User Tag List

Pagina 3 di 13 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 126

Discussione: Per puntualizzare

  1. #21
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Ho avuto un lapsus, Benedetto XVI ha tolto il Limbo.

  2. #22
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Lapsus, il papa parlava del Limbo che é stato eliminato.

  3. #23
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,967
     Likes dati
    1
     Like avuti
    352
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da Troller Visualizza Messaggio
    Il modo per salvare l'anima ce lo ha indicato Gesù.
    Se credo che nulla è impossibile a Dio, perchè non devo credere alla risurrezione della carne?

    Gesù è venuto a rivelare il Padre e ci ha lasciato lo Spirito Santo come guida. Dio è uno e trino.
    Per noi uomini Dio è misterioso... la fede è un dono, o la si ha o non la si ha. Io mi riengo fortunato perchè ce l'ho. E ripeto, non sono i peccati della Chiesa che la fanno vacillare, piuttosto sono i miei peccati.
    Platone ha operato 3 secoli prima che venisse Cristo, ammesso e non concesso che sia venuto. Poi l'anima si reincarna ed questo concettualmente è in netto contrasto con la resurrezione della carne, personalmente non mi interessa a cosa credi, ma se avessi letto Platone capiresti che è difficile mettere insieme la parusia cristiana con l'eterno ritorno fino alla liberazione dell'anima, ma tu sei indottrinato e dogmatico come gran parte dei cristiani

  4. #24
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    @ Troller.

    La Chiesa, però, ne fa a bizzeffe di peccati. Mi ricordo una storia di 3-4 anni fa
    in cui c'era una lei con la fronte così bassa come le scimmie, si chiamava Immacolata Maria, ecc, ecc
    era sposata con uno che lavorava al vaticano, ma si era invaghita di un certo Mons. Balda ( mi pare, ora
    non ricerco tutta la storia sul web).Mentre Lui dava la comunione, lei girava con i vassoi e i cocktail e sa
    latini. La cosa non piacque a papa Francesco, poi lei aveva un appuntamento con Mons. Balda, che avrà
    avuto 60 anni e si era comprata un pagliaccetto per far colpo su di lui, ma lui si porta la madre che rinchiu
    dono in altra stanza, e lei dice che grazie al marito poteva scoparsi tutti gli uomini piu' bellli e ricchi del pia
    neta e invece era ridotta co sto Mons Balda. Poi so che li hanno messi nel carcere vaticano e li' ripresi,
    poi lei era incinta, ma non si sa di chi, poi i giornali non ne hanno più parlato, ma hanno parlato di altre storie
    droga sesso, monsignori e cocaina messa dai preti nelle pieghe inguinali delle fanciulle...Non so davvero che
    pensare...beh, basta che lasciano in pace i bambini.

  5. #25
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,967
     Likes dati
    1
     Like avuti
    352
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da liutgarda Visualizza Messaggio
    @ Troller.

    La Chiesa, però, ne fa a bizzeffe di peccati. Mi ricordo una storia di 3-4 anni fa
    in cui c'era una lei con la fronte così bassa come le scimmie, si chiamava Immacolata Maria, ecc, ecc
    era sposata con uno che lavorava al vaticano, ma si era invaghita di un certo Mons. Balda ( mi pare, ora
    non ricerco tutta la storia sul web).Mentre Lui dava la comunione, lei girava con i vassoi e i cocktail e sa
    latini. La cosa non piacque a papa Francesco, poi lei aveva un appuntamento con Mons. Balda, che avrà
    avuto 60 anni e si era comprata un pagliaccetto per far colpo su di lui, ma lui si porta la madre che rinchiu
    dono in altra stanza, e lei dice che grazie al marito poteva scoparsi tutti gli uomini piu' bellli e ricchi del pia
    neta e invece era ridotta co sto Mons Balda. Poi so che li hanno messi nel carcere vaticano e li' ripresi,
    poi lei era incinta, ma non si sa di chi, poi i giornali non ne hanno più parlato, ma hanno parlato di altre storie
    droga sesso, monsignori e cocaina messa dai preti nelle pieghe inguinali delle fanciulle...Non so davvero che
    pensare...beh, basta che lasciano in pace i bambini.
    Pensa quante ne hanno combinate in Vaticano, e quanti casini nascondono, il Male viene dai seminari, li allevano distruggendo la giovane e pura sessualità, reprimono
    e fanno tabula rasa degli istinti più nobili facendoli passare per peccato, e poi vanno in giro a portare la "buona novella", cercano sottigliezze teologiche
    quando lasciano macerie, ipocrite contraddizioni.

  6. #26
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    1,211
     Likes dati
    158
     Like avuti
    255
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    -- Tutte le religioni antiche molto prima del cristianesimo avevano cerimonie di purificazione che prevedevano le abluzioni -




    E' vero.. Sideros, ben prima della comparsa della religione della croce il giudaismo (per non citare le altre religioni del passato) attuava l' abluzione SOLO come atto purificatore (es. Ezechiele _ capitolo 36).
    Detto autore (ispirato) fa "parlare" addirittura l' iddioAbramitico che prospetta al devoto l' intromissione di un cuore nuovo di carne in sostituzione di quello pietrificato (la solita retorica..)..eccc..eccc...

    Cosi' per gli esseni che accoglievano, nella loro comunità, i devoti Solo dopo il bagno purificatore a significare l' avvenuta ri-nascita interiore.

    Il nascente cristianesimo ha ereditato il rito acquatico _ vedere quel Giovanni, figlio di Zaccaria..ecc..

    Mentre per l' esaltato di Tarso, edificando la sua dottrina, pone l' accento sulla stravagante figura del Primo Adam.. quale responsabile della funesta condizione di "Tutti" i suoi discendenti (nessuna Eccezione _ tanto meno per la futura (?) semi-divinizzata mortale madre del Gesu' terreno..).

    Ecco dunque il suo Primo pilastro fondante che poggia sulla celeberrima figura del Secondo Adam.. colui che sarebbe apparso quaggiu' non solo per la redenzione di tutti, ma anche quale apportatore dell' agognata quanto ambitissima salvezza..

    MA per far parte del "Nuovo Israele" (i futuri nuovi Figli della luce _ o del giorno) assolutamente è necessaria l' Immersione (tale è il greco.. battesimo).

    Quindi NON piu' l' obsoleto rito dello S-prepuzio ma, per il nuovo Ispirato (?!?) legislatore tarsiota, solo il rito acquatico.. è il vero lasciapassare per essere ammessi nella nuova comunità-assemblea (la "romantica" sposa del divin-figlio, colui che si sarebbe sacrificato per "ella" alfine di renderla candida, senza rughe, santificata (sic!)..ecc..ecc.).

    Curioso è invece che il rito dello S-prepuzio è stato ispirato, All' anonimo autore del celeberrimo passo Gen. 17.13, proprio dall' iddioTribale degli antichi Kabhiru _ come infatti recita:
    - il MIO patto nella vs. carne sara' Patto "Perpetuo" !

    E ancora nel Pentateuco lo stesso Mosè impone che:
    - qualora un forestiero intenda festeggiare la Pasqua/Pesha ebraica debba essere sottoposto alla circoncisione (proselitismo..) - come infatti risulta dai passi di:
    - Es. 12.49 + Lev. 24.22 + Num. 9.14 ...eccc..eccc...

    Per essere membro del popolo Eletto (sempre secondo i "loro" autori) invece aspra era la discussione tra la scuola di Anania ed Elezier..
    I primi pretendevano, oltre allo S-prepuzio anche l' abluzione purificatrice, mentre per Elezier bastava (e avanzava..) l' attuazione di Gen. 17.13.

    Ancora l' autore illuminato del Libro Ezechiele.. ribadisce l' assoluto divieto, Al "cane pagano", l' accesso al sacro Tempio dell' iddioAbramitico (capitolo 44).. tanto che al tempo del Gesu' storico era infissa un cartello davanti al sacro recinto che ammoniva l' indesiderato pagano a non varcare la sacra dimora _ pena la lapidazione.

    Curioso che il Gesu' somatico mai fece intendere che quel rito divino dello S-prepuzio dovesse essere abolito..

    Pertanto per i credenti della croce ha molto piu' valore la volonta' del mortale tarsiota che del divinAbba'!

    Quanto alla formulazione della trideita' usata per il rito acquatico (DA Mt.28.19) essa è stata messa in bocca al divinfiglio dall' anonimo autore (seppur avente il nickname Matteo) _ mentre in verita' detto passo è stato "Aggiunto" nel II secolo !
    Come dire detta stravagante formulazione era del tutto Impensabile in "quel" tempo !

    Del resto lo stesso illuminato autore di Atti riporta ben altro (!) -
    infatti fa dire a Pietro NON quella (stravagante) formulazione della triade (vedi Atti 2.38 /19.5) ma nel Nome del SOLO rabbi Yeshua, e solo inseguito il neo-convertito avrebbe ricevuto il fatidico dono (?) del santo spirito (il futuro membro consustanziale..).



    --

  7. #27
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Oct 2015
    Messaggi
    1,211
     Likes dati
    158
     Like avuti
    255
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    - perché anticamente si battezzano gli adulti e poi si è iniziato a battezzare da neonati ? -


    Lo si deve all' aspro scontro tra Pelagio e quel famoso Agostino (che Voltaire definiva come.. un africano dalla testa "calda" e sempre pronto a contraddirsi).

    E proprio Agostino.. il misogino _ "storicizza" il fattaccio dell' Eden con quel bizzarro Primo Adam. Per lui vale il passo del Tarso (Rm.5.12) - ovvero:
    - "In lui (il Primo Adam) Tutti hanno peccato.

    Quel "In quot" (IN LUI) diventa una vera ossessione per questo africano d' Ippona.

    Spiega infatti il dissidente catto-cristiano H.Kueng, che il testo Originale greco è:
    - eph' ho (ovvero: perchè /in vista di cui.. Tutti hanno peccato) quindi ben diverso da come vien riportato nelle sacre bibbie..

    Pertanto per l' ex-manicheo Agostino quell' immaginaria storiella invece avrebbe portato il definitivo allontanamento dell' umanoide dal suo divin-creatore.. Quell' indelebile macchia diventerebbe addirittura "ereditaria" _ ovvero si trasmette attraverso il coito, quasi fosse un gene negativo !

    Da qui la quanto mai necessaria immersione del bebe' (!) nella sacra vasca poichè, in caso di morte prematura, il lattante - nel presentarsi davanti al terrificante tribunale della tri-deita' ancora "macchiato da quell' infausto peccato adamitico" - sarebbe inevitabilmente condannato Al fuoco Eterno !!


    Ma.. ma.. ecco che succede l' impensabile !

    Durante il turbolento periodo della Riforma (quella scatena dal teutonico Panzer) un certo Konrad Grebel, nel gennaio 1521, avrebbe amministrato il sacro rito (senza quei fronzoli del rito sacramentale.. papista) usando un semplice mestolo per minestre.. e lo asperse su quell' omone di nome Georg Blaurock !

    Questi era un tarchiato boscaiolo.. ma piu' che altro quello che desto' scalpore fu l' eta' (matura !) del nuovo appartenente alla comunita' dei credenti della sposa-ekklesia.

    A seguito di quell' inaudito evento prese avvio' la prassi (originaria !) di battezzare gli individui maturi - capaci di intendere e volere !

    Ovviamente la Contro-riforma papista di Trento stabili' invece la necessita' di continuare (!) ad amministrare detto sacramento agli infanti (seppur incapaci di connettere _ poichè garanti del suo mantenimento alla sposa celeste-ekklesia saranno la madrina o "padrino"...)

    Mentre l' inaudito atto di Konrad sara' mantenuto dagli anabattisti, TdG ecc..ecc..

    -
    -

  8. #28
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,859
     Likes dati
    1,338
     Like avuti
    1,282
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Platone ha operato 3 secoli prima che venisse Cristo, ammesso e non concesso che sia venuto. Poi l'anima si reincarna ed questo concettualmente è in netto contrasto con la resurrezione della carne, personalmente non mi interessa a cosa credi, ma se avessi letto Platone capiresti che è difficile mettere insieme la parusia cristiana con l'eterno ritorno fino alla liberazione dell'anima, ma tu sei indottrinato e dogmatico come gran parte dei cristiani
    Non è assolutamente un problema la parusia cristiana con l'eterno ritorno. Visto che parli di "mettere insieme" deduco che intendi dire che sarebbe impossibile operare una sintesi tra due sistemi metafisici.
    Proprio per non essere indottrinati e dogmatici basta eliminare ogni altro pregiudizio dell'intelletto e usare la pura geometria. E tu sai tutta la valenza simbolica della geometria, non te lo devo dire.
    Un sistema è lineare (cristiano) l'altro è circolare (pagano). Qual'è la sintesi geometrica?

    Pensaci.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  9. #29
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Beh, il Gesù somatico non ha mai detto che bisognava abolire la circoncisione, ma la Sposa, l'Ekklesia

    vedendo quello che il Sinedrio gli aveva fatto ha cercato di abolire a più non posso regole israelitiche, stra-
    r
    no che abbia conservato tutti i Salmi nella sua liturgia.

  10. #30
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,859
     Likes dati
    1,338
     Like avuti
    1,282
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Per puntualizzare

    Citazione Originariamente Scritto da liutgarda Visualizza Messaggio
    Beh, il Gesù somatico non ha mai detto che bisognava abolire la circoncisione, ma la Sposa, l'Ekklesia

    vedendo quello che il Sinedrio gli aveva fatto ha cercato di abolire a più non posso regole israelitiche, stra-
    r
    no che abbia conservato tutti i Salmi nella sua liturgia.

    Sarà perchè nei salmi non mi risulta che ci sia traccia di pratiche israelitiche giustamente abbandonate dalla Chiesa. Alcune abbandonate anche dagli stessi ebrei nei secoli successivi..

    Consapevoli che non vi era alcuna contraddizione la Chiesa ricorda la Circoncisione del Signore perchè ne celebra il significato, non la cosa in sè.


    I salmi sono quanto di più universalistico ci sia nella Bibbia.


    Salmi 95-98


    95,1 Cantate al Signore un canto nuovo,
    cantate al Signore da tutta la terra.
    2 Cantate al Signore, benedite il suo nome,
    annunziate di giorno in giorno la sua salvezza.
    3 In mezzo ai popoli raccontate la sua gloria,
    a tutte le nazioni dite i suoi prodigi.
    4 Grande è il Signore e degno di ogni lode,
    terribile sopra tutti gli dèi.
    5 Tutti gli dèi delle nazioni sono un nulla,
    ma il Signore ha fatto i cieli.
    6 Maestà e bellezza sono davanti a lui,
    potenza e splendore nel suo santuario.
    7 Date al Signore, o famiglie dei popoli,
    date al Signore gloria e potenza,
    8 date al Signore la gloria del suo nome.
    Portate offerte ed entrate nei suoi atri,
    9 prostratevi al Signore in sacri ornamenti.
    Tremi davanti a lui tutta la terra.
    10 Dite tra i popoli: «Il Signore regna!».
    Sorregge il mondo, perché non vacilli;
    giudica le nazioni con rettitudine.
    11 Gioiscano i cieli, esulti la terra,
    frema il mare e quanto racchiude;
    12 esultino i campi e quanto contengono,
    si rallegrino gli alberi della foresta
    13 davanti al Signore che viene,
    perché viene a giudicare la terra.
    Giudicherà il mondo con giustizia
    e con verità tutte le genti.

    96,1 Il Signore regna, esulti la terra,
    gioiscano le isole tutte.
    2 Nubi e tenebre lo avvolgono,
    giustizia e diritto sono la base del suo trono.
    3 Davanti a lui cammina il fuoco
    e brucia tutt'intorno i suoi nemici.
    4 Le sue folgori rischiarano il mondo:
    vede e sussulta la terra.
    5 I monti fondono come cera davanti al Signore,
    davanti al Signore di tutta la terra.
    6 I cieli annunziano la sua giustizia
    e tutti i popoli contemplano la sua gloria.
    7 Siano confusi tutti gli adoratori di statue
    e chi si gloria dei propri idoli.
    Si prostrino a lui tutti gli dèi!
    8 Ascolta Sion e ne gioisce,
    esultano le città di Giuda
    per i tuoi giudizi, Signore.
    9 Perché tu sei, Signore,
    l'Altissimo su tutta la terra,
    tu sei eccelso sopra tutti gli dèi.
    10 Odiate il male, voi che amate il Signore:
    lui che custodisce la vita dei suoi fedeli
    li strapperà dalle mani degli empi.
    11 Una luce si è levata per il giusto,
    gioia per i retti di cuore.
    12 Rallegratevi, giusti, nel Signore,
    rendete grazie al suo santo nome.

    97,1 Salmo.
    Cantate al Signore un canto nuovo,
    perché ha compiuto prodigi.
    Gli ha dato vittoria la sua destra
    e il suo braccio santo.
    2 Il Signore ha manifestato la sua salvezza,
    agli occhi dei popoli ha rivelato la sua giustizia.
    3 Egli si è ricordato del suo amore,
    della sua fedeltà alla casa di Israele.
    Tutti i confini della terra hanno veduto
    la salvezza del nostro Dio.
    4 Acclami al Signore tutta la terra,
    gridate, esultate con canti di gioia.
    5 Cantate inni al Signore con l'arpa,
    con l'arpa e con suono melodioso;
    6 con la tromba e al suono del corno
    acclamate davanti al re, il Signore.
    7 Frema il mare e quanto racchiude,
    il mondo e i suoi abitanti.
    8 I fiumi battano le mani,
    esultino insieme le montagne
    9 davanti al Signore che viene,
    che viene a giudicare la terra.
    Giudicherà il mondo con giustizia
    e i popoli con rettitudine.

    98,1 Il Signore regna, tremino i popoli;
    siede sui cherubini, si scuota la terra.
    2 Grande è il Signore in Sion,
    eccelso sopra tutti i popoli.
    3 Lodino il tuo nome grande e terribile,
    perché è santo.
    4 Re potente che ami la giustizia,
    tu hai stabilito ciò che è retto,
    diritto e giustizia tu eserciti in Giacobbe.
    5 Esaltate il Signore nostro Dio,
    prostratevi allo sgabello dei suoi piedi,
    perché è santo.
    6 Mosè e Aronne tra i suoi sacerdoti,
    Samuele tra quanti invocano il suo nome:
    invocavano il Signore ed egli rispondeva.
    7 Parlava loro da una colonna di nubi:
    obbedivano ai suoi comandi
    e alla legge che aveva loro dato.
    8 Signore, Dio nostro, tu li esaudivi,
    eri per loro un Dio paziente,
    pur castigando i loro peccati.
    9 Esaltate il Signore nostro Dio,
    prostratevi davanti al suo monte santo,
    perché santo è il Signore, nostro Dio.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


 

 
Pagina 3 di 13 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Giusto per puntualizzare...
    Di destraviva nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-06-02, 02:53

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •