User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    5,895
     Likes dati
    1,232
     Like avuti
    3,661
    Mentioned
    174 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Il paradosso del politicamente corretto: così si tollera la pedofilia




    Roberto Vivaldelli
    15 Marzo 2021

    Ha destato molto scalpore e indignazione il programma televisivo olandese per bambini, accusato di essere “pro-pedofilia”, nel quale si vedono degli adulti spogliarsi in studio davanti a un pubblico di ragazzini, con questi minori che fanno poi ai primi domande sul corpo umano. Come riportato da IlGiornale.it, il programma si chiama Simply Naked ed è stato prodotto e pubblicizzato dall’emittente pubblica Nos. La platea di bambini che assiste a tale spogliarello, in base alle anticipazioni del programma, è composta da ragazzi con età dai 10 ai 12 anni e, a detta dei produttori del programma, questo sarebbe diretto a mostrare ai più piccoli com’è fatto un corpo umano.
    Paesi Bassi, terra del partito dei pedofili

    Non sorprende del tutto che questo accada nei Paesi Bassi. Dopotutto, le istituzioni olandesi sembrano essere troppo sin garantiste e tolleranti con la pedofilia e con chi la promuove. Nel 2013, una sentenza choc di una corte d’appello stabilì che non poteva essere vietata l’attività di una fondazione che da oltre trenta anni promuoveva la pedofilia. Nel 2019 la Fondazione Strijd tegen Misbruik chiese inoltre di vietare il cosiddetto “manuale dei pedofili”, un libro di oltre mille pagine che spiega in dettaglio come i pedofili possono attirare, accudire e maltrattare i bambini e come farlo senza che nessuno lo scopra. L’allora ministro della giustizia Ferdinand Grapperhaus rispose che gli avvocati del suo dipartimento conclusero che il divieto era “impossibile” perché il libro choc “non contiene materiale criminale”.

    E proprio nei Paesi Bassi è stato rifondato l’anno scorso il “partito per l’Amore per il Prossimo, la Libertà e la Diversità” (Partij voor Naastenliefde, Vrijheid en Diversiteit, PNVD in olandese), originariamente fondato nel 2006, meglio conosciuto come il “partito dei pedofili” che sostiene la legalizzazione del sesso con i minorenni e il possesso di materiale pedopornografico. I risposta alla rinascita del partito, lo scorso ottobre alcune centinaia di persone, grazie all’associazione Save All Kids, sono scese in piazza a Utrecht contro “l’accettazione e la normalizzazione della pedofilia” nel Paese. A dimostrazione che il problema è sentito e una deriva pericolosa esiste.
    Anni ’70: il manifesto degli intellettuali di sinistra

    Guai però a pensare che si tratti un caso isolato. Perché c’è una certa deriva del pensiero cosiddetto “progressista” e ultra-liberal che intende in qualche modo sdoganare o comunque tollerare la pedofilia. È il grande paradosso del politicamente corretto, promotore della politica identitaria in difesa di tutte le minoranze del mondo, ma non dei bimbi. Non è un tema nuovo, infatti: già negli anni ’70 il filosofo francese Jean-Paul Sartre sottoscrisse insieme ai nomi più illustri della sinistra europea come Simone de Beauvoir e Michel Foucault il Manifesto in difesa della pedofilia pubblicato su Libèration.

    Come ricordava qualche tempo fa Sergio Romano sul Corriere della Sera, la petizione fu lanciata nel 1977 dopo che tre uomini erano stati arrestati per avere avuto rapporti sessuali con ragazzi non ancora quindicenni ed erano stati tenuti in carcere per più di tre anni in attesa di giudizio. Ma i ragazzi non erano stati oggetto di violenze e si erano dichiarati, a quanto pare, consenzienti. Da qui venne lanciata la petizione, firmata da tutto il gotha della sinistra e dell’intellighenzia dell’epoca – Louis Aragon, Roland Barthes, Simone de Beauvoir, Michel Foucault, André Glucksman, Felix Guattari, Jack Lang, Bernard Kouchner, Jean-Paul Sartre, Philippe Sollers – per chiedere di eliminare dal codice leggi che gli intellettuali di sinistra ritenevano desuete e non al passo con i tempi.
    “Pedofili come vittime”

    La propaganda pro-pedofilia non va circoscritta però solo all’Aja. C’è una fetta del mondo progressista che promuove un diverso atteggiamento nei confronti dei pedofili, descritti non come criminali ma come vittime, in particolare nei Paesi anglosassoni, nei campus ultra-progressisti e in altri circuiti “intellettuali”. Come riportato da InsideOver, l’Università di Würzburg in Germania ha ospitato una Ted Talk sul tema “Future Societys”. Tra gli speaker presenti c’era anche Mirjam Heine, una studentessa di medicina che ha fatto un discorso controverso dal titolo “Perché la nostra percezione sulla pedofilia deve cambiare”.

    Nella sua presentazione, Heine ha citato alcune ricerche scientifiche che classificano la pedofilia come “un orientamento sessuale immutabile”. Come si legge dal programma dell’evento, la studentessa si ispira al lavoro di un certo dottor Klaus Beier, direttore del dipartimento di sessuologia del Charite, considerato uno dei migliori ospedali universitari di Berlino. Secondo Heine, nessuno è responsabile del proprio orientamento sessuale e dei propri sentimenti, “ma ognuno è responsabile delle proprie azioni riguardo a essi”.


    “Capire i pedofili”: l’ultima follia progressista

    L’ultima deriva del progressismo liberal è quella che chiede a gran voce e senza pudore di “capire i pedofili”. Capire il loro “disturbo”. Comprenderli. È questo il messaggio del documentario di Amazon Prime Video Pedophile: Understanding the Mental Disorder: “I pedofili sono stati a lungo le persone più demonizzate di questa società”, riporta la descrizione del documentario. “Una nuova ricerca sta dimostrando che comprendere la condizione dei pedofili e affrontarla rappresenta un primo passo per ridurre i casi abuso sessuale su minori”.

    Un pensiero isolato? Certo che no. In California, culla progressista d’America, lo scorso ottobre i democratici hanno promosso un controverso disegno di legge che che riduce la pena per gli adulti che fanno sesso consenziente con i minori che hanno meno di dieci anni di differenza. Secondo il promotore, il democratico Scott Wiener, il disegno di legge è stato presentato per porre fine alla “discriminazione delle persone Lgbt”.

    https://it.insideover.com/societa/il...pedofilia.html


    L'agenda progressista mira a questo abominio
    La destra reagisca con forza o sarà troppo tardi
    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

  2. #2
    Liberale classico
    Data Registrazione
    16 Mar 2021
    Messaggi
    1,495
     Likes dati
    93
     Like avuti
    82
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Perché posti discussioni sulla pedofila nella sezione LGBT? Stai scherzando?

  3. #3
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    5,895
     Likes dati
    1,232
     Like avuti
    3,661
    Mentioned
    174 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da easyJet Visualizza Messaggio
    Perché posti discussioni sulla pedofila nella sezione LGBT? Stai scherzando?
    Se leggi l'articolo risulta evidente che il progressismo liberal LGBT si muove in quella direzione.
    VA FERMATO SUBITO
    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

  4. #4
    Liberale classico
    Data Registrazione
    16 Mar 2021
    Messaggi
    1,495
     Likes dati
    93
     Like avuti
    82
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da Dr. Gori Visualizza Messaggio
    Se leggi l'articolo risulta evidente che il progressismo liberal LGBT si muove in quella direzione.
    VA FERMATO SUBITO
    In quell'articolo non c'è scritto che qualcuno vuole legalizzare la pedofilia, ma solo che ci sono persone che in pratica non ritengono si debba essere giustizialisti. Gli LGBT non c'entrano niente, non vengono nemmeno menzionati nell'articolo. È noto poi che la pedofilia sia un orientamento sessuale immutabile, non esistono "terapie riparative".

  5. #5
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    5,895
     Likes dati
    1,232
     Like avuti
    3,661
    Mentioned
    174 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da easyJet Visualizza Messaggio
    In quell'articolo non c'è scritto che qualcuno vuole legalizzare la pedofilia, ma solo che ci sono persone che in pratica non ritengono si debba essere giustizialisti. Gli LGBT non c'entrano niente, non vengono nemmeno menzionati nell'articolo. È noto poi che la pedofilia sia un orientamento sessuale immutabile, non esistono "terapie riparative".
    Qui vengono chiaramente menzionati e associati

    In California, culla progressista d’America, lo scorso ottobre i democratici hanno promosso un controverso disegno di legge che che riduce la pena per gli adulti che fanno sesso consenziente con i minori che hanno meno di dieci anni di differenza. Secondo il promotore, il democratico Scott Wiener, il disegno di legge è stato presentato per porre fine alla “discriminazione delle persone Lgbt”.
    Adesso significa essere giustizialisti condannare i mostri. di quell'orrore.

    Quindi tu vorresti la mano leggera eh? Scommettiamo che sei un liberalprogressista?
    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

  6. #6
    Liberale classico
    Data Registrazione
    16 Mar 2021
    Messaggi
    1,495
     Likes dati
    93
     Like avuti
    82
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da Dr. Gori Visualizza Messaggio
    Qui vengono chiaramente menzionati e associati
    Ti rendi conto che non ha nessun senso quella frase? L'età del consenso non ha niente a che fare con la discriminazione delle persone LGBT. Al limite uno potrebbe sostenere che sia discriminazione contro i pedofili.


    Adesso significa essere giustizialisti condannare i mostri. di quell'orrore.

    Quindi tu vorresti la mano leggera eh?
    Si.

    Scommettiamo che sei un liberalprogressista?
    Sono un liberale classico.

  7. #7
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    5,895
     Likes dati
    1,232
     Like avuti
    3,661
    Mentioned
    174 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da easyJet Visualizza Messaggio
    Ti rendi conto che non ha nessun senso quella frase? L'età del consenso non ha niente a che fare con la discriminazione delle persone LGBT.
    Pare che invece sia proprio così per quel politico progressista.


    Naturalmente vi sono molte altre evidenze dei collegamenti, chi finge di non vedere o non capire è complice ideologico di tale ignominia











    Disturbing allegations are floating around the internet about “Desmond is Amazing,” the famed 12-year-old drag queen. Described as a “trailblazer” by Good Morning America, Desmond is popular amongst LGBT circles, but many both in and out of the community are becoming concerned for the safety and health of Desmond.

    The first moment of controversy for the tween came when he performed in an adult gay club. Many found the performance too sexual to be appropriate for a child, and the adults throwing him dollar bills as though he were a stripper did not make the situation any better. His mother defended the performance, blasting criticism as “blatant homophobia.”
    https://thepostmillennial.com/child-...n-real-danger/
    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

  8. #8
    Liberale classico
    Data Registrazione
    16 Mar 2021
    Messaggi
    1,495
     Likes dati
    93
     Like avuti
    82
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da Dr. Gori Visualizza Messaggio
    Pare che invece sia proprio così per quel politico progressista.


    Naturalmente vi sono molte altre evidenze dei collegamenti, chi finge di non vedere o non capire è complice ideologico di tale ignominia











    Disturbing allegations are floating around the internet about “Desmond is Amazing,” the famed 12-year-old drag queen. Described as a “trailblazer” by Good Morning America, Desmond is popular amongst LGBT circles, but many both in and out of the community are becoming concerned for the safety and health of Desmond.

    The first moment of controversy for the tween came when he performed in an adult gay club. Many found the performance too sexual to be appropriate for a child, and the adults throwing him dollar bills as though he were a stripper did not make the situation any better. His mother defended the performance, blasting criticism as “blatant homophobia.”
    https://thepostmillennial.com/child-...n-real-danger/

    In questo video non c'è niente di sessuale, quindi la pedofilia non c'entra una mazza.

    È già stato dimostrato da più studi scientifici che i pedofili sono per lo più eterosessuali, anche quelli che vanno con bambini maschi. Negli studi fallometrici gli omosessuali hanno meno reazioni sessuali verso i bambini maschi rispetto agli etero.

  9. #9
    Liberale classico
    Data Registrazione
    16 Mar 2021
    Messaggi
    1,495
     Likes dati
    93
     Like avuti
    82
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto


  10. #10
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    5,895
     Likes dati
    1,232
     Like avuti
    3,661
    Mentioned
    174 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'orrore del pedoprogressismo veicolato dal politicamente corretto

    Citazione Originariamente Scritto da easyJet Visualizza Messaggio
    In questo video non c'è niente di sessuale, quindi la pedofilia non c'entra una mazza.

    he performed in an adult gay club. Many found the performance too sexual to be appropriate for a child


    È già stato dimostrato da più studi scientifici che i pedofili sono per lo più eterosessuali, anche quelli che vanno con bambini maschi. Negli studi fallometrici gli omosessuali hanno meno reazioni sessuali verso i bambini maschi rispetto agli etero
    .


    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Hollywood e il politicamente corretto.
    Di scomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-09-20, 21:54
  2. Cos'é il politicamente corretto?
    Di Dr. Gori nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 09-08-20, 04:13
  3. Politicamente corretto = Bücherverbrennungen ?
    Di achab nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 15-06-20, 07:51
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-16, 23:34
  5. Politicamente corretto.
    Di Mike Suburro nel forum Fondoscala
    Risposte: 143
    Ultimo Messaggio: 11-01-11, 00:05

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •