User Tag List

Pagina 33 di 42 PrimaPrima ... 23323334 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 330 di 414
Like Tree190Likes

Discussione: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

  1. #321
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,526
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    1) Il testo fa riferimento alla situazione di quelli che si trovavano sotto il dominio babilonese. Come sai a babilonia furono esiliati solo gli esponenti delle élite. Quindi parlare di genocidio mi pare assai improprio
    Tu ti concentri sulla realtà di un possibile genocidio ma io mi concentrerei più sull’aspetto della comunicazione.
    Quello che conta è il concetto espresso "c'è un popolo che..." e che va "distrutto".
    Questo racconto, che poi in realtà è il racconto dell'intenzione di compiere uno sterminio (perchè tale è l'editto di Aman, dato che poi la tragedia viene sventata dalla coraggiosa Ester) testimonia che gli ebrei possedevano, già molti secoli prima di arrivare in Europa, l'idea di sterminio. Idea possibile solo se ne avevano già fatto esperienza a meno di sostenere che ne avevano un'idea falsa, esagerata. Cosa che mi pare sostieni tu.

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    2) la convinzione di appartenere ad un popolo eletto non crea magiche capacità di coordinamento trasmesse col pensiero. Piuttosto può creare un indole a primeggiare nelle varie discipline inerenti i rapporti fra le persone. Ovvio che se ti impegni e sei bravo la reazione più scontata che tu possa suscitare è l invidia e con essa l'accusa di "barare"
    No, quella convinzione, stimola anche un senso di solidarietà profonda. L'ho si sente sempre dichiarare dagli ebrei, con orgoglio questo senso di appartenenza. Non vedo cosa ci sia di male ad ammetterlo. L'identità e fatta di solidarietà ed è un bene in sè.
    Poi c'è chi la usa bene e qualcuno che la usa male come in tutte le comunità umane.

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    3) per ricostruire lo sterminio in "laboratorio" bisognerebbe provare a vedere quante persone si riescono a gasare in un giorno!
    Ci sarebbero i dati ricavati dalle esecuzioni capitali, praticate con i gas negli USA fino agli anni '90. Ma non so te che sei esperto della storiografia ufficiale cosa ne pensi su possibili raffronti. Mi farebbe piacere che rispondessi con serietà, le persone non sono tutte prevenute c'è anche chi cerca di capire senza pregiudizi. Per evitare di entrare nel merito, mi potresti citare solo una fonte che risponda al quesito.





    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio

    La questione però è: perché dovremmo farlo?
    Non vedi in questa domanda uno spirito religioso per niente laico e razionale?

    Per sconfiggere il negazionismo sul piano scientifico mostrando che è solo ideologico.









    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Gli storici per dimostrare che lo sbarco sulla luna è avvenuto e non si tratta di un complotto come sostiene qualcuno,
    Lo so che tu cerchi di equiparare il revisionismo storico al complottismo sulla luna.
    Ne fai una questione prettamente idealistica come se non ci fosse una concretezza.

    Attualmente la Nasa è attiva e non è l’unica agenzia spaziale. Ci sono dei razzi e astronauti che vanno e vengono. Si può andare a vederli di persona. Anche la partenza dell’Apollo 11 fu pubblica. Evidentemente c'è qualcosa in corso lassù nello spazio. E' un inizio per studiare il problema e incominciare a capire.

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    dovrebbero costruire un astronave e ricreare la zona di lancio??
    Comparare, non rifare le stesse cose se è assurdo.



    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    4) Nel passo che hai citato si dice che non bisogna identificarsi con le vittime. Non si dice che i ragazzi sono dalla parte dei carnefici o sono loro stessi i carnefici.
    Non ho citato un passo ma una sintesi di quello che ricordo. Probabilmente il troppo zelante giornalista cattolico preso dalla smania di apparire bravo davanti ai suoi superiori ha esagerato in retorica.

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    La memoria della shoah ha senso come esortazione a vigilare sulla società di cui si fa parte per fare in modo che non si trasformi di nuovo nel tipo di società che ha reso possibile l'olocausto.
    C’è un olocausto ogni anno di bambini che hanno solo la colpa di non potersi difendere.
    Non c’è la stessa indignazione. Non mi pare che serva molto continuare ad esaltare un solo olocausto anzi offusca la percezione dei nuovi olocausti. C’è l’eutanasia che sta aumentando. Oppure il nuovo olocausto temuto è di nuovo degli ebrei?

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Questa sorta di "memento" non può funzionare se ti identifichi con le vittime perché tu non sei il carnefice, ma nemmeno una delle vittime. Sei qualcuno che sta fuori al quale si dice "so che tu non c'entri niente, ma occhio perché a scivolare inesorabilmente verso la barbarie è molto facile"

    Perchè uno dovrebbe immaginarsi di essere un carnefice? E talmente contrario alla psiche umana. E' proprio l'immedesimazione con la vittima che porta alla compassione.
    E perchè dev'esserci qualcuno che si mette a censurare i sentimenti che si provano. Ma come si fa a comandare a un sentimento? Si sta scivolando nell'irrazionale.


    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    5) il senso di colpa ha una funzione catartica e riparatoria, ma non può durare all'infinito. Fatti i conti con il passato occorre fare in modo di non ripetere i medesimi errori.



    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

    Occorre riconciliarsi con il perdono come è stata fatto in tutte le guerre civili, non ci sono mali imperdonabili secondo la nostra civiltà. E la storia non si ripete uguale a se stessa ma in altre forme e altri soggetti. L’idea di una ripetizione identica dei fatti non è della nostra civiltà razionale.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #322
    Hasta la victoria siempre
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    40,262
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1301 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    @emv
    I maggiori genocidi della storia dell'umanità sono stati compiuti dagli ebrei, come scritto nel loro libro sacro.... ben undici popoli (madianiti, amaleciti, sichemiti, ammoniti, etei, girgasei, amorrei, cananei, ferezei, evei, gebusei) sono stati completamente "olocaustizzati" fino all'ultimo uomo, donna, vecchio, bambino, animale domestico e persino vaso di coccio per non lasciare alcuna traccia del loro passaggio su questa terra.... e se ne vantano pure.
    Ti risulta che qualche attuale sedicente discendente degli ebrei biblici, un fiero appartenente al "popolo ebraico"... abbia mai chiesto scusa per le nefandezze compiute dai suoi consimili in passato???
    .....altro che "Olocausto"..... "MAI PIÙ STERMINI come quelli compiuti dagli ebrei"... ma credo che non si possa dire... chissà perché.
    Herr Doktor and Sparviero like this.
    Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l'anima in fiamme.
    (Charles Bukowski)

  3. #323
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,526
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    @emv
    I maggiori genocidi della storia dell'umanità sono stati compiuti dagli ebrei, come scritto nel loro libro sacro.... ben undici popoli (madianiti, amaleciti, sichemiti, ammoniti, etei, girgasei, amorrei, cananei, ferezei, evei, gebusei) sono stati completamente "olocaustizzati" fino all'ultimo uomo, donna, vecchio, bambino, animale domestico e persino vaso di coccio per non lasciare alcuna traccia del loro passaggio su questa terra.... e se ne vantano pure.
    Ti risulta che qualche attuale sedicente discendente degli ebrei biblici, un fiero appartenente al "popolo ebraico"... abbia mai chiesto scusa per le nefandezze compiute dai suoi consimili in passato???
    .....altro che "Olocausto"..... "MAI PIÙ STERMINI come quelli compiuti dagli ebrei"... ma credo che non si possa dire... chissà perché.
    Non posso condividere lo spirito del tuo post poichè la libera lettura della Bibbia non illuminata dal Magistero della Chiesa porta a interpretazioni eretiche.

    Sulla questione della violenza nell’Antico Testamento leggi questa discussione dai post 406 al 466 in cui rispondo alle domande dell’utente massimo: https://forum.termometropolitico.it/...l#post18367041

    E’ sbagliata l’idea sottesa che possa esserci una comunità di uomini che sia l’unica responsabile dei mali che affliggono la società o anche solo la maggior responsabile, cosicchè basterebbe mettere quella comunità in condizioni di non nuocere per creare il paradiso in terra. Anche se fosse, un’altra comunità prenderebbe immediatamente il posto.
    Tutti i tentativi di creare paradisi in terra creano solo inferni, vale per tutte le ideologie che sono tutte figlie delle eresie gnostiche.

    La Bibbia ci insegna tramite la storia degli ebrei le cose giuste e sbagliate che tutti possiamo fare. La violenza è ammessa in certi contesti storici ma è strettamente legata alla difesa della vera fede e dev’essere letta solo alla luce del Vangelo e delle promesse messianiche. Se leggi quella discussione è un’introduzione per capire il problema.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  4. #324
    Hasta la victoria siempre
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    40,262
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1301 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Non posso condividere lo spirito del tuo post poichè la libera lettura della Bibbia non illuminata dal Magistero della Chiesa porta a interpretazioni eretiche.

    Sulla questione della violenza nell’Antico Testamento leggi questa discussione dai post 406 al 466 in cui rispondo alle domande dell’utente massimo: https://forum.termometropolitico.it/...l#post18367041

    E’ sbagliata l’idea sottesa che possa esserci una comunità di uomini che sia l’unica responsabile dei mali che affliggono la società o anche solo la maggior responsabile, cosicchè basterebbe mettere quella comunità in condizioni di non nuocere per creare il paradiso in terra. Anche se fosse, un’altra comunità prenderebbe immediatamente il posto.
    Tutti i tentativi di creare paradisi in terra creano solo inferni, vale per tutte le ideologie che sono tutte figlie delle eresie gnostiche.

    La Bibbia ci insegna tramite la storia degli ebrei le cose giuste e sbagliate che tutti possiamo fare. La violenza è ammessa in certi contesti storici ma è strettamente legata alla difesa della vera fede e dev’essere letta solo alla luce del Vangelo e delle promesse messianiche. Se leggi quella discussione è un’introduzione per capire il problema.
    Sì ma gli attuali ebrei si vantano di quegli immensi stermini raccontati nel loro libro di favole che usano come "documento catastale" per pretendere il possesso di una terra... @emv mi spiace, ma pur avendo militato in un movimento di forte ispirazione cattolica e pur avendo amici "tradizionalisti" (don Giulio Tam, don Floriano Abrahamowicz e altri) non sono un seguace delle superstizioni semite... i miei figli non li ho fatti battezzare, li ho presentati al sole con i miei camerati più fedeli che gli davano il benvenuto.
    Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l'anima in fiamme.
    (Charles Bukowski)

  5. #325
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,526
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    Sì ma gli attuali ebrei si vantano di quegli immensi stermini raccontati nel loro libro di favole che usano come "documento catastale" per pretendere il possesso di una terra... @emv mi spiace, ma pur avendo militato in un movimento di forte ispirazione cattolica e pur avendo amici "tradizionalisti" (don Giulio Tam, don Floriano Abrahamowicz e altri) non sono un seguace delle superstizioni semite... i miei figli non li ho fatti battezzare, li ho presentati al sole con i miei camerati più fedeli che gli davano il benvenuto.

    Il battesimo non è tanto un'iscrizione alla Chiesa cattolica (la Chiesa infatti riconosce anche quello dato da altre confessioni cristiane, ortodosse e protestanti) quanto un rito esorcistico amministrato dalla stessa contro le forze degli inferi. A cui credevano anche i pagani... Quindi, dal momento che sei pagano perchè non aggiungi anche il battesimo per proteggerli e pensi che è nel nome del Sol Invictus?
    Indra88 likes this.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  6. #326
    Forumista
    Data Registrazione
    18 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    150
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    @emv
    I maggiori genocidi della storia dell'umanità sono stati compiuti dagli ebrei, come scritto nel loro libro sacro.... ben undici popoli (madianiti, amaleciti, sichemiti, ammoniti, etei, girgasei, amorrei, cananei, ferezei, evei, gebusei) sono stati completamente "olocaustizzati" fino all'ultimo uomo, donna, vecchio, bambino, animale domestico e persino vaso di coccio per non lasciare alcuna traccia del loro passaggio su questa terra.... e se ne vantano pure.
    Ti risulta che qualche attuale sedicente discendente degli ebrei biblici, un fiero appartenente al "popolo ebraico"... abbia mai chiesto scusa per le nefandezze compiute dai suoi consimili in passato???
    .....altro che "Olocausto"..... "MAI PIÙ STERMINI come quelli compiuti dagli ebrei"... ma credo che non si possa dire... chissà perché.
    Perché non é storia, sono solo leggende, miti, allegorie,

    Non abbiamo altri autori che parlino di ciò,

    la storia comincia con Salomone ( 1050 aC.).

  7. #327
    Hasta la victoria siempre
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    40,262
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1301 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da liutgarda Visualizza Messaggio
    Perché non é storia, sono solo leggende, miti, allegorie,

    Non abbiamo altri autori che parlino di ciò,

    la storia comincia con Salomone ( 1050 aC.).
    Su quelle "leggende, allegorie, miti" si fonda la vantata proprietà degli ebrei sulla terra dei palestinesi, quel "libro di leggende, allegorie e miti" con altre parole "libro di fantasie" è l'unico DOCUMENTO CATASTALE che utilizzano per vantare il possesso di terre altrui, un possesso datogli dal loro Yahweh.... ergo: spiegalo ai sionisti che sono tutte cazzate, non a me.
    Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l'anima in fiamme.
    (Charles Bukowski)

  8. #328
    De-globalizzazione
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    19,352
    Mentioned
    184 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    io ho tanti amici che vanno a convivere, non si sposano, e se si sposano comunque non in chiesa, ma poi i figli li battezzano tutti

    forse perchè sotto sotto, pur essendo non credenti o credenti 'a modo loro' ecc, sentono che è una cosa che va fatta
    بِسْمِ ٱللَّهِ ٱلرَّحْمَٰنِ ٱلرَّحِيمِ هَلْ أَتَىٰ عَلَى ٱلْإِنسَٰنِ حِينٌ مِّنَ ٱلدَّهْرِ لَمْ يَكُن شَيْـًٔا مَّذْكُورًا

  9. #329
    De-globalizzazione
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Libero Stato Arancione
    Messaggi
    19,352
    Mentioned
    184 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    Sì ma gli attuali ebrei si vantano di quegli immensi stermini raccontati nel loro libro di favole che usano come "documento catastale" per pretendere il possesso di una terra... @emv mi spiace, ma pur avendo militato in un movimento di forte ispirazione cattolica e pur avendo amici "tradizionalisti" (don Giulio Tam, don Floriano Abrahamowicz e altri) non sono un seguace delle superstizioni semite... i miei figli non li ho fatti battezzare, li ho presentati al sole con i miei camerati più fedeli che gli davano il benvenuto.
    come simba nel re leone?
    بِسْمِ ٱللَّهِ ٱلرَّحْمَٰنِ ٱلرَّحِيمِ هَلْ أَتَىٰ عَلَى ٱلْإِنسَٰنِ حِينٌ مِّنَ ٱلدَّهْرِ لَمْ يَكُن شَيْـًٔا مَّذْكُورًا

  10. #330
    Autosospeso
    Data Registrazione
    09 Jun 2019
    Località
    Dovesse rimanerne uno, io sarò quello
    Messaggi
    4,033
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Shoah, il 15,6% degli italiani la nega

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    Sì ma gli attuali ebrei si vantano di quegli immensi stermini raccontati nel loro libro di favole che usano come "documento catastale" per pretendere il possesso di una terra... @emv mi spiace, ma pur avendo militato in un movimento di forte ispirazione cattolica e pur avendo amici "tradizionalisti" (don Giulio Tam, don Floriano Abrahamowicz e altri) non sono un seguace delle superstizioni semite... i miei figli non li ho fatti battezzare, li ho presentati al sole con i miei camerati più fedeli che gli davano il benvenuto.
    Solis Invicti aeternum est
    Anche in versione egizia

    Triangolo nero likes this.
    No ai nazicomlib

    Scrivere è collaborazionismo

 

 
Pagina 33 di 42 PrimaPrima ... 23323334 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Carcere per chi nega la Shoah...
    Di Wasabi nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 256
    Ultimo Messaggio: 01-02-20, 11:32
  2. Sterminio degli indiani d’america: la Shoah negata
    Di Estremista di destra nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-10-15, 17:43
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-05-15, 15:10
  4. Sterminio degli indiani d’america: la Shoah negata
    Di Estremista di destra nel forum Politica Estera
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 16-04-15, 22:49
  5. Il Rabbinato chiede il carcere per chi nega la Shoah
    Di cornelio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 19:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226