User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 56
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il testo baha’ì “Spigolature” mi ha fatto ricredere su una cosa.

    Parecchi anni fa mi imbattei in un pieghevole che pubblicizzava la religione bahà’i, definendo il suo fondatore un profeta. Costui, Bahà’u’llàh, nacque a Tihrán (Iran) il 12 novembre 1817 e morì il 29 maggio 1892.
    Basandomi sul Corano, che definisce Maometto il suggello dei profeti, scartai ulteriori indagini su quella religione. Ecco il testo:

    “Non è Maometto il padre di alcuni dei vostri uomini, bensì l’apostolo di Dio e il suggello dei profeti, e Dio è onnisciente.” (33:40)

    Recentemente (settembre 2010), in altro forum, mi è capitato di leggere citazioni da testi bahà’i e, trovandole ispirate, mi sono fatto inviare un primo testo, “Spigolature”, che è un'antologia di scritti. Cosa ci ho trovato?

    22:8 “Se una delle Manifestazioni universali di Dio
    dichiarasse: «Sono Dio», direbbe esattamente la verità
    senza dare adito a dubbi. Poiché è stato ripetutamente
    dimostrato che con la loro Rivelazione, i loro
    attributi e nomi, appaiono nel mondo la Rivelazione,
    il nome e gli attributi di Dio. Così Egli ha rivelato:
    «E non eri Tu a lanciar frecce, bensì Dio le lancia-
    va». E inoltre dice: «In verità, coloro che prestano
    giuramento di fedeltà a Te, prestan giuramento di
    fedeltà a Dio». E se una di esse proferisse questa dichiarazione:
    «Sono il Messaggero di Dio», direbbe la
    verità senz’alcun dubbio. Com’Egli dice: «Muḥammad (Maometto)
    non è padre di nessuno fra i vostri uomini, bensì
    è il Messaggero di Dio». Esaminate sotto questa luce,
    non sono altro che Messaggeri di quel Re ideale,
    di quell’essenza immutabile. E se tutte affermassero:
    «Sono il suggello dei Profeti», affermerebbero il vero,
    senza la minima ombra di dubbio. Poiché sono
    una sola persona, una sola anima, un solo spirito, un
    solo essere, una sola rivelazione. Sono tutte Manifestazioni
    del «Principio» e della «Fine», del «Primo» e
    dell’«Ultimo», del «Visibile» e del «Celato», di tutto
    ciò che concerne Colui Che è l’intimo Spirito degli
    Spiriti e l’eterna Essenza delle Essenze.”


    Alla luce di queste parole, quel verso, di per sé chiaro, non ambiguo né di difficile interpretazione, va interpretato in questo modo: ciascun profeta è il suggello dei profeti, l’ultimo profeta… fino a quel momento, fino all’arrivo di un nuovo profeta.

    E’ da notare che, nonostante abbia letto molti libri profetici, ho trovato quell’espressione solo nel Corano, riferita a Maometto, altrimenti, ovviamente, non mi sarei azzardato a dare una facile interpretazione letterale.

    Al di là di tutto ciò, mi preme ancora una volta affermare che se uno si autodefinisce infallibile, come hanno fatto i Papi, o nella verità, come hanno fatto i Testimoni di Geova, diventa quasi impossibile ricredersi, anche davanti a prove evidenti e perciò costoro rimangono nell'errore fino alla morte.
    Tutto ciò è molto triste ed è figlio di orgoglio e presunzione.

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il testo baha’ì “Spigolature” mi ha fatto ricredere su una cosa.

    @ Cristo 2.

    Io lessi che con Cristo si conchiude tutta la volta celeste,

    insomma dov'è la verità?

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il testo baha’ì “Spigolature” mi ha fatto ricredere su una cosa.

    Citazione Originariamente Scritto da liutgarda Visualizza Messaggio
    @ Cristo 2.

    Io lessi che con Cristo si conchiude tutta la volta celeste,

    insomma dov'è la verità?
    Dove lo hai letto? Bisogna distinguere tra verità assoluta e verità fino a quel momento, che è una verità relativa.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Oct 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,176
     Likes dati
    389
     Like avuti
    433
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il testo baha’ì “Spigolature” mi ha fatto ricredere su una cosa.

    L'ho letto un po' ovunque, pure dalle monache a scuola, all'ora di religione,
    2 ore di religione a settimana, come greco e latino, insomma deve arrivare
    un altro Cristo, allora, é la Parusia? O verrà un messaggero dall'India? Che pasticcio
    non ci capisco più niente. E perché nella BIbbia i secondogeniti hanno la meglio
    sui primogeniti quasi sempre? Perché Ismaele viene cacciato? Perché Sara non voleva più
    ma alla fine era il primogenito e non spettava a lui far nascere il casato d'Israele'? Per
    ché Dio insiste sul "tuo unico figlio"se non é vero? Perché sceglie Isacco e non Ismaele?
    Ha dei progetti per i discendenti di Ismaele? Gli sceicchi sono pieni di soldi, bei progetti
    realizzati, non é che gli ebrei siano poveri, ma insomma perchè Isacco sì e Ismaele no, lo sai?

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il testo baha’ì “Spigolature” mi ha fatto ricredere su una cosa.

    Liutgarda, ti fai un sacco di domande, ma forse le risposte non hanno una importanza fondamentale.
    Cristo ha detto che sarebbe tornato, quindi nessuna sorpresa! Aveva completato l'opera? No, quindi è necessario il suo ritorno. Del resto, vediamo il regno di Dio in Terra o un'infinità di cose che non vanno bene?

    A volte per una missione Dio sceglie i secondogeniti o gli ultimogeniti (sto pensando a Giuseppe, a David - 8° figlio - e a Nefi, per es.)? Capita spesso che l'ultimogenito sia calpestato o addirittura perseguitato dai fratelli maggiori. E' capitato anche a me. Così si impara l'umiltà, che è una virtù gradita a Dio, perché con gli umili può operare meglio. Gli orgogliosi e i presuntuosi fanno ciò che gli pare, gli umili dovrebbero obbedire maggiormente a Dio.
    Comunque, Ismaele ebbe 12 figli, mentre Isacco ne ebbe solo 2 - Esaù e Giacobbe. In questo senso Ismaele fu benedetto da Dio e divenne il capostipite degli arabi, secondo quanto abbiamo letto, e a loro fu data una rivelazione importante come il Corano. Fu Giacobbe poi ad avere 12 figli.
    Io, comunque, non starei a scervellarmi su questi particolari, anche se ci sono dei motivi per tutte le cose.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un futuro già cominciato.

    Da "Spigolature", testo bahà’i:

    117:1 Desideroso di rivelare i fondamenti della pace e
    della tranquillità del mondo e del progresso dei suoi
    popoli, il Grande Essere ha scritto: Verrà il tempo in
    cui sarà universalmente sentita l’impellente necessità
    di costituire una vasta assemblea, che rappresenti tutti
    gli uomini. I potenti e i re della terra dovranno
    intervenire e, partecipando alle sue deliberazioni,
    prendere in considerazione le vie e i mezzi su cui si
    baseranno le fondamenta della Grande Pace Mondiale
    fra gli uomini. Una simile pace esige che per amore
    della tranquillità dei popoli della terra, le Grandi
    Potenze si decidano a riconciliarsi pienamente fra di
    loro. Se un re si levasse in armi contro un altro, tutti
    dovranno sorgere uniti contro di lui ed impedirglielo.
    Se ciò accadrà, le nazioni del mondo non avranno
    bisogno di alcun altro armamento, oltre a quello necessario
    per conservare la sicurezza dei loro regni e
    mantenere l’ordine interno nei loro territori. Così si
    garantirà la pace e la serenità di tutti i popoli, i governi
    e le nazioni. Osiamo sperare che i
    re e i sovrani della terra, specchi del benevolo e onnipotente
    nome di Dio, assurgano a questo grado e
    proteggano l’umanità dal massacro e dalla tirannia...
    Si avvicina il giorno in cui tutti i popoli della terra
    adotteranno una lingua universale e un’unica scrittura.
    Quando ci si sarà giunti, in qualsiasi città arrivino,
    ai viaggiatori sembrerà di entrare a casa propria.
    Tutto ciò è obbligatorio e assolutamente essenziale.
    Incombe ad ogni uomo illuminato e perspicace cercare
    di mettere in atto ciò che è stato scritto. È un
    vero uomo colui che si dedica oggi a servire l’intera
    razza umana. Il Grande Essere dice: Benedetto e felice
    colui che si leva a promuovere i migliori interessi
    dei popoli e delle tribù della terra. In un altro passo
    Egli ha proclamato: Non ci si deve gloriare di
    amare la propria patria, ma piuttosto di amare il
    mondo intero. La Terra è un solo paese e l’umanità i
    suoi cittadini.

    Molti vorrebbero adottare l'inglese come lingua universale. Alcuni vorrebbero adottare lo spagnolo, essendo molto diffuso. Io ho già detto che dovrebbe essere adottato l'esperanto, visto che è stato inventato proprio a questo scopo.

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gli errori dei governanti e la soluzione divina.

    Da "Spigolature", testo bahà’i:
     
    120:1 O rappresentanti eletti dal popolo in ogni terra!
    Consultatevi e il vostro intento sia soltanto quello di
    giovare all’umanità e migliorarne le condizioni, se
    siete di coloro che osservano con profitto. Paragonate
    il mondo al corpo umano che, per quanto sano e
    perfetto al momento della creazione, è stato afflitto,
    per cause diverse, da gravi disturbi e malanni. Neppure
    per un solo giorno ha trovato pace, anzi la sua
    malattia s’è sempre più aggravata perché è caduto
    sotto le cure di medici ignoranti, che dando libero
    sfogo ai loro desideri personali hanno commesso
    madornali errori. E se, una volta, in seguito alle cure
    di un abile medico, un membro di quel corpo fu ri-
    sanato, gli altri rimasero afflitti dal male come prima.
    Questo vi rivela l’Onnisciente, il Sapientissimo.
    2 Lo vediamo, oggi, alla mercé di governanti così
    ebbri d’orgoglio che non riescono a scorgere chiaramente
    il loro vero tornaconto e tanto meno a
    riconoscere una Rivelazione così sbalorditiva e
    ardita. Ogni qual volta uno di loro si è accinto a
    migliorarne le condizioni, il suo intento, confessato
    o no, è stato quello del proprio tornaconto, e
    l’indegnità di questo scopo ne ha limitato il potere di
    guarigione. 3 Ciò che Dio ha ordinato quale sovrano rimedio e
    come il più possente strumento per la guarigione del
    mondo è l’unione di tutti i suoi popoli in una Causa
    universale e in una Fede comune. Ciò può ottenersi
    soltanto per mezzo di un Medico abile, potentissimo
    e ispirato. Questa è la verità e tutto il resto non è altro
    che errore.

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Parole che uniscono le religioni.

    Da "Spigolature", testo bahà’i:

    125:10 Ogni mille anni circa questa Città (della Certezza)
    sarà rinnovata e riadornata...
    11 Quella Città non è altro che il Verbo di Dio
    rivelato in ogni epoca e Dispensazione. Al tempo di
    Mosè fu il Pentatèuco; al tempo di Gesù il Vangelo; al
    tempo di Muḥammad, il Messaggero di Dio, il Corano;
    ai giorni nostri è il Bayán e nella dispensazione di
    Colui Che Dio manifesterà, il Suo Libro, il Libro cui
    tutti i libri delle Dispensazioni precedenti si riferiscono,
    il Libro più trascendente ed eccelso di tutti.


    Il Bayàn dovrebbe essere la rivelazione data a Bahà'u'llàh.
    Il Libro cui tutti i libri delle Dispensazioni precedenti si riferiscono dovrebbe essere quello che ho scritto io e che ho intitolato "I libri della conoscenza - La Bibbia del 2000", che raccoglie le parti più interessanti di tutti i libri di Dio a me noti.
    La Città della Certezza potrebbe anche essere la Gerusalemme Celeste, fatta di uomini e donne che credono nel Verbo di Dio.
    Sulla Gerusalemme Celeste, però, ci sono novità nel libro mormone che citerò più in là.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Si può godere dei beni della terra o bisogna solo fare penitenza?

    Da "Spigolature":

    128:4 Se un uomo desidera abbellirsi
    con gli ornamenti della terra, indossarne le sontuose
    vesti o partecipare ai benefici che essa può concedere,
    nessun male lo coglierà se non permetterà che
    assolutamente nulla si intrometta fra lui e Dio, poiché
    Dio ha ordinato ogni buona cosa creata nei cieli
    e sulla terra per quei Suoi servi che credono fedel-
    mente in Lui. Godete, o genti, delle buone cose che
    Dio vi ha concesso e non privatevi dei Suoi meravigliosi
    doni. RendeteGli grazie e lodateLo e siate di
    coloro che sono sinceramente grati.

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jan 2021
    Messaggi
    153
     Likes dati
    7
     Like avuti
    51
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La violenza di alcuni musulmani è giustificata da Dio?

    Da "Spigolature":

    132:1 Lo Scopo per cui l’unico vero Dio, esaltata sia la
    Sua gloria, Si è rivelato agli uomini è quello di portare
    alla luce le gemme nascoste nella miniera del
    loro vero e intimo essere.
    Che alle diverse comunità
    della terra e agli svariati sistemi di credi religiosi non
    debba essere permesso di alimentare sentimenti di
    animosità fra gli uomini è, in questo Giorno,
    l’essenza della Fede e della Religione di Dio. Questi
    principi, queste leggi, questi potenti sistemi così solidamente
    insediati sono scaturiti da un’unica Sorgente
    e sono raggi di una sola Luce: la differenza che
    si riscontra fra loro deve attribuirsi alle diverse esigenze
    delle età in cui furono promulgati.

    2 L’odio e il fanatismo religioso sono per il mondo un
    fuoco divoratore la cui violenza nessuno può placare:
    soltanto la Mano del potere divino può liberare
    l’umanità da questa desolante afflizione…

    139 Sappi che abbiamo abolito la legge della spada a
    sostegno della Nostra Causa, sostituendola col potere
    che nasce dalla parola umana. Così abbiamo irrevocabilmente
    decretato in virtù della Nostra grazia.


    154:1 Chi desidera diffondere
    la Causa dell’unico vero Dio la propaghi per
    mezzo della penna e della lingua piuttosto che ricorrendo
    alla spada o alla violenza. Abbiamo rivelato in
    precedenti occasioni quest’ingiunzione e ora la
    confermiamo, se solo comprendeste!

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Mi devo ricredere sui liguri
    Di david477 nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-05-16, 17:12
  2. Mi devo ricredere sugli ebrei?
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 21-04-10, 09:47
  3. Ma chi è Bahá'u'lláh?
    Di Strapaesano nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-12-09, 18:32
  4. Coppie Di Fatto: Commissione Senato Adotta Il 'cus' Come Testo Base
    Di benfy nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-12-07, 21:27
  5. Storia e natura del Baha'ismo
    Di Basiji nel forum Politica Estera
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 21-05-06, 16:53

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •