User Tag List

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 34
Risultati da 31 a 40 di 40
  1. #31
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    8,701
     Likes dati
    17
     Like avuti
    117
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Quando parliamo di consocenza di Dio dobbiamo chiarirci alcune cose. Dio essendo la Ragine di tutto l' ordine esistente , tutti lo possono conoscere immediatamente per intuito con la stessa operazione che si fa in matematica quando si stabikisce che 2+2=4 . Questo è un procedimento deduttivo della mente e non riguarda due fagioli, due ruote o due pesci,ma lordine razionale della ragione universalee riguarda tutti gli uomini.
    Se invece vogliamo conoscere il Figlio, cioè il Verbo Fatto Carne , che si è reso visibile ,ebbene ci vuole la fede pura ,anche se con un procedimento logico generale , sanza definire i contenuti, possiamo arrivarci lo stesso e con semplicità.

  2. #32
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    C'è un piccolo problemino... è che non basta chiedere, si può chiedere ma possono esserci degli ostacoli che si frappongono. E può non bastare tutto l'impegno mentale che ci metti per rimuoverli poichè non è detto che ti possa essere chiara la natura di quegli ostacoli. E non che basta chiedere di rimuoverti gli ostacoli, perchè ovviamente questo equivale a non concepire l'esistenza di ostacoli propriamente detti.

    E' solo questo il problema.

    Per questo, Gesù in altre occasioni, spiega:

    Giovanni 14,13-14.

    13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. 14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.


    Giovanni 15,16.

    tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda.


    Non è che ci sia una contraddizione, nel primo discorso Gesù sembra che parli "a braccio" improvvisando un insegnamento che punta a mettere in risalto la buona volontà.
    Infatti, avendo tutta la missione di Gesù il Regno dei Cieli, per ottenerlo è sufficiente da parte nostra la buona volontà.

    Buona volontà di chiedere = salvezza sicura. Anche in assenza di risultati.

    Un problema che sorge quando non arriva subito quello che si è chiesto, è il "fai da te". Mi riferisco alle arti magiche e alle forme di contemplazione che puntano sulla modificazione fisica come quella orientale. Bisogna solo chiedere non far seguire il fai da te.


    Gli interventi di Gesù riportati da Giovanni, invece, entrano più nel dettaglio e il Divin Maestro vi insegna che bisogna chiedere nel Suo nome. E quindi "Io sono la via, la vita, la verità [...] chi vede me vede il Padre" (Gv 14,1-12), che si ricollega con "Io e il Padre siamo una cosa sola" (Giovanni 10,30-38).


    Quindi Gesù escludeva a prescindere che esistano molte strade alla Verità. Lui ne ha fatta una questione strettamente personale.


    Volendo venirti incontro (dato che non siamo nel Forum cattolico cerco di pormi in modo aperto), potrei dirti che anche gli altri maestri andrebbero presi con lo spirito dell'insegnamento assolutamente personalistico di Gesù. Per cui Buddha escluderebbe a prescindere qualsiasi altro, ecc. . Ma pur non essendo molto esperto di altre religioni a parte le altre due religioni abramitiche, tutte le altre credo che non escludano, quando addirittura non lo prevedano, il sincretismo. Molto probabilmente impostandosi in modo personalistico non credo si possano seguire le religioni orientali. E quindi sorge una domanda...
    Io posso testimoniare che quello che è scritto nei Vangeli è la Verità.
    E' vero chi conosce il Figlio conosce il Padre.
    Beh caro emv è Vero anche il contrario: Chi conosce il Padre Riconosce anche il Figlio.
    Mi è stata concessa questa Grazia ?! Ebbene, si !
    Sto parlando di questa Verità su questo forum.?!
    Certo, me l'ha chiesto un moderatore del Vecchio Pol di P.Costa che mi conosceva.
    E io ho sempre seguito la volontà di Dio.
    Come funziona ? Non lo so !
    Non so quanto tempo ci vuole a che Dio risponda... Boh ? E' una benedizione? E'una Grazia? Sicuramente SI !!
    Non sono il primo a cui capita questa cosa e ovviamente non sarò nemmeno l'ultimo.
    Quando da giovane parlai di questa esperienza con un padre Francescano, mi chiese se conoscevo S.Agostino. Ovviamente a quel tempo non sapevo nulla delle esperienze di Dio nel mondo della Chiesa, ma io descrissi l'esperienza di Dio con le stesse parole che usa S.Agostino nelle Confessioni. E questo Padre ha riconosciuto che le strade di Dio per farsi trovare sono inimmaginabili...
    Quindi Dio si manifesta a noi nella stessa maniera, quindi E' LA STESSA ESPERIENZA per tutti gli esseri umani.
    Lo puoi accettare? Fai tu...se ne scrivo qui è a vostro beneficio.
    Se Cristo ti dice: -Bussa ti sarà aperto chiedi ti sarà dato.- e io invece ti dico che Dio nella mia vita mi da quello che mi abbisogna prima che io glielo chieda,.....qual'è la Verità?
    Dobbiamo chiedere o non dobbiamo chiedere?
    Come vedi il nostro raziocinio quando si tratta della Verità deve abdicare. Perché queste due cose contraddittorie sono entrambe vere.
    I SI e i NO evaporano alla luce di Dio.

    E vero non siamo nella sezione Cattolica, ma qui spesso abbiamo parlato di Pannikkar ,un Sacerdote Cattolico che che ha studiato il Buddhismo. Beh, Ramon ci ha detto e dimostrato che alla fine non c'è tutta questa differenza...

    Citazione Originariamente Scritto da emv
    Gli interventi di Gesù riportati da Giovanni, invece, entrano più nel dettaglio e il Divin Maestro vi insegna che bisogna chiedere nel Suo nome. E quindi "Io sono la via, la vita, la verità [...] chi vede me vede il Padre" (Gv 14,1-12), che si ricollega con "Io e il Padre siamo una cosa sola" (Giovanni 10,30-38).


    Quindi Gesù escludeva a prescindere che esistano molte strade alla Verità. Lui ne ha fatta una questione strettamente personale.
    Quindi, se un essere umano chiede: " Dio , ti prego salvami !!" e quest'uomo viene salvato, ma per il fatto che Cristo non è stato nominato gli diciamo che se la sta raccontando ???
    Caro emv se tu sei rigido su questo punto...questa rigidità la userai anche contro te stesso.
    Sii più aperto.
    Si può conoscere la Buddhità ed essere allo stesso tempo nel Corpo di Cristo,
    Leggi attentamente San Agostino e scoprirai che l'esperienza di Dio tutti la possono avere...non è un'intuizione, è qualcosa di tangibile....
    Extra ecclesiam nulla salus ! Oh SI !!!!
    Si caro emv, ecclesiam significa assemblea. L'assemblea di tutti quegli esseri umani che hanno riconosciuto quest'Esperienza di appartenere a Dio...
    E se non sei con Dio non sei salvo...
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

  3. #33
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Affus Visualizza Messaggio
    Quando parliamo di consocenza di Dio dobbiamo chiarirci alcune cose. Dio essendo la Ragine di tutto l' ordine esistente , tutti lo possono conoscere immediatamente per intuito con la stessa operazione che si fa in matematica quando si stabikisce che 2+2=4 . Questo è un procedimento deduttivo della mente e non riguarda due fagioli, due ruote o due pesci,ma lordine razionale della ragione universalee riguarda tutti gli uomini.
    Se invece vogliamo conoscere il Figlio, cioè il Verbo Fatto Carne , che si è reso visibile ,ebbene ci vuole la fede pura ,anche se con un procedimento logico generale , sanza definire i contenuti, possiamo arrivarci lo stesso e con semplicità.
    Caro Affus, con questa fede che hai puoi fare tutto, usala, è il servitore fedele. Te lo dice il Vangelo.
    Quando però vedo tutte queste persone di fede che non gli viene dal cuore quell'intuizione che potrebbero vedere e conoscere il Padre Celeste,allora dico che questa gran sete di Dio non c'è.
    Queste persone dicono che questa fede gli basta e avanza,...eh no, cari Affus e emv , Cristo ci dice di non essere tiepidi.
    Cristo guarisce il cieco del Tempio quando gli apostoli lo pregavano di non farlo: "Ma no Rabbi, non farlo!!...E' cieco dalla nascita"
    Cristo ci apre gli occhi anche se siamo titubanti...
    Se Cristo e il Padre sono una persona sola e allo stesso tempo diciamo che Cristo è accessibile perché si è fatto carne, invece Dio è un optional per anime elette, beh,...mi sa che vi siete persi un bel pò di passaggi del Vangelo...
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

  4. #34
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Affus Visualizza Messaggio
    Quando parliamo di consocenza di Dio dobbiamo chiarirci alcune cose. Dio essendo la Ragine di tutto l' ordine esistente , tutti lo possono conoscere immediatamente per intuito con la stessa operazione che si fa in matematica quando si stabikisce che 2+2=4 . Questo è un procedimento deduttivo della mente e non riguarda due fagioli, due ruote o due pesci,ma lordine razionale della ragione universalee riguarda tutti gli uomini.
    Questa è una tua personale definizione di Dio. Quando non riusciamo ad averne esperienza mettiamo in campo la ragione.
    E' una questione che ho chiarito anche con emv tempo addietro.
    Caro Affus, Dio è Amore e l'amore NON è intelligibile.
    Se lo fosse, comanderesti a te stesso di innamorarti di qualsiasi cosa. L'Amore non è matematica. Ti puoi innamorare della matematica senza mettere in campo un ragionamento matematico.
    Ti puoi innamorare di qualsiasi cosa,...irrazionalmente, perché l'essere umano ha questa capacità di amare.
    Un mio amico amava la sua collezione di lattine di birra. Ne aveva cosi tante che a casa sua aveva riservato una stanza apposita.
    Le lucidava, le contemplava. C'era anche una specie di altare dove teneva quelle più rare.
    Ci sono persone che amano la propria auto così tanto che se si dovesse graffiare sentirebbero un dolore fisico.
    Ovviamente gli esseri umani hanno anche la capacità di amare gli esseri viventi: ci sono persone che amano il proprio gatto, il cane, il canarino, molto di più della persona che hanno sposato.
    E' esattamente quello che ci ha detto Cristo : se noi amiamo i nostri figli a maggior ragione il Padre Celeste ci ama così tanto che non ci fa mancare niente,....purché mettiamo in campo un'altra capacità ed è questo il punto che genera dei fraintendimenti che non è quella di chiedere e poi si vedrà..., ma è quella di FARSI AMARE !!!
    Ed è esattamente questo il punto in cui ogni uomo può sperimentare la stessa identica posizione in cui si è trovato ADAMO.
    Ma al contrario di Adamo,noi, grazie al Cristo, abbiamo la capacità di scegliere di rinunciare al nostro libero arbitrio e di ritornare ad essere un burattino nelle mani di DIO , MA AMATO.
    Burattino ,...lo so che questa parola vi contorce le budella. Ma fare la Volontà di Dio significa questo.
    E ho scoperto che da quando Dio manovra i fili della mia vita, questa vita è diventata leggera, appagante strepitosa,piena, felice, pacifica.
    Quindi non vi stupite se quella frase di Cristo io la citi in continuazione...

    P.S.
    2+2 fa quattro dopo che Adamo è entrato in questo incubo.
    OGGI, dopo Cristo, 1+1 è uguale a 1 perché la separazione con DIO è stata ricucita in questa nuove ed eterna alleanza ! Possiamo essere di nuovo un tutt'uno con Dio.
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

  5. #35
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    25,612
     Likes dati
    17,507
     Like avuti
    8,850
    Mentioned
    663 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Z4rdoz Visualizza Messaggio
    Questa è una tua personale definizione di Dio. Quando non riusciamo ad averne esperienza mettiamo in campo la ragione.
    E' una questione che ho chiarito anche con emv tempo addietro.
    Caro Affus, Dio è Amore e l'amore NON è intelligibile.
    Se lo fosse, comanderesti a te stesso di innamorarti di qualsiasi cosa. L'Amore non è matematica. Ti puoi innamorare della matematica senza mettere in campo un ragionamento matematico.
    Ti puoi innamorare di qualsiasi cosa,...irrazionalmente, perché l'essere umano ha questa capacità di amare.
    Un mio amico amava la sua collezione di lattine di birra. Ne aveva cosi tante che a casa sua aveva riservato una stanza apposita.
    Le lucidava, le contemplava. C'era anche una specie di altare dove teneva quelle più rare.
    Ci sono persone che amano la propria auto così tanto che se si dovesse graffiare sentirebbero un dolore fisico.
    Ovviamente gli esseri umani hanno anche la capacità di amare gli esseri viventi: ci sono persone che amano il proprio gatto, il cane, il canarino, molto di più della persona che hanno sposato.
    E' esattamente quello che ci ha detto Cristo : se noi amiamo i nostri figli a maggior ragione il Padre Celeste ci ama così tanto che non ci fa mancare niente,....purché mettiamo in campo un'altra capacità ed è questo il punto che genera dei fraintendimenti che non è quella di chiedere e poi si vedrà..., ma è quella di FARSI AMARE !!!
    Ed è esattamente questo il punto in cui ogni uomo può sperimentare la stessa identica posizione in cui si è trovato ADAMO.
    Ma al contrario di Adamo,noi, grazie al Cristo, abbiamo la capacità di scegliere di rinunciare al nostro libero arbitrio e di ritornare ad essere un burattino nelle mani di DIO , MA AMATO.
    Burattino ,...lo so che questa parola vi contorce le budella. Ma fare la Volontà di Dio significa questo.
    E ho scoperto che da quando Dio manovra i fili della mia vita, questa vita è diventata leggera, appagante strepitosa,piena, felice, pacifica.
    Quindi non vi stupite se quella frase di Cristo io la citi in continuazione...

    P.S.
    2+2 fa quattro dopo che Adamo è entrato in questo incubo.
    OGGI, dopo Cristo, 1+1 è uguale a 1 perché la separazione con DIO è stata ricucita in questa nuove ed eterna alleanza ! Possiamo essere di nuovo un tutt'uno con Dio.
    Questa creazione in cui noi siamo attori (o comparse…o prigionieri ) deve essere stata “creata”.
    Diversamente, se pensassimo che essa è solo frutto del caso (coadiuvato dalla selezione naturale) noi saremmo solo foglie al vento.
    Prima domanda: Dio esiste?
    Seconda domanda: se esiste (occorre un riscontro della Ragione), è personale o impersonale?
    Da qui scaturiscono le diverse Tradizioni, i Maestri e il Dharma.
    Cosa non ti convince di questo metodo logico/esperienzale?
    Se l’Amore è ciò che non muore e se noi non siamo mai nati e mai moriremo, possiamo concludere che l’Amore sia la nostra sostanza ontologica?
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  6. #36
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    Questa creazione in cui noi siamo attori (o comparse…o prigionieri ) deve essere stata “creata”.
    Diversamente, se pensassimo che essa è solo frutto del caso (coadiuvato dalla selezione naturale) noi saremmo solo foglie al vento.
    Prima domanda: Dio esiste?
    Seconda domanda: se esiste (occorre un riscontro della Ragione), è personale o impersonale?
    Da qui scaturiscono le diverse Tradizioni, i Maestri e il Dharma.
    Cosa non ti convince di questo metodo logico/esperienzale?
    Se l’Amore è ciò che non muore e se noi non siamo mai nati e mai moriremo, possiamo concludere che l’Amore sia la nostra sostanza ontologica?
    Non è bastante per un essere umano dire che Dio esiste.
    E non basta nemmeno che io venga a scrivere e a testimoniare che Dio mi ama.
    Deve accadere anche un altro fatto sostanziale che fa la differenza tra tutte queste ipotesi su Dio.
    Prima di dire qual'è questo fatto sostanziale vorrei sottolineare che quando parliamo di Dio non si sa bene di cosa stiamo parlando.
    A casa mia quando cucino del pesce,... l'aria profuma di pesce cotto.
    Quando dico che Dio mi ama, il fatto sostanziale che deve accadere è che il mio Cuore sia riempito di felicità.
    Il profumo dell'Amore si chiama Felicità.
    Se dico che Dio è eterno allora anche questo Amore è eterno, quindi anche questa Felicita che mi riempie il Cuore è eterna, ovvero non è transitoria.

    A questo punto potrei anche far intervenire il mio raziocinio e far notare alla mia mente: "Guarda cara non ti devi arrabattare a cercare una qualsivoglia felicità transitoria con le cose del mondo. Hai gia tutto il ben di Dio...".
    La logica viene dopo una manifestazione. Non può essere la causa della comparsa di Dio nella nostra mente.
    Dio non abita nella nostra mente.
    Questa è la prova dell'esistenza di Dio: Ci fa Felici.
    Una Felicità Completa e senza Fine !!

    Se nella nostra vita non accade questo. Stiamo facendo della Filosofia sull'esistenza di Dio.
    Caro Ucci Do, se non altro, sei un essere umano a cui ho sempre detto che questa esperienza è disponibile, è realizzabile, è umana.
    Non può essere confinata da dogmi, dottrine o credi religiosi.
    Viene direttamente dalla Grazia di Dio.
    E' sempre stato così!
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

  7. #37
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    533
     Likes dati
    2
     Like avuti
    61
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Z4rdoz Visualizza Messaggio
    Caro Baphomet vedo dai tuoi scritti che conosci la storia e sei una persona alquanto pragmatica.
    Ma anche tu, come molti esseri umani che si definiscono intelligenti, non riescono ad arrivare in quel punto in cui si dovrebbe formulare la domanda fondamentale (che è successiva a quella che ho messo in grassetto),...ovvero, una semplice e banale richiesta: " Caro Padre Celeste, se esisti, perché non ti fai conoscere dal sottoscritto ???"
    Dopo che avrai avuto questa esperienza avrai tutte quelle risposte che hai formulato sopra,...perché quel Padre Celeste è la risposta a tutte le nostre domande,...è un acqua che ci toglierà tutta la nostra sete.
    Semplice.
    Provato...non è successo nulla!
    Da piccoli i bambini, sentendosi soli, parlano con l'amico immaginario, si cresce e il posto di quell'amico immaginario, viene preso da Dio.
    Vale sempre la stessa regola: bimbi piccolo, piccoli bisogni...persone grandi,grandi bisogni!

    Un Dio che ti condanna a lavorare in eterno, per guadagnarti il pane col sudore della tua fronte, non è amorevole nei tuoi confronti.
    Un Dio che manda un diluvio, non è buono con i suoi figli.
    Un Dio che sceglie il suo popolo, è un Dio che non ha scelto a te!
    Un Dio che ha lasciato sterminare nelle tre rivolte giudaiche e nella seconda guerra mondiale, il suo popolo, dimostra di non essere favorevole nemmeno nei confronti di chi credeva in lui o di non esistere quindi...

  8. #38
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Baphomet Visualizza Messaggio
    Provato...non è successo nulla!
    Da piccoli i bambini, sentendosi soli, parlano con l'amico immaginario, si cresce e il posto di quell'amico immaginario, viene preso da Dio.
    Vale sempre la stessa regola: bimbi piccolo, piccoli bisogni...persone grandi,grandi bisogni!

    Un Dio che ti condanna a lavorare in eterno, per guadagnarti il pane col sudore della tua fronte, non è amorevole nei tuoi confronti.
    Un Dio che manda un diluvio, non è buono con i suoi figli.
    Un Dio che sceglie il suo popolo, è un Dio che non ha scelto a te!
    Un Dio che ha lasciato sterminare nelle tre rivolte giudaiche e nella seconda guerra mondiale, il suo popolo, dimostra di non essere favorevole nemmeno nei confronti di chi credeva in lui o di non esistere quindi...
    E' buffo,...in guerra la storia la scrivono i vincitori, ma quando si parla di questa storia tra gli uomini e Dio sono solo i perdenti che la scrivono.
    Si, c'è qualche santo che ha tessuto le lodi di questa esperienza,...che ti fa pensare che quelli che hanno trovato Dio siano quattro gatti.
    Amico immaginario ?....suvvia Baphomet. Un essere umano intelligente è in grado di tanare la propria schizofrenia, come ha fatto il matematico Nash.
    I nostri sogni , i nostri desideri, le nostre voglie,...quanto tempo ci vuole perché crollino. Non c'è una regola, tutto è in funzione della nostra stupidità.
    Si caro, la Verità è brutale e categorica: se gli esseri umani non trovano Dio è perché sono STUPIDI !
    LO so che è dura da mandare giù, ma se ti può consolare anch'io facevo parte del club.
    Il Club di quelli che dovevano sudare,...quelli che dovevano essere più veloci di un macchinario per non lasciarci le dita...
    Quanto può durare questa stupidità ?...cinque anni, dieci anni, vent'anni ?? Se una persona è intelligente basta un giorno per riconosce questa stupidità.
    Quella lista che hai fatto è tutta una graduatoria della stupidità umana. E Dio con questa stupidità non ha niente a che fare, credimi, te lo dice uno che questa stupidità la conosce bene...e purtroppo vedo che non te ne accorgi...
    Sono il figlio di un marxista che gli veniva detto che la religione è l'oppio dei popoli, e sono stato preservato da tutti gli insegnamenti dottrinali di questo paese. Ma mio padre, come molti in questo forum, non aveva capito che Dio con la religione sono come i cavoli a merenda.
    Siamo stati creati a immagine e somiglianza di DIO ???????????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma chi ci ha messo in testa questa cavolata.
    NOI, VOI siete stati creati a immagine e somiglianza dei vostri genitori, dei vostri insegnanti, dei vostri compagni di scuola , dei vostri amici , di tutte le persone che vi hanno propinato la loro visione fasulla della vita. Che vi hanno sommerso con la loro immondizia, e non ha importanza che lo abbiano fatto con tutte le loro buone intenzioni, ma se non capite che il destinatario di questa immondizia , se non comprendete il prima possibile che la discarica di tutti questi liquami era il vostro CUORE, se non vi accorgete che tutti i vostri discorsi sono il riflesso di questa puzza, alla fine vi ritroverete come il Dott. Livore a dare la colpa a Dio per questo, per quello e per quest'altro motivo....
    POI arriva la stupidità Suprema ,...quella di credere che vi siete creati da soli. Grazie alle vostre esperienze, ai vostri studi.
    Complimenti adesso questa immondizia ha anche una corazza.
    E adesso tu, Baphomet pretendi di ripulirti facendoti una doccia ? Perchè adesso sei in trappola. C'è qualcosa dentro di te che ti dice: "Dopo tutta la fatica che hai fatto per diventare quello che sei, Adesso che ti piaci, sei davvero così stupido da distruggere tutto questo per trovare Dio ?? Pensi davvero che la tua mente te lo permetta ?!
    Guarda Baphomet te lo dico chiaramente devi tornare ad essere nudo in spiaggia ed essere felice di riempire quel secchiello di sabbia con la paletta.
    Non basta una richiesta fatta da dentro un carro armato blindato, e pretendere che Dio si faccia vivo.
    Davanti a Dio si arriva nudi.
    Si deve essere nella posizione e in attesa per ricevere una Grazia.
    Lo puoi fare?
    Lo vuoi fare?
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

  9. #39
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    533
     Likes dati
    2
     Like avuti
    61
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    La storia è scritta dai vincitori e i regnanti decidono anche il tipo di religione da imporre al proprio popolo.
    Mosè era un principe, fuggendo è diventato il n.1 del suo popolino. Poteva rimanersene in Egitto e forse un giorno sarebbe diventato faraone, ma nelle peggiore delle ipotesi, sarebbe rimasto comunque tra i più ricchi e potenti del suo tempo, appartenendo comunque alla famiglia reale di un regno tra i più potenti e vincenti di quei tempi.
    É con lui che Dio incomincia ad avere un dialogo e "a scrivere" le tavole delle leggi, anche se lo studioso più attento, può accorgersi che quelle leggi, più che provenire da una sapienza divina, derivavano dal libro dei morti in uso in Egitto.
    Quindi quel Dio che ha poi generato le altre religioni monoteistiche, si è davvero rilevato all'uomo attraverso Mosè?
    La mie risposta è non ci sono prove e quelle tavole potrebbe averle scritte Mosè stesso, copiando dal libro dei morti, un testo che poteva avere facilmente a portata di mano, visto che proveniva dall'Egitto.
    Pure tu potevi scrivere qualsiasi cosa, scendere da una montagna è spacciare quella cosa come legge divina o ispirata da Dio!
    Una volta lo potevi fare e potevi essere creduto, oggi...potrebbe esistere qualcuno come me che ti chiederà il perché non hai registrato Dio con il cellulare mentre scriveva le leggi!
    Uno potrebbe anche credere in Dio, ma vorrebbe avare davanti almeno le prove che chi gli stia proponendo il suo Dio, sia sincero, cristallino e non un imbroglione ciarlatano!
    Anche adesso, visto che con me non funziona quello che tu dici, perché non registri il tuo Dio, mentre parla con te!?
    Se sei sicuro di quello che dici, non dovresti avere problemi a dimostrarlo!

  10. #40
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,344
     Likes dati
    64
     Like avuti
    132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Esistono molte religioni

    Citazione Originariamente Scritto da Baphomet Visualizza Messaggio
    La storia è scritta dai vincitori e i regnanti decidono anche il tipo di religione da imporre al proprio popolo.
    Mosè era un principe, fuggendo è diventato il n.1 del suo popolino. Poteva rimanersene in Egitto e forse un giorno sarebbe diventato faraone, ma nelle peggiore delle ipotesi, sarebbe rimasto comunque tra i più ricchi e potenti del suo tempo, appartenendo comunque alla famiglia reale di un regno tra i più potenti e vincenti di quei tempi.
    É con lui che Dio incomincia ad avere un dialogo e "a scrivere" le tavole delle leggi, anche se lo studioso più attento, può accorgersi che quelle leggi, più che provenire da una sapienza divina, derivavano dal libro dei morti in uso in Egitto.
    Quindi quel Dio che ha poi generato le altre religioni monoteistiche, si è davvero rilevato all'uomo attraverso Mosè?
    La mie risposta è non ci sono prove e quelle tavole potrebbe averle scritte Mosè stesso, copiando dal libro dei morti, un testo che poteva avere facilmente a portata di mano, visto che proveniva dall'Egitto.
    Pure tu potevi scrivere qualsiasi cosa, scendere da una montagna è spacciare quella cosa come legge divina o ispirata da Dio!
    Una volta lo potevi fare e potevi essere creduto, oggi...potrebbe esistere qualcuno come me che ti chiederà il perché non hai registrato Dio con il cellulare mentre scriveva le leggi!
    Uno potrebbe anche credere in Dio, ma vorrebbe avare davanti almeno le prove che chi gli stia proponendo il suo Dio, sia sincero, cristallino e non un imbroglione ciarlatano!
    Anche adesso, visto che con me non funziona quello che tu dici, perché non registri il tuo Dio, mentre parla con te!?
    Se sei sicuro di quello che dici, non dovresti avere problemi a dimostrarlo!
    Guarda che io con Dio ho litigato proprio su tutte queste queste tue domande e perplessità, anzi se vuoi ne posso aggiungere....

    Che cavolo ci faceva un serpente nell'Eden ? Perché Dio gli permetteva di strisciare liberamente per sedurre le sue amate creature?
    Perché Cristo si è fatto riconoscere solo da 12 pescatori? Cosa sono raccomandati? Quindi ci sono degli esseri umani privilegiati ?
    Ma non siamo tutti uguali di fronte a Te?

    Se vuoi posso andare avanti tutto il giorno...

    Sono tutti dubbi sacrosanti,....e tra l'altro hai omesso di dire che questo Mosè era un assassino.
    Com'è possibile che uno che uccide un essere umano possa parlare e vedere Dio ?
    Tutte domande lecite, e tutte hanno la risposta.
    Esiste la "Risposta" che risponde a TUTTE le nostre domande ed sempre lì, nel solito posto da quando siamo nati: nel nostro Cuore.
    La parola "Cuore", so bene che è un'altra perplessità per la tua mente, ma non mi è permesso di scrivere qui il nome volgare di questa "cosa".
    Posso solo dirti che non è il muscolo che batte nel nostro petto, e non è nemmeno questa forma sentimentale che abbiamo con la vita che ci fa sentire questa cosa che chiamiamo amore.
    ...e non è nemmeno la nostra Coscienza.
    E' una "cosa" che è con te tutti i giorni è sotto i tuoi occhi, ma tu non la vedi ,...ebbene dietro questo "velo" c'è Dio.
    Non è una cosa trascendente, è tangibile ,...è immanente.
    E' quel "seme" che cita Cristo, (Regno dei Cieli) dove c'è Dio.
    Dove l'imperfezione che siamo incontra la Perfezione, dove il buio scompare per far posto alla Luce, dove i dubbi spariscono per far posto alla chiarezza.
    E' li che c'è la Verità delle cose.

    Mi chiedi una foto di Dio ? Guarda che è possibile ! Però siamo sempre nel medesimo punto, Se io te la mostro e tu non hai gli occhi per vedere quello che c'è....tu mi dirai che non ti sto mostrando nulla.
    E' quella situazione in cui tu vai al Luna Park dentro al labirinto di specchi e ti fai una foto,...la mostri a qualcuno poi chiedi dov'è il vero Baphomet .
    Tu sai che il vero Baphomet stava dietro la macchina fotografica e non è nessuna di quelle immagini che si vedono nella foto.
    Allo stesso modo io ti mostro la foto di Dio e tu mi dirai che ti sto prendendo in giro perché vedrai solo un riflesso di chi sta dietro la macchina fotografica, ma sarai incapace di collegare quell'immagine a chi sta fisicamente dietro la macchina fotografica.
    Nelle Upanishad questa situazione dell'essere umano è stata descritta molto prima che Mosè scrivesse la Genesi: sei incapace di unire questo due immagini perché vivi nella dualità. Nell'illusione di un riflesso.
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi né vuol né sa tutt' ha e può.

 

 
Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 34

Discussioni Simili

  1. Quante religioni politeiste esistono?
    Di Geralt di Rivia nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-11-20, 20:58
  2. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 13-01-20, 07:00
  3. Perchè esistono cosi tante religioni?
    Di alpha76 nel forum Discussioni laiciste sulle religioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-05-19, 20:45
  4. Molte novità per MXP
    Di Worldclimber nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-02-04, 13:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •