User Tag List

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 107
Like Tree38Likes

Discussione: Quando inizierà la guerra civile in nord america

  1. #11
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    74,256
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    648 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da massena Visualizza Messaggio
    sarebbe l'occasione per sganciarci dalla nato e fare finalmente una Unione Europea (occidentale) con un peso politico e militare.
    nel casi di disordini in USA si potrebbe cominciare con l'invitare le truppe di occupazione a levare le tende.
    Quale lingua dovrebbero parlare ste truppe ??? Francese, inglese, polacco, germanico.....
    Indra88 likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    74,256
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    648 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da animal Visualizza Messaggio
    veramente la guerra in america e' gia' iniziata cosi come in europa.
    La sola domanda e' chi si autodistruggera' per primo!

    Purtroppo per te NON E' COMINCIATA..... NON C'E LA GUERRA, non serve.

  3. #13
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    35,062
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    325 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio

    Purtroppo per te NON E' COMINCIATA..... NON C'E LA GUERRA, non serve.
    Perche' purtroppo...non mi interessa una pippa tanta che scoppi o meno in america.
    Importante e' che avvenga in Europa!
    Il bubbone deve scoppiare prima che ci riducano tutti a schiavi ( museruola e bavaglio docet)
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  4. #14
    Quia Multi Sumus
    Data Registrazione
    24 Apr 2019
    Messaggi
    9,722
    Mentioned
    85 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    fate presto
    animal, amaryllide and Indra88 like this.

  5. #15
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    74,256
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    648 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da Legion Visualizza Messaggio
    fate presto
    Dovrebbe quindi esserci non una guerra ma una sorta di rivoluzione.

  6. #16
    Voce dalla Madre Russia
    Data Registrazione
    11 Mar 2014
    Località
    Mosca, Russia
    Messaggi
    11,239
    Inserzioni Blog
    64
    Mentioned
    61 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Dovrebbe quindi esserci non una guerra ma una sorta di rivoluzione.
    Gli USA sono divisi a 50/50. Una rivoluzione senza uno tzunami di sangue in queste circostanze... un'utopia degna di Ilon Musk.
    amaryllide likes this.
    Мне ответил тот раскосый, что командовал допросом: "Сбил тебя наш летчик Ли Си Цин".

  7. #17
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Località
    Estero
    Messaggi
    9,859
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Citazione Originariamente Scritto da animal Visualizza Messaggio
    veramente la guerra in america e' gia' iniziata cosi come in europa.
    La sola domanda e' chi si autodistruggera' per primo!
    👍

  8. #18
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    35,062
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    325 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    GUERRA CIVILE IN ARRIVO

    L’enorme psyop è in pieno svolgimento. Chiunque abbia familiarità con il Transition Integrity Project (TIP) sa quali sono le regole inderogabili del gioco. Nel mio articolo Banana follies avevo scelto di rappresentarlo come un tipico esercizio di simulazione da think tank. Questa però non è una simulazione. E nessuno sa esattamente come andrà a finire.



    L’intelligence statunitense è assolutamente consapevole di casi ben documentati di frode elettorale. Tra questi: un software dell’NSA in grado di infiltrarsi in qualsiasi rete, come era stato spiegato in precedenza da Edward Snowden, e capace di alterare il conteggio dei voti; il supercomputer Hammer e la sua app Scorecard, che si inserisce nei punti di trasferimento dei sistemi informatici utilizzati nelle elezioni nazionali e opera all’esterno dei sistemi di stoccaggio di terze parti dei dati elettorali; il software Dominion, che dal 2000 è noto avere grosse falle di sicurezza ma che è ancora utilizzato in 30 stati, inclusi tutti gli swing state; gli ormai famosi salti verticali di Biden nel Michigan e nel Wisconsin alle 4 del mattino del 4 novembre (che AFP [un sito di debunkers] ha tentato in modo poco convincente di sfatare per il Wisconsin, senza nemmeno provarci con il Michigan); molteplici testimonianze di schede elettorali intestate a persone defunte.

    L’attore chiave è il Deep State, che è poi quello che deciderà il corso degli eventi. Hanno soppesato i pro e i contro di schierare come come “leader del mondo libero” un vecchio con una demenza di tipo 2; un guerrafondaio neoconservatore e possibile estorsore (insieme al figlio); che ha condotto la campagna elettorale da un seminterrato; che, nelle manifestazioni pubbliche, non è stato neanche in grado di riempire un parcheggio e che dovrebbe avere come spalla una tizia che nelle primarie democratiche era stata la prima a rinunciare per il poco sostegno ricevuto.

    Questo stato di cose, visto soprattutto dalle estese contrade del Sud del mondo che languono sotto il tallone dall’impero, potrebbe essere un qualcosa di terribile. Le elezioni taroccate sono una prerogativa della Bolivia e della Bielorussia. In ogni caso, solo l’Impero è in grado di legittimare un’elezione fraudolenta, specialmente nel proprio cortile.

    Benvenuti nella Nuova Resistenza

    I Repubblicani sono in una posizione molto comoda. Hanno in pugno il Senato e potrebbero finire per raccogliere fino a 12 seggi alla Camera. Sanno anche che qualsiasi tentativo di un’amministrazione Biden-Harris di legiferare tramite ordini esecutivi avrebbe … delle conseguenze.

    L’orientamento di Fox News/New York Post è particolarmente affascinante. Perché all’improvviso stanno sostenendo Biden? Andando al di là delle beghe familiari, degne della saga Succession, Rupert Murdoch ha chiarito senza mezzi termini che, con il colpo grosso del laptop [di Hunter Biden], ormai conosce a menadito tutti i panni sporchi della famiglia Biden. Perciò faranno come vuole lui. Murdoch non ha più bisogno di Trump.

    Né, in teoria, ne ha bisogno il GOP. Ex addetti ai lavori della CIA parlano con cognizione di causa di pesanti intrallazzi in corso dietro le quinte tra pezzi da novanta del GOP e la banda Biden-Harris. Maneggi per fare le scarpe a Trump, che la maggior parte del GOP odia a più non posso. L’uomo più importante a Washington sarà infatti il leader della maggioranza repubblicana al Senato, Mitch McConnell.

    Tuttavia, per chiarire eventuali dubbi, un riconteggio dei voti sarebbe assolutamente necessario in tutti i sei stati contestati: Wisconsins, Michigan, Pennsylvania, Georgia, Nevada e Arizona. Bisognerebbe contarli a mano. Uno per uno. Il Dipartimento di Giustizia dovrebbe agire immediatamente. Non succederà. I riconteggi costano fior di quattrini. Non ci sono prove che il Team Trump, per di più a corto di fondi e manodopera, sarà in grado di convincere il pupillo di Papà Bush, William Barr, a fare una cosa del genere.

    Mentre, da un lato, demonizzano senza sosta Trump per aver “diffuso un mare di disinformazione” e “cercato di minare la legittimità delle elezioni statunitensi,” i media mainstream e Big Tech hanno già dichiarato un vincitore, un classico caso di pre-programmazione delle masse pecorecce.

    Eppure, ciò che conta davvero è la lettera della legge. Sono i legislatori statali che dovranno decidere quali elettori si recheranno al Collegio Elettorale per nominare il presidente.

    Eccolo qui, Articolo II, Sezione 1, Comma 2: Ciascuno stato nominerà gli elettori “secondo le modalità della legge vigente.”

    Quindi, tutto questo non ha nulla a che fare con i governatori, per non parlare dei media. Spetta agli organi legislativi statali del GOP agire di conseguenza. Il tormentone potrebbe andare avanti per settimane. La prima seduta procedurale del Collegio Elettorale avrà luogo il 14 dicembre. La decisione finale si avrà solo all’inizio di gennaio.

    Nel frattempo, le voci su una Nuova Resistenza si stanno diffondendo a macchia d’olio.

    Il Trumpismo, con oltre 71 milioni di voti, è saldamente radicato come movimento di massa. Nessuno nel GOP ha il controllo di questo favore popolare. Mettendo da parte il Trumpismo, il GOP potrebbe fare harakiri.

    Allora, cosa faranno i Deplorevoli?

    Il sempre indispensabile Alastair Crooke colpisce nel segno in un interessante articolo: Trump è il presidente dell’America Rossa. E, a seconda di come si svilupperà la tragicommedia elettorale, i Deplorevoli diventeranno gli Ingovernabili.

    Crooke fa riferimento ad un importante parallelo di cui aveva parlato lo storico Mike Vlahos, che mostra come l’attuale saga americana rispecchi l’antica Roma dell’ultimo secolo della Repubblica, con l’élite romana contrapposta ai Populares, oggi rappresentati dall’America Rossa (trumpista):

    “Questo era un nuovo mondo, in cui i grandi proprietari terrieri latifondisti, i ‘Grandi Uomini’ che avevano guidato le varie fazioni nelle guerre civili, erano diventati gli arconti e i senatori che avrebbero dominato la vita di Roma nei cinque secoli successivi, mentre il Popolo (i Populares) era stato trasformato in un elemento passivo, non impotente, ma generalmente dipendente e non partecipativo del governo romano: questo aveva indebolito la vita creativa di Roma e, alla fine, aveva portato alla sua caduta.”

    Anche se l’apparato democratico lo avrebbe voluto, Trump non è ancora l’Imperatore Cesare Augusto, quello che i Greci chiamavano Autokrator (autocrate), ma che, di fatto, era un monarca. L’Augusto, il Tiberio e soprattutto il Caligola americano è ancora ben lungi dal venire. Sarebbe comunque un imperialista benevolo e umanitario.

    Nel frattempo, cosa farà la Grande Capitale imperiale?

    L’Occidente e, in particolare, la Roma americana, è sull’orlo di un doppio precipizio: la peggiore depressione economica mai vista unita a numerose, incontrollabili e imminenti esplosioni di rabbia sociale.

    Quindi, il Deep State pensa che con Biden (o, prima piuttosto che poi, con la Suprema Shakti e Comandante in Capo, Maa Durga Kamala) sarà più facile arrivare al Grande Reset di Davos. Dopotutto, per rimettere a posto i pezzi degli scacchi, bisogna prima ribaltare la scacchiera. Questo andrà oltre la simulazione di Dark Winter, che non a caso era stata evocata dalla stesso Biden (che di solito legge solo il teleprompter) durante l’ultimo dibattito presidenziale. La sceneggiatura si avvicina minacciosamente allo scenario Lock Step 2010 della Fondazione Rockefelller.

    Nel frattempo, il Piano B è mantenuto in modalità pronti, attenti, via: una minaccia mondiale di violenza, concentrata sulla sfera di influenza di una Russia “maligna,” il tutto per soddisfare una NATO “rianimata” e il complesso militare-industriale, che ha selezionato un Presidente attualmente eletto solo dai media, proprio perchè non è altro che una sagoma di cartone.

    Pepe Escobar

    Fonte: unz.com
    Link: https://ww
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  9. #19
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    35,062
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    325 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    Col duo parkinson/ bombarola Bidet /Harris ne vedremo delle belle
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  10. #20
    socialdemocratico di m
    Data Registrazione
    21 Aug 2013
    Località
    tra la Ghisolfa e il West
    Messaggi
    47,613
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    358 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando inizierà la guerra civile in nord america

    mi è venuta in mente quella scena di ritorno al futuro, in cui la gente si mette a ridere quando Marty racconta che nel 1985 il presidente degli USA è Ronald Reagan. adesso immaginavo un Marty McFly che ritorna nel 2005 e dice che il presidente degli USA è Donald Trump. seee, e il vice è per caso Jay Leno?
    amaryllide likes this.
    il mio caimano nero piangendo mi confidò
    che non approvava il progetto del metrò

 

 
Pagina 2 di 11 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-07-10, 16:41
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-07-10, 10:41
  3. USA: Studioso russo, Guerra civile distruggerà America nel 2010
    Di LegittimaOffesa nel forum Destra Radicale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 02-01-09, 18:29
  4. Quando inizierà le operazioni Virgin America?
    Di Oli nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-06, 17:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226