User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
Like Tree8Likes

Discussione: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

  1. #1
    Welfare liberal
    Data Registrazione
    26 May 2020
    Messaggi
    757
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Qui di seguito un elenco di idee manifestate dai vari destroidi in questo forum:
    - Sì alla pena di morte
    - Agli omosessuali va dato il TSO
    - Ai genitori transgender vanno strappati i figli biologici
    - Le Drag Queens che leggono fiabe ai bambini vanno pestate
    - Indossare abiti del sesso opposto non è un diritto
    - "Scusi, ma lei spaccia?"
    - La polizia può entrare in casa tua per perquisire senza un mandato
    - La democrazia liberale è un male e va abolita
    - No all'eutanasia

    Non per nulla vengono anche chiamati "fasci". Però sostengono anche delle libertà, per esempio quando si tratta di difendere la libertà di odiare e discriminare sono in prima fila!

    Cos'hanno in comune tutte le cose sopra? Alcuni sono diritti civili fondamentali (lo stato non ti può ammazzare e puoi essere accusato di aver commesso un crimine solo dopo un'indagine seria), altre sono libertà PERSONALI, cioè scelte che ricadono unicamente sulla propria vita privata e sul proprio corpo (con chi facciamo sesso, come ci vestiamo, cosa vogliamo fare della nostra vita): quel genere di cose che se uno si immischia significa che si sta proprio facendo i cazzi tuoi.

    Poi però improvvisamente, quando si parla di una pandemia, si esprimono come i peggiori liberali e accusano Conte di essere un dittatore.
    Eppure una pandemia, differentemente dalle cose sopra, non è proprio un fatto personale. Voglio dire, un liberale equilibrato difende la libertà personale, mica la libertà di fare il cazzo che si vuole, compreso guidare ubriachi da parte a una scuola elementare: com'è ovvio che sia, si possono mettere restrizioni sulle libertà che hanno un impatto sulla collettività e sulla vita pubblica.

    Cerchiamo di chiarire una cosa: le misure anticovid non servono a proteggere VOI (della salute dei fasci non è che ci interessi molto, del resto una della propria vita fa quello che vuole, vedi eutanasia). L'obbligo della mascherina per esempio serve a evitare che voi contagiate gli ALTRI (si, la mascherina serve a questo: a evitare che spargiate in giro i vostri liquami).
    Fin qui però uno potrebbe replicare che le persone a rischio devono stare a casa, è una loro responsabilità.
    Infatti il vero punto è ancora un altro: avete presente quel servizio pubblico chiamato "sanità"? Lo stato è responsabile di far funzionare quella cosa lì. Com'è stato ripetutamente spiegato, le misure adottate servono a rallentare la difussione per fare in modo che il sistema sanitario regga il colpo.

    Se permettete si tratta di una questione che una piccola rilevanza sulla vita pubblica ce l'ha.

    Sia chiaro che il punto del discorso non sta nell'affermare che non si possano criticare i provvedimenti del governo: ovviamente uno può essere d'accordo oppure no, c'è tanto spazio per la discussione. Il punto è che se la si butta sulla questione della "dittatura" (come se fare il cazzo che si vuole durante un'emergenza mondiale fosse un diritto civile o una libertà personale) si diventa grotteschi, soprattutto quando si appartiene a uno schieramento politico che la libertà (quella personale, che va difesa) non sa nemmeno dove stia di casa.

    Certo, è anche piuttosto difficile determinare se i destroidi siano contro i provvedimenti per una questione di principio, o se lo sono semplicemente perché devono dare contro ai traditori pentastellati. La seconda opzione non mi sorprenderebbe affatto. Vi ricordate quando all'inizio della pandemia i fasci dicevano che Conte deve essere processato per aver permesso al virus di diffondersi? Probabilmente se il lockdown l'avesse fatto Salvini premier sarebbero qui a leccargli gli stivali.
    Jerome likes this.
    Il diritto alla libertà e all'integrità fisica e psicologica di un solo individuo è mille volte più importante rispetto ai "democratici" piagnistei di diecimila fascistoidi cialtroni che reclamano il diritto di sopprimere gli altrui diritti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    22 Mar 2020
    Messaggi
    651
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    La realtà dei fatti è che il centro destra è all’opposizione e voi fate processi alle idee. Invece il PD-5S è al governo e decide e le decisioni non sono idee, ma fatti che influenzano la vita reale delle persone. E questi fatti sono negativi per il nostro futuro.

    Bisognerebbe avere più spirito critico verso i fatti che verso le idee.
    vanni fucci and bimbogigi like this.

  3. #3
    (revi) Sionista
    Data Registrazione
    01 Oct 2013
    Messaggi
    15,253
    Mentioned
    177 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Ma che ca**o di discorso è?

    Ma vuoi mettere davvero a paragone le azioni reali di un governo in carica e con potere effettivo con le esternazioni di qualcuno su un forum?

    Ma ripigliati. Conte ha infranto la Costituzione e soppresso i diritti fondamentali, e questo è un dato di fatto indubitabile, è accaduto ed è lui ad avere il potere. I presunti "fascistoidi" che ti ossessionano non hanno fatto nulla di tutto questo.
    vanni fucci, zefiro and bimbogigi like this.
    "Se si riapre tutto entro l'8 giugno avremmo 151.000 ricoverati in terapia intensiva" - (scienziati di Giuseppi)
    "Al più tardi entro metà giugno vedremo gli effetti della movida, quando i giovani contageranno i genitori" - (scienziati PD)

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    22 Mar 2020
    Messaggi
    651
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Armonica Visualizza Messaggio
    I presunti "fascistoidi" che ti ossessionano non hanno fatto nulla di tutto questo.
    Ormai l’ossessione gli ha annebbiato il cervello e ha messo il luce la loro vera natura, che è ben peggiore del fascismo che credono di contrastare.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Jul 2013
    Messaggi
    13,404
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    eppoi dicono che le mascherine sono innocue..
    bimbogigi likes this.
    " Questa crisi, questo disastro (europeo) e' artificiale ed in sostanza ha quattro lettere: l' euro." (Joseph Stiglitz , Premio Nobel Economia )

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    15 Aug 2011
    Messaggi
    4,352
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Giustizia&Libertà Visualizza Messaggio
    Qui di seguito un elenco di idee manifestate dai vari destroidi in questo forum:
    - Sì alla pena di morte
    - Agli omosessuali va dato il TSO
    - Ai genitori transgender vanno strappati i figli biologici
    - Le Drag Queens che leggono fiabe ai bambini vanno pestate
    - Indossare abiti del sesso opposto non è un diritto
    - "Scusi, ma lei spaccia?"
    - La polizia può entrare in casa tua per perquisire senza un mandato
    - La democrazia liberale è un male e va abolita
    - No all'eutanasia

    Non per nulla vengono anche chiamati "fasci". Però sostengono anche delle libertà, per esempio quando si tratta di difendere la libertà di odiare e discriminare sono in prima fila!

    Cos'hanno in comune tutte le cose sopra? Alcuni sono diritti civili fondamentali (lo stato non ti può ammazzare e puoi essere accusato di aver commesso un crimine solo dopo un'indagine seria), altre sono libertà PERSONALI, cioè scelte che ricadono unicamente sulla propria vita privata e sul proprio corpo (con chi facciamo sesso, come ci vestiamo, cosa vogliamo fare della nostra vita): quel genere di cose che se uno si immischia significa che si sta proprio facendo i cazzi tuoi.

    Poi però improvvisamente, quando si parla di una pandemia, si esprimono come i peggiori liberali e accusano Conte di essere un dittatore.
    Eppure una pandemia, differentemente dalle cose sopra, non è proprio un fatto personale. Voglio dire, un liberale equilibrato difende la libertà personale, mica la libertà di fare il cazzo che si vuole, compreso guidare ubriachi da parte a una scuola elementare: com'è ovvio che sia, si possono mettere restrizioni sulle libertà che hanno un impatto sulla collettività e sulla vita pubblica.

    Cerchiamo di chiarire una cosa: le misure anticovid non servono a proteggere VOI (della salute dei fasci non è che ci interessi molto, del resto una della propria vita fa quello che vuole, vedi eutanasia). L'obbligo della mascherina per esempio serve a evitare che voi contagiate gli ALTRI (si, la mascherina serve a questo: a evitare che spargiate in giro i vostri liquami).
    Fin qui però uno potrebbe replicare che le persone a rischio devono stare a casa, è una loro responsabilità.
    Infatti il vero punto è ancora un altro: avete presente quel servizio pubblico chiamato "sanità"? Lo stato è responsabile di far funzionare quella cosa lì. Com'è stato ripetutamente spiegato, le misure adottate servono a rallentare la difussione per fare in modo che il sistema sanitario regga il colpo.

    Se permettete si tratta di una questione che una piccola rilevanza sulla vita pubblica ce l'ha.

    Sia chiaro che il punto del discorso non sta nell'affermare che non si possano criticare i provvedimenti del governo: ovviamente uno può essere d'accordo oppure no, c'è tanto spazio per la discussione. Il punto è che se la si butta sulla questione della "dittatura" (come se fare il cazzo che si vuole durante un'emergenza mondiale fosse un diritto civile o una libertà personale) si diventa grotteschi, soprattutto quando si appartiene a uno schieramento politico che la libertà (quella personale, che va difesa) non sa nemmeno dove stia di casa.

    Certo, è anche piuttosto difficile determinare se i destroidi siano contro i provvedimenti per una questione di principio, o se lo sono semplicemente perché devono dare contro ai traditori pentastellati. La seconda opzione non mi sorprenderebbe affatto. Vi ricordate quando all'inizio della pandemia i fasci dicevano che Conte deve essere processato per aver permesso al virus di diffondersi? Probabilmente se il lockdown l'avesse fatto Salvini premier sarebbero qui a leccargli gli stivali.
    secondo me tu anteponi l'immaginazione alla realtà, poi ti crei degli stereotipi e li attribuisci a chi non la pensa come te etichettandoli infine come "fascistoidi"
    Chi vota Salvini e Meloni (è a loro che ti riferisci, sicuramente) non pensa nulla di tutto ciò che hai scritto.
    Anzi c'è solo un punto giusto, l'ultimo, cioè no all'eutanasia. Ma è un diritto di opinione

  7. #7
    Date e vi sarà chiesto.
    Data Registrazione
    22 Sep 2014
    Messaggi
    9,764
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da buonsen Visualizza Messaggio
    La realtà dei fatti è che il centro destra è all’opposizione e voi fate processi alle idee. Invece il PD-5S è al governo e decide e le decisioni non sono idee, ma fatti che influenzano la vita reale delle persone. E questi fatti sono negativi per il nostro futuro.

    Bisognerebbe avere più spirito critico verso i fatti che verso le idee.
    Pensa te! guardano la destra mentre i suoi li inchiappettano a dovere! Assurdo!
    Non c'è uomo così virtuoso che, se dovesse sottoporre tutti i suoi pensieri e tutte le sue azioni al giudizio della legge, non meriterebbe di essere impiccato dieci volte nella vita.
    Michel de Montaigne

  8. #8
    anticonformista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    24,794
    Mentioned
    763 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Giustizia&Libertà Visualizza Messaggio
    Qui di seguito un elenco di idee manifestate dai vari destroidi in questo forum:
    - Sì alla pena di morte
    - Agli omosessuali va dato il TSO
    - Ai genitori transgender vanno strappati i figli biologici
    - Le Drag Queens che leggono fiabe ai bambini vanno pestate
    - Indossare abiti del sesso opposto non è un diritto
    - "Scusi, ma lei spaccia?"
    - La polizia può entrare in casa tua per perquisire senza un mandato
    - La democrazia liberale è un male e va abolita
    - No all'eutanasia

    .
    E quindi? Se non sei gay e un criminale, fai una vita normalissima in un regime fascista. Mentre durante il lockdown serviva un' autocertificazione per uscire da casa tua, PER USCIRE DA CASA TUA, praticamente ci avevano messi TUTTI agli arresti domiciliari, indiscriminatamente, brave e cattive persone , criminali o meno, anche ai tuoi amici gay o travestiti. Quindi il fascismo è molto più liberale di Conte, ma MOLTO!!!!!

  9. #9
    Date e vi sarà chiesto.
    Data Registrazione
    22 Sep 2014
    Messaggi
    9,764
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Giustizia&Libertà Visualizza Messaggio
    Qui di seguito un elenco di idee manifestate dai vari destroidi in questo forum:
    - Sì alla pena di morte
    - Agli omosessuali va dato il TSO
    - Ai genitori transgender vanno strappati i figli biologici
    - Le Drag Queens che leggono fiabe ai bambini vanno pestate
    - Indossare abiti del sesso opposto non è un diritto
    - "Scusi, ma lei spaccia?"
    - La polizia può entrare in casa tua per perquisire senza un mandato
    - La democrazia liberale è un male e va abolita
    - No all'eutanasia

    Non per nulla vengono anche chiamati "fasci". Però sostengono anche delle libertà, per esempio quando si tratta di difendere la libertà di odiare e discriminare sono in prima fila!

    Cos'hanno in comune tutte le cose sopra? Alcuni sono diritti civili fondamentali (lo stato non ti può ammazzare e puoi essere accusato di aver commesso un crimine solo dopo un'indagine seria), altre sono libertà PERSONALI, cioè scelte che ricadono unicamente sulla propria vita privata e sul proprio corpo (con chi facciamo sesso, come ci vestiamo, cosa vogliamo fare della nostra vita): quel genere di cose che se uno si immischia significa che si sta proprio facendo i cazzi tuoi.

    Poi però improvvisamente, quando si parla di una pandemia, si esprimono come i peggiori liberali e accusano Conte di essere un dittatore.
    Eppure una pandemia, differentemente dalle cose sopra, non è proprio un fatto personale. Voglio dire, un liberale equilibrato difende la libertà personale, mica la libertà di fare il cazzo che si vuole, compreso guidare ubriachi da parte a una scuola elementare: com'è ovvio che sia, si possono mettere restrizioni sulle libertà che hanno un impatto sulla collettività e sulla vita pubblica.

    Cerchiamo di chiarire una cosa: le misure anticovid non servono a proteggere VOI (della salute dei fasci non è che ci interessi molto, del resto una della propria vita fa quello che vuole, vedi eutanasia). L'obbligo della mascherina per esempio serve a evitare che voi contagiate gli ALTRI (si, la mascherina serve a questo: a evitare che spargiate in giro i vostri liquami).
    Fin qui però uno potrebbe replicare che le persone a rischio devono stare a casa, è una loro responsabilità.
    Infatti il vero punto è ancora un altro: avete presente quel servizio pubblico chiamato "sanità"? Lo stato è responsabile di far funzionare quella cosa lì. Com'è stato ripetutamente spiegato, le misure adottate servono a rallentare la difussione per fare in modo che il sistema sanitario regga il colpo.

    Se permettete si tratta di una questione che una piccola rilevanza sulla vita pubblica ce l'ha.

    Sia chiaro che il punto del discorso non sta nell'affermare che non si possano criticare i provvedimenti del governo: ovviamente uno può essere d'accordo oppure no, c'è tanto spazio per la discussione. Il punto è che se la si butta sulla questione della "dittatura" (come se fare il cazzo che si vuole durante un'emergenza mondiale fosse un diritto civile o una libertà personale) si diventa grotteschi, soprattutto quando si appartiene a uno schieramento politico che la libertà (quella personale, che va difesa) non sa nemmeno dove stia di casa.

    Certo, è anche piuttosto difficile determinare se i destroidi siano contro i provvedimenti per una questione di principio, o se lo sono semplicemente perché devono dare contro ai traditori pentastellati. La seconda opzione non mi sorprenderebbe affatto. Vi ricordate quando all'inizio della pandemia i fasci dicevano che Conte deve essere processato per aver permesso al virus di diffondersi? Probabilmente se il lockdown l'avesse fatto Salvini premier sarebbero qui a leccargli gli stivali.

    Conte ha superato i limiti della quarantena..facendola ai sani e non agli ammalati..e aver impedito alle persone sole di camminare nei boschi, andare in moto, in bici, passeggiare...ecc se non è crudeltà questa..
    Non c'è uomo così virtuoso che, se dovesse sottoporre tutti i suoi pensieri e tutte le sue azioni al giudizio della legge, non meriterebbe di essere impiccato dieci volte nella vita.
    Michel de Montaigne

  10. #10
    Apolide della politica
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    9,941
    Mentioned
    75 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Se Conte è un dittatore allora i fascistoidi cosa sono?

    Citazione Originariamente Scritto da Entropia Visualizza Messaggio
    Conte ha superato i limiti della quarantena..facendola ai sani e non agli ammalati..e aver impedito alle persone sole di camminare nei boschi, andare in moto, in bici, passeggiare...ecc se non è crudeltà questa..
    Adesso sta cercando di compensare con i porti aperti come i loro culi, ma solo per importare "positivi al tampone" ed ingrassare le statistiche giornaliere.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 158
    Ultimo Messaggio: 27-10-18, 09:53
  2. M5S: l'ignoranza porta ad atteggiamenti fascistoidi
    Di Aladar nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 125
    Ultimo Messaggio: 01-07-14, 16:22
  3. Allora vediamo cosa mi dite...
    Di Ucci Do nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 10-05-13, 20:13
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 03-02-11, 17:44
  5. Un Caloro Ringraziamento Ai Fascistoidi Di Politicaonline
    Di AL SAHAF nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-04-03, 23:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226