User Tag List

Pagina 1 di 63 121151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 622
Like Tree206Likes

Discussione: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    53,382
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    225 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari


    Il sindaco leghista Fabbri: "Risultato rivoluzionario. Ristabilita equità sociale tra italiani e immigrati"


    Ferrara, 4 gennaio 2020 - A Ferrara la trentaduesima assegnazione delle case popolari rappresenta un "risultato rivoluzionario" secondo il sindaco leghista Alan Fabbri. Sono italiane le prime 157 famiglie assegnatarie degli alloggi. "Grazie al nuovo regolamento: le prime 157 posizioni della graduatoria di assegnazione delle case popolari sono occupate da italiani in situazioni di necessità. Grazie all'introduzione della residenzialità storica abbiamo ristabilito una equità sociale che era stata cancellata dai finti buonismi delle amministrazioni Pd e abbiamo garantito il diritto alla casa alle famiglie che da più tempo risiedono nel nostro Comune che erano da anni penalizzate".

    E' stata definita oggi 4 gennaio, infatti, la nuova graduatoria, la prima formulata in base ai criteri di assegnazione aggiornati dal nuovo regolamento, elaborato dalla Giunta Fabbri, che ha valorizzato la residenzialità storica dei richiedenti e aperto l'accesso agli alloggi Acer a nuove categorie di assegnatari.

    Le domande raccolte sono 746 e, nella graduatoria, le prime 157 posizioni sono occupate da famiglie italiane (compresi nuclei stranieri che hanno acquisito la cittadinanza). In particolare, ad oggi, 259 sono le domande accolte in via definitiva, 473 quelle ammesse con riserva e 14 le escluse.

    "Premiato chi da più tempo vive e lavora a Ferrara"
    "Il criterio della residenzialità storica valorizza chi da più tempo abita nella nostra città, italiano o immigrato che sia, e chi lavora e vive Ferrara contribuendo alla sua crescita e al suo sviluppo - prosegue il sindaco - assegnando un punteggio per ogni anno di vita a Ferrara. Oltre a questo abbiamo valorizzato le giovani coppie e i nuclei monogenitoriali, compresi quelli separati con figli, andando incontro a quelle che sono le nuove e reali necessità della popolazione. Abbiamo messo in piedi una rivoluzione dolce che porta con se un significato importante: la casa popolare non deve più essere considerata un servizio dedicato quasi esclusivamente alle famiglie immigrate, ma un servizio a disposizione di tutti, utile alle famiglie come momento di passaggio che sostiene le famiglie nella ricerca di una autonomia economica futura".

    Il più giovane ha 21 anni, il più anziano 85
    Il richiedente più giovane è classe 2001 il più anziano classe 1936; sono 21 le giovani coppie che hanno fatto richiesta di cui 5 hanno chiesto l'assegnazione in alloggi dislocati nelle frazione; sono 119 i nuclei monogenitoriali inseriti in graduatoria mentre 13 sono le domande arrivate da genitori separati con affido congiunto. Rispetto alla 31 esima graduatoria (per la quale le domande complessive erano 863) le domande presentate da nuclei italiani è salita dal 51% al 58%.

    "Abbiamo assistito ad una straordinaria partecipazione al bando, nonostante le restrizioni e questo dimostra che l'approccio digitale voluto dalla Giunta sia in linea con i tempi ma soprattutto comprova come la casa popolare sia un valore su cui si deve assolutamente investire poiché si tratta di un beneficio in grado di sostenere le nostre famiglie nei momenti di grande difficoltà. Ringrazio Acer per l'importante lavoro svolto e la disponibilità e le organizzazioni sindacali degli inquilini che hanno aiutato l'Amministrazione nella attività di raccolta delle domande fungendo da punti qualificati di consulenza e supporto alla compilazione", spiega l'assessore alle Politiche Abitative del Comune di Ferrara, Cristina Coletti.

    La 32esima graduatoria approvata oggi 4 gennaio 2021, è provvisoria: si arriverà alla graduatoria definitiva decorso il termine di 30 giorni.

    Alcune domane di assegnazione, sono state escluse perché mancanti dei requisiti stabiliti dalla normativa regionale; altre invece sono state ammesse con riserva perché non era presente agli atti di istruttoria tutta la documentazione necessaria a confermare i punteggi attribuiti. Se non si riesce a produrre la documentazione mancante entro i 30 giorni che separano la graduatoria provvisoria da quella definitiva, la domanda sarà inserita con riserva anche in quest'ultima ma sarà possibile sciogliere la riserva sino alla chiamata per l'assegnazione; la riserva infatti non impedisce la chiamata per l'assegnazione, ma l'interessato dovrà produrre la documentazione mancante prima dell'adozione del provvedimento di assegnazione della casa

    Per sciogliere la riserva è sufficiente produrre la documentazione mancante; questa potrà essere prodotta ad ACER mediante consegna diretta dei documenti (previo appuntamento da concordare allo 0532/230311) o mediante inoltro via Pec (affarigenerali@acerferrara.legalmail.it) via email (info.assegnazioni@acerferrara.it) via fax (0532/ 207854) o via posta ordinaria (ACER Ferrara, C.so Vittorio Veneto 7 44121 Ferrara).

    https://www.ilrestodelcarlino.it/fer...iani-1.5877817

    ai piddini sta scoppiando il fegato!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    70,964
    Mentioned
    1230 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da svicolone Visualizza Messaggio
    Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari


    Il sindaco leghista Fabbri: "Risultato rivoluzionario. Ristabilita equità sociale tra italiani e immigrati"


    Ferrara, 4 gennaio 2020 - A Ferrara la trentaduesima assegnazione delle case popolari rappresenta un "risultato rivoluzionario" secondo il sindaco leghista Alan Fabbri. Sono italiane le prime 157 famiglie assegnatarie degli alloggi. "Grazie al nuovo regolamento: le prime 157 posizioni della graduatoria di assegnazione delle case popolari sono occupate da italiani in situazioni di necessità. Grazie all'introduzione della residenzialità storica abbiamo ristabilito una equità sociale che era stata cancellata dai finti buonismi delle amministrazioni Pd e abbiamo garantito il diritto alla casa alle famiglie che da più tempo risiedono nel nostro Comune che erano da anni penalizzate".

    E' stata definita oggi 4 gennaio, infatti, la nuova graduatoria, la prima formulata in base ai criteri di assegnazione aggiornati dal nuovo regolamento, elaborato dalla Giunta Fabbri, che ha valorizzato la residenzialità storica dei richiedenti e aperto l'accesso agli alloggi Acer a nuove categorie di assegnatari.

    Le domande raccolte sono 746 e, nella graduatoria, le prime 157 posizioni sono occupate da famiglie italiane (compresi nuclei stranieri che hanno acquisito la cittadinanza). In particolare, ad oggi, 259 sono le domande accolte in via definitiva, 473 quelle ammesse con riserva e 14 le escluse.

    "Premiato chi da più tempo vive e lavora a Ferrara"
    "Il criterio della residenzialità storica valorizza chi da più tempo abita nella nostra città, italiano o immigrato che sia, e chi lavora e vive Ferrara contribuendo alla sua crescita e al suo sviluppo - prosegue il sindaco - assegnando un punteggio per ogni anno di vita a Ferrara. Oltre a questo abbiamo valorizzato le giovani coppie e i nuclei monogenitoriali, compresi quelli separati con figli, andando incontro a quelle che sono le nuove e reali necessità della popolazione. Abbiamo messo in piedi una rivoluzione dolce che porta con se un significato importante: la casa popolare non deve più essere considerata un servizio dedicato quasi esclusivamente alle famiglie immigrate, ma un servizio a disposizione di tutti, utile alle famiglie come momento di passaggio che sostiene le famiglie nella ricerca di una autonomia economica futura".

    Il più giovane ha 21 anni, il più anziano 85
    Il richiedente più giovane è classe 2001 il più anziano classe 1936; sono 21 le giovani coppie che hanno fatto richiesta di cui 5 hanno chiesto l'assegnazione in alloggi dislocati nelle frazione; sono 119 i nuclei monogenitoriali inseriti in graduatoria mentre 13 sono le domande arrivate da genitori separati con affido congiunto. Rispetto alla 31 esima graduatoria (per la quale le domande complessive erano 863) le domande presentate da nuclei italiani è salita dal 51% al 58%.

    "Abbiamo assistito ad una straordinaria partecipazione al bando, nonostante le restrizioni e questo dimostra che l'approccio digitale voluto dalla Giunta sia in linea con i tempi ma soprattutto comprova come la casa popolare sia un valore su cui si deve assolutamente investire poiché si tratta di un beneficio in grado di sostenere le nostre famiglie nei momenti di grande difficoltà. Ringrazio Acer per l'importante lavoro svolto e la disponibilità e le organizzazioni sindacali degli inquilini che hanno aiutato l'Amministrazione nella attività di raccolta delle domande fungendo da punti qualificati di consulenza e supporto alla compilazione", spiega l'assessore alle Politiche Abitative del Comune di Ferrara, Cristina Coletti.

    La 32esima graduatoria approvata oggi 4 gennaio 2021, è provvisoria: si arriverà alla graduatoria definitiva decorso il termine di 30 giorni.

    Alcune domane di assegnazione, sono state escluse perché mancanti dei requisiti stabiliti dalla normativa regionale; altre invece sono state ammesse con riserva perché non era presente agli atti di istruttoria tutta la documentazione necessaria a confermare i punteggi attribuiti. Se non si riesce a produrre la documentazione mancante entro i 30 giorni che separano la graduatoria provvisoria da quella definitiva, la domanda sarà inserita con riserva anche in quest'ultima ma sarà possibile sciogliere la riserva sino alla chiamata per l'assegnazione; la riserva infatti non impedisce la chiamata per l'assegnazione, ma l'interessato dovrà produrre la documentazione mancante prima dell'adozione del provvedimento di assegnazione della casa

    Per sciogliere la riserva è sufficiente produrre la documentazione mancante; questa potrà essere prodotta ad ACER mediante consegna diretta dei documenti (previo appuntamento da concordare allo 0532/230311) o mediante inoltro via Pec (affarigenerali@acerferrara.legalmail.it) via email (info.assegnazioni@acerferrara.it) via fax (0532/ 207854) o via posta ordinaria (ACER Ferrara, C.so Vittorio Veneto 7 44121 Ferrara).

    https://www.ilrestodelcarlino.it/fer...iani-1.5877817

    ai piddini sta scoppiando il fegato!
    Bravo Fabbri! Eccellente! Se si fosse presentato lui alle elezioni regionali in Emilia Romagna avremmo avuto un'altra storia
    22gradi, blobb and Leviathan like this.

  3. #3
    xvm
    xvm è offline
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Oct 2020
    Messaggi
    1,822
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    la speranza è che torni ad essere un'ovvietà nemmeno degna di attenzione

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    40,931
    Mentioned
    184 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    durerà poco, basta un solo ricorso e la cosa decade.
    Gianluca C. and amaryllide like this.
    Presidente fan Club Moderatrice Viola.

  5. #5
    xvm
    xvm è offline
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Oct 2020
    Messaggi
    1,822
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    durerà poco, basta un solo ricorso e la cosa decade.
    intanto per adesso gli stranieri stanno fuori .... una volta al governo le persone giuste i ricorsi contro la tutela della popolazione saranno carta straccia ..... il tempo è dalla nostra
    blobb and Qualunquista76 like this.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    40,931
    Mentioned
    184 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da xvm Visualizza Messaggio
    intanto per adesso gli stranieri stanno fuori .... una volta al governo le persone giuste i ricorsi contro la tutela della popolazione saranno carta straccia ..... il tempo è dalla nostra
    intervento che non vuole dire un cazzo, come la gran parte dei tuoi.
    amaryllide likes this.
    Presidente fan Club Moderatrice Viola.

  7. #7
    xvm
    xvm è offline
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Oct 2020
    Messaggi
    1,822
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    intervento che non vuole dire un cazzo, come la gran parte dei tuoi.
    rosica rosica .... potresti cominciare ad organizzare le collette per pagargli l'albergo ...
    turbociclo likes this.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    40,931
    Mentioned
    184 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da xvm Visualizza Messaggio
    rosica rosica .... potresti cominciare ad organizzare le collette per pagargli l'albergo ...
    rosico di cosa?
    mamma mia, sai dire qualcosa che abbia un senso?
    amaryllide likes this.
    Presidente fan Club Moderatrice Viola.

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    57,323
    Mentioned
    105 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    intervento che non vuole dire un cazzo, come la gran parte dei tuoi.
    Da che pulpito ...
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jul 2019
    Località
    Non in Italia
    Messaggi
    6,011
    Mentioned
    113 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Case Popolari: a Ferrara sono italiani i primi 157 assegnatari

    Per i Segaioli basta che non ci siano stranieri e va tutto bene.

    L'importante è che Fabbri abbia rispettato le leggi e regole sulle assegnazioni, altrimenti pagherà in prima persona, penalmente, per gli eventuali "errori" commessi.
    amaryllide, adry571 and Coccone like this.
    "Come nella demenza, il cervello del negazionista prova a dare un senso a informazioni false"
    (Barbara Gallavotti)

 

 
Pagina 1 di 63 121151 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Osimo: case popolari solo agli italiani.
    Di el cuntadin nel forum Marche
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-11-08, 14:10
  2. Case popolari, prima gli italiani si o no?
    Di Kranzler II nel forum Destra Radicale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 28-03-08, 11:50
  3. Case popolari vietate agli italiani? Leggete qui!!!
    Di Padanik (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-01-03, 20:11
  4. Case popolari vietate agli italiani? Leggete qui!!!
    Di Padanik (POL) nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-01-03, 15:05
  5. Case popolari vietate agli italiani? Leggete qui!!!
    Di Padanik (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-01-03, 22:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226