User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 30 di 30
Like Tree15Likes

Discussione: Un cancro che uccide l'Italia

  1. #21
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    82,224
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    Le leggi e leggine ambigue ed abnormi le fa il parlamento, evidentemente i politici ci sguazzano in una burocrazia poco trasparente, farraginosa e lenta e copletamente asservita a loro.

    I politici, e te pareva? Quelli che ad ogni elezione ormai ne mandiamo a casa la maggior parte.
    Ma non i dipendenti, dirigenti e funzionari pubblici che nessuno manda a casa nemmeno se rubano o vanno a timbrare in mutande. Conosco gente che è in malattia da 10 anni perchè secondo lui doveva andare in pensione a 50 anni e siccome hanno modificato la legge, questo è in malattia da quel dì, ovvero da quando secondo lui doveva andare in pensione. Si interviene? Certo che no. E' un dipendente pubblico, insegnante per altro. Immaginate cosa può mai insegnare.
    E l'altro? In malattia fisso gli ultimi 3 anni prima della pensione giunta a 53 anni. Appartenente alle FDO. Qualcuno è andato a vedere se davvero stava male mentre si è ristrutturato completamente casa facendo anche notevoli abusi edilizi? Certo che no.
    Il bello di stare a Roma è che se vuoi puoi vedere davvero come funziona. E se decidi di non condividere mai quel sistema, non puoi fare a meno di accorgerti di quanto la cosa sia incancrenita al punto che tutti ne parlano liberamente. Come non fossero reati. Praticamente vige uno Stato parallelo dove per alcuni (tanti, milioni) le leggi non valgono.
    Agli altri tocca pagare e tacere.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    28,694
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    E' la burocrazia il cancro del paese. In Italia ci sono, tra statali e regionali, circa 160mila leggi
    Il numero è impressionante ma messo a paragone del numero di leggi che governano altri Stati europei è spaventoso.
    La Francia ha circa 7000 leggi. La Germania 5500 leggi, la Gran Bretagna 3000, l’Olanda 2500 leggi. Ora a me piacerebbe che qualcuno riuscisse a spiegarmi a cosa possano servire, se non a frenare qualsiasi iniziativa, tutte queste leggi italiane.

    Purtroppo questa messe assurda di leggi è una tradizione italiana, pare specialmente dovuta alle abitudini dei Borboni.

    C’è una vecchia storiella che viene raccontata al proposito.

    Una sorella di Franceschiello re Borbone deve far lavorare suo figlio. Chiede al fratello di trovargli un lavoro. Il giovanotto va a Palazzo, lo zio lo porta in una stanza dove c’è una scrivania e due sedie e gli dice”ecco questo sarà il tuo ufficio” E il nipote dice “ e cosa dovrò fare?Metteremo un cartello sulla porta “Ufficio Firma” e tu dovrai firmare tutti i documenti, i permessi ecc. che il Comune produrrà. Ah-dice il nipote-ho capito. E quanto avrò di stipendio? Stipendio?-lo guarda incredulo il re-e ma allora non hai capito niente: tu devi firmare ogni documento, senza la tua firma il documento non vale, capisci, e vuoi essere pagato da me?
    Questa volta sono d'accordo. L'Italia ha l'arroganza di legiferare ogni cosa, regolamentare ogni cosa. E per quale risultato? Che poi la stragrande maggioranza non sono rispettate, che servono solo per alimentare un apparato burocratico, utile come stipendificio.
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  3. #23
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    82,224
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    quelle leggi ci sono da ALMENO 50 ANNI,
    Non è vero.

    Noi siamo passati da pochissimi codici (civile, penale e di procedura penale....), a non so quanti.

    T.U. Stupefacenti. T.U. edilizia. T.U. immigrazione e persino il TU piante officinali. Cioè, ci rendiamo conto che abbiamo fatto un TU apposito per le piante officinali?
    E sapete perchè esistono tutti sti tarocchi che tali sono? Per stabilire che i più non possano fare la tal cosa anche se si è sempre fatta. Divieto quindi. Di modo che solo alcuni avranno vantaggi da questa cosa.

    Poi c'è la legge sul volontariato e quella sulle ONLUS.... e c'è ancora, in vigore, la legge sull'equo canone. Non lo sapevate? Beh c'è ed è sempre attiva ed è quella che fa si che affittare non sia conveniente per i proprietari perchè si deve favorire la sedicente parte debole, ovvero l'affittuario. Anche se prende 5 mila euro al mese.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  4. #24
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    82,224
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    tipico di uno Stato dove a fare le leggi vanno personaggi incompetenti, eletti da popoli che guardano piì alle parole che non alla sostanza

    No anche su questo. Tipico di uno Stato dove certi hanno tentato di svilirne la democrazia e la libertà legiferando in modo contrario ad esse.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  5. #25
    Valsesiano-Padano-Europeo
    Data Registrazione
    07 Jan 2010
    Località
    Valsesia
    Messaggi
    1,924
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da dDuck Visualizza Messaggio
    DI maio cosa fa ? E' un comunista piccolo piccolo.
    Comunque sono stati i savoia a savoizzare il paese non i bomboni a borbonizzarlo.
    Ah giusto... allora è per questo che nelle PA i meridionali sono la stragrande maggioranza e che so ad ed esempio, di tutti i ministri in carica (aggiungiamoci anche il PdR, e chissà chi altro), nessuno proviene da nord del Rubicone...

    Già, è colpa dei Savoia...

    Abbiamo lasciato sparire tanti sentieri, abbiamo lasciato incolti prati e boschi: siamo perduti in un esodo senza terre promesse. Ma la nostra terra promessa è qui, tra questi monti e questi sassi, qui per stillare latte e miele da questa dura terra

  6. #26
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    37,004
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    750 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Child44 Visualizza Messaggio
    e la sinistra cosa ha fatto negli ultimi 8 anni di governo, se non moltiplicarle a dismisura così come i boiardi di ogni specie , i Mr. Pasta e i Mr. Praivasi e Mister Qui e Mister Là per finire con i Battaglioni di Superesperti d'Eccellenza di Giuseppino e Diformaggio ?
    Eh già , avevate "le mani pulite" e poi vi siete scoperti i più zozzi di tutti (record di amministratori indagati), volevate assaltare le banche e vi siete ritrovati a buttar giù i David dalle finestre, eravate "eticamente superiori" e facevate i festini a bibbiano e al Forteto...
    E l'ultima, la riforma della giustizia per scarcerare i boss di mafia ! anche quella c'era già da 50 anni ???



    Eh sì, c'erano già da 50 anni, però quando si trattò di salvare il culo al ministro comunista burlando, la legge l'avete abolita in una notte !!!
    come si dice di uno che non ti puoi fidare di fargli fare questo o quello, o di quello che dice? che non è affidabile. Allora può non essere affidabile perchè è "superficiale" o "leggero" o "bugiardo" o "disonesto" . Tu sei inaffidabile perchè sei faioso, per te la pandemia è opera del PD, il nubifragio di stanotte su casa mia è colpa di Conte e così via. Come si dice a Napoli ma faciteme u piacere....
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

  7. #27
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    37,004
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    750 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da THE MATRIX Visualizza Messaggio
    Beh, voi comunisti ne siete la causa principale. E' appunto e soprattutto da voi che viene sempre pressante la richiesta di regolamentare e vietare. E per farlo servono appunto leggi, norme e regolamenti. Il concetto illiberale che vi muove porta appunto ad una situazione del genere dove chi può se ne approfitta alla grande perchè più fai divieti, vincoli, norme, richieste di permessi, più ci sarà anche chi si farà pagare per oliare una delle procedure più complessi nelle democrazie.
    Vogliamo fare un esempio a caso? Toh, parliamo giusto del fisco. E si, esistono gli scaglioni irpef. Ma finisce lì? Certo che no, perchè poi ci sono agevolazioni, detrazioni di ogni tipo e misura. Nascono da pressioni che intendono favorire alcuni a scapito di altri perchè l'art. 3 della costituzione è il più violato in assoluto. quindi ad esempio, per taluni se guadagni 20 mila euro e sei dipendente bisogna darti delle agevolazioni perchè secondo lui è diverso dal guadagnare 20 mila euro senza essere dipendente. Si crea quindi un fortissimo sbilanciamento che poi induce ad intervenire per riequilibrare con altri tipi di agevolazioni per chi dipendente non è. Vedi la possibilità di scaricare spese e affitti se fai la sede legale della tua attività a casa.

    E' proprio da questa ansia ottusa e malata di continuare a volere perseguire uguaglianze nella disuguaglianza che si è arrivati a creare un fisco ad personam rendendo complicati i contyrolli e le verifiche.

    Ma io sono certa che qualora qualcuno proponesse di eliminare tutto e attenersi ai soli scaglioni IRPEF, tu saresti fra i primi ad insorgere.

    E adesso dimmene pure di tutti i colori come tuo solito. A 81 anni hai fatto la scoperta dell'America sulla burocrazia, ma guai a far discendere il problema nella realtà dei fatti.
    a parte il fatto che io ho 58 anni e non capisco dove hai preso quell'81 a parte ciò dicevo, hai scritto, in modo un po' sgradevole, qualcosa di giusto. Di quasi giusto. Sgradevole perchè ti poni sempre con il mattarello in mano pronta a dare battaglia, cose quasi giuste perchè è vero che i partiti comunisti o simili al governo tendono a costruire corpose burocrazie. Ricordiamo la burocratija sovietica, un elefante in un salotto, e vediamo come nella lista delle 31 nazioni con minore burocrazia, l'Italia sia al 27mo posto su 31 nazioni (pensa che bello) e dietro ha Grecia, Slovacchia, Cechia, Ungheria, cioè a dire tre nazioni post blocco sovietico.

    Comunque venendo a noi non sono quelle norme che tu hai indicato gli ostacoli veri della burocrazia. Per costituire una App che aveva come scopo aiutare il profano in un certo settore abbiamo dovuto riempire dodici documenti. Una App senza praticamente scopo di lucro. Se non ci togliamo questo mostro finiremo ingoiati

    E comunque quello che ha cercato più di tutti di dare scacco alla burocrazia è stato Prodi
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

  8. #28
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    12 May 2020
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    ebbasta con sta propaganda comunista! Sappiamo tutti che Calderoli ha cancellato 375.000 leggi in un giorno!
    https://www.corriere.it/politica/10_...4f02aabe.shtml
    il cancr è il populismo

  9. #29
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    28 May 2018
    Messaggi
    13,967
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    .. Tu sei inaffidabile perchè sei faioso....[/B]
    tu sei un volgare ed ignobile insultatore che vomita sconcezze totalmente avulse dalla discussione .

    vai avanti così che prima o poi ti faccio bannare .
    MIGA MakeItalyGreatAgain (Fai l'Italia Grande Ancora)
    Ciufetti Conte is unfit
    Gabbanella mostra in tv le bandiere naziste col simbolo del Partito Debosciati al posto della svastica.

  10. #30
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    82,224
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un cancro che uccide l'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    a parte il fatto che io ho 58 anni e non capisco dove hai preso quell'81 a parte ciò dicevo, hai scritto, in modo un po' sgradevole, qualcosa di giusto. Di quasi giusto. Sgradevole perchè ti poni sempre con il mattarello in mano pronta a dare battaglia, cose quasi giuste perchè è vero che i partiti comunisti o simili al governo tendono a costruire corpose burocrazie. Ricordiamo la burocratija sovietica, un elefante in un salotto, e vediamo come nella lista delle 31 nazioni con minore burocrazia, l'Italia sia al 27mo posto su 31 nazioni (pensa che bello) e dietro ha Grecia, Slovacchia, Cechia, Ungheria, cioè a dire tre nazioni post blocco sovietico.

    Comunque venendo a noi non sono quelle norme che tu hai indicato gli ostacoli veri della burocrazia. Per costituire una App che aveva come scopo aiutare il profano in un certo settore abbiamo dovuto riempire dodici documenti. Una App senza praticamente scopo di lucro. Se non ci togliamo questo mostro finiremo ingoiati

    E comunque quello che ha cercato più di tutti di dare scacco alla burocrazia è stato Prodi

    Vedi, in quella frase c'è il tuo problema. Sei subito pronto a dire che non siano quelle norme gli ostacoli veri e poi eccoti qui a lamentarti per una app.
    Sai quale è il tuo di problema? Che vedi solo la parte che ti capita. Quegli ostacoli non veri li definisci tali perchè a te non capitano. Quindi non avendo quel problema spari alto e lo definisci non problema. Altri però si trovano ad avere a che fare con tutto quel po po di regole e norme e si accorgono del problema.

    Dimmi, quanti secoli dovremo aspettare prima che ti accorgi che ciò che tu non vedi non è che non esiste? E che invece ci sono tantissime persone che avranno problemi per quello?

    Fatti un giretto QUI. Guarda cosa c'è in ballo. E appunto da dove viene la burocrazia. Domandati quanta gente ha a che fare con tutto questo. E guarda le date di quando sono state fatte queste cose.
    Abbiamo davvero bisogno di tutto questo? E dopo questa domanda c'è la seguente: abbiamo davvero bisogno che ciò di cui abbiamo bisogno sia fatto così? Pensa a tutto ciò che ha a che fare col fisco. Sono talmente tante le norme e le regole che nessun commercialista può conoscerle tutte.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Discussioni Simili

  1. Quanto uccide la polizia negli USA?E chi uccide?
    Di Crescenzo Garofalo nel forum Politica Estera
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-12-15, 14:08
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-11-13, 20:03
  3. Il cancro uccide di più al Sud
    Di MaIn nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-09-12, 21:48
  4. Liberiamo l’Italia dal cancro berlusconiano
    Di zulux nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-08-10, 11:42
  5. Uranio, l'Italia scarica i soldati malati di cancro
    Di Roderigo nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-08-02, 17:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226