User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15
  1. #11
    Forumista
    Data Registrazione
    14 Apr 2016
    Località
    43.914150, 12.917861
    Messaggi
    340
     Likes dati
    0
     Like avuti
    45
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fake news: fosse comuni in Canada

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordy Visualizza Messaggio
    L’anticlericalismo piu violento si è dato alla pazza gioia (e alla pazza rabbia) dopo le notizie sulle persone seppellite nei pressi di alcune chiese in Canada.
    Strage, genocidio culturale, crimini contro l’umanità si legge.
    Ma basta un minimo di lucidità e capacità di informarsi per capire che dietro ai titoloni si nascondono fatti del tutto innocenti o, al limite, errori ingigantiti all’inverosimile.
    Casa sappiamo fino ad ora?
    Che delle persone povere venivano accolte negli istituti di carità per essere educate e per offrirgli un futuro migliore.
    Che queste persone sono morte come avviene da milioni di anni a tutti gli esseri viventi e qui dia oni stage seppellite, pare con regolare censimento e addirittura con delle lapidi sulle loro tombe.
    Queste persone erano in maggioranza giovani ma non solo, native delle Americhe ma non solo.
    Cosa mi sfugge?

    Eeeeemmmhh... Non vorrei sembrare indelicato, ma stime (prudenziali) sostengano che, prima di Buffalo Bill e compagni, nel Nord America vivessero almeno 8,5 milioni di Pellerossa, solo un estratto ...[/IMG]
    Ultima modifica di emv; 12-10-21 alle 16:39 Motivo: Fuori luogo
    "Correggi un sapiente e lo farai più sapiente, correggi un ignorante e te lo farai nemico"
    (Confucio)

  2. #12
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,880
     Likes dati
    1,342
     Like avuti
    1,283
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Fake news: fosse comuni in Canada

    Citazione Originariamente Scritto da Serafino Visualizza Messaggio
    Eeeeemmmhh... Non vorrei sembrare indelicato, ma stime (prudenziali) sostengano che, prima di Buffalo Bill e compagni, nel Nord America vivessero almeno 8,5 milioni di Pellerossa, solo un estratto ...[/IMG]

    @Serafino lo sterminiio dei Pellerossa è roba che riguarda gli Anglosassoni, quindi gli eretici protestanti. Associare i misfatti delle potenze eretiche alla Chiesa solo perchè nazioni (sedicenti) cristiane è l'intollerabile luogo comune a cui siamo ormai assefuatti, talmente ne siamo bombardati dai media.

    Ho rimosso dal tuo post tutte le solite amenità di pseudostoria (ci mancavano solo le streghe e Giordano Bruno...) che ci viene già continuamente propinata dai mass-media e il Forum cattolico non può essere il luogo per amplificare le falsità di cui si nutre il pensiero unico.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  3. #13
    Forumista
    Data Registrazione
    14 Apr 2016
    Località
    43.914150, 12.917861
    Messaggi
    340
     Likes dati
    0
     Like avuti
    45
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fake news: fosse comuni in Canada

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    @Serafino lo sterminiio dei Pellerossa è roba che riguarda gli Anglosassoni, quindi gli eretici protestanti. Associare i misfatti delle potenze eretiche alla Chiesa solo perchè nazioni (sedicenti) cristiane è l'intollerabile luogo comune a cui siamo ormai assefuatti, talmente ne siamo bombardati dai media.

    Ho rimosso dal tuo post tutte le solite amenità di pseudostoria (ci mancavano solo le streghe e Giordano Bruno...) che ci viene già continuamente propinata dai mass-media e il Forum cattolico non può essere il luogo per amplificare le falsità di cui si nutre il pensiero unico.

    Un momento, un momento...

    "Un fatto è un fatto. E a questo mondo non c'è niente di più ostinato di un fatto"



    Diceva il diavolo, in quel famoso libro, ai due atei di professione dell'accademia delle scienze di Mosca. Che mi fai lo stesso...? Per quale diavolo di motivo mi hai cancellato tutto il contenuto che, con pazienza ed abnegazione, avevo scritto? Mi parli di pensiero unico, quando mi metti in pratica la pratica del...

    Indice dei libri proibiti





    Lo sterminio dei Pellerossa americani non è stato perpetrato solo dai massacratori protestanti: ho anche diversi miei trisavoli (cattolicissimi) che sono andati a New York, o a Chicago: anche loro hanno sottratto i terreni dei bisonti a Toro Seduto, e a Nuvola Rossa, e anche loro hanno le loro brave responsabilità nel massacro.




    Ma se vuoi tanto fare distinzioni tra sgozzamenti fatti da coltelli protestanti, piuttosto che da coltelli cattolici, allora discutiamo della fine che hanno subito gli Aztechi, i Maya, gli Incas, ad opera dei vari Cortez e Pizarro.

    Conquistadores



    "... I capi delle spedizioni militari spagnole nel Nuovo Mondo si autodefinirono in un primo tempo conquistadores, conquistatori, come a definire un preciso ruolo esercitato in nome del regno di Castiglia. La maggior parte dei conquistadores erano in realtà poveri, nobili (hidalgos) decaduti o cadetti dediti alle armi, le cui prospettive in Spagna dopo il 1492, anno dell'unificazione del paese a seguito della Reconquista, erano estremamente limitate.
    Molti conquistadores, rifacendosi agli stessi miti cavallereschi utilizzati durante la progressiva espulsione della popolazione musulmana ed ebrea dall'Andalusia completata nel corso del XV e XVI secolo, considerarono poi la conquista del Nuovo Mondo una crociata contro i "pagani", non ancora convertiti al cattolicesimo..." (CONTINUA NEL LINK)



    Se non parliamo di queste cose, di che cosa vuoi parlare...? Del sesso degli angeli...?

    P.S.
    Il dipinto qui sopra rappresenta Cortez e i suoi, nell'atto di pregare, prima di dare l'assalto dalla capitale degli Aztechi, e sgozzarli tutti. Amen...


    "Correggi un sapiente e lo farai più sapiente, correggi un ignorante e te lo farai nemico"
    (Confucio)

  4. #14
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,880
     Likes dati
    1,342
     Like avuti
    1,283
    Mentioned
    134 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Fake news: fosse comuni in Canada

    Citazione Originariamente Scritto da Serafino Visualizza Messaggio
    Un momento, un momento...

    "Un fatto è un fatto. E a questo mondo non c'è niente di più ostinato di un fatto"



    Diceva il diavolo, in quel famoso libro, ai due atei di professione dell'accademia delle scienze di Mosca. Che mi fai lo stesso...? Per quale diavolo di motivo mi hai cancellato tutto il contenuto che, con pazienza ed abnegazione, avevo scritto? Mi parli di pensiero unico, quando mi metti in pratica la pratica del...

    Indice dei libri proibiti





    Lo sterminio dei Pellerossa americani non è stato perpetrato solo dai massacratori protestanti: ho anche diversi miei trisavoli (cattolicissimi) che sono andati a New York, o a Chicago: anche loro hanno sottratto i terreni dei bisonti a Toro Seduto, e a Nuvola Rossa, e anche loro hanno le loro brave responsabilità nel massacro.




    Ma se vuoi tanto fare distinzioni tra sgozzamenti fatti da coltelli protestanti, piuttosto che da coltelli cattolici, allora discutiamo della fine che hanno subito gli Aztechi, i Maya, gli Incas, ad opera dei vari Cortez e Pizarro.

    Conquistadores



    "... I capi delle spedizioni militari spagnole nel Nuovo Mondo si autodefinirono in un primo tempo conquistadores, conquistatori, come a definire un preciso ruolo esercitato in nome del regno di Castiglia. La maggior parte dei conquistadores erano in realtà poveri, nobili (hidalgos) decaduti o cadetti dediti alle armi, le cui prospettive in Spagna dopo il 1492, anno dell'unificazione del paese a seguito della Reconquista, erano estremamente limitate.
    Molti conquistadores, rifacendosi agli stessi miti cavallereschi utilizzati durante la progressiva espulsione della popolazione musulmana ed ebrea dall'Andalusia completata nel corso del XV e XVI secolo, considerarono poi la conquista del Nuovo Mondo una crociata contro i "pagani", non ancora convertiti al cattolicesimo..." (CONTINUA NEL LINK)



    Se non parliamo di queste cose, di che cosa vuoi parlare...? Del sesso degli angeli...?

    P.S.
    Il dipinto qui sopra rappresenta Cortez e i suoi, nell'atto di pregare, prima di dare l'assalto dalla capitale degli Aztechi, e sgozzarli tutti. Amen...


    A questo mondo c'è qualcosa di più ostinato di un fatto, il credere a come quel fatto ti viene raccontato da certuni...

    Quello che hanno fatto i tuoi trisavoli cattolici fu dovuto non agli insegnamenti della Chiesa Cattolica ma al contesto fortemente influenzato dalla cultura protestante che anche loro hanno subito. Non è che essere battezzato, cresimato, aver ricevuto un catechismo ti renda come Superman esente dalle influenze esterne! Io non so a cosa credi tu ma devi considerare le cose dal punto di vista del soggetto che accusi, cioè la Chiesa, e dunque esiste un Peccato originale per cui se la grazia non è rinnovata continuamente con i sacramenti (confessione, eucarestia) e normalmente impossibile resistere alle influenze negative del mondo.

    I coloni inglesi, olandesi, erano gente che se andava via dal loro Paese credendo di trovare una terra promessa, ergo fare quello che gli pareva senza complimenti e senza regole ed erano sette molto fondamentaliste e fu il libero esame della bibbia, praticato da costoro (invece saggiamente vietato dalla Chiesa) che li ha portati a interpretazioni distorte quali ad es. la "maledizione di Cam" con cui gli schiavisti protestanti hanno giustificato la loro abbietta pratica. Non lo si dice mai ma la schiavitù infatti era ormai cancellata nell'Europa Cattolica già nel X sec.. e furono proprio gli eretici che la ripristirano dal XVI sec. e fu il libero esame della bibbia a permetterlo. Insieme con la teoria della predestinazione. Va da sè poi che pure portoghesi e spagnoli, anche se cattolici, si adeguarono, costretti dalla concorrenza del mercato nonostante le ripetute condanne papali (la praticarono però in misura più limitata e l'abrogarono molto prima dei Paesi protestanti). Inoltre le distanze all'epoca siderali, a causa dei mezzi di trasporto e comunicazioni, hanno fatto il resto. E lo stesso discorso vale per i poveri pellerossa.


    Riguardo Cortez e i suoi conquistadores hanno lasciato testimonianza che furono inorriditi dalle pratiche terrificanti degli Aztechi Mexicali con cui sacrificavano in un solo giorno migliaia di uomini alle loro divinità, con particolari raccapriccianti che evito di dire. Quell'orrore certamente li portò a delle esagerazioni umanamente comprensibili. Inoltre non è difficile capire che razza di società oppressiva fosse quella lì. Infatti è cosa nota che le classi subalterne degli indigeni si allearono con gli europei per abbattere l'aristocrazia sacerdotale sanguinaria che li opprimeva.

    Se i popoli sudamericani era a livelli disumani certo gli europei non avevano la sensibilità umanitaria dei giorni nostri. Altrimenti un Papa, Paolo III, nel XVI sec. non avrebbe dovuto intervenire, preoccupato dalle notizie di abusi che gli arrivavano, pubblicando una bolla in cui ricordava che anche gli Indios erano esseri umani che «erano veri uomini, nati liberi, titolari di diritti naturali, proibendo qualunque loro riduzione in schiavitù». Questo era il livello dell'umanità dell'epoca se era necessario che un Papa intervenisse per dire cose che oggi sono scontate. Eppure era così. Il che dà l'idea dell'enorme lavoro di civilizzazione svolto dalla Chiesa.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  5. #15
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,384
     Likes dati
    3,534
     Like avuti
    3,698
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Fake news: fosse comuni in Canada

    Mi sembra che siamo finiti ampiamente ot
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Foibe e fake news
    Di Josef Scveik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-01-19, 14:23
  2. Questa si' che 'e una fake news.....
    Di chichibio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-02-18, 22:02
  3. Basta con le Fake News!!!
    Di Alessandro69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-02-18, 17:10
  4. Le fake news di Hitler
    Di 22gradi nel forum Cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-06-17, 14:04

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •