User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    31,711
     Likes dati
    1,863
     Like avuti
    4,093
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    questo vorrebbe dire meno fibra nei piccoli centri? Probabilmente sì.

    Debacle di Tim a Piazza Affari. Il PNRR inviato a Bruxelles parla di reti ultraveloci e non cita mai il progetto rete unica che esce così dai radar del Governo Draghi per evitare problemi con la Commissione Ue.
    [...]
    https://www.key4biz.it/la-rete-unica...-borsa/359233/
    Sovranità! Onore! Patria! Famiglia! Fede!

  2. #2
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,641
     Likes dati
    52,062
     Like avuti
    26,956
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    ottima notizia.

    tralasciando gli inutili 4 spiccioli del recovery flop, sono da sempre contrario alla rete unica

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    31,711
     Likes dati
    1,863
     Like avuti
    4,093
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    questo l'antefatto.

    MARTEDÌ 1 SETTEMBRE 2020
    La scorsa settimana il governo ha dato parere favorevole alla creazione di una società unica per gestire le infrastrutture della rete italiana a banda larga, con l’obiettivo di colmare un ritardo nel settore delle telecomunicazioni da parte dell’Italia e migliorare la qualità delle connessioni ultraveloci (quelle interamente in fibra ottica). Lunedì sera, durante due consigli di amministrazione straordinari, hanno dato il loro parere favorevole per gestire il progetto di “rete unica” anche Cassa Depositi e Prestiti (Cdp, controllata all’83 per cento dal ministero dell’Economia) e Tim, i due principali protagonisti dell’operazione.

    In estrema sintesi: dall’accordo nascerà una nuova società, che metterà insieme la rete fissa di Tim con quella di Open Fiber, azienda controllata da Cdp e da Enel. Open Fiber era nata nel 2015 nell’ambito di un piano molto ambizioso per realizzare e gestire un’infrastruttura di rete in fibra ottica per fornire connessioni in banda ultralarga a tutta l’Italia. Il progetto aveva suscitato diverse perplessità perché coinvolgeva Enel, società attiva nell’erogazione di servizi energetici, ma storicamente meno qualificata nella gestione e nella fornitura di connessioni a Internet.
    [...]
    https://www.ilpost.it/2020/09/01/ret...ssco-fibercop/
    Sovranità! Onore! Patria! Famiglia! Fede!

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,641
     Likes dati
    52,062
     Like avuti
    26,956
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    Creare una società unica per la rete vuol dire tornare ai primi 2000, con un monopolio che ci ha portato a vent'anni di ritardo

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    06 May 2014
    Messaggi
    10,995
     Likes dati
    3,670
     Like avuti
    8,262
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    han capito che per la fibra non conviene più investire soldi

    attualmente con 10 euro al mese e 200 euro di telefono passi al 5G, a queste condizioni la fibra non ha più senso.. rischi che in un condominio di 16 appartamenti la fibra la fanno in due e questo non copre i costi.
    il miglior modo per evitare che un prigioniero possa scappare è essere sicuri che lui non sappia mai che si trovi in prigione
    -Fyodor Dostoevsky

  6. #6
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,641
     Likes dati
    52,062
     Like avuti
    26,956
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    Si, ma un collegamento cablato batte sempre uno radio
    Anche perché se tutti usano la rete mobile...

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Mar 2020
    Messaggi
    3,340
     Likes dati
    62
     Like avuti
    1,086
    Mentioned
    75 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    Citazione Originariamente Scritto da TheLastOfUs Visualizza Messaggio
    han capito che per la fibra non conviene più investire soldi

    attualmente con 10 euro al mese e 200 euro di telefono passi al 5G, a queste condizioni la fibra non ha più senso.. rischi che in un condominio di 16 appartamenti la fibra la fanno in due e questo non copre i costi.
    La rete mobile non puo' mai sostituire la fibra specialmente per imprese, il mobile in passato e' stato come una sedia a rotelle e sarà sempre come una sedia a rotelle un backup un extra ma non puo' sostituire una rete fissa (neanche con il 5G) vediamo che sara' in grado di fare il 6G. Lavoro nelle telecomunicazioni e ti assicuro che, se sei un cliente business, la rete mobile, che sia 4g o 5G, viene usato al massimo come backup. I collegamenti via radio sono interessanti nelle zone scarsamente popolate, non nelle aree metropolitane. Ci sono troppe interferenze causate dal meteo e anche il 5G ha grossi problemi in questo senso. Mentre monitoraggio le linee della polizia, dell'esercito e del governo, le connessioni mobili sono le prime a non funzionare in caso di pioggia e neve. Ho molto a che fare con una ditta italiana la SIAE Micoelettronica in ambito 5G che fornisce soluzioni 5G per aree molto difficile da raggiungere come in montagna, sulla montagna piu' alta della Germania la Zugspitze c'e' una certa attrezzatura della polizia tedesca. Per raggiungerla e ripararla serve molte volte l'elicottero, oppure quando non funzione durante l'inverno a causa del ghiaccio, il ghiaccio deve essere rimosso manualmente. Anche se c'e' un riscaldatore esterno non basta.

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    31,432
     Likes dati
    2,932
     Like avuti
    9,352
    Mentioned
    295 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    La fibra per uso privato e' destinata a morire. Resta ancora in piedi solamente perche' nessun provider ha fatto scendere i prezzi per una connessione 4g/5g flat.
    Immagino che presto ci pensera' Iliad e le altre a ruota. Con 7 euro al mese e un modem da 50 euro gia' ora si hanno comunque gia' 100 gb al mese, piu' che sufficienti per un uso medio famigliare. Velocita' sui 60mega. La sto usando per una seconda casa e come problemi ne ho molto di meno della rete fissa di casa, che credo abbandonero' presto.
    Legenda: NCUC: non c'entra un cazzo, NRAC: non rispondo ai cazzari
    4 Dicembre 2016: Lutto Nazionale

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Mar 2020
    Messaggi
    3,340
     Likes dati
    62
     Like avuti
    1,086
    Mentioned
    75 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    Citazione Originariamente Scritto da chichibio Visualizza Messaggio
    La fibra per uso privato e' destinata a morire. Resta ancora in piedi solamente perche' nessun provider ha fatto scendere i prezzi per una connessione 4g/5g flat.
    Immagino che presto ci pensera' Iliad e le altre a ruota. Con 7 euro al mese e un modem da 50 euro gia' ora si hanno comunque gia' 100 gb al mese, piu' che sufficienti per un uso medio famigliare. Velocita' sui 60mega. La sto usando per una seconda casa e come problemi ne ho molto di meno della rete fissa di casa, che credo abbandonero' presto.
    Un'altro che non sa che significa avere una rette fissa stabile e una rete via radio che non ti permettera' mai di avere und connessione stabile. Io personalmente ho una rete fibra 1000 mbit/s, una VDSL2 (bitstream) da 100 mbit/s e 2 contratti cellulari uno 4g e uno 5g, la rete fissa batte anche quella 5G senza problemi. Io pago per la rete fissa 1000 mbit/s 60 euro, ma c'e' anche il telefono e i programmi tv piu' programmi tv' italiani, senza TV mi costerebbe 40 €. La VDSL2 (backup) non pago niente perche' me la pago il mio datore di lavoro, ma costerebbe ca. 30 Euro. Il contratto 4g non lo pago perche' anche in questo caso paga il datore di lavoro. Il 5G per me costa ca. 55 € al mese con 30 GB free. Io 30 GB con la linea fissa li uso in 1 settimana.

  10. #10
    Anarchico DOCG
    Data Registrazione
    07 Sep 2009
    Messaggi
    2,023
     Likes dati
    645
     Like avuti
    1,251
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: PNRR molla il progetto di rete unica, TIM crolla in borsa

    La rete in fibra batte sempre e comunque quella GSM anche 5g.
    La latenza (ping) della rete mobile è altissima e pesantemente affetta da jitter, è praticamente impossibile giocare online con quella.
    Poi c'è la limitazione dei giga: in famiglia mia siamo in 4, mio figlio fa gaming, io mino e scarico con P2p, mia moglie e mia figlia guardano tantissima roba in streaming anche contemporaneamente. Consumo mediamente 20 giga al giorno, con una connessione 4- o 5g sarebbe impensabile. Senza contare che la banda delle connessioni wireless è limitata e condivisa, questo vuol dire che inevitabilmente negli orari di punta quando la rete è congestionato, se tutti si attaccassero a quella, la velocità di connessione calerebbe drasticamente

    Paghiamo lo scotto di non aver mai investito seriamente nella banda larga, nel 2021 abbiamo un internet neanche degno del Burundi perché tutti i governi che si sono succeduti non hanno mai voluto investire seriamente in questa tecnologia importantissima.
    Soprattutto il caro Berlusconi che ci ha fatto sprecare miliardi per il digitale terrestre, tecnologia obsoleta e farlocca, quando invece avrebbe potuto portare banda larga e TV via cavo per tutti
    Nè a destra, nè a sinistra: oltre.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Perchè la Borsa crolla
    Di Freccia Tricolore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-08-11, 09:25
  2. L’Italia crolla e Berlusconi non molla
    Di Danny nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 04-08-11, 11:26
  3. Ma com'è che Mediaset crolla in Borsa ?
    Di Rasputin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-11-10, 19:41
  4. Fiat crolla in borsa
    Di YSBYSB nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-01-08, 14:39
  5. Alitalia crolla in borsa (-11%)
    Di FalcoConservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 14-09-06, 09:02

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •