User Tag List

Pagina 2 di 17 PrimaPrima 12312 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 164
Like Tree99Likes

Discussione: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

  1. #11
    Populista
    Data Registrazione
    20 Oct 2011
    Messaggi
    54,436
    Mentioned
    370 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    In ogni thread a cui partecipo devo scrivere sempre la stessa frase: IL PROGRESSISMO E' UNA MALATTIA MENTALE.
    Spaghetti e pistole

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    45,567
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    1121 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Salvini sfotte la Boldrini sulla pasta Molisana. E spuntano anche i tripolini della Coop
    https://www.iltempo.it/politica/2021...coop-25783642/
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  3. #13
    La mia Juventus
    Data Registrazione
    23 Oct 2012
    Messaggi
    8,617
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Barcamenarsi tra il politicamente corretto è diventata un'Odissea. Ah no, wait...
    zipgong, Sentenza and Tito like this.
    Tessera nr. 5 del club Ma il PD ?

  4. #14
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    70,756
    Mentioned
    1227 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    Salvini sfotte la Boldrini sulla pasta Molisana. E spuntano anche i tripolini della Coop
    https://www.iltempo.it/politica/2021...coop-25783642/
    Gheddafi che odiava gli italiani e che non perdeva mai occasione di rinfacciare all'Italia il colonialismo su questa questione non ha detto niente per 40 anni

    forse perchè lui la pasta non la mangiava

  5. #15
    Demiurgo di Neologismi
    Data Registrazione
    19 Aug 2012
    Località
    Nebulosa Montetorsolo di Sopra
    Messaggi
    576
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Trenette e fiaschetto, qualunquista perfetto.

  6. #16
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    24,784
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Kavalerists likes this.
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  7. #17
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    71,936
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    52 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Ovviamente il giornale la racconta a modo suo.

    Il "problema" non e' il nome (tant'e' che, appunto, anche la Coop usa lo stesso nome per quel formato.) quanto il fatto che abbiano usato uno storytelling questo si discutibile...

    Se usi PASTA ABISSINA dal "sicuro sapore littorio" sai che a qualcuno non piacerà.

    Comunque CAZZI LORO. Vogliono fare uno storytelling fascistoide? (Gusto littorio) voi la comprerete volentieri, io manco morto. E' la libertà, bellezza.


    (Oh... Mai una volta che il giornale la racconti tutta. Sono dei cazzari fenomenali)

    https://www.google.com/amp/s/www.van...apore-littorio
    Continuare a scrivere su TP e' collaborazionismo

  8. #18
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    45,567
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    1121 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    https://www.gamberorosso.it/notizie/...e-incredibile/
    "Siamo davvero certi che i veri fascisti da additare siano i pastai de La Molisana? L’espediente più utilizzato nei post è stato travisare totalmente la sintassi stessa della scheda incriminata: il “sapore” (inteso come ‘atmosfera’) suggerito dal nome della pasta viene scambiato per sapore inteso come ‘gusto’ della pasta stessa: migliaia di odiatori su Facebook urlano all’apologia di fascismo e si indignano verso chi celebra il “sapore littorio”. "
    Ora qualche fenomeno antifá dell'akkogolienza dirà che il gambero rosso in realtà è nero.
    Ultima modifica di 22gradi; 07-01-21 alle 15:29
    Dr. Gori likes this.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  9. #19
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    4,100
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Citazione Originariamente Scritto da ----- Visualizza Messaggio
    Ovviamente il giornale la racconta a modo suo.

    Il "problema" non e' il nome (tant'e' che, appunto, anche la Coop usa lo stesso nome per quel formato.) quanto il fatto che abbiano usato uno storytelling questo si discutibile...

    Se usi PASTA ABISSINA dal "sicuro sapore littorio" sai che a qualcuno non piacerà.

    Comunque CAZZI LORO. Vogliono fare uno storytelling fascistoide? (Gusto littorio) voi la comprerete volentieri, io manco morto. E' la libertà, bellezza.


    (Oh... Mai una volta che il giornale la racconti tutta. Sono dei cazzari fenomenali)

    https://www.google.com/amp/s/www.van...apore-littorio


    La massima espressione di analfabetismo funzionale piddino






    Poco importa il lavoro encomiabile su filiera corta e grano che – pur essendo un pastificio industriale – Molisana sta portando avanti; poco importa che praticamente tutti (!) i grandi pastifici italiani scherzino nelle sezioni storiche dei propri siti su quei nomi bizzarri imposti dal regime o scelti all’epoca per compiacerlo (nelle immagini giusto qui sotto abbiamo messo passaggi presi dall’Archivio Storico Barilla o dalle pagine del pastificio Garofalo). Nulla: alcun ragionamento conta ora che la slavina è partita, nel giro di poche ore Molisana diventa il male assoluto e si aziona una macchina del fango sbalorditiva.


    La Molisana e il malinteso sul “sapore littorio”

    Intuendo cosa stava per succedere, alla Molisana modificano prontamente la scheda-prodotto equivocata. Ma non basta. Le greggi inferocite del web e annoiate dal lockdown sono in pieno fomento, una insensata valanga di calunnie viene vomitata con la più totale leggerezza e spregio delle conseguenze con un ritmo incessante. Scorrere la timeline su Twitter seguendo l’hashtag #lamolisana è impressionante: bullismo, cattiveria gratuita, boicottaggi, insulti, calunnie. Ne troverete molte, sebbene alcuni aggrappandosi almeno alla vergogna hanno cancellato i loro improperi dopo aver letto questo articolo. Siamo davvero certi che i veri fascisti da additare siano i pastai de La Molisana? L’espediente più utilizzato nei post è stato travisare totalmente la sintassi stessa della scheda incriminata: il “sapore” (inteso come ‘atmosfera’) suggerito dal nome della pasta viene scambiato per sapore inteso come ‘gusto’ della pasta stessa: migliaia di odiatori su Facebook urlano all’apologia di fascismo e si indignano verso chi celebra il “sapore littorio”. Il testo in realtà sottolineava come il sapore un po’ troppo littorio del nome del formato avesse suggerito di chiamarlo diversamente all’estero (dunque non un apologia, l’esatto contrario!); ma per migliaia e migliaia di indignati professionisti è bastato ripetere come automi: “dire sapore littorio è indifendibile \ dire sapore littorio è indifendibile…“, senza neppure abbassarsi a leggere con un pizzico di attenzione o dedicare un pugno di secondi alla comprensione del testo. Uno spaccato plastico della incapacità da parte di una larga parte della popolazione di comprendere quanto viene letto. Ma le bugie non si sono limitate a questo. La mera scheda-prodotto in questione, che era al suo posto dal 22 settembre del 2018 (come ci dice la fonte incontrovertibile di Internet Archive, che tutti avrebbero potuto utilizzare per un’immediata verifica), viene da molti commentatori spacciata per una campagna pubblicitaria di lancio. Ancora. Lo storico formato da sempre prodotto dall’azienda, viene post dopo post contrabbandato invece per un formato nuovo appena messo sul mercato proprio per celebrare la brutta pagina del colonialismo italiano nel Corno d’Africa. La narrazione della menzogna non ha sosta, non ha limiti e soprattutto non a paura del ridicolo.


    La Molisana è innocente: l’intervento dell’Anpi


    Le prese di posizione sono in breve tempo a livello altissimo: intellettuali, politici, semplici cittadini ed ex presidenti della Camera dei Deputati. Tutti si sentono in diritto di bacchettare (bastonare) La Molisana per ciò che non ha neppure lontanamente fatto, nessuno si sente in dovere di accertarsi della verità. Tutti, nascosti dietro al profilo social, annusano l’odore del sangue e percepiscono forte il dovere di esternare il proprio antifascismo usando, tuttavia, proprio i metodi fascisti dell’imboscata, della pubblica gogna, del pestaggio, della vigliaccheria dei mille contro uno, dell’aggressività gratuita e ignorante ai danni di una azienda italiana non solo totalmente estranea ai fatti, ma paradossalmente colpita a sua tempo dal passaggio del fronte nazi-fascista durante la Seconda Guerra Mondiale. Lo schiumare degli haters si fa così pesante che è costretta ad intervenire perfino l’ANPI per provare ad arginare il linciaggio in corso: l’associazione nazionale dei partigiani in un comunicato ricorda, tra le altre cose, che i titolari della Molisana sono sempre stati storici sostenitori delle Feste dell’Unità in zona. La pioggia di sterco non si arresta neppure un po’.

    La Molisana cambia i nomi di abissine e tripoline

    L’epilogo è triste e disarmante.

    Sopraffatta dal fango, conscia dell’impossibilità di difendersi, intimidita dai danni di immagine e sommersa da decine di contenuti social sui toni del “la compravo, non la comprerò mai più” (per tacere di quelli violenti), l’azienda dopo aver subìto 24 ore buone di torture mediatiche esce con uno stringatissimo comunicato che è una resa totale e senza condizioni; contro ogni evidenza dei fatti. La Molisana pur di vedere interrotto lo stillicidio si scusa senza aver fatto nulla, considera un “errore” aver tenuto in produzione le “abissine” e le “tripoline” (benché fossero in catalogo da sempre e benché tutti gli altri pastifici le tengano) e annuncia che questi formati storici verranno ribattezzati

    Dopo quella di Umberto Eco, suona come ulteriore profezia un articolo firmato da Camillo Langone sul Foglio a fine 2017: il titolo? “Mangiare le Abissine prima che le eliminino per apologia del colonialismo”.
    https://www.gamberorosso.it/notizie/...e-incredibile/
    CANCEL CULTURE = PENSÉE UNIQUE = NEO - TOTALITARIANISM

  10. #20
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    4,100
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: "Quella pasta è fascista". Il solito doppiopesismo colpisce la Molisana

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    Ora qualche fenomeno antifá dell'akkogolienza dirà che il gambero rosso in realtà è nero.
    C'é il nostro storyteller che insieme ai suoi soci sta affiggendo questi.
    Loro si che ce l'hanno DURRU

    zipgong and scomunista like this.
    CANCEL CULTURE = PENSÉE UNIQUE = NEO - TOTALITARIANISM

 

 
Pagina 2 di 17 PrimaPrima 12312 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-08-20, 07:52
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-07-18, 13:45
  3. Il doppiopesismo del femmiismo "progressista".
    Di Kavalerists nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-08-15, 19:54
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-10-12, 11:15
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-01-06, 12:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226