User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 26 di 26
Like Tree11Likes

Discussione: Nato e Cina

  1. #21
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    11,835
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Spirdu Visualizza Messaggio
    Visto quanto hanno dimostrato di tenere all'unità della Cina i nazionalisti, dividendola.
    Ma non sono al governo adesso.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    5,506
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Citazione Originariamente Scritto da ciano.scuro Visualizza Messaggio
    Non ci tange. Ma poi dovresti essere a favore del boicottaggio. Guarda come trattano dei lavoratori/bambini:
    ciano ormai quelle produzioni le hanno spostate in Vietnam ed altri paesi dell'Indocina, forse voi siete rimasti indietro agli anni '90.
    dDuck likes this.

  3. #23
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 May 2019
    Messaggi
    5,421
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Alexandri Magni Visualizza Messaggio
    ciano ormai quelle produzioni le hanno spostate in Vietnam ed altri paesi dell'Indocina, forse voi siete rimasti indietro agli anni '90.
    Fatti una cultura:
    The world is dependent on China for manufacturing,” Willy Shih, a professor at Harvard Business School who has written on U.S.-China supply-chain issues, told us. This isn’t just about medical supplies—it’s also about electronics, textiles, furniture, toys, and a lot more, adding up to about half a trillion dollars in imports. “So I’m in the school that talk is cheap. And if you really want to go down that path, then you have to be prepared for the consequences,” Shih said.

    https://www.google.com/amp/s/amp.the...rticle/610615/


    Capito da chi dipende il mondo a livello industriale? Non dla Vietnam, ma dalla Cina. Lo dicono gli esperti. Ora per favore dalla prossima volta in poi documentati prima di scrivermi qualcosa.

  4. #24
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    5,506
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Citazione Originariamente Scritto da ciano.scuro Visualizza Messaggio
    Aridaje nessun contesto.


    Gli americani non sono i padroni economici del mondo. L'Europa a livello finanziario e commerciale ha un peso importante. Mezza Africa usa ancora il franco Centrafricana. Mai sentito parlare delle sette grandi imprese petrolifere? Total, BP, Shell tutto Europa.
    Comunque ti do una notizia: le più grosse compagnie petrolifere del medioriente sono le compagnie petrolifere statali tipo l'ARAMCO Saudita.
    Sono rivali commerciali del più grande produttore di petrolio al mondo gli USA.
    Non so di quali risorse parli ma insomma sei fuori strada.
    Certo gli Americani non sono gli unici che hanno interessi economici in giro per il mondo ma sono gli unici assieme ai francesi disposti a usare la forza militare per tutelarli, quindi no la tua equivalenza crolla proprio sul fatto che la stragrande maggioranza delle multinazionali europee e del resto del mondo non hanno un braccio armato che le possa tutelare da un cambio di umore del governo locale.



    Siccome dici tante sciocchezze mi fermerò sulla prima.
    La storia dimostra che dove gli europei hanno provato a insistere con la forza, il marxismo ha vinto.
    Algeria, Vietnam, Angola e Mozambico.
    Ma anche altri paesi più o meno allineati.
    https://en.m.wikipedia.org/wiki/Afri...nion_relations
    L'africa pullulava di istruttori e consiglieri del Patto di Varsavia e sul terreno Castro aveva ma dato 300000 soldati Cubani in Africa.
    Si è trattato solo del come.
    Ma non diciamo vaccate, l'unico paese nel quale i Sovietici sono riusciti ad esportare veramente il marxismo-leninismo è stato in Etiopia, non ha attecchito nemmeno in Egitto, Indonesia, India e tanti altri a un certo punto loro stretti alleati, ed è questo che forse non comprendi a fondo.

    I Sovietici certo hanno instaurato una serie di alleanze strategiche con le quali hanno messo alle strette l'Occidente ma attenzione tu fai l'errore di fare l'equivalenza fra questo aspetto e il confronto ideologico fra comunismo e capitalismo.

    In realtà gli stessi USA hanno messo il freno a Israele, Francia e Inghilterra nei confronti dell'Egitto proprio per questo motivo, meglio fermare una probabile completa vittoria militare dei tuoi alleati che assistere a una vittoria ideologica del comunismo nel mondo arabo. Ed è proprio questo l'errore fatto dai sovietici: essersi concentrati troppo sulla strategia delle alleanze e aver completamente trascurato la guerra ideologica contro il capitalismo e in realtà il loro errore più fatale è stato l'abiura dello stalinismo.

    Ogni nazione aveva il suo caso, ed il caso più forte di marxismo erano quasi sempre le nazioni in cui gli Occidentali cercarono di rimanere con la forza. Poi vi furono altri casi di stati filo sovietici e con varie ragioni.

    Per para dosso questo è il momento di minore coinvolgimento degli Usa in Africa.
    Cosa fa oggi l'Africom, e cosa facevano una volta gli Usa in Africa.
    Ti dico chi non aiutava il Sudafrica dell'Apartheid, l'Unione Sovietica.


    Quindi gia così ho messo in chiaro un paio di cose.
    Altri dubbi?
    Il Sud Africa ha solo avuto la fortuna di essersi trovato proprio nel posto giusto da usare per contrastare i cubani e i loro alleati in Angola, infatti finita la guerra fredda gli ex nemici degli USA in Angola adesso sono loro alleati mentre i loro alleati in Sud Africa sono stati abbandonati a se stessi. Che gli USA appoggiassero il Sud Africa solo per le tue fisime sul razzismo e sul colonialismo sono solo teorie strampalate.

  5. #25
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    5,506
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Citazione Originariamente Scritto da ciano.scuro Visualizza Messaggio
    Fatti una cultura:
    The world is dependent on China for manufacturing,” Willy Shih, a professor at Harvard Business School who has written on U.S.-China supply-chain issues, told us. This isn’t just about medical supplies—it’s also about electronics, textiles, furniture, toys, and a lot more, adding up to about half a trillion dollars in imports. “So I’m in the school that talk is cheap. And if you really want to go down that path, then you have to be prepared for the consequences,” Shih said.

    https://www.google.com/amp/s/amp.the...rticle/610615/


    Capito da chi dipende il mondo a livello industriale? Non dla Vietnam, ma dalla Cina. Lo dicono gli esperti. Ora per favore dalla prossima volta in poi documentati prima di scrivermi qualcosa.
    Ciano guarda che i cinesi si stanno muovendo sempre più in alto per quanto riguarda il valore della catena produttiva, i prodotti a basso contenuto tecnologico ormai li fanno in ben altri paesi, come ho detto il Sudest Asiatico principalmente, i bambini che lavorano in fabbrica li vedi in ben altri paesi.

  6. #26
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    11,835
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: Nato e Cina

    Il problema dell'URSS secondo me è stato abolire la NEP di Lenin.

    Lenin aveva certamente le sue ragioni se l'ha messa.

    Ma secondo me è giusto non essersi concentrato sul comunismo altrimenti i sovietici perdevano alleati importanti.

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-06-11, 09:54
  2. Via l'Italia dalla Nato, via la Nato dall'Italia.
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-11, 21:29
  3. Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 27-04-09, 21:01
  4. NATO NATO ...che tristezza
    Di heimdall nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-06-07, 06:40
  5. Uscita dell'Italia dalla Nato e della Nato dall'Italia
    Di Forzanovista nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 97
    Ultimo Messaggio: 11-07-05, 19:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226