User Tag List

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 45
Risultati da 41 a 42 di 42

Discussione: il mondo perfetto

  1. #41
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,862
     Likes dati
    1,340
     Like avuti
    1,282
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: il mondo perfetto

    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    ma poi se il mondo non migliora non serve a niente

    Il mondo è migliorato enormemente dopo la venuta di Cristo!

    Per vedere come sarebbe stato il mondo senza basta fare una cosa molto scientifica e oggettiva. Basta andare a vedere le civiltà che sono rimaste più lontane
    da ogni influenza di civilizzazione e di cristianesimo. Quelle nelle quali il paganesimo ha prodotto i suoi effetti più incontaminati. Infatti ad es. il politeismo ellenico
    era influenzato dallo zoroastrismo che era pre-monoteista.
    Se vai a prendere gli Aztechi Mexicali vedi che sacrificavano in un solo giorno migliaia di vittime vive alle divinità. Erano rimasti isolati da millenni.
    O i polinesiani che mangiavano le persone ancora in pieno XX sec.

    Poi prima dell'avvento della religione cristiana non esisteva la scienza. C'erano molte conoscenze ma non la scienza. Questo è oggettivo, poi ognuno puo' avere una tesi.

    Questi sono argomenti enormi e decisivi e a nulla serve portare argomenti inferiori relativi alla storia dell'Occidente.

    Però l'idea che l'umanità sarebbe stata migliore senza il monoteismo è oggettivamente contraddetta da tutte le civiltà che hanno mantenuto un puro paganesimo.
    Non sono mai passate direttamente dalla Religione alla Scienza ma sono rimaste intrappolate nel peggio dell'uomo.



    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    e poi non si capisce per quale motivo per eliminare il peccato originale è necessario farsi crocifiggere, vuol dire che per non essere peccatori
    Non si può smettere di essere peccatori. Il Figlio di Dio si è offerto in sacrificio perchè solo il sacrificio di Dio poteva riparare i danni del peccato originale che è un danno a Dio che è infinito
    quindi una colpa infinita poteva essere lavata solo da un sacrificio altrettanto infinito. Il peccato originale è stato vinto nel senso che l'uomo non avrà la morte eterna dell'anima e sarà resuscita




    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    E se padre figlio e spirito santo sono la stessa trinità, allora non ha senso che il figlio di dice di credere nel padre, perchè non possono essere diversi, quindi è una presa in giro.

    Se padre e figlio sono lo stesso dio, allora se ci occupiamo del figlio allo stesso tempo ci occupiamo anche del padre visto che è la stessa persona che si trasforma, altrimenti non è vero che dio si è trasformato in uomo.
    Non è la stessa persona che si trasforma! E' il Figlio non il Padre. Ma sono un'unico Dio nella sostanza.

    Sant'Agostino ha fatto l'esempio della mente umana che contiene la memoria, la volontà e l'intelletto. Ognuna fa cose ben distinte ma hanno la stessa sostanza, compongono un'unica mente ma sono cose diverse, no?



    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    Io non capisco che ragionamenti fai, ma se dio è onnipotente che problemi ha a creare tanti mondi identici al nostro.
    Fai un ragionamento se sono "identici" vuol dire che sono anche "coincidenti", quindi indistinguibili. Quindi non sono molti ma uno solo!!!

    Se invece sono molti è perchè si distinguono almeno in una piccolissima cosa. E quindi non sono identitici. Se non sono identici e uno sarà meglio di tutti gli altri.
    E Dio non fa cose peggiori di altre, fa solo il meglio e quindi l'unico mondo possibile.

    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    Ma un dio onnipotente non ha limiti, altrimenti sarebbe solo potente, quindi eliminare il male nel mondo
    Ma lo sta facendo!
    Le cose, nel mondo, si fanno nel tempo.


    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    anche perchè se non ci fosse stato il peccato originale, adamo ed eva all'eden non avrebbero mai fatto figli essendo immortali, e quindi il peccato secondo questo ragionamento non deve essere punito.
    Perchè grazie al peccato l'umanità ha potuto nascere, altrimenti noi non esisteremmo, quindi dobbiamo essere peccatori.
    Questa è una tua vecchia idea, ne avevamo già discusso. E' una vecchia gnosi tipo il catarismo che la riproduzione sia peccaminosa.

    Il peccato di Adamo ed Eva è stato solo uno: quello che quando hanno incontrato il serpente potevano tornare da Dio e dirgli "Senti, abbiamo incontrato il serpente che ci ha detto delle cose, che Tu non vuoi che diventiamo come te... Ci spieghi cos'è sta storia?"

    E Dio gli avrebbe spiegato delle cose che la prima volta non aveva detto (e sarai daccordo che un insegnante non dice tutto in una sola lezione, giusto?).

    Se i progenitori avessero fatto così ogni volta che il serpente si rifaceva vivo alla fine si sarebbe stufato... non credi?
    E loro avrebbero fatto tutto quello che era previsto compreso accoppiarsi visto che c'avevano tutto il necessario. Dio che fa, le cose per decorazione?
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  2. #42
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    12,649
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2,516
    Mentioned
    207 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: il mondo perfetto

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Il mondo è migliorato enormemente dopo la venuta di Cristo!

    Per vedere come sarebbe stato il mondo senza basta fare una cosa molto scientifica e oggettiva. Basta andare a vedere le civiltà che sono rimaste più lontane
    da ogni influenza di civilizzazione e di cristianesimo. Quelle nelle quali il paganesimo ha prodotto i suoi effetti più incontaminati. Infatti ad es. il politeismo ellenico
    era influenzato dallo zoroastrismo che era pre-monoteista.
    Se vai a prendere gli Aztechi Mexicali vedi che sacrificavano in un solo giorno migliaia di vittime vive alle divinità. Erano rimasti isolati da millenni.
    O i polinesiani che mangiavano le persone ancora in pieno XX sec.

    Poi prima dell'avvento della religione cristiana non esisteva la scienza. C'erano molte conoscenze ma non la scienza. Questo è oggettivo, poi ognuno puo' avere una tesi.

    Questi sono argomenti enormi e decisivi e a nulla serve portare argomenti inferiori relativi alla storia dell'Occidente.

    Però l'idea che l'umanità sarebbe stata migliore senza il monoteismo è oggettivamente contraddetta da tutte le civiltà che hanno mantenuto un puro paganesimo.
    Non sono mai passate direttamente dalla Religione alla Scienza ma sono rimaste intrappolate nel peggio dell'uomo.
    Ma quando mai, visto che le guerre sono aumentate sempre di più da quando voi cristiani avete distrutto l'impero romano incoraggiando le invasioni barbariche.

    I sacrifici umani venivano fatti con il consenso della vittima, che voleva andare in cielo a raggiungere gli dei, altrimenti si sacrificavano soltanto animali che non contavano un cazzo.
    E durante il Medioevo, abbiamo avuto la peste che mieteva milioni di vittime, giusto perchè non c'erano istituzioni forti che potevano combattere le malattie.
    Perchè la Chiesa negava alla gente le cure necessarie visto che ogni male nel mondo doveva essere sopportato come prova della fede in dio, che non faceva nulla per aiutare le persone.
    E poi perchè non citi la Santa Inquisizione che nel Medioevo impazzava, torturando e bruciando vive le persone solo perchè avevano una cultura diversa dalla vostra?
    Questi massacri ti vanno bene, come mai?

    La scienza c'è sempre stata dalla preistoria a oggi, basta vedere l'invenzione della ruota che è la più grande scoperta scientifica dell'umanità, e voi cristiani non c'entrate nulla.

    Oppure ci sono anche le invenzioni della scrittura e dei numeri che voi cristiani non avete mai fatto e anzi sono stati i pagani.

    E poi la Chiesa ha sempre ostacolato la scienza, Darwin mica era cristiano, visto che la Chiesa mica parla dell'estinzione dei dinosauri.
    La Chiesa era contro tutte le scoperte scientifiche, tipo la terra che diventa tonda e non piatta, con il Medioevo il progresso ha subito un enorme blocco.



    Non si può smettere di essere peccatori. Il Figlio di Dio si è offerto in sacrificio perchè solo il sacrificio di Dio poteva riparare i danni del peccato originale che è un danno a Dio che è infinito
    quindi una colpa infinita poteva essere lavata solo da un sacrificio altrettanto infinito. Il peccato originale è stato vinto nel senso che l'uomo non avrà la morte eterna dell'anima e sarà resuscita
    E i danni del peccato originale quale sarebbero di preciso? Visto che adamo ed eva essendo immortali nell'eden non potevano fare figli perchè erano sterili, e quindi l'umanità non sarebbe mai nata.
    Secondo è un danno che tu senza il peccato originale non saresti qua a scrivere nel forum, mentre invece il peccato originale ha permesso all'umanità di nascere, e di non lasciare soli adamo ed eva, questo è il danno secondo te?





    Non è la stessa persona che si trasforma! E' il Figlio non il Padre. Ma sono un'unico Dio nella sostanza.

    Sant'Agostino ha fatto l'esempio della mente umana che contiene la memoria, la volontà e l'intelletto. Ognuna fa cose ben distinte ma hanno la stessa sostanza, compongono un'unica mente ma sono cose diverse, no?
    Ciccio bello, è inutile che ti giri sempre la frittata come fa comodo a te, cosa che fanno tutti gli altri cristiani del resto.

    Se dio e padre non sono la stessa persona, allora la sostanza non può essere un unico dio, perchè sono sempre due divinità, che cazzo c'entra la mente umana che appunto è un'unico cervello che non si divide per fare funzioni diverse?



    Fai un ragionamento se sono "identici" vuol dire che sono anche "coincidenti", quindi indistinguibili. Quindi non sono molti ma uno solo!!!

    Se invece sono molti è perchè si distinguono almeno in una piccolissima cosa. E quindi non sono identitici. Se non sono identici e uno sarà meglio di tutti gli altri.
    E Dio non fa cose peggiori di altre, fa solo il meglio e quindi l'unico mondo possibile.
    No, tanti mondi identici, non sono uno solo, sono sempre mondi diversi che si assomigliano, ma sempre meglio di avere un mondo solo con tanti problemi!!!!

    E niente impedisce a dio di fare tanti mondi con piccolissime differenze, tanto lui è onnipotente e non ha limiti, altrimenti è solo una presa per il culo per i fantatici come te.
    Se questo è il meglio che dio sa fare, allora è cattivo visto che esiste il male nel mondo.



    Ma lo sta facendo!
    Le cose, nel mondo, si fanno nel tempo.
    Non sta facendo un cavolo.
    Se dio è onnipotente non ha bisogno di nessun tempo, in un attimo risolve i problemi.
    Se ha bisogno di tempo non è onnipotente, perchè vuol dire che dei limiti come le persone normali.

    Questa è una tua vecchia idea, ne avevamo già discusso. E' una vecchia gnosi tipo il catarismo che la riproduzione sia peccaminosa.

    Il peccato di Adamo ed Eva è stato solo uno: quello che quando hanno incontrato il serpente potevano tornare da Dio e dirgli "Senti, abbiamo incontrato il serpente che ci ha detto delle cose, che Tu non vuoi che diventiamo come te... Ci spieghi cos'è sta storia?"

    E Dio gli avrebbe spiegato delle cose che la prima volta non aveva detto (e sarai daccordo che un insegnante non dice tutto in una sola lezione, giusto?).

    Se i progenitori avessero fatto così ogni volta che il serpente si rifaceva vivo alla fine si sarebbe stufato... non credi?
    E loro avrebbero fatto tutto quello che era previsto compreso accoppiarsi visto che c'avevano tutto il necessario. Dio che fa, le cose per decorazione?
    E' peccamisono un bel corno, visto che senza la riproduzione le persone non possono esistere, e quindi l'estinzione dell'umanità arriverebbe subito.

    Il peccato originale è stato quello di farsi cacciare dall'eden solo per aver disobbedito a dio, a parte il fatto che se lui fosse buono come dice di essere, avrebbe perdonato subito adamo ed eva invece di condannare l'umanità intera, quindi la misecordia di geova è tutta una balla.

    Ma poi oltre a questo, il peccato originale permette ad adamo ed eva di avere figli, quindi se fossero rimasti all'eden non oggi non saremmo qui a chiaccherare.
    Quindi dio doveva essere contento che i suoi figli abbiano permesso di avere altri esseri umani da poter guidare, se invece dio punisce allora vuol dire che non perdona.
    Se non perdona dio, non dobbiamo perdonare nemmeno noi una persona che ci fa del male se non paga caro quello che ha fatto, mi pare molto semplice.

 

 
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 45

Discussioni Simili

  1. Il perfetto NO TAV
    Di albertob nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-08-11, 14:00
  2. Il MONDO E' PERFETTO? DIO E' IL CREATORE?
    Di canefantasma nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 11-02-08, 16:26
  3. Chi voteresti in un mondo perfetto?
    Di John Galt nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 18-10-06, 11:39
  4. Il forumista perfetto
    Di Charlie Brown nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 25-01-04, 13:57
  5. Il mondo perfetto secondo Washington
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-10-03, 12:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •