User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Località
    Mein Reich ist in der Luft
    Messaggi
    11,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La crisi è maestra di vita

    La crisi è maestra di vita



    I politici, fino qualche anno fa, ancora suggerivano ai cittadini di spendere e consumare, altrimenti la crisi si sarebbe aggravata e comunque da essa non si sarebbe potuti uscire. Tutti ricordiamo l’invocazione del pover’uomo che il debole e depresso popolo italiano è stato capace di scegliere come presidente del consiglio (se ben ricordo, in quel caso la crisi era quella successiva al crollo della cosiddetta new economy).

    Oggi le cose sembrano migliorate: nessun politico si permetterebbe di formulare un simile stolto suggerimento. A chi o a cosa è dovuto questo miglioramento? La rinata capacità di valutare come idiozie le proposte idiote è una conquista enorme. Come mai il popolo è rinsavito? Come mai se domani un politico invitasse i cittadini a consumare di più per far cessare la crisi tutti riderebbero di lui e lo considererebbero un totale deficiente?

    Il fatto nuovo è la crisi: l’incertezza del futuro che si è determinata, la quale è politica prima ancora che economica. E con essa la certezza che se continuassimo a comportarci come abbiamo fatto fino ad ora, spinti dai suggerimenti degli opinionisti e degli economisti, nonché da precise norme giuridiche emanate dal nostro legislatore, e non come dobbiamo secondo ragione, getteremmo sul lastrico le nostre famiglie e ci collocheremmo nella peggiore condizione per affrontare il difficile futuro che ci attende.

    Un popolo che capisce che, in una situazione di prolungata incertezza politica ed economica, non si devono aumentare i consumi, bensì bisogna ridurli massimamente e investire nel miglior modo possibile gli eventuali risparmi è un popolo che può avere un futuro. Un popolo che non capisse – e gli italiani, fino a poco tempo fa, non capivano – sarebbe un popolo molto probabilmente destinato ad estinguersi.

    Dunque cosa ci ha rimesso in pista? Chi ci ha svegliato dal torpore oppiaceo che ci ottundeva la mente? La crisi. E per questa ragione sia benedetta. Ci ha disintossicato, ricondotto con i piedi a terra, richiamato ai nostri doveri. Soltanto un maestro di vita ha talvolta un effetto simile sull’animo di un giovane sbandato. La crisi è la nostra maestra di vita. Speriamo che duri a lungo. Economicamente ne soffriremo tutti, chi più e chi meno. Spiritualmente ne trarremo tutti vantaggio e chissà che qualcuno addirittura non trovi la grazia, nel senso che riesca ad elaborare un nuovo verbo che apra vie sino ad ora sconosciute.


    La crisi è maestra di vita, Stefano D’Andrea
    ████████

    ████████

    Gli umori corrodono il marmo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: La crisi è maestra di vita

    Neanche a me in fondo la crisi non dispiace, proprio perchè limita la cogliona usanza del consumismo.

 

 

Discussioni Simili

  1. Quando la storia si fa maestra di vita...
    Di Virio Nicomaco Flaviano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-10-09, 18:08
  2. La Maestra Unica
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-11-08, 15:00
  3. Crisi finanziaria: la Storia è veramente maestra?
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-10-08, 21:14
  4. Crisi rinviata, il fattore Colle e il ruolo dei senatori a vita
    Di -UDC- nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 19:50
  5. La maestra...
    Di daca. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 16-12-03, 16:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226