User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree5Likes
  • 3 Post By amaryllide
  • 1 Post By Leviathan
  • 1 Post By Halberdier

Discussione: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

  1. #1
    Antisomarista
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    10,918
    Mentioned
    155 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”


    Dalla sera di giovedì scorso, in Libano sono tornate le proteste di piazza, apparentemente spontanee, contro governo e banca centrale. Centinaia di manifestanti sono scesi in strada per inveire contro il governatore Riad Salame, accusato dalla folla di essere un “ladro” insieme alle banche. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il maxi-deprezzamento del cambio al mercato nero. Per un dollaro adesso servono circa 5.000 lire libanesi, quando nell’ottobre scorso ne bastavano sui 1.500, che è ancora il tasso di cambio ufficiale.

    Poiché la valuta estera scarseggia, acquistarla diventa sempre più cara e a lievitare sono tutti i prezzi dei beni importati. Inevitabile l’impatto negativo sui redditi, quando già la crisi finanziaria ed economica era esplosa nei mesi scorsi, a seguito delle proteste contro la corruzione del mese di ottobre, che portarono alle dimissioni del premier Saad Hariri, sostituito solamente a gennaio da Hassan Diab, un tecnocrate accademico sunnita, ma appoggiato dagli Hezbollah sciiti e da una parte della comunità cristiana.

    Il nuovo governo sta cercando disperatamente di ottenere un prestito di 10 miliardi dal Fondo Monetario Internazionale e il premier aveva promesso sin dal suo insediamento tale soluzione per affrontare i problemi dello stato dei cedri. Ad oggi, di questo accordo non vi è traccia, anche perché gli Hezbollah non accettano le misure di austerità fiscale e le riforme economiche chieste dall’FMI in cambio degli aiuti. E Beirut è tecnicamente in default dal marzo scorso, quando non fu in grado di pagare un bond in dollari da 1,2 miliardi.

    Pesa la bolletta della luce

    A pesare sulle casse statali in misura notevole è l’inefficiente settore energetico domestico, che pesa per 42 dei 94 miliardi di dollari di debito pubblico, pari complessivamente a circa il 160% del pil.

    A seconda della zona in cui vivono, le famiglie possono godere del servizio elettrico da 3 a 12 ore al giorno, la prova di quanto bassa sia l’offerta domestica, stimata in deficit per 1.600 MW. In effetti, ogni anno lo stato contribuisce con trasferimenti per 1,5 miliardi, qualcosa come quasi il 3,5% del pil. L’FMI chiede la soppressione dei sussidi energetici, con le bollette ad essere ancora agganciate alla capacità produttiva degli impianti e ai prezzi del greggio di 20 dollari al barile sin dal 1994.
    Ma tagliare i sussidi significa nel concreto aumentare le tariffe, un passo molto impopolare e che nel breve termine comporterebbe anche la lievitazione dell’inflazione, che in aprile risultava esplosa al 46,6%, in drastica accelerazione dal 17,5% di marzo. Il caso argentino denota i rischi di operazioni simili sul piano politico, specie se non prontamente accompagnati da misure riformatrici complessive. Una di queste sarebbe la liberalizzazione del tasso di cambio, che come sopra scritto avrebbe anch’esso un impatto rialzista sui prezzi al consumo. E con un’economia al collasso, con la disoccupazione in rapida impennata e una popolazione stremata dal “lockdown” imposto contro il Coronavirus, appare molto difficile che l’esecutivo riesca a varare le riforme necessarie per ottenere il prestito e rilanciare l’economia.

    Ad aggravare la crisi energetica e, di riflesso, quella dei conti pubblici, vi è il contrabbando di greggio al confine con la Siria, che aumenta la carenza di materie prime. Peraltro, il crollo dell’economia libanese sta avendo severe conseguenze anche su Damasco, dove nei giorni scorsi il presidente Bashar Assad ha licenziato il premier Imad Khamis per l’incapacità mostrata nell’offrire risposte alla rabbia sociale. Le famiglie più facoltose qui hanno potuto confidare sulle banche libanesi per depositarvi i risparmi, attratti sia dalla relativa sicurezza garantita loro e sia dagli alti tassi offerti, ma da mesi non stanno più riuscendo a rimpatriarli, a causa dei controlli sui capitali imposti in via autonoma dagli istituti per porre rimedio alle scarse provviste di dollari.
    https://t.co/tC0UZDL3cd?amp=1

    Ma dai, la svalutazione non era la panacea di tutti i mali?
    .... voi italioti veramente siete una razza inferiore di ignoranti, certe volte vi gaserei, mi meritate tutto, il brutto è che ci vado di mezzo pure io che italiota non sono... cit. Robert

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Disilluso cronico
    Data Registrazione
    25 Nov 2009
    Località
    All your base are belong to us
    Messaggi
    15,295
    Mentioned
    148 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    https://t.co/tC0UZDL3cd?amp=1

    Ma dai, la svalutazione non era la panacea di tutti i mali?
    Fino a che i nodi non vengono al pettine...
    .
    L'ultimo uomo ad essere entrato in Parlamento con intenzioni oneste.

    Non basta negare le idee degli altri per avere il diritto di dire "Io ho un'idea". (G. Guareschi)

  3. #3
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    34,566
    Mentioned
    637 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    https://t.co/tC0UZDL3cd?amp=1

    Ma dai, la svalutazione non era la panacea di tutti i mali?
    va bene che vuoi eurosomaristi siete ossessionati dalla pu...ta della lirettadeweimar, che non è mai esistita, ma per paragonare la seconda potenza industriale europea a un paese più piccolo di una regione media italiana sull'orlo di una guerra civile da anni ci vuole un odio per l'Italia davvero speciale. Se io odiassi così tanto l'Italia farei anche il barbone all'estero pur di starne lontano...
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    39,667
    Mentioned
    117 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    nuova trovata del circo collaborazionista : il LIBANOOOOO!!!
    Kavalerists likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

    IL TANCREDI, OSSIA IL NUOVO NAZISMO SQUADRISTA EUROPEO!!

  5. #5
    Europeista convinto
    Data Registrazione
    24 Dec 2010
    Messaggi
    5,799
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    va bene che vuoi eurosomaristi siete ossessionati dalla pu...ta della lirettadeweimar, che non è mai esistita, ma per paragonare la seconda potenza industriale europea a un paese più piccolo di una regione media italiana sull'orlo di una guerra civile da anni ci vuole un odio per l'Italia davvero speciale. Se io odiassi così tanto l'Italia farei anche il barbone all'estero pur di starne lontano...
    Non è colpa nostra se gli stati seri, guardacaso, non fanno così, eh? Zimbabwe, Venezuela, Libano, Argentina, paesi di questo livello fanno quello che piace a voi. Germania, Giappone, Svizzera etc. fanno diversamente. Non vi viene il dubbio che le vostre soluzioni siano cazzate demagogiche?

  6. #6
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    34,566
    Mentioned
    637 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da Milanista Visualizza Messaggio
    Non è colpa nostra se gli stati seri, guardacaso, non fanno così
    il Libano fino a 40 anni fa era la Svizzera del MO, eh.
    Poi è successo qualcosina che ha reso la politica monetaria solo l'ultimo dei problemi.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  7. #7
    Europeista convinto
    Data Registrazione
    24 Dec 2010
    Messaggi
    5,799
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    il Libano fino a 40 anni fa era la Svizzera del MO, eh.
    Poi è successo qualcosina che ha reso la politica monetaria solo l'ultimo dei problemi.
    Qui stiamo commentando l'attualità, o sbaglio? Comunque non hai tutti i torti quando lo definisci "l'ultimo dei problemi", però indubbiamente incide.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    26,242
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    https://t.co/tC0UZDL3cd?amp=1
    Ma dai, la svalutazione non era la panacea di tutti i mali?
    Sei serio mentre paragoni una svalutazione incontrollabile dovuta ad una pesante crisi economica a quelle fatte da grossomodo tutte le banche centrali del mondo, non da ultima la BCE?
    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    nuova trovata del circo collaborazionista : il LIBANOOOOO!!!
    Lo Zimbawe da quando non c'è più Mugabe è passato di moda...
    Citazione Originariamente Scritto da Milanista Visualizza Messaggio
    Non è colpa nostra se gli stati seri, guardacaso, non fanno così, eh? Zimbabwe, Venezuela, Libano, Argentina, paesi di questo livello fanno quello che piace a voi. Germania, Giappone, Svizzera etc. fanno diversamente. Non vi viene il dubbio che le vostre soluzioni siano cazzate demagogiche?
    Se parli di svalutazione non è che hai fatto dei grandi esempi.

    La Germania ha l'Euro, che grazie alla precarietà di altre economie che pure lo adottano si mantiene ad un livello molto più basso di quello che avrebbe oggi il Marco tedesco. Nella pratica è come una svalutazione, senza stampare manco una banconota.
    Il Giappone svaluta la sua moneta da decenni, e lo sta facendo pure in questo momento.
    La Svizzera ha moltiplicato per dieci le riserve valutarie pur di tenere non troppo alto il valore del Franco.
    Citazione Originariamente Scritto da Milanista Visualizza Messaggio
    Qui stiamo commentando l'attualità, o sbaglio? Comunque non hai tutti i torti quando lo definisci "l'ultimo dei problemi", però indubbiamente incide.
    In effetti gli immediati problemi del Libano di cui si parla risalgono a pochi giorni fa; ma non si chiamano "moneta sovrana", ma "nuove sanzioni statunitensi contro la Siria".
    amaryllide likes this.

  9. #9
    Baby Pensionato
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    42,482
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    87 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    https://t.co/tC0UZDL3cd?amp=1

    Ma dai, la svalutazione non era la panacea di tutti i mali?
    Se avessero una valuta sovrana basterebbe stamparne a sufficienza per tutti.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    45,146
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La lira precipita ed esplode la rabbia contro la banca centrale “ladra”

    Citazione Originariamente Scritto da L'anticristo Visualizza Messaggio
    Se avessero una valuta sovrana basterebbe stamparne a sufficienza per tutti.
    hahahaha


    ........ se non bestemmio oggi .......


 

 

Discussioni Simili

  1. Terremoto Lega: esplode la rabbia contro Maroni premier
    Di italicum nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-02-18, 13:05
  2. Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 13-04-14, 21:03
  3. Banca ciao banca ciao banca ciao ciao ciao
    Di MarinoBuia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-14, 14:45
  4. Satellite esplode e precipita sulla Terra
    Di von Dekken nel forum Cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-09-13, 08:00
  5. Esplode la rabbia dei poliziotti contro il premier e il Pdl
    Di destradipopolo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-01-11, 05:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226