User Tag List

Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36
  1. #21
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,326
     Likes dati
    64
     Like avuti
    130
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    Cosa devo chiedere al Santo Padre? Io mi annoio a vedere programmi in tv che mi interessano sempre meno, i soliti dibattiti superficiali della politica che mi distraggono dai temi profondi, in attesa della grazia mi accontenterei di programmi che mi incuriosiscano e mi stimolino.
    Se in questo momenti ti dicessi che in casa tua c'è un tesoro inestimabile che potrebbe cambiare la tua vita, cosa faresti ?

    Non è un'ipotesi o una battuta del piffero, è qualcosa di reale.
    Visto che sei così pigro ti do qualche dritta. (Spero che tu appartenga alla categoria dei pigri intelligenti)
    Perlomeno ti dovresti chiedere se questa cosa è vera, (ed è vera) , ma ammettiamo che tu non mi creda fino in fondo.
    Poi ti dovresti chiedere:"come faccio a sapere che in casa tua c'è un tesoro inestimabile, e tu che in quella casa ci vivi non sappia dov'è ?"

    E' così che nato l' esoterismo: c'è un tesoro nascosto che hai sotto gli occhi dalla mattina alla sera e tu non sai dov'è e non sai come usarlo...

    Cristo ha detto proprio questo: (alla faccia di emv che dice che i Vangeli non sono esoterici)
    "Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo."

    Se ci tieni VERAMENTE a questo tesoro nascosto in casa tua, chiedi a Dio che ti mandi la mappa del tesoro.
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi nè vuol nè sa tutt' ha e può.

  2. #22
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    6,137
     Likes dati
    1,082
     Like avuti
    2,224
    Mentioned
    59 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da Z4rdoz Visualizza Messaggio
    Se in questo momenti ti dicessi che in casa tua c'è un tesoro inestimabile che potrebbe cambiare la tua vita, cosa faresti ?

    Non è un'ipotesi o una battuta del piffero, è qualcosa di reale.
    Visto che sei così pigro ti do qualche dritta. (Spero che tu appartenga alla categoria dei pigri intelligenti)
    Perlomeno ti dovresti chiedere se questa cosa è vera, (ed è vera) , ma ammettiamo che tu non mi creda fino in fondo.
    Poi ti dovresti chiedere:"come faccio a sapere che in casa tua c'è un tesoro inestimabile, e tu che in quella casa ci vivi non sappia dov'è ?"

    E' così che nato l' esoterismo: c'è un tesoro nascosto che hai sotto gli occhi dalla mattina alla sera e tu non sai dov'è e non sai come usarlo...

    Cristo ha detto proprio questo: (alla faccia di emv che dice che i Vangeli non sono esoterici)
    "Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo."

    Se ci tieni VERAMENTE a questo tesoro nascosto in casa tua, chiedi a Dio che ti mandi la mappa del tesoro.
    Tu mi tenti, ma devo ammettere di essere non dico disilluso, ma un po' annoiato.

    Anni fa avevo deciso di darmi all'esoterismo alla ricerca di un senso e anche maggiore profondità da dare ai miei interessi filosofici, oltre che alla stessa fede cristiana, e leggendo di vari autori scoprivo che ci poteva essere davvero un modo più autentico di vivere, meno superficiale, proprio in linea coi Vangeli e le dottrine dei filosofi.

    Però alla fine non ho mai trovato quella scintilla sul piano pratico che mi facesse uscire da una routine quotidiana sempre più noiosa, di cui avvertivo sempre più il non-senso e la lontananza dalla saggezza esoterica. Così ho preso a detestare tutto quello che offre la società, tra cui i programmi televisivi, ed è per questo che ho aperto questo thread.
    Così, giusto per cercare un'oasi in un deserto spirituale.

    Tu dici che quel tesoro inestimabile esiste davvero, adesso io non metto in dubbio che possa esistere, ma evidentemente non per me. Si vede che lo cerco male, o forse non lo cerco affatto, o più probabilmente si vede che è destino che non trovi nulla, sarà per il karma o qualche altra diavoleria, fatto sta che mi sono impigrito, come dicevo appunto all'inizio...

  3. #23
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,326
     Likes dati
    64
     Like avuti
    130
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    Tu dici che quel tesoro inestimabile esiste davvero, adesso io non metto in dubbio che possa esistere, ma evidentemente non per me. Si vede che lo cerco male, o forse non lo cerco affatto, o più probabilmente si vede che è destino che non trovi nulla, sarà per il karma o qualche altra diavoleria, fatto sta che mi sono impigrito, come dicevo appunto all'inizio...
    Il grande inganno non è che possa esistere.
    Il grande inganno è che non deve esistere.
    Perché se ogni essere umano potesse accedere a questo tesoro questo palcoscenico crollerebbe.
    Ma la Verità non declina mai i verbi al futuro, la Verità non è nel divenire.
    La Verità è eterna perché è in un eterno presente.
    Invece gli esseri umani sono secolarizzati come le religioni che pensano sempre al futuro.
    La vita dopo morti è migliore di quella che gli esseri umani stanno vivendo in questo momento.
    La resurrezione dei morti e la massima prospettiva di futuro di una religione famosa.
    Ecco creato l'inganno.
    Cristo ha detto: "Il regno dei Cieli è qui con voi ADESSO"
    "Trovate il Regno dei Cieli e TUTTO il resto vi sarà dato in PIU'"
    A casa mia questo programma è vivere di rendita, ma c'è qualcuno che vi dice che avete travisato, che avete capito male e quindi alla fine anche voi seguite quella vocina interiore che vi dice che questa cosa è IMPOSSIBILE che si realizzi.
    Ti dice che lo cerchi male , ti dice che non ti stai impegnando. Queste sono le tipiche frasi del falso maestro che avevi a scuola.
    Quello che ti ha detto come funziona e come si sta al mondo. Le stesse cose che insegnavano anche a me.Le stesse cose che insegnano a tutti.
    Solo che questi insegnamenti che abbiamo ricevuto sono delle grosse bugie, ma per aprire gli occhi su queste bugie devi avere talmente tanta sete di Verità che non ha importanza quanta pigrizia hai accumulato, arriverai prima o poi a quel punto di CHIEDERE alla Verità che faccia breccia ne tuo Cuore e ti parli.
    Il bello è che la Verità non ha mai smesso di parlare agli esseri umani: sono gli esseri umani che non ascoltano la Verità perché le loro orecchie solo rivolte al "mondo".
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi nè vuol nè sa tutt' ha e può.

  4. #24
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    6,137
     Likes dati
    1,082
     Like avuti
    2,224
    Mentioned
    59 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da Z4rdoz Visualizza Messaggio
    Il grande inganno non è che possa esistere.
    Il grande inganno è che non deve esistere.
    Perché se ogni essere umano potesse accedere a questo tesoro questo palcoscenico crollerebbe.
    Ma la Verità non declina mai i verbi al futuro, la Verità non è nel divenire.
    La Verità è eterna perché è in un eterno presente.
    Invece gli esseri umani sono secolarizzati come le religioni che pensano sempre al futuro.
    La vita dopo morti è migliore di quella che gli esseri umani stanno vivendo in questo momento.
    La resurrezione dei morti e la massima prospettiva di futuro di una religione famosa.
    Ecco creato l'inganno.
    Cristo ha detto: "Il regno dei Cieli è qui con voi ADESSO"
    "Trovate il Regno dei Cieli e TUTTO il resto vi sarà dato in PIU'"
    A casa mia questo programma è vivere di rendita, ma c'è qualcuno che vi dice che avete travisato, che avete capito male e quindi alla fine anche voi seguite quella vocina interiore che vi dice che questa cosa è IMPOSSIBILE che si realizzi.
    Ti dice che lo cerchi male , ti dice che non ti stai impegnando. Queste sono le tipiche frasi del falso maestro che avevi a scuola.
    Quello che ti ha detto come funziona e come si sta al mondo. Le stesse cose che insegnavano anche a me.Le stesse cose che insegnano a tutti.
    Solo che questi insegnamenti che abbiamo ricevuto sono delle grosse bugie, ma per aprire gli occhi su queste bugie devi avere talmente tanta sete di Verità che non ha importanza quanta pigrizia hai accumulato, arriverai prima o poi a quel punto di CHIEDERE alla Verità che faccia breccia ne tuo Cuore e ti parli.
    Il bello è che la Verità non ha mai smesso di parlare agli esseri umani: sono gli esseri umani che non ascoltano la Verità perché le loro orecchie solo rivolte al "mondo".
    Ma se la Verità, o il regno dei cieli, è così a portata di mano, perchè è tanto difficile da trovare?
    Perché tutte queste complicazioni?

    Da quello che scrivi, sembri dare la colpa agli uomini stessi, e anche alle religioni, io però mi chiedo: le religioni sono sorte così senza motivo, solo perchè volevano fare danno, o perché magari volevano aiutare gli uomini in questa ricerca?

    Io direi che volevano aiutare gli uomini, ma certo non si può dire che ci siano riuscite, perchè spesso purtroppo si sono trasformate in strumenti di potere fini a se stessi. Quindi la colpa è degli uomini?
    Ma si sa che gli uomini sono fallaci, peccatori, e anche pigri. Bisognerebbe chiedersi perchè lo sono.

    E così ogni perchè ne richiama un altro a ritroso, fino alla causa prima. Un proverbio dice che il pesce puzza dalla testa. Ebbene, io mi sto convincendo che è Dio stesso, o la Verità, che non vuole farsi trovare. E permette che il mondo sia governato dal demonio, forse perchè è lui stesso un Dio nero.

    O forse aveva ragione Lutero, che Dio vuole farsi trovare solo da pochi eletti, e tutti gli altri sono dannati sin dall'inizio. Perchè è un Dio oscuro, ignoto, e incomprensibile, che agisce senza una logica, e si diverte a farci soffrire.
    Fatti il vaccino, così ti concederanno di andare in vacanza.

  5. #25
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,818
     Likes dati
    1,327
     Like avuti
    1,278
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    @Z4rdoz
    @salve

    avete scritto dei post molto interessanti ee specie Z4rdoz anche molto lunghi per cui mi devo prendere un po' di tempo. Non prendetevela se per caso vedete che nel frattempo rispondessi ad altri post ma sarebbe solo perchè molto meno impegnativi.
    Purtroppo un grave lutto mi ha colpito e non riesco a trovare il tempo. Quando risponderò vi mettero una menzione
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  6. #26
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,326
     Likes dati
    64
     Like avuti
    130
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    Ma se la Verità, o il regno dei cieli, è così a portata di mano, perchè è tanto difficile da trovare?
    Perché tutte queste complicazioni?
    Per prima cosa devi aprire gli occhi sul come questa cosa si è complicata nella tua vita.
    Tutto è iniziato quando avevi, più o meno, quattro o cinque anni, forse anche meno: TU hai collegato un nome, il tuo Nome, a te stesso. Qualcuno ti chiamava e TU sapevi che eri te, ma è accaduto molto altro a tua insaputa.
    I tuoi genitori avevano questa missione naturale, educarti per stare nel mondo, ma nel fare questo ti hanno fatto mangiare qualcosa che non era affine al tuo stomaco e non ti apparteneva: le loro paure, le loro incertezze, la loro educazione che hanno ereditato dai loro genitori e dai loro insegnanti e fra questi insegnanti potevano esserci pure quelli di religione, quindi TU hai accettato, senza contestare, che questa vita è una valle di lacrime e TU, come tutti gli altri, hai la tua croce da portare perché in questa vita ci sono più dolori che gioie, insomma la tua esistenza dovrai per forza viverla con un fastidioso mal di pancia.
    Non hai avuto nessuna possibilità di contestare, né di confutare, tutte queste esperienze avute da altri esseri umani e quindi non hai nemmeno dubitato che non fossero vere. Tutto questo "plagio" è stato semplice per un solo motivo: TU non avevi nessuna esperienza. Eri una coppa vuota dove altri versavano la loro acqua.
    Alla fine, TU non sei TU! Sei LORO.
    Tutto questo è durato per tutta l’adolescenza e quando anche TU hai iniziato ad avere le tue esperienze, toccando con mano le conseguenze che le tue scelte avevano nel corso della tua vita, e gli effetti che TU hai subito a livello emotivo e psicologico. A questo punto, sono apparsi i primi conflitti con la generazione precedente e anche i primi scontri con le persone che amavi.
    Hai incominciato a vomitare quello che il tuo stomaco non aveva digerito e questo malessere ti ha fatto rinnegare quella parte di te stesso che aveva accettato in silenzio, tutti gli insegnamenti ricevuti, tutti i concetti, tutti i modi di pensare della gente intorno a TE.
    Senti questa catena al collo, ma non hai nessun strumento per reciderla, anche perché questa catena non è materiale, è una catena invisibile che ti fa sentire l' anima prigioniera di un altrettanto invisibile despota.
    E' così che è inizia questo percorso di liberazione che attende tutti gli esseri umani. Ritrovare il nostro VERO noi stessi.

    Citazione Originariamente Scritto da salve
    Da quello che scrivi, sembri dare la colpa agli uomini stessi, e anche alle religioni, io però mi chiedo: le religioni sono sorte così senza motivo, solo perchè volevano fare danno, o perché magari volevano aiutare gli uomini in questa ricerca?
    Tutte le Religione sono nate dopo che è venuto un Maestro. Il Maestro ha insegnato agli uomini del loro tempo come Conoscere la Verità.
    Sono stati i discepoli di Questi Maestri a descrivere la loro esperienza di quel Maestro, da cui poi è nata la Religione.
    Puoi benissimo intuire come sia impossibile trasmettere un'esperienza PERSONALE.
    Platone diceva che la Verità la possiamo apprendere in tre modi diversi.
    Con gli scritti (il meno efficace), ascoltandola direttamente dal Maestro (via orale), averne esperienza DIRETTA.
    Quindi le Religioni stanno usando il metodo meno efficace, sebbene nei Testi Sacri questo profumo di Verità lo si possa sentire chiaramente.
    Ma solo chi ha esperienza Diretta della Verità può risalire dal profumo al Fiore da cui proviene.

    Citazione Originariamente Scritto da salve
    Io direi che volevano aiutare gli uomini, ma certo non si può dire che ci siano riuscite, perchè spesso purtroppo si sono trasformate in strumenti di potere fini a se stessi. Quindi la colpa è degli uomini?
    Ma si sa che gli uomini sono fallaci, peccatori, e anche pigri. Bisognerebbe chiedersi perchè lo sono.

    E così ogni perchè ne richiama un altro a ritroso, fino alla causa prima. Un proverbio dice che il pesce puzza dalla testa. Ebbene, io mi sto convincendo che è Dio stesso, o la Verità, che non vuole farsi trovare. E permette che il mondo sia governato dal demonio, forse perchè è lui stesso un Dio nero.

    O forse aveva ragione Lutero, che Dio vuole farsi trovare solo da pochi eletti, e tutti gli altri sono dannati sin dall'inizio. Perchè è un Dio oscuro, ignoto, e incomprensibile, che agisce senza una logica, e si diverte a farci soffrire.
    Qualche giorno fa ho letto una frase di Santa Ildegarda (1200 d.c.) che diceva che gli esseri umani si ammalano perché non sono in sintonia con Dio.
    Oggi il papa di questa chiesa Cattolica invita i fedeli a vaccinarsi.
    A me non sembra che stiamo guardando due persone che seguono la stessa Religione...
    Diaballo ( verbo greco "disunire") è la parola che descrive quello stato di separazione con Dio che affligge l'essere umano.
    Questa separazione non è opera di Dio. Anche perché molti Maestri, compreso Gesù Cristo sono venuti per insegnarci a rimediare a questa separazione.
    Quando una Religione smette di insegnarci a rimediare a questa separazione forse è giunto il momento che il Maestro torni per fare dei Corsi di recupero.
    Visto che questo ritorno nella Religione Cattolica è previsto ( anche nel Buddhismo è previsto il ritorno del Buddha), si può anche aspettare...
    Comunque per stare tranquillo una bella richiesta alla Verità è sempre auspicabile...
    Comunque questi Maestri non hanno mai smesso di venire a illuminare il cammino degli esseri umani. Anche chiedere uno di questi Maestri può essere nel pacchetto delle richieste...
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi nè vuol nè sa tutt' ha e può.

  7. #27
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,326
     Likes dati
    64
     Like avuti
    130
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Visto che siamo nel forum Esoterismo,...un pò di alchimia non guasta.

    Il caminetto di Louis d'Estissac. (Dimore Filosofali)

    Fulcanelli, scrive all'inizio del capitolo:
    Da dove gli derivava tanta scienza? Chi gli insegnò,-- a viva voce senza dubbio--, i primi elementi?....

    Proseguendo nella lettura c'è un punto che dice: Lo Spirito Santo è sempre raffigurato da una colomba che sta volando, cioè in croce. (Quella di S.Andrea a forma di X )
    Molto più avanti nel capitolo scrive : E' la prima chiave, la più notevole, e la più segreta fra tutte quelle che possono aprire all'uomo il santuario della natura.
    ------------------------------

    Il rito della Cresima officiato dal Vescovo (non dal parroco) è proprio la prima chiave che ci ha lasciato il Cristo.
    Se si osserva con altri occhi quel rito si vede chiaramente che il Vescovo mette le mani come per ricevere qualcosa dall'alto.
    Ma la cosa più importante è che al cresimando in quel momento gli viene consegnata questa Chiave ( la tecnica pratica) che lui non la capisce perché nessuno gliela spiega. (a voce)

    Un rito che i secoli e gli uomini invidiosi hanno reso vuoto.
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi nè vuol nè sa tutt' ha e può.

  8. #28
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    6,137
     Likes dati
    1,082
     Like avuti
    2,224
    Mentioned
    59 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    @Z4rdoz
    @salve

    avete scritto dei post molto interessanti ee specie Z4rdoz anche molto lunghi per cui mi devo prendere un po' di tempo. Non prendetevela se per caso vedete che nel frattempo rispondessi ad altri post ma sarebbe solo perchè molto meno impegnativi.
    Purtroppo un grave lutto mi ha colpito e non riesco a trovare il tempo. Quando risponderò vi mettero una menzione
    Mi dispiace...

  9. #29
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    6,137
     Likes dati
    1,082
     Like avuti
    2,224
    Mentioned
    59 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da Z4rdoz Visualizza Messaggio
    Per prima cosa devi aprire gli occhi sul come questa cosa si è complicata nella tua vita.
    Tutto è iniziato quando avevi, più o meno, quattro o cinque anni, forse anche meno: TU hai collegato un nome, il tuo Nome, a te stesso. Qualcuno ti chiamava e TU sapevi che eri te, ma è accaduto molto altro a tua insaputa.
    I tuoi genitori avevano questa missione naturale, educarti per stare nel mondo, ma nel fare questo ti hanno fatto mangiare qualcosa che non era affine al tuo stomaco e non ti apparteneva: le loro paure, le loro incertezze, la loro educazione che hanno ereditato dai loro genitori e dai loro insegnanti e fra questi insegnanti potevano esserci pure quelli di religione, quindi TU hai accettato, senza contestare, che questa vita è una valle di lacrime e TU, come tutti gli altri, hai la tua croce da portare perché in questa vita ci sono più dolori che gioie, insomma la tua esistenza dovrai per forza viverla con un fastidioso mal di pancia.
    Non hai avuto nessuna possibilità di contestare, né di confutare, tutte queste esperienze avute da altri esseri umani e quindi non hai nemmeno dubitato che non fossero vere. Tutto questo "plagio" è stato semplice per un solo motivo: TU non avevi nessuna esperienza. Eri una coppa vuota dove altri versavano la loro acqua.
    Alla fine, TU non sei TU! Sei LORO.
    Tutto questo è durato per tutta l’adolescenza e quando anche TU hai iniziato ad avere le tue esperienze, toccando con mano le conseguenze che le tue scelte avevano nel corso della tua vita, e gli effetti che TU hai subito a livello emotivo e psicologico. A questo punto, sono apparsi i primi conflitti con la generazione precedente e anche i primi scontri con le persone che amavi.
    Hai incominciato a vomitare quello che il tuo stomaco non aveva digerito e questo malessere ti ha fatto rinnegare quella parte di te stesso che aveva accettato in silenzio, tutti gli insegnamenti ricevuti, tutti i concetti, tutti i modi di pensare della gente intorno a TE.
    Senti questa catena al collo, ma non hai nessun strumento per reciderla, anche perché questa catena non è materiale, è una catena invisibile che ti fa sentire l' anima prigioniera di un altrettanto invisibile despota.
    E' così che è inizia questo percorso di liberazione che attende tutti gli esseri umani. Ritrovare il nostro VERO noi stessi.



    Tutte le Religione sono nate dopo che è venuto un Maestro. Il Maestro ha insegnato agli uomini del loro tempo come Conoscere la Verità.
    Sono stati i discepoli di Questi Maestri a descrivere la loro esperienza di quel Maestro, da cui poi è nata la Religione.
    Puoi benissimo intuire come sia impossibile trasmettere un'esperienza PERSONALE.
    Platone diceva che la Verità la possiamo apprendere in tre modi diversi.
    Con gli scritti (il meno efficace), ascoltandola direttamente dal Maestro (via orale), averne esperienza DIRETTA.
    Quindi le Religioni stanno usando il metodo meno efficace, sebbene nei Testi Sacri questo profumo di Verità lo si possa sentire chiaramente.
    Ma solo chi ha esperienza Diretta della Verità può risalire dal profumo al Fiore da cui proviene.



    Qualche giorno fa ho letto una frase di Santa Ildegarda (1200 d.c.) che diceva che gli esseri umani si ammalano perché non sono in sintonia con Dio.
    Oggi il papa di questa chiesa Cattolica invita i fedeli a vaccinarsi.
    A me non sembra che stiamo guardando due persone che seguono la stessa Religione...
    Diaballo ( verbo greco "disunire") è la parola che descrive quello stato di separazione con Dio che affligge l'essere umano.
    Questa separazione non è opera di Dio. Anche perché molti Maestri, compreso Gesù Cristo sono venuti per insegnarci a rimediare a questa separazione.
    Quando una Religione smette di insegnarci a rimediare a questa separazione forse è giunto il momento che il Maestro torni per fare dei Corsi di recupero.
    Visto che questo ritorno nella Religione Cattolica è previsto ( anche nel Buddhismo è previsto il ritorno del Buddha), si può anche aspettare...
    Comunque per stare tranquillo una bella richiesta alla Verità è sempre auspicabile...
    Comunque questi Maestri non hanno mai smesso di venire a illuminare il cammino degli esseri umani. Anche chiedere uno di questi Maestri può essere nel pacchetto delle richieste...
    Ma tu puoi dire di esserti liberato da quella catena, di aver trovato almeno un barlume della Verità?
    Per chi come me non l'ha ancora trovata, l'unico atteggiamento possibile rimane quello dell'attesa, della speranza messianica, e anche tu del resto sembri convenire che solo il ritorno del Maestro potrà rimediare alla separazione, ma questo però significa spostare inevitabilmente la soluzione del problema dal presente al futuro, trasformando la verità dell'Adesso in una promessa che si realizzerà chissà quando e solo per chi se lo merita.

    Dici che la separazione non è opera di Dio, però a volte questa storia della salvezza sembra proprio come la storia della vaccinazione: si fa apparire "casualmente" il virus per poi ricevere la cura dagli stessi che l'hanno causato (questa è un'ottica complottistica, che non è detto corrisponda a verità).

    Cioè compare misteriosamente un male, o appunto la separazione, che però non si capisce come sia potuta sorgere dato che Dio è Uno, e allora ci viene proposto il rimedio.
    Io sento odore di truffa, ma spero di sbagliarmi. In ogni caso non capisco come la separazione non possa essere opera di Dio, se è onnipotente, e non può esserci un altro Dio contrapposto.
    Fatti il vaccino, così ti concederanno di andare in vacanza.

  10. #30
    Forumista senior
    Data Registrazione
    28 Aug 2009
    Messaggi
    1,326
     Likes dati
    64
     Like avuti
    130
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo una tv esoterica?

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    Ma tu puoi dire di esserti liberato da quella catena, di aver trovato almeno un barlume della Verità?
    Per chi come me non l'ha ancora trovata, l'unico atteggiamento possibile rimane quello dell'attesa, della speranza messianica, e anche tu del resto sembri convenire che solo il ritorno del Maestro potrà rimediare alla separazione, ma questo però significa spostare inevitabilmente la soluzione del problema dal presente al futuro, trasformando la verità dell'Adesso in una promessa che si realizzerà chissà quando e solo per chi se lo merita
    Molti anni fa, questa cosa che scrivi, avrei potuto scriverla anch'io,...esattamente come l'hai scritta tu.
    Questa incapacità di trovare una soluzione era talmente chiara che litigavo con questa entità che ovviamente non conoscevo che si chiama Dio.
    Domande belle e presenti nel mio Cuore: Chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Qual'è lo scopo della vita?
    Poi, al quarto posto c'era da parte mia una ferma protesta. Adesso mi viene da ridere perché a quel tempo mi sembrava una richiesta personale al limite della ragione.
    Pensavo che fosse una mia esigenza, poi mi sono accorto che invece è proprio il desiderio di ogni essere umano...
    Sebbene siano passati molti anni mi ricordo esattamente questo rimbrotto a Dio che ho gettato al vento: "Caro Dio, è mai possibile che tu vieni in questo mondo e ti fai conoscere solo da 12 esseri umani ? Ma Stai scherzando ???!!!"
    Visto che delle quattro mie richieste questa è la prima che Dio ha esaudito sto testimoniando su questo forum, ma lo testimoniavo anche prima che nascesse internet, che questa frase che Gesù dice agli Apostoli, avendola sperimentata in prima persona, E' LA VERITA'.
    -Se vostro figlio vi chiede un pesce, voi gli dareste un serpente? Oppure se vi chiede un uovo, voi gli dareste uno scorpione? Dunque, voi che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli. A maggior ragione il Padre, che è in cielo, darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono.-
    Caro salve, hai letto bene: ...a quelli che glielo chiedono !!

    Questo Spirito di Verità non solo risponde a tutte le domande e ai dubbi che abbiamo, ma è quel Regno dei Cieli che Cristo ha promesso ad ogni essere umano. Ogni Cuore è in Pace, riempito di una Felicità completa e senza fine.
    Un Santo ha detto: "Se i mari fossero inchiostro e gli alberi fossero penne, tutta questa cancelleria non basterebbe per scrivere le lodi per questa Benedizione che abbiamo ricevuto."

    Caro salve, io so che quel Cristo è qui con te adesso, questa Verità è qui con te adesso, questo Regno dei Cieli è qui con te adesso.
    Non c'è bisogno di aspettarlo. Gli esseri umani questa Verità non l'hanno mai perduta.

    Citazione Originariamente Scritto da salve
    Dici che la separazione non è opera di Dio, però a volte questa storia della salvezza sembra proprio come la storia della vaccinazione: si fa apparire "casualmente" il virus per poi ricevere la cura dagli stessi che l'hanno causato (questa è un'ottica complottistica, che non è detto corrisponda a verità).

    Cioè compare misteriosamente un male, o appunto la separazione, che però non si capisce come sia potuta sorgere dato che Dio è Uno, e allora ci viene proposto il rimedio.
    Io sento odore di truffa, ma spero di sbagliarmi. In ogni caso non capisco come la separazione non possa essere opera di Dio, se è onnipotente, e non può esserci un altro Dio contrapposto.
    Ti ho scritto in un intervento precedente che in casa tua c'è un tesoro. Se tu non lo vedi, non lo usi, e non sai dov'è, non puoi dire che quello che ti ha regalato quel tesoro sta facendo di tutto per tenerti separato da questo tesoro.
    Ammettiamo che sia la parola Tesoro che ti confonde. La parola Tesoro per te corrisponde a una cassa piena di monete d'oro, invece per me è un diamante grezzo.
    E' chiaro che tu stai cercando una cassa, magari non vedi quella cosa preziosa che assomiglia a un sasso o se lo vedi alla fine c'è qualcosa dentro di te che lo giudica senza valore: è solo un sasso !
    Quindi il punto è se tu stai cercando esattamente la cosa che ti ho indicato o ti fai influenzare dalle tue aspettative.
    Il Dio Oscuro che ti fa gli scherzi non è quel Dio del Regalo, ma è qualcosa che sta dentro di te, che ti sta sussurrando che la cosa che vedi non ha nessun valore, e in definitiva ti fa credere che in casa tua non ci sia niente di prezioso.
    E' così che nasce la separazione: la tua mente non ti fa vedere quello che dovresti vedere.

    La prima cosa che dice Cristo quando si presenta alla sinagoga è:"Sono venuto per ridare la vista ai ciechi."
    E' questo il primo atto per annullare questa separazione con Dio.
    *
    Chi vuol non ha,
    chi sa non può,
    chi nè vuol nè sa tutt' ha e può.

 

 
Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Siena esoterica
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 13-08-20, 14:13
  2. Siena esoterica
    Di Tomás de Torquemada nel forum Toscana
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-05-15, 09:45
  3. Siena esoterica
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 01-10-08, 21:14
  4. Torino esoterica
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 28-06-06, 12:33
  5. Siena esoterica
    Di Österreicher nel forum Toscana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-10-02, 12:39

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •