in corso.

    Burioni:
    "A questo punto la variante conveniente per il virus non è più solo quella che si diffonde di più, ma anche quella che riesce a infettare i già vaccinati. Una simile variante, in assenza di vaccino, non avrebbe alcun vantaggio e non emergerebbe mai. Ma in presenza di vaccinati potrebbe emergere. Quindi, in un certo senso, è la vaccinazione a tappeto a creare le condizioni nelle quali un virus resistente potrebbe emergere."

    Se guido l'auto e mi si para davanti un ostacolo lo evito.

  3. #11413
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    29,741
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,789
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Sulla prima parte ho già risposto.
    No.
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Credo che sia stato wu wei a pubblicare il testo di medicina dove era scritto che NON si vaccina ad epidemia in corso.
    Mi fa piacere, ma rimane senza senso.
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Burioni:
    "A questo punto la variante conveniente per il virus non è più solo quella che si diffonde di più, ma anche quella che riesce a infettare i già vaccinati. Una simile variante, in assenza di vaccino, non avrebbe alcun vantaggio e non emergerebbe mai. Ma in presenza di vaccinati potrebbe emergere. Quindi, in un certo senso, è la vaccinazione a tappeto a creare le condizioni nelle quali un virus resistente potrebbe emergere."
    Nessuna parte di questo testo afferma che la vaccinazione crea varianti. Nessuna.
    Se poi si vuole considerare come prova il fatto che in assenza di vaccinazione una variante del virus che sfugge al vaccino non emergerebbe... no. Emergerebbe con la stessa probabilità con o senza vaccino. Semplicemente senza vaccino questa variante non verrebbe mai identificata come in grado di infettare i vaccinati. Merci, monsieur De La Palice.
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Se guido l'auto e mi si para davanti un ostacolo lo evito.
    Tu hai un sistema nervoso che ti permette di guidare l'automobile, riconoscere un ostacolo e decidere di evitarlo. Il virus no. Il virus è a malapena vivo.
    Per cui ripeto la domanda: un virus come identifica un ospite vaccinato? Come fa a stabilire la corretta mutazione per ovviare all'inconveniente ed evitare l'ostacolo?

  4. #11414
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 Jun 2012
    Messaggi
    4,481
     Likes dati
    2,557
     Like avuti
    3,153
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    No.
    Sì.

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Mi fa piacere, ma rimane senza senso.
    E' nei testi di medicina che non si vaccina ad epidemia in corso perché questa azione crea varianti che aggirano il vaccino, varianti più infettive, più pericolose, che senza vaccinazione ad epidemia in corso non sarebbero apparse.

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Nessuna parte di questo testo afferma che la vaccinazione crea varianti. Nessuna.
    Se poi si vuole considerare come prova il fatto che in assenza di vaccinazione una variante del virus che sfugge al vaccino non emergerebbe... no. Emergerebbe con la stessa probabilità con o senza vaccino. Semplicemente senza vaccino questa variante non verrebbe mai identificata come in grado di infettare i vaccinati. Merci, monsieur De La Palice.
    Non so cosa aggiungere, io leggo una cosa tu ne leggi un'altra.

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Tu hai un sistema nervoso che ti permette di guidare l'automobile, riconoscere un ostacolo e decidere di evitarlo. Il virus no. Il virus è a malapena vivo.
    Per cui ripeto la domanda: un virus come identifica un ospite vaccinato? Come fa a stabilire la corretta mutazione per ovviare all'inconveniente ed evitare l'ostacolo?
    Il suo mestiere è di sopravvivere.

  5. #11415
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    81,498
     Likes dati
    17
     Like avuti
    7,927
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo12 Visualizza Messaggio
    io ho fatto il vaccino, ti dirò, mi sono rotto di più le scatole a fare il richiamo dell'antitetanica, hanno creato una psicosi con questo vaccino, per una punturina che nemmeno si sente, comunque ho seguito la tua tesi sul forum riguardo alla pandemia e ti voglio chiedere: cosa ne pensi della Svezia? in Svezia non hanno chiuso nulla perché a differenza del resto dell'occidente gli svedesi sono già asociali di loro, non so se hai mai vissuto in Svezia , li il "distanziamento sociale" c'era già prima , basta pensare che alla fermata dell'autobus la gente sta già distanziata di suo, sono uno dei popoli più introversi del mondo occidentale, Tegnell il medico antipandemia in Svezia va in giro senza mascherina sui treni, nella tua tesi trovo strano che non hai citato la Svezia, cosa ne pensi della Svezia?

    Cosa ne penso io vale poco.

    Si deve guardare ai numeri che danno loro. Se i numeri sono veri (e io ne dubito) la Svezia e' al momento al 43esimo posto per morti pro-capite.
    I numeri della svezia sono veri ??? Bohhh.... non lo sappiamo, ma abbiamo solo quelli per ragionare.

    Sta di fatti che sono al 43esimo posto dopo aver adottato limitazione piuttosto blande e nessun lockdown.

    Altri paesi, vedi l'Italia, che hanno adottato politiche molto piu stringenti hanno fatto assai peggio.

    Non ho mai vissuto in svezia ne sono stato li, ma anche fossero molto introversi e solitari sta di fatto che li fa freddo e si resta dentro per parecchi mesi l'anno.... a voler dar retta a Coccone-Mascherone se resti tanto tempo dentro c'e piu possibilita di essere contagiati.

    A Stoccolma (area metropolitana) ci sono stati quasi 4.400 morti. Li vivono quasi 2.4 milioni di persone.

    Insomma un morto ogni 545 abitanti, lo 0.183%.

  6. #11416
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    81,498
     Likes dati
    17
     Like avuti
    7,927
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    Covid, Fauci promuove l'Italia: 'Gestione migliore degli Usa'
    'Il Paese è diventato un esempio nel mondo'



    https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2021/09/16/covid-fauci-promuove-litalia-meglio-degli-usa_6db6a7e8-f585-4533-86dc-a5c06d285133.html

    Personaggio ormai screditato.....



  7. #11417
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    81,498
     Likes dati
    17
     Like avuti
    7,927
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Rinky, stavamo parlando di contagi pro-capite, te lo sei dimenticato?
    E si.

    Infatti sono ben piu alti quelli di Anchorage... l'ho gia scritto. I morti ad Anchorage sono 229. Su 293mila abitanti.

    Vale a dire lo 0.095%.

    A tokio sono 2712 su 14milioni di abitanti. Cioe sono lo 0.019%.

    E 2. Rinky, ti ho già spiegato che il 95% di quella superficie è disabitata. Nell'area urbana si concentrano 251mila persona su una superfice di appena 204
    251k/204 quanto fa a Quartoggiaro?

    Trollazzo, l'area urbana abitata (core) di Anchorage e' grande circa 282 km2 e ci vivono 204mila abitanti.

    Quella di Tokio e' grande 616 km2 con 8,324 milioni. Il quartiere con la piu elevata densita abitativa di Tokio e' Nakano. Conta praticamente gli stessi abitanti di Anchorage.... pero su una superficie di appena 15 km2. La densita abitativa sale oltre i 20mila residenti per km2.

    A Tokio ci sono diversi quartieri con oltre 500mila abitanti con una densita di circa 15mila abitanti km2.

    Ma soprattutto ad Anchorage NON ESISTE UNA METROPOLITANA. NE TRENI CHE SPOSTANO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE OGNI GIORNO.

    LA GENTE SI SPOSTA IN AUTO. E VIVONO IN MASSIMA PARTE IN CASE SINGOLE.

    QUINDI NO, NON SI POSSONO FARE PARAGONI DI NESSUN TIPO. QUESTA E' ANCHORAGE...

    Il paragone con l'Alaska non esistono. Il giappone e' uno dei paesi piu densamente abitati del mondo.... l'Alaska e' uno stato vuoto, tutta natura e territori selvaggi.


  8. #11418
    Forumista
    Data Registrazione
    01 May 2021
    Messaggi
    269
     Likes dati
    41
     Like avuti
    47
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Cosa ne penso io vale poco.

    Si deve guardare ai numeri che danno loro. Se i numeri sono veri (e io ne dubito) la Svezia e' al momento al 43esimo posto per morti pro-capite.
    I numeri della svezia sono veri ??? Bohhh.... non lo sappiamo, ma abbiamo solo quelli per ragionare.

    Sta di fatti che sono al 43esimo posto dopo aver adottato limitazione piuttosto blande e nessun lockdown.

    Altri paesi, vedi l'Italia, che hanno adottato politiche molto piu stringenti hanno fatto assai peggio.

    Non ho mai vissuto in svezia ne sono stato li, ma anche fossero molto introversi e solitari sta di fatto che li fa freddo e si resta dentro per parecchi mesi l'anno.... a voler dar retta a Coccone-Mascherone se resti tanto tempo dentro c'e piu possibilita di essere contagiati.

    A Stoccolma (area metropolitana) ci sono stati quasi 4.400 morti. Li vivono quasi 2.4 milioni di persone.

    Insomma un morto ogni 545 abitanti, lo 0.183%.
    Per quanto riguarda la pandemia, la Russia a livello di immagine ne esce con le ossa rotte: Putin voleva accreditare il paese come una superpotenza in grado di fornire i vaccini a chiunque, poi loro stessi sono in Europa tra gli ultimi per le vaccinazioni, cosa ne pensi dei numeri russi? Praticamente stanno avendo 800 morti al giorno da luglio, questa situazione potrebbe comportare in Italia ad avere virologi che propongono di "isolare la Russia" ed a scongliare fortemente di visitare tale paese, perché allo sbando con la pandemia, cosa ne pensi di una campagna mediatica dove la Russia viene vista come "generatore di varianti"? Potrebbe succedere

    Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

  9. #11419
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    29,741
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,789
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Sì.
    No, non lo hai fatto. Affermi di averlo fatto per nascondere di non poterlo fare. Allo stesso modo ci come parlavi di "affermazioni senza controprova" per il semplice fatto che sapevi che erano vere, ma non potevi portare nulla per smentirle.
    Cosa succede quando una malattia che provoca insufficienze respiratorie anche gravi intasa di malati tutti i posti disponibili di terapia intensiva? Cosa succede a chi si presenta in ospedale con necessità di cure salvavita in situazioni del genere? Cosa succede se queste persone in pericolo di morte sono decine di migliaia, o anche centinaia di migliaia?

    Tutto a posto, facciamo finire l'epidemia in un paio d'anni da sola? D'accordo! Ma chi se ne assumerà la responsabilità, quando la gente (anche con altre patologie, mica solo ammalata di covid) comincerà a morire in massa fuori dagli ospedali perché non troverà posto all'interno? Tu, magari?
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    E' nei testi di medicina che non si vaccina ad epidemia in corso perché questa azione crea varianti che aggirano il vaccino, varianti più infettive, più pericolose, che senza vaccinazione ad epidemia in corso non sarebbero apparse.
    In quale testo di medicina, ad esempio?
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Non so cosa aggiungere, io leggo una cosa tu ne leggi un'altra.
    È evidente che hai letto ciò che volevi. In questo caso, la prova definitiva e inconfutabile (per te) che il vaccino crea varianti. Ma così non è, le varianti si creano da sole. Prova ne è il semplice fatto che le varianti attualmente in circolazione sono praticamente tutte emerse PRIMA della vaccinazione. E infatti dietro mie domande sei stato capace di rispondere solo:
    Citazione Originariamente Scritto da HiroTome Visualizza Messaggio
    Il suo mestiere è di sopravvivere.
    Una bell'arrampicata sugli specchi.
    Oppure si può porla in questo modo; come svolge questo suo lavoro? Con quali meccanismi distingue un vaccinato da un non vaccinato, ad esempio? Come decide in che modo mutare per eludere la risposta immunitaria di un vaccinato? Ma soprattutto; perché questa presunta abilità di mutare a seconda delle esigenze non dovrebbe valere anche per qualcuno che si è ammalato in passato?

    Mi interessano le risposte. Le arrampicate sugli specchi no.

  10. #11420
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    81,498
     Likes dati
    17
     Like avuti
    7,927
    Mentioned
    710 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Globalizzazione: Virus Cina è già negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo12 Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda la pandemia, la Russia a livello di immagine ne esce con le ossa rotte: Putin voleva accreditare il paese come una superpotenza in grado di fornire i vaccini a chiunque, poi loro stessi sono in Europa tra gli ultimi per le vaccinazioni, cosa ne pensi dei numeri russi? Praticamente stanno avendo 800 morti al giorno da luglio, questa situazione potrebbe comportare in Italia ad avere virologi che propongono di "isolare la Russia" ed a scongliare fortemente di visitare tale paese, perché allo sbando con la pandemia, cosa ne pensi di una campagna mediatica dove la Russia viene vista come "generatore di varianti"? Potrebbe succedere

    Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

    Putin NON ha al momento degli oppositori manco degni di questo nome. Quei pochissimi che c'erano negli anni passati o sono stati ridimensionati o hanno rinunciato, qualcuno e' in galera.

    Da questo punto di vista quindi non ha nulla da temere e si puo permettere di fare tante gaffe e tanti errori nessuno gli chiedera il conto.

    Per quanto riguarda il vaccino hanno cercato di accreditarsi come un grande potenza con le solite tattiche "sovietiche". Molta propaganda, alcune offerte simboliche...sanno di non avere in mano quella che e' la "narrazione strategica" del mondo.

    Cioe non e' la Russia che muove le "sorti del mondo", o comunque non decide dove un certo tipo di mondo "deve andare". SUBISCONO QUESTA NARRAZIONE E SI DEVONO ADATTARE.

    Insomma se i grandi centri di potere hanno deciso che serve sviluppare una economia su "piattaforme", perche il COVID serve soprattutto a questo, i russi non possono fare altro che adeguarsi.

    LO DEVONO FARE ANCHE LORO.

    E' UN PO COME LA STORIELLA DELLE AUTO ELETTRICHE CHE E' STATA IMPOSTA ANCHE AI TEDESCHI CHE DA ANNI ERANO I "MAESTRI" DEL SETTORE.

    Gli sarebbe piaciuto continuare a fare berline con il motorone diesel per decenni a venire. Ma i tedeschi NON CONTROLLANO LA MACCHINA DELLA PROPAGANDA MEDIATICA.

    LA SUBISCONO. E SE LA PROPAGANDA MEDIATICA MARTELLA IN UNA CERTA DIREZIONE CONVINCENDO LE NUOVE GENERAZIONI ANCHE LE VARIE CASE TEDESCHE NON SI POSSONO SOTTRARRE A QUESTE TENDENZA PER NON RESTARE SPIAZZATI.

    Si aggiunga che a Putin tenere sotto scacco la popolazione urbana russa, NON DISPIACE. Il covid-truffa e' anche una occasione per imporre un "tracciamento" minuzioso e ai russi la cosa non puo che far piacere, benche non risulta abbiano introdotto il "green pass" ma a loro arrivare a questi estremi NON SERVE, L' EX KGB si e' era gia attrezzato con altri sistemi.

 

 
Pagina 1142 di 1208 PrimaPrima ... 64210421092113211411142114311521192 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Globalizzazione olistica e globalizzazione complessa
    Di LupoSciolto° nel forum Anticapitalismo, Sovranità, Socialismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-17, 18:40
  2. Allarme negli Usa: un virus 'infetta' i droni
    Di Mitteleuropa nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-10-11, 03:39
  3. Virus A: Oms annuncia In Norvegia mutazione del virus
    Di irlandese nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 22-11-09, 23:01
  4. La Cina, USA, UE e la Globalizzazione Futura
    Di Amati75 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-08-03, 18:34
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-02, 12:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •