User Tag List

Pagina 13 di 19 PrimaPrima ... 3121314 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 181
  1. #121
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,537
     Likes dati
    5,077
     Like avuti
    4,216
    Mentioned
    278 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da Sinistra Anti-PD Visualizza Messaggio
    Cito Paul de Grauwe
    Il capitalismo si basa su imprenditori che assumono iniziative rischiose. Questi imprenditori solitamente hanno caratteri ottimistici. Si aspettano di accrescere le loro vendite nel futuro. In un’economia Bitcoin nella quale i prezzi sono in calo ogni anno, un tale ottimismo è influenzato negativamente. Declini dei prezzi portano i consumatori a rinviare i loro acquisti e gli investitori a rinviare i loro progetti. Sarebbe un mondo con meno ottimismo e probabilmente con meno crescita.
    E' una puttanata da ignoranti. E te lo dico non solo perche' lo dice la teoria economica, ma per esperienza diretta: io produco impianti tecnologici che riesco ad offrire a prezzi decrescenti (in termini reali) esattamente perche', da imprenditore, lavoro per perseguire aumenti di produttivita'. Infatti i profitti non calano affatto.
    Quanto dice il signore che riporti e' la solita cacca keynesiana dell'helicopter money...

    C’è una seconda ed anche più seria ragione per la quale il Bitcoin non è adatto come valuta. In sostanza, esso sarebbe una valuta pericolosa. Se il mondo si volge ai Bitcoin, le banche cominceranno a prestare Bitcoin alle famiglie ed alle imprese che hanno bisogno di credito. Ma il sistema bancario è una impresa rischiosa. Il problema è che come sarà fissata l’offerta di Bitcoin, non ci sarà più un prestatore di ultima istanza (LoLR) a sostegno nei periodi di crisi bancaria. E questi ultimi avvengono con certezza. Anche se l’offerta di Bitcoin o di altre criptovalute potrebbe essere soggetta alla costante regola di accrescimento di Friedman, ciò non risolverebbe il problema.
    Altra ignorantata. E' esattamente la presenza del prestatore di ultima istanza che incentiva il moral hazard, e riduce i rischi per le banche...

    Il prestatore di ultima istanza presuppone che le banche centrali possano creare moneta dal nulla. In un sistema monetario nel quale l’offerta di moneta è fissa (o in crescita a tasso costante), non è possibile alcun LoLR simile. Questo conduce alla prospettiva di normali crisi bancarie che provocheranno fallimenti delle banche ed ulteriori effetti domino sull’economia. È esattamente quello che osservammo al culmine del gold standard, che fu caratterizzato da frequenti crisi bancarie che provocarono recessioni profonde e molta miseria. Di nuovo, il Bitcoin standard, come il gold standard, è qualcosa del passato, non del futuro.
    Altra scemenza. Le crisi bancarie a cui si riferisce (comunque di portata ridotta rispetto alla dimensione dell'economia, che non smise mai di crescere) furono dovute essenzialmente al fatto che le banche ottennero la legalizzazione di un contratto impossibile (e quindi truffaldino), quello della riserva frazionaria. Questo e' quello che espone le banche al rischio di corse agli sportelli....

    Più in generale, il problema di una economia del Bitcoin è che in tempi di crisi finanziaria, che si può esser certi si presenterà nuovamente, c’è una fuga generalizzata nella liquidità. Quando ciò accade una banca centrale ha la necessità di fornire tutta la liquidità necessaria. In sua assenza, le persone si precipitano alla vendita di asset liquidi, portando ad una deflazione degli asset e all’insolvenza di molti.
    Bisogna ricordare che le crisi finanziare sono la conseguenza di bolle inflazionistiche dovute alle politiche monetarie di istituzioni che possono creare denaro dal nulla.

  2. #122
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    86,098
     Likes dati
    1,355
     Like avuti
    7,430
    Mentioned
    369 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Non la conosco e non la uso, quindi non saprei giudicare. Ma se mi descrivi in che modo potrebbe essermi utile, saro' felice di prenderla in considerazione...
    https://www.vechain.org/

    o

    https://www.algorand.com/


    O basterebbe informarsi su Ethereum e le sue applicazioni.


    O, andando in settori specifici, Verasity, che ha una patente globale basata sulla Proof of View ceh attacca ed offre una soluzione in un idsutria che vale 400 mld id $ all' anno andando a bloccare ed evitare i "fake viewers" che costano miliardi di dollari all ' anno a coloro che investono in pubblicita' online.

    https://verasity.io/

    Ah voglia.


    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    La deflazione non ha nulla di male. E' la semplice misura della crescita economica in un regime in cui la moneta non cresce.
    Questa se permetti e' una balla bella grossa.

    La Deflazione e' sicuramente apprezzata da chi detiene debiti.... ma da nessun altro, neanche da coloro con stipendio fisso, in quanto piu' che probabile, specie nelle fasi iniziali, che si vedano ridotte le proprie retirbuzioni visto che che i prezzi calano.

    Chiunque abbia invece risparmi e/o assets se li vedra' lentamente deprezzare per avvicinarsi al valore reale e non nominale.


    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Si lo so... ma permetti, l'impressione (da inesperto non utilizzatore) sia che siano come le fish del casino'... esistono solo con lo scopo di giocarci d'azzardo. Di fatto non ci posso fare la spesa... o comprarmi un auto, dico bene ?
    Quindi ci stai ragionado "ad ignorantiam" ?

    Invece di avere impressioni e quindi arrivare a conclusioni basate su esse, perche' non ci s'informa?

    Male che vada resterai della stessa opinione, ma almeno sara' giustificata, non trovi?


    "o comprarmi un auto, dico bene ?"

    Dici, relativamente, male.


    Visa, Mastercard et similia, stanno implementando pagamenti DIRETTi in crypto, fino ad ora facilitvano pagamenti da Cruypto a fiat, ora l potrai fare direttamente da Crypto a crypto.

    Tesla accetta Bitcoin, parlando d'auto.


    Vi sono sempre piu' aziende che accettano crypto.


    NEL CASO.. in alcuni paesi NON conviene, esempio negli USA, dato che la legge le considera come ASSETS (securities_), come le azioni, quindi quando paghi qualcosa e' come se si vendesse crypto per fiat, quindi generando un evento tassbile (se c'e' capital gain ad esempio).
    Globalizzazione..... si grazie.

  3. #123
    Socialista Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    27,555
     Likes dati
    10,240
     Like avuti
    6,709
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    E' una puttanata da ignoranti. E te lo dico non solo perche' lo dice la teoria economica, ma per esperienza diretta: io produco impianti tecnologici che riesco ad offrire a prezzi decrescenti (in termini reali) esattamente perche', da imprenditore, lavoro per perseguire aumenti di produttivita'. Infatti i profitti non calano affatto.
    Quanto dice il signore che riporti e' la solita cacca keynesiana dell'helicopter money...



    Altra ignorantata. E' esattamente la presenza del prestatore di ultima istanza che incentiva il moral hazard, e riduce i rischi per le banche...



    Altra scemenza. Le crisi bancarie a cui si riferisce (comunque di portata ridotta rispetto alla dimensione dell'economia, che non smise mai di crescere) furono dovute essenzialmente al fatto che le banche ottennero la legalizzazione di un contratto impossibile (e quindi truffaldino), quello della riserva frazionaria. Questo e' quello che espone le banche al rischio di corse agli sportelli....



    Bisogna ricordare che le crisi finanziare sono la conseguenza di bolle inflazionistiche dovute alle politiche monetarie di istituzioni che possono creare denaro dal nulla.
    Le tue sono le solite puttanate della teoria austriaca

  4. #124
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    86,098
     Likes dati
    1,355
     Like avuti
    7,430
    Mentioned
    369 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    E' una puttanata da ignoranti. E te lo dico non solo perche' lo dice la teoria economica, ma per esperienza diretta: io produco impianti tecnologici che riesco ad offrire a prezzi decrescenti (in termini reali) esattamente perche', da imprenditore, lavoro per perseguire aumenti di produttivita'. Infatti i profitti non calano affatto.
    Quanto dice il signore che riporti e' la solita cacca keynesiana dell'helicopter money...



    Altra ignorantata. E' esattamente la presenza del prestatore di ultima istanza che incentiva il moral hazard, e riduce i rischi per le banche...



    Altra scemenza. Le crisi bancarie a cui si riferisce (comunque di portata ridotta rispetto alla dimensione dell'economia, che non smise mai di crescere) furono dovute essenzialmente al fatto che le banche ottennero la legalizzazione di un contratto impossibile (e quindi truffaldino), quello della riserva frazionaria. Questo e' quello che espone le banche al rischio di corse agli sportelli....



    Bisogna ricordare che le crisi finanziare sono la conseguenza di bolle inflazionistiche dovute alle politiche monetarie di istituzioni che possono creare denaro dal nulla.

    "....io produco impianti tecnologici che riesco ad offrire a prezzi decrescenti (in termini reali) esattamente perche', da imprenditore, lavoro per perseguire aumenti di produttivita'. Infatti i profitti non calano affatto.."


    Non confondere questo con la deflazione.

    Pere e mele.

    Miglioramento tecnologico che permette quindi di offrire maggiore valore a prezzi nominali uguali e/o minori, tramite aumenti di produttivita e/o maggiori economia di scala e di scopo, quindi abbassando il costo per unita' di prodotto, centra nulla con la delfazione di un intera economia.

    TU, nel tuo "piccolo" riesci ad ottenere tale risultato tramite maggiore produttivita' (derivante investimenti con un valore nominale X), maggiori economie di scala e di scopo ecc ecc , ma in un contesto nel quale i prezzi aumentano.


    Esempio banale, in un regime di deflazione, NON investo oggi 100, dato che posso aspettare domani ed investirli, ottenendo lo stesso risultato 100-x.

    Ovvero se mi tengo 100 sotto il materasso, ci guadagno.
    Globalizzazione..... si grazie.

  5. #125
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,537
     Likes dati
    5,077
     Like avuti
    4,216
    Mentioned
    278 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da Amati75 Visualizza Messaggio
    https://www.vechain.org/
    o
    https://www.algorand.com/
    O basterebbe informarsi su Ethereum e le sue applicazioni.
    O, andando in settori specifici, Verasity, che ha una patente globale basata sulla Proof of View ceh attacca ed offre una soluzione in un idsutria che vale 400 mld id $ all' anno andando a bloccare ed evitare i "fake viewers" che costano miliardi di dollari all ' anno a coloro che investono in pubblicita' online.
    https://verasity.io/
    Ah voglia.
    Scusa Amati, ma mi pare che alcune cose non siano legate alla moneta in se: indipendentemente da fatto che oggi sia chi offre una moneta crypto ad agganciargli dei servizi aggiuntivi (tipo gli algoritmi di blocco dei fake viewers), essi sarebbero implementabili usando qualsiasi moneta, no ??
    Bada bene che io non ho nulla contro le crypto, anzi, ma siamo qui per parlare, quindi a parte leggermi i link, me la daresti tu una ragione per la quale dovrei usare una moneta diversa dall'euro in relazione all'utilita' che ha per me la moneta, che e' poi la ragione per la quale la moneta esiste: mezzo di scambio, unita' di conto, riserva di valore ?

    La Deflazione e' sicuramente apprezzata da chi detiene debiti.... ma da nessun altro, neanche da coloro con stipendio fisso, in quanto piu' che probabile, specie nelle fasi iniziali, che si vedano ridotte le proprie retirbuzioni visto che che i prezzi calano.
    Mi sa che ti stai confondendo. E' l'inflazione (non certo la deflazione) ad essere apprezzata da chi ha debiti: se il potere di acquisto del denaro cala (inflazione), meglio indebitarmi, spenderlo subito al potere di acquisto attuale... e ripagarlo nel tempo, con denaro inflazionato/svalutato.

    I percettori di reddito fisso invece vedrebbero il loro salario aumentare il potere di acquisto.
    Ti ricordo che la deflazione non e' evento esterno al sistema economico che, come fosse come un'asteroide che cade sulla terra, ci fa dire "ops... i prezzi sono scesi", ma e' invece la conseguenza su larga scala delle atttivita' imprenditoriali che giornalmente conseguono aumenti di produttivita del lavoro. Quindi no, i salari non calerebbero.

    Quindi ci stai ragionado "ad ignorantiam" ?
    Invece di avere impressioni e quindi arrivare a conclusioni basate su esse, perche' non ci s'informa?
    Male che vada resterai della stessa opinione, ma almeno sara' giustificata, non trovi?
    "o comprarmi un auto, dico bene ?"

    Dici, relativamente, male.
    Visa, Mastercard et similia, stanno implementando pagamenti DIRETTi in crypto, fino ad ora facilitvano pagamenti da Cruypto a fiat, ora l potrai fare direttamente da Crypto a crypto.
    Tesla accetta Bitcoin, parlando d'auto.
    Vi sono sempre piu' aziende che accettano crypto.
    NEL CASO.. in alcuni paesi NON conviene, esempio negli USA, dato che la legge le considera come ASSETS (securities_), come le azioni, quindi quando paghi qualcosa e' come se si vendesse crypto per fiat, quindi generando un evento tassbile (se c'e' capital gain ad esempio).
    Bene. Sinceramente ne sono felice se vengono accettate. Anche se in italia di prezzi in Crypto io non ne ho ancora visti...
    Quanto dici circa le tasse la dice lunga pero' circa la loro legalizzazione... la moneta serve per agevolare gli scambi, ma se per scambiare contro crypto devo pagarci le tasse in moneta legale, di fatto non sono monete....

  6. #126
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,537
     Likes dati
    5,077
     Like avuti
    4,216
    Mentioned
    278 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da Amati75 Visualizza Messaggio

    "....io produco impianti tecnologici che riesco ad offrire a prezzi decrescenti (in termini reali) esattamente perche', da imprenditore, lavoro per perseguire aumenti di produttivita'. Infatti i profitti non calano affatto.."

    Non confondere questo con la deflazione.
    Pere e mele.
    Miglioramento tecnologico che permette quindi di offrire maggiore valore a prezzi nominali uguali e/o minori, tramite aumenti di produttivita e/o maggiori economia di scala e di scopo, quindi abbassando il costo per unita' di prodotto, centra nulla con la delfazione di un intera economia.
    Invece e' esattamente la stessa cosa. Per questo si dice che l'economia e' naturalmente deflattiva.... proprio perche' l'attivita umana volta all'incremento di produttivita', fa si che le imprese riescano ad offrire piu' beni e i servizi ad un prezzo decrescente. Questo a parita' di moneta in circolazione, ovvio.

    Sei tu che non devi scambiare la deflazione naturale (che e' quella che ha caratterizzato l'intera storia umana, fino grossomodo all'avvento delle Banche Centrali), con il calo dei prezzi conseguente ai crack che seguono le bolle inflazionistiche provocate dall'espansione monetaria.

    TU, nel tuo "piccolo" riesci ad ottenere tale risultato tramite maggiore produttivita' (derivante investimenti con un valore nominale X), maggiori economie di scala e di scopo ecc ecc , ma in un contesto nel quale i prezzi aumentano.

    Esempio banale, in un regime di deflazione, NON investo oggi 100, dato che posso aspettare domani ed investirli, ottenendo lo stesso risultato 100-x.

    Ovvero se mi tengo 100 sotto il materasso, ci guadagno.
    Ma certo, ma ci guadagnerei meno che se investissi. Ancora cadi nella trappola di pensare che la deflazione non sia l'azione umana a provocarla: i prezzi calano perche' le persone investono esattamente perche' ritengono che in tal modo ci guadagneranno di piu'. Non lo facessero i prezzi non calerebbero, e diverrebbe piu' conveniente investire...
    E' dall'equilibrio delle due "forze" che si forma quel prezzo che va sotto il nome di "tasso di interesse".

  7. #127
    Socialista Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    27,555
     Likes dati
    10,240
     Like avuti
    6,709
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Invece e' esattamente la stessa cosa. Per questo si dice che l'economia e' naturalmente deflattiva.... proprio perche' l'attivita umana volta all'incremento di produttivita', fa si che le imprese riescano ad offrire piu' beni e i servizi ad un prezzo decrescente. Questo a parita' di moneta in circolazione, ovvio.

    Sei tu che non devi scambiare la deflazione naturale (che e' quella che ha caratterizzato l'intera storia umana, fino grossomodo all'avvento delle Banche Centrali), con il calo dei prezzi conseguente ai crack che seguono le bolle inflazionistiche provocate dall'espansione monetaria.



    Ma certo, ma ci guadagnerei meno che se investissi. Ancora cadi nella trappola di pensare che la deflazione non sia l'azione umana a provocarla: i prezzi calano perche' le persone investono esattamente perche' ritengono che in tal modo ci guadagneranno di piu'. Non lo facessero i prezzi non calerebbero, e diverrebbe piu' conveniente investire...
    E' dall'equilibrio delle due "forze" che si forma quel prezzo che va sotto il nome di "tasso di interesse".
    Non commento il resto perché non so nemmeno da dove cominciare per quanto è sbagliato ma una cosa è chiara Non è, a parità di moneta in circolazione ma a parità di DOMANDA.

  8. #128
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,537
     Likes dati
    5,077
     Like avuti
    4,216
    Mentioned
    278 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da Sinistra Anti-PD Visualizza Messaggio
    Non commento il resto perché non so nemmeno da dove cominciare per quanto è sbagliato ma una cosa è chiara Non è, a parità di moneta in circolazione ma a parità di DOMANDA.
    La domanda non centra un fico.... le persone producono per consumare (o per investire in modo da consumare di piu in futuro). Altre ragioni non ce n'e'.
    Il fatto stesso che le persone lavorino (cioe' producano offerta di beni) significa che che c'e' anche domanda degli stessi ... altrimenti se ne starebbero in panciolle con quello che hanno. Quindi della domanda ce ne si puo' bellamente fottere.

    Questo in una economia sana in cui non vengono gettati soldi dall'elicottero. Se invece si stampano soldi a gogo e si gettano dall'elicottero la domanda viene aritifciosamente stimolata facendo credere che esista della ricchezza da spendere che non esiste ... con il risultato che l'economia sale sulle montagne russe... vedi '29 e seguenti in cascata...

    Per il resto, rileggi bene.

  9. #129
    Socialista Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    27,555
     Likes dati
    10,240
     Like avuti
    6,709
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    La domanda non centra un fico.... le persone producono per consumare (o per investire in modo da consumare di piu in futuro). Altre ragioni non ce n'e'.
    Il fatto stesso che le persone lavorino (cioe' producano offerta di beni) significa che che c'e' anche domanda degli stessi ... altrimenti se ne starebbero in panciolle con quello che hanno. Quindi della domanda ce ne si puo' bellamente fottere.

    Questo in una economia sana in cui non vengono gettati soldi dall'elicottero. Se invece si stampano soldi a gogo e si gettano dall'elicottero la domanda viene aritifciosamente stimolata facendo credere che esista della ricchezza da spendere che non esiste ... con il risultato che l'economia sale sulle montagne russe... vedi '29 e seguenti in cascata...

    Per il resto, rileggi bene.
    La moneta in circolazione non c’entra visto che si può tradurre anche in maggiore offerta oltre che in maggior domanda, l’inflazione dipende molto quindi dalla relazione tra domanda e offerta

  10. #130
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    86,098
     Likes dati
    1,355
     Like avuti
    7,430
    Mentioned
    369 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Moneta di proprietà del portatore

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Invece e' esattamente la stessa cosa. Per questo si dice che l'economia e' naturalmente deflattiva.... proprio perche' l'attivita umana volta all'incremento di produttivita', fa si che le imprese riescano ad offrire piu' beni e i servizi ad un prezzo decrescente. Questo a parita' di moneta in circolazione, ovvio.

    Sei tu che non devi scambiare la deflazione naturale (che e' quella che ha caratterizzato l'intera storia umana, fino grossomodo all'avvento delle Banche Centrali), con il calo dei prezzi conseguente ai crack che seguono le bolle inflazionistiche provocate dall'espansione monetaria.

    Ma no che non e' la stessa cosa, ma neanche lontanamente.

    Il tuo miglioramento in termini di costo per unita' e' relativo all insieme economico, ed in un contesto di espansione dei prezzi, il tuo investimento ha un senso, ed ottiene un beneficio in tale struttura.

    In un contesto di deflazione, tu abassi i costi solo in termini nominali, che semplicemente andranno a raggiungere un punto di equilibrio con il resto del sistema che a sua volta nell imsieme tendera' ad abbassare costi, retribuzioni ecc ecc.. quindi de fadto non hai ottenuto nessun risultato reale, hai in temrini reali, perso valore rispetto al tuo investimento iniziale o il tuo ROI ha un ritorno REALE, minore.



    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Ma certo, ma ci guadagnerei meno che se investissi.
    Costo opportunta'.

    In uno scenario di deflazione di sistema
    Se NON investo ho la certezza che il mio potere d'acquisto reali AUMENTERA'

    In un sistema inflazionistico (ovviamente non parlo d' iperinflazione)
    Se NON investo ho la certezza che perdero' potete d'acquisto



    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Ancora cadi nella trappola di pensare che la deflazione non sia l'azione umana a provocarla: i prezzi calano perche' le persone investono esattamente perche' ritengono che in tal modo ci guadagneranno di piu'. Non lo facessero i prezzi non calerebbero, e diverrebbe piu' conveniente investire...
    E' dall'equilibrio delle due "forze" che si forma quel prezzo che va sotto il nome di "tasso di interesse".

    Scusa ma il ragionamento non sta proprio in piedi.

    Come da esempio sopra, la maggiorparte dei capitali dipsonibili avendo la CERTEZZA di ritorno semoplicemente restando immobli, resteranno immobili.

    Non parliamo degli estremi o delle eccezzioni, ma della norma, ovvero del "grosso" della torta.
    Globalizzazione..... si grazie.

 

 
Pagina 13 di 19 PrimaPrima ... 3121314 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Può esistere proprietà privata senza una moneta anonima ?
    Di Perseo nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-06-19, 19:04
  2. Risposte: 420
    Ultimo Messaggio: 14-12-09, 03:19
  3. Elezioni: Fn Sulla Proprieta' Della Moneta
    Di GABRIELS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-10-08, 11:30
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15-04-07, 10:34
  5. la proprietà della moneta come strumento di dominazione
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-10-06, 12:29

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •