Il perchè è presto detto: avendo avuto una grandissima diffusione del virus cinese nei mesi di marzo e aprile, i comuni della Bergamasca, soprattutto della Val Seriana, hanno sviluppato un'immunità di gregge.

Così sono diventati i posti più sicuri in Italia contro la possibilità di infettarsi in questa seconda ondata del virus cinese.

https://www.ecodibergamo.it/stories/...ic_1372521_11/

A riprova che l'unica speranza di sconfiggere il virus è che più gente possibile se lo pigli.